Le nostre auto: giudizi, consigli, pareri

Cinema, Peperoncini, Navi Spaziali, Barbecue, Fisica Quantistica… TUTTO!
User avatar
Ufo_Robot_o_O
Veteran
Veteran
Posts: 1999
Joined: Apr 2003
Location: Brescia

Le nostre auto: giudizi, consigli, pareri

Post by Ufo_Robot_o_O » 17/09/2007 09:18

:pc: Apro questo topic come "piccolo aiuto" a chi deve fare l'acquisto dell'auto, sopratutto se usata, in modo da rendere note le proprie esperienze relative a pregi e difetti. Lo apro anche perchè sto per cambiare auto e mi piacerebbe leggere i pareri più disparati sulle varie auto in vostro possesso. ...Una sorta di piccola guida all'acquisto, sicuramente molto utile :wink:

:arrow: VW POLO 1.4 TDI 5P anno 2001
La mia piccolina mi dovrà presto abbandonare, con mio sommo dispiacere, per motivi di spazio. L'unico commento che posso fare è : GRAN MACCHINA!
Nel suo piccolo ha veramente tutto, è molto affidabile, grintosa, bella linea (nonostante l'età) ecc... Ma cerchiamo di essere obbiettivi:

MOTORE: azzeccatissimo! Quel pistone in meno (infatti ha 3 cilindri) rende l'auto la più scattante del suo segmento, con una coppia molto bassa e prestazioni da "sportivina" (ha comunque 75 cv, non esageriamo!) e se sei in 5° e schiacci, senti comunque che va su e non di poco; consumi buoni (trattandola bene ti fa i 20km con 1 litro) ma il pistone in meno paga pegno con la rumorosità: piuttosto chiassossa, a volte da ferma sembra un trattorino tosaerba. E attenti con la manutenzione: arrangiatevi finchè potete, perche se c'è da portarla dal meccanico sono dolori (es: il kit completo della cinghia di distribuzione nel 2004 gli ho lasciato giù €550,00!!!)

ABITABILITA' E COMFORT: gli interni sono decisamente carini, cruscotto sportivo, comodità buona (sia davanti che dietro), bagagliaio spazioso quanto basta. Da notare i particolari curati, che auto dello stesso segmento non hanno: il parasole centrale sopra lo specchietto retrovisore (quante volte il sole via abbaglia proprio li!), il cofano che sta su da solo con un pistoncino, senza bisogno dell'asta, le maniglie cromate; la visibilità è ottima, molto meglio di altre auto dove il montante intralcia la vista (poi appena me ne vengono in mente altri edito il 3D). Di contro, ha molti aspetti che sono piuttosto spartani: non c'è un computerino di bordo, ormai di serie su qualunque auto, che ti indichi la temperatura esterna, il consumo medio ecc..., i pulsanti dei finestrini sono troppo arretrati per la posizione di guida (devi avere le braccia di un nano per essere comodo), lo sportellone del baule è lento a salire.

TIRANDO LE SOMME: l'auto è veramente bella, confortevole, agile e scattante e la consiglio veramente a tutti. Pochi i difetti problematici. Gli unici che posso riscontrare sono il poco raggio di sterzo, le sospensioni un pò morbide, l'assenza dell'ABS dovuto all'età del modello. Inizialmente ho avuto non pochi problemi con i braccini, ma questo è dovuto all'incuria del precedente proprietario (infatti l'ho comprata usata). Per il resto andate a occhi chiusi, la Volkswagen è una delle migliori. Per farvi un piccolo esempio, la mia Polo ha raggiunto e superato i 160.000 km (l'ho sfruttata parecchio) e non ho ancora fatto la frizione, la batteria è quella originale ed i dischi dei freni anteriori li ho cambiati solo recentemente. A BOTTA SICURA!!! :cheers:
Image

User avatar
FdD_Leviatano
Veteran
Veteran
Posts: 1006
Joined: Oct 2004
Location: Villa Adriana (RM)

Post by FdD_Leviatano » 17/09/2007 14:34

Vi parlerò della mia Smartina :lol: :drunk:

(Pulse, modello nuovo)

MOTORE: Inizio con il dire che è un 800 di cilindrata (diesel), quindi non aspettatevi sorpassi a 200 Km/h o prestazioni da mille e una notte, ma devo dire che fa bene il suo lavoro!! Infatti consuma pochissimo (io ci faccio 23/24 Km a litro nel misto) ed è un piacere guidarla nel traffico della città (ho il servosterzo). La parcheggi ovunque, e la puoi portare in aereo come bagaglio a mano ... Velocità max raggiunta 143 Km/h.
Nel bagagliaio ci entrano l'equivalente di due borsoni sportivi, quindi più che sufficiente per chi va a fare la spesa o chi va in palestra o a lavoro.
Per il resto ammetto che è un po' rumorosa ...
La mia ha 2 cambi, Automatico e Sequenziale inoltre ha anche i comandi al volante :king: in modo che decidete ogni mattina come vi va di guidare (nel traffico il cambio automatico è la migliore invenzione del mondo)!!
Se volete qualche dato, sono 33 CV fiscali e 11 KW --> quindi l'assicurazione costa una puttanata (530 € l'anno in 6° classe)

CONFORT: E' spaziosissima !! Detto così per una macchina a due posti sembra un po una presa per i fondelli, ma vi assicuro che in due ci si sta + che comodi!! Unico inconveniente ... I sedili non si abbassano, quindi se volete portarci una fanciulla ... insomma avete capito :kiss:
:asd: L'abitacolo è anche fornito di numerosi portaoggetti, anche se tutti di piccole dimensioni! Una chicca ... ha il tettuccio in vetro oscurato, quindi se abbassate la tendina potete vedere il cielo o le stelle sopra la vostra testa (molto romantico :kiss: ) :asd:

Nel complesso sono soddisfattissimo ed ogni volta che devo guidarla è un piacere !!

User avatar
Maloghigno
Administrator
Administrator
Posts: 4566
Joined: Dec 2002
Blizzard BattleTag: Maloghigno#2220
Contact:

Post by Maloghigno » 17/09/2007 15:10

Renault Clio 1.5 dCi 85 cavalli 3 porte 2004

Ve ne parlo mentre è ancora (per poco) la mia auto... sono in attesa della nuova :flower:

MOTORE: nel complesso un ottimo motore, sia per prestazioni che per consumi, ho paura di rimpiangerlo. Certo non è sportivo e scattante come quello della mia precedente Clio ( 1.4 16v 100cv ), ma nel frattempo sono anche cambiate le mie aspettative ed i miei anni. Comunque per togliersi d'impiccio da un semaforo, o quando c'è fretta :obsessed: , se la cava alla grande come quando c'è bisogno di fare i 130km/h per lunghi viaggi (Normandia, Gardaland, etc). Nei viaggi è uno spettacolo di regolarità, ma anche ai 130 mantiene una buona prontezza di spunto. Certo non è pesante e stabile come una BMW e non è silenziosissima, ma i consumi ridotti e la tenuta di strada sono moooolto apprezzabili.

ABITABILITA' E COMFORT: in generale l'allestimento è sportivo, avvolgente. Sedili comodi ed avvolgenti, dettagli dignitosi, cruscotto ben concepito. Nulla fuori posto, brutto o di scarsa qualità, tutto è funzionale e carino. Chi si aspetta radica, pomelli in metallo o clima bizona deve pensare ad un'altra auto. Uno dei motivi per cui la cambio è che la scelsi 3 porte, ma anche con 5 il concetto non sarebbe cambiato: la Clio non è un'auto spaziosa. L'aggettivo "avvolgente" rende ottima l'abitabilità per conducente e passeggero, accettabile quella per i due passeggeri sul sedile posteriore, e più che sufficiente per le mie necessità lo spazio nel baule... ma in 5 si sta stretti.

DIFETTI: la scarsa propensione a portare 5 persone, il motore non silenzioso (ma neanche fastidioso), i fari anteriori ad alta usura (ne cambio uno ogni 6 mesi circa). Ultimo difetto,ma non meno importante: è francese.

PREGI: motore, prestazioni (per essere un diesel "piccolo"), consumi, assetto sulla strada, interni non d'effetto ma all'altezza.

Nel complesso i pregi superano di gran lunga i difetti, e per me è stata un'ottima auto.
Image

User avatar
Ufo_Robot_o_O
Veteran
Veteran
Posts: 1999
Joined: Apr 2003
Location: Brescia

Post by Ufo_Robot_o_O » 17/09/2007 16:10

Lancia Y 1.3 multijet oro bianco 2007

La guido poco, visto che è l'auto della moglie, ma credo di poter trarre delle conclusioni anche su questa gettonatissima automobile:

MOTORE:
è un buon motore, di quelli che ti durano una vita. Devo dire però che essere abituato con una tre cilindri con coppia bassa, questo motore mi sembra un pò troppo progressivo, non risponde bene ai bassi regimi. Ed in salita ne risente parecchio, si comporta quasi come un benzina. I consumi sono nella media, anche questa se la tratti bene ti fa i 20 km/L. e la velocità massima, testata giusto ieri, non supera i 170km/h (la mia POLO arriva incredibilmente a 190km/h!!!).

ABITABILITA' E CONFORT: non c'è nulla da dire, un'auto così confortevole nella guida ne ho trovate veramente poche. Guida alta (forse sospensioni un pò morbide), cambio in posizione rialzata, quasi sulla plancia. Interni veramente curati bene, ottimo il computerino di bordo e la strumentazione, tutta riassunta nella plancia sopra il cambio. Insomma, il prezzo piuttosto elevato rispetto alle simili del segmento (senza vari sconti per rottamazione, dipendente fiat ecc... la davano ad € 15.500!!!) è ripagato dall'aspetto estetico e dalle finiture. Però il problema sta proprio qui: hanno curato troppo le finiture ma le cose essenziali di un'auto non le hanno date. Iniziamo con i difetti: il finestrino elettrico non ha il comando per scendere e salire da solo (devi rimanere attaccato al pulsante, come con la Panda!); manca sul cruscotto il livello di temperatura dell'acqua (raffredda ad aria??? -.- ), i montanti laterali occultano la vista in determinate posizioni, ti devi slogare una spalla per prendere la cintura di sicurezza, mancano i deflettori posteriori, il portellone del baule si apre solo con il telecomando (quindi se hai la batteria scarica devi abbattere i sedili posteriori per aprirlo dall'interno), servosterzo un pò duro, a volte si guida meglio con il CITY inserito.

TIRANDO LE SOMME: bella macchina, alla moda e comoda, sia per la città che per i viaggi un pò lunghetti. La cosa che posso dirvi è che se avete € 15/16.000 da spendere per l'auto, di guardarvi meglio attorno, troverete sicuramente qualcosa di più curato per quanto riguarda le cose veramente utili in una macchina. Non sono buttati nel cesso sicuramente, ma una giapponese o una tedesca... :flower:
Image

User avatar
Canard Favrille
Veteran
Veteran
Posts: 511
Joined: Oct 2006
Location: davanti al PC

Post by Canard Favrille » 17/09/2007 21:16

Fiat punto HLX (16v - 1300CC).

La uso relativamente poco, ma quando la giro la chiavetta parte.

Motore :
Il motore non e' male, le prestazioni sono piu' che dignitose, partenze scattanti dovute anche alla prima corta, mentere a velocita' di crociera il motore non sforza troppo e va avanti tranquillo.
I difetti semmai sono nei consumi.
Nel traffico cittadino o quando si superano i 3500 giri circa, si apre una falla inquietante nel serbatoio, mentre se si viaggia tra i 90 e i 120 i consumi sono bassi. (sono andato e tornato da Nizza con un pieno alla facciazza del Kangoroo Diesel che e' dovuto fermarsi :gungun: )

Abitabilita' e confort :
La versione HLX e' la piu' curata negli interni, molti mi dicono che la mia macchina e' calda, un pregio d'inverno, un difetto d'estate (colpa del velluto sui sedili ) Purtroppo non ha lettore CD, ma l'impianto stereo a 6 casse rende l'ascolto della musica un piacere sia per chi sta davanti sia per chi sta dietro (quindi se doveste trovarvene una davanti controllate che non vi sia la radio di default della Fiat, dovrete cambiare la plancia ). Il bagagliaio e' nella norma e i sedili posteriori son recrinabili, tutto nella norma drei.
L'alleggerimento dello sterzo per le manovre e' veramente comodo se siete pigri oppure se in montagna volete far vomitare il vostro peggior nemico. Acceso si attiva sotto i 50km/h circa.....tornanti da urlo ! :panik:
La visibilita' dal posto guida e' abbastanza buona, dico abbastanza perche' fin quando non mi sono abituato mi trovavo a disagio con i montanti dell'abitacolo e con qualsiasi cosa mi venisse appesa allo specchietto centrale.
Il vero difetto della macchina e' sotto il cofano !
purtroppo gli spazi sono ristretti e a pagarne le conseguenze e' la vostra mano.
Se per caso vi si brucia una lampada alogena sul proiettore di sinistra, non perdete tempo nel cercare di sostituirlo come dice il manuale, dovete smontare il paraurti e il fanale. Bestemmie a profusione !
Non c'e' spazio per far quello che vi dicono, e' impossibile anche se avete le mani di un bambino cinese.
Da quel che so, il problema e' solo per i primi modelli con quel tipo di proiettore, ma voi controllate e contrattate un prezzo migliore....questo e' proprio un grosso difetto di progettazione (ancora oggi mi chiedo come abbiano potuto metterla in circolazione, chi li ha autorizzati )
Un altro difetto e' la facilita' con la quale d'estate i liquidi lavavetri evaporano. Effettivamente il tappo dei rispettivi contenitori e' una cavolata nella sua semplicita'.

1+1 = 2
Macchina nella media, un po' troppo altro il prezzo secondo me; buona per fare viaggi in tranquillità godendosi il panorama, ascoltando musica e .... la tipa e' un optional non inclusa nel prezzo :D
Con questo motore non e' una macchina da citta'.
Last edited by Canard Favrille on 31/10/2011 10:32, edited 1 time in total.

User avatar
Sky79_o.O
FoOrum PRO
FoOrum PRO
Posts: 1580
Joined: Feb 2003
Location: Brescia

Post by Sky79_o.O » 18/09/2007 00:55

BMW 320 compact 150CV TDI sportline


Motore:Considerando che ha oramai 4 annetti e 125.000 Km sulle spalle non posso certo lamentarmi.BMW =sicurezza totale,il diesel della casa tedesca può fare tranquillamente 200.000 Km anche a scannarla di continuo.Accelerazione e coppia sono fenomenali,150 cavalli spingono e con il turbo(dalla terza marcia è progressivo il massimo lo dà a 2500 giri)vi assicuro che il rinculo della trazione posteriore,anche se minimo,lo si sente.Velocità di punta 240 Km/h ma il bello sta nella 3 e 4 marcia,tirandole si arriva a 150Km/h e per un diesel vi assicuro non è male.In pratica il motore è la cosa più bella di questa macchina :rules: Consumi:intorno ai 13/14 Km al litro

Abilità e confort:Macchina sportiva,elegante ma cmq assettata,con il controllo della trazione e l'antislittamento bisogna essere dei criminali per staccarla dall'asfalto.La versione compact inoltre non ha il classico "sedere" del 320,quindi è più pratica e maneggiovole specialmente nel traffico cittadino.Logicamente essendo assettate si sentono leggermente di più le buche,ma non è poi cosi rigida.Unico difetto se vogliamo trovarlo è lo spazio interno:la compact è un 3 porte e quindi un pò scomoda dietro.

Tirando le somme: Ufo lo sà,per la mia macchinina sono malato,mi son tolto delle gran soddisfazioni,considerano poi che mi faccio + di 30.000 Km l'anno e non ci spendo mai quasi niente di manutenzione(BMW=affidabilità) penso che finche non mi crepa la piccola rimane con me :kiss: :bellali:
Image

User avatar
Maloghigno
Administrator
Administrator
Posts: 4566
Joined: Dec 2002
Blizzard BattleTag: Maloghigno#2220
Contact:

Post by Maloghigno » 19/10/2007 18:38

FIAT GRANDE PUNTO 1.3 MultiJet 90cv Emotion
Una bella auto. Ha tutto quello che serve e anche molta roba che non serve (o potrebbe non servire) : sesta marcia, cruise control, regolatore lombare elettrico... :look:
Motore : Pienamente confermate tutte le voci che avevo sentito sul multijet fiat: un ottimo motore che non mi fa rimpiangere il 1.5 dCi Renault.
Dettagli : la Fiat sta facendo balzi avanti enormi. Il confronto con la Punto "normale" (del 2004) di mia moglie è impietoso, considerato che anche quella ha un allestimento "non base". Lo ripeto: IMPIETOSO. Migliorano i materiali, i dettagli, gli ammenicoli e gli accorgimenti. Tutto.

L'impressione che ho è che la FIAT si sia finalmente messa al pari delle altre grandi case europee.
Image

User avatar
Lysor_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 2448
Joined: Dec 2002
Location: Milano

Post by Lysor_o.O » 20/10/2007 01:59

Mi ero ripromesso di aggiungere anche la mia, appena avessi avuto tempo... E poi mi sono dimenticato! :menato:

FORD FIESTA 1.6 TDCI 90 CV del 2005

Non voglio annoiarvi, quindi sarò breve: ne sono più che soddisfatto. Il motore va benissimo, abbastanza silenzioso e con poche vibrazioni (per essere un diesel), e spinge bene, a patto di non usarlo troppo giù di giri. Sotto i 1500 è fiacco, ma dai 1800 in su, cioè da quando c'è il turbo, va benone. Freni, tenuta e stabilità ok (tanto per fare i pignoli, ho delle Bridgestone Turanza 195/50 da 15"). Il design mi piace, sia dentro che fuori. Dentro le finiture non sono il massimo ma tanto non me ne frega niente. La sua dote principale era la spaziosità interna: c'è veramente tanto spazio, sia per i passeggeri davanti che dietro, e anche il bagagliaio non è male. Dico che la sua dote principale "era" questa perché nel frattempo sono uscite le nuove Grande Punto, Clio, 207 e Corsa che sono spaziose uguali se non di più (e forse pure la nuova Yaris è molto simile dentro, malgrado fuori sia più piccola).

Se non abbondate con gli accessori, il rapporto qualità/prezzo è ottimo. L'unica perplessità sono i consumi in città: se in misto autostrada/statale supero anche i 20 km/litro, in città è dura fare più di 13. Ma credo di avere capito che le altre sono più o meno lì attorno...
Image
Tu vedi delle cose e chiedi: perché? Ma io sogno di cose che non ci sono mai state, e che forse non ci saranno mai, e dico: perché no?
--- Wolfgang Güllich

User avatar
Shogun_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1311
Joined: Dec 2002
Blizzard BattleTag: Shogun#2764
Location: Piacenza

Post by Shogun_o.O » 24/10/2007 18:29

Il mio primo post dopo essermi trasferito (finalmente) non poteva che essere questo :hihi:

Honda S2000 (AP1)
Motore : 2000cc a fasatura variabile, 240CV, per un rapporto di 120CV/L, superiore a quello di qualsiasi altra auto in commercio (comprese le Ferrari). A distanza di un decennio dalla sua uscita, l'F20 resta ancora il miglior motore aspirato sulla piazza (e questo lo dice la stampa specializzata).
Eppure, fino ai 5000giri sembra perfino che l'auto non cammini... giusto il tempo di raggiungere i 5200giri soglia oltre la quale entra in funzione il VTEC, il motore cambia colore e il rombo si fa assordante raggiungendo l'incredibile soglia dei 9000giri, sparando questo gioellino a oltre 260km/h in poche decine di secondi.
Senza nascondere l'orgoglio, sono felice di poter dire che queste sono le caratteristiche dell'auto così come esce dal negozio. Ora sotto il cofano della mia piccolina batte un cuore per metà Spoon e per l'altra metà Mugen... il che la rende un pochino più performante 8)
Consumi: bhè... ecco... i consumi di carburante sono nella media... i veri problemi arrivano al cambio gomme... specie di quelle posteriori. Proibitivi.

Abitabilità e confort: 2 posti, assetto da pista, pneumatici ribassati, sedili Recaro. Quanto basta per spaccare la schiena a un contorsionista dopo un'ora di autostrada. E' il prezzo che si paga per guidare un'auto da corsa omologata per l'uso stradale -.-

Tirando le somme: Una delle auto più sognate e modificate dai tuners di tutto il mondo. Serve aggiungere altro? Ah sì! Z4 sux :klap:

Honda Civic 2.2 iCTDI (FK3) SPORT
Motore : In molti guardando un motore DIESEL su una Honda storcono il naso (io sono stato il primo). Ma dopo averla provata (in realtà ero andato in concessionaria per comprare il benzina) mi sono dovuto ricredere... tant'è che l'ho acquistata il giorno dopo. Questo è il primo motore diesel realizzato da Honda, interamente in alluminio e dalle prestazioni stratosferiche. Spremuto a dovere supera abbondantemente i 4000 giri (che per un motore diesel è un vero miracolo), in un'accelerazione e una spinta infinite. Viaggiando in 6a marcia a 130km/h basta scalare e affondare sull'acceleratore per sentire la spinta del compressore che ti attacca letteralmente al sedile, ed è una bellezza vedere il tachimetro digitale che aumenta progressivamente fino a sfiorare i 230km/h, certamente una velocità di punta inferiore alle (poche) concorrenti... ma sfido chiunque a dire che quei 20km/h fanno la differenza su strada :arcanoid:
Consumi: ridottissimi con un uso normale (19km con un litro viaggiando a 130km/h)... peccato sia impossibile andare così piano con questa macchina :hihihi: Io viaggio intorno ai 14-15km/L

Abitabilità e confort: Spaziosa è la prima cosa che viene da dire. Come tutte le giapponesi gli spazi interni sono ottimamente studiati. Il posto di guida sembra la plancia di Mazinga-Z, con tutti i comandi a portata di mano. Il bagagliaio è il più ampio della sua categoria e geniale è il sistema dei sedili posteriori che si sollevano tipo "poltrone del cinema", ripreso dalla Jazz. Nel modello acquistato da me, con sedili avvolgenti e assetto ribassato si soffre un po' nei lunghi viaggi, ma niente di intollerabile.
Un appunto sui controlli di trazione e stabilità che lasciano molto spazio al guidatore. In alcuni casi (leggasi nelle rotonde, in piena accelerazione e controllo della traiettoria in controsterzo) è addirittura possibile derapare pur avendo il VSA inserito. Questo inizialmente mi sembrava un grave difetto del controllo di stabilità. In realtà poi ho capito che è progettato proprio per questo... finchè controsterzi (e quindi hai il controllo del mezzo), non serve avere l'aiuto del computer.

Tirando le somme: quest'auto mi sorprende ogni giorno di più. Unisce a un design meraviglioso (per i miei gusti), delle prestazioni da auto di categoria superiore. In accelerazione non mi fa rimpiangere per niente la S2000. Unica vera pecca di quest'auto sono le pastiglie dei freni. Purtroppo al momento le uniche disponibili sono quelle prodotte da Honda, e mi spiace dirlo ma fanno lettermente c****e: rumorose, si deteriorano in un baleno e si pagano care. Peccato perchè l'impianto frenante è di ottima fattura con spazi di frenata veramente ridotti (non fosse per il fatto che dopo una frenata d'emergenza a 200km/h devi cambiare le pastiglie :look:




BMW 320d 2.0 163CV
No Lysor... non è mia. E' la mia nuova auto aziendale :gnegne:

Motore: Gran bel motore, come tutti i BMW del resto. La spinta si fa sentire e tanto. Sulla carta ha la stessa coppia della Civic: circa 340Nm a 2500giri. In realtà la giapponese è un filino più scattante e agile. Quello che invece lascia di stucco è l'allungo. Non ho potuto spremerla a dovere (nuova auto, nuove strade), ma certamente supera agilmente i 240km/h.
La tenuto di strada è ottima, ma il controllo della stabilità è eccessivamente invasivo, impedendoti di fatto di sfruttare la trazione posteriore dove più serve (nelle rotonde :) ), e purtroppo serve a poco disattivarlo visto che continua comunque a funzionare in casi estremi (sempre nella solita rotonda affrontata in derapata).

Abitabilità e confort: Elegantissima ed estremamente curata. Il comfort dei posti posteriori è molto sacrificato a causa dei sedili avvolgenti che la rendono di fatto una 4 posti. La differenza con la Civic da questo punto di vista è abissale. Nonostante le dimensioni ridotte, la giapponese offre uno spazio interno superiore. Stesso discorso per il bagagliaio, praticamente inesistente nella tedesca.
Mentre le finiture sono ovviamente perfette, come da tradizione BMW. A differenza della Civic, salendo sulla 320 ti fai immediatamente un'idea esatta del prezzo dell'auto...

Tirando le somme: L'auto aziendale che chiunque vorrebbe. Elegante, prestigiosa, grida "sono costosa" appena ci sali. Ed effettivamente costosa lo è, a partire dai pneumatici. Ubbligatoriamente run on flat. I consumi sono invece piuttosto contenuti anche se, come per la Civic, vale la solita formula matematica: il consumo è proporzionale alla velocità. Io viaggio intorno ai 14-15km/l, ma chi se ne frega? Tanto paga l'azienda :hihihi:
Però non la comprerei mai come auto personale, preferendo alla BMW, l'altrettanto elegante (e costosa) Lexus, che ha certamente meno motore, ma ha decisamente più classe.

ORCO
FoOrum PRO
FoOrum PRO
Posts: 569
Joined: Jul 2007

Post by ORCO » 11/04/2008 12:07

ho bisogno di un consiglio. so già che qualkuno mi insulterà per la macchina che voglio prendere.....
guardando in giro ho visto una macchina di nome DACIA. ai più non dirà nulla. è una vettura distribuita dalla renault. viene assemblata in romania, infatti gli interni sono spartani e le rifiniture sembra siano state fatte da un orso ubriaco......
però: monta motori renault(il 68 cv so che ha dato problemi in passato, ma ora queste vetture montano anche l 80 o il 90 cv che funziona perfettamente). certo, non è una macchina da "sborone" o una vettura da cui puoi pretendere prestazioni esaltanti, ma io cerco un SW, e questo è il più economico nel rapporto qualità prezzo (con 14.000 € lo prendi quasi full optional). pareri? consigli? insulti?

User avatar
Ufo_Robot_o_O
Veteran
Veteran
Posts: 1999
Joined: Apr 2003
Location: Brescia

Post by Ufo_Robot_o_O » 11/04/2008 14:11

Beh, che sia fatta nell'est Europa non è sinonimo di baracca. Le Skoda per esempio erano entrate in Italia con questo concetto, concetto che con il tempo hanno smentito. Come hai detto tu l'estetica non è il massimo, ma se guardi la praticità dell'auto ed il lato economico non ha rivali. Infatti ci ho fatto caso recentemente perchè mio suocero mi sta torturando gli zebedei con sta Dacia: ne vedi in giro parecchie. Non so se sia perchè costano poco o perchè sono davvero affidabili. Personalmente sono ancora alla ricerca dell'auto da cambiare e lo farò probabilmente quest'inverno, ma non credo che punterò sulla Dacia. Un'auto che mi incuriosisce parecchio però è la DR5, il nuovo suv che vendono all'Iper, assemblato in Italia (ma con pezzi cinesi :dho: ). Ci sono solo 3 versioni ma non superi comunque i € 16.000, una addirittura con su il metano.
Image

ORCO
FoOrum PRO
FoOrum PRO
Posts: 569
Joined: Jul 2007

Post by ORCO » 11/04/2008 15:04

di quel suv ne ho sentito parlare anch'io...la cosa che ancora non mi convince sono i pezzi cinesi che solo a nominarli mi viene l'orticaria! sono convinto che la cina (insieme all'india) tra qualke anno spaccheranno il mercato dell'auto proponendo auto affidabili a un prezzo bassissimo..per ora hanno solo prezzi bassissimi, ma in quanto ad affidabilità credo che siano uno scalino sotto alle vetture della peg perego.

per la DACIA, io non ho viste in giro....però so che in francia sono quasi uno stato simbol (tipo la smart).... certo, hanno una macchina con un motore francese a un prezzo basso, e loro patriotici come sono la prenderebbero anche se fosse fatta di cartone! però se ha delle vendite cosi alte (da quando è uscita è sempre tra le prime dieci) un motivo ci sarà....sto week end se riesco passo a vederla, e poi magari vi posto qualke impressione....

User avatar
Shogun_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1311
Joined: Dec 2002
Blizzard BattleTag: Shogun#2764
Location: Piacenza

Post by Shogun_o.O » 11/04/2008 20:46

La Dacia è un'ottima macchina.
Ovviamente tutto è relativo a cosa vuoi da un'auto.
Mi sembra ovvio che se vuoi una macchina bella, robusta e CONFORTEVOLE dovresti puntare a qualcosa in più :roll:
Però se cerchi un'auto per spostarti dal punto A al punto B in tutta sicurezza e senza tante pretese, la Daccia Logan è un buon compromesso.
Il fatto che sia costruita in Romania non è una cosa negativa, perchè comunque la casa madre è sempre la Renault. In origine era nata come auto per il solo mercato dell'est, ma poi si sono accorti che avrebbe potuto vendere anche in Europa (e infatti se ne vedono molte in giro).
Ovviamente non aspettarti interni di lusso o chissà che. Il full optional della Logan non si può certo paragonare a un full optional BMW. Ma la cosa importante sono i sistemi di sicurezza e l'affidabilità e fin'ora non ho sentito nessuno parlarne male.

Discorso a parte per la macchina da supermercato... Ufo ma che mi combini?!?!? Sei partito che puntavi da una Toyota, poi hai preso in considerazione una Mazda e ora vuoi un SUV che vendono al supermercato?
Guarda, mettiamola in questo modo... come per tutti i prodotti cinesi, quella sottospecie di SUV non è affatto economico. Vale tutti i soldi che spendi: poco.


[EDIT] Aggiungo solo due righe per dire che la cosa più importante in un'auto sono i sitemi di sicurezza. Inutile avere auto da 200cavalli che non tiene la curva. Ovviamente i sistemi di sicurezza costano... Ora, sinceramente non mi sono informato su che tipo di sistemi utilizzi la macchina del supermercato. Dubito che sia dotata di ESP (che secondo me dovrebbe essere DI SERIE su tutte le auto nuove) o di controlli di trazione e stabilità.
Secondo me è già tanto se gli hanno messo le cinture di sicurezza nei sedili posteriori e un airbag...

User avatar
Sky79_o.O
FoOrum PRO
FoOrum PRO
Posts: 1580
Joined: Feb 2003
Location: Brescia

Post by Sky79_o.O » 12/04/2008 08:01

Io parto prevenuto e controcorrente:Renault ne ho avuta una...mi è bastato per classificarle sotto le fiat(e questo la dice lunga).
La Dacia si può dire che è una sottomarca della Renault,quindi io personalmente non la prenderei mai manco se me la regalano.
E' costruita in Romania,una mezzo punto lo guadagna nei confronti di tutte le case(vedi Fiat) che hanno trasferito alcune loro catene di montaggio in Cina.Per quanto riguarda sicurezza e comfort non saprei,io parto già prevenuto quindi non posso sbilanciarmi tanto...in ditta ho 1 Clio,quando un mio collega ha tamponato e ho visto come sono fatte le macchine francesi il mio giudizio nei loro confronti si è abbassato di un'altro livello.

Se vuoi proprio un SuV e vuoi spendere poco non hai grosse alternative,altrimenti dai retta allo sky,con 15/16000€ ce ne sono di macchine più carine di una Dacia.
Beh, che sia fatta nell'est Europa non è sinonimo di baracca. Le Skoda per esempio erano entrate in Italia con questo concetto, concetto che con il tempo hanno smentito.
Hanno smentito per le vendite:i soldi mancano,la gente per esigenze personali o di famiglia ha bisogno di macchine più grosse ma non ha i soldi per prenderle quindi va su marche più "inferiori".

La Skoda dal 1991 è entrata a far parte del gruppo Volkswagen,questo sicuramente ne ha migliorato l'affidabilità ma con questo non significa che fanno delle super macchine.Vorrei ricordare che 3 anni fa la Skoda era penultima nella classifica europea per quel che riguarda affidabilità e sicurezza(ogni tanto compratevi qualche giornale di auto)
Un'auto che mi incuriosisce parecchio però è la DR5, il nuovo suv che vendono all'Iper, assemblato in Italia (ma con pezzi cinesi :dho: ). Ci sono solo 3 versioni ma non superi comunque i € 16.000, una addirittura con su il metano.
Spero che tu stia scherzando:ne parlavamo non molto tempo fa dei crush test che hanno fatto in germania sulle macchine vendute nei supermercati...se col bimbo mi compri una macchina del genere ti prendo a "ciccotate" :lol:
Image

User avatar
Maloghigno
Administrator
Administrator
Posts: 4566
Joined: Dec 2002
Blizzard BattleTag: Maloghigno#2220
Contact:

Post by Maloghigno » 12/04/2008 14:14

Qui mi sà che siamo un pò troppo imbottiti di pubblicità...
L'auto è un pò troppo sopravalutata, perchè da sempre ci convincono che deve essere così, cosà, patapin, patapam.
E' uno status symbol sul quale hanno innestato centinaia di "bisogni indotti".
Ma la verità è che le auto sono molto più simili, "più uguali", di quanto vogliono farci credere per farci sprecare più soldi possibile.

Io ho comprato una Fiat perchè avevo degli sconti, e per un pizzico di campanilismo. E mi è andata benissimo. Ma sono convinto che avessi speso la stessa cifra per una Renault, una Citroen o una Skoda non avrei comprato nulla di meno (o di più) in quelle che sono le caratteristiche fondamentali di un auto. Sicurezza, ruote, volante, ecc.
Fossero così diverse alcune scomparirebbero dal mercato ed altre sarebbero fuori legge... no?

Orco io ti direi solo di informarti sulla sicurezza con dati certi (Altroconsumo, Quattroruote, ecc.) ... ma già sapendo che di sicuro non è fatta di cartone e sputo se no non ne venderebbero neanche una... invece di Dacia in giro se ne vedono parecchie. Da quello che ho capito ti serve un'utilitaria solo più spaziosa...
Abs, airbag, barre laterali, cellula... il resto conta sicuramente meno.
Image

User avatar
Lysor_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 2448
Joined: Dec 2002
Location: Milano

Post by Lysor_o.O » 13/04/2008 00:53

Posso rilanciare la Kia Cee'd? Anche in versione Sporty Wagon (cioè Station Wagon) la si porta a casa con 15-16000 euro, e si prende un'auto spaziosa, sicura (6 airbag ed ESP di serie, 5 stelle Euro NCAP), con clima e autoradio, e con la bellezza di SETTE anni di garanzia sul motore (e 5 sul resto, che comunque non sono pochi. Le blasonatissime tedesche si fermano a quota 2, che è il minimo previsto dalla legge...). E da quel che sento, non è neanche male come interni e finiture. Certo, l'estetica non è il massimo... Ma sempre meglio di una Logan, e secondo me il rapporto qualità/prezzo è ottimo. E volendo ci sono anche le versioni berlina, 3 e 5 porte, che costano anche un po' meno.
Comunque Sky sei sicuro che la Skoda fosse messa così male? A me non risulta proprio...
Image
Tu vedi delle cose e chiedi: perché? Ma io sogno di cose che non ci sono mai state, e che forse non ci saranno mai, e dico: perché no?
--- Wolfgang Güllich

ORCO
FoOrum PRO
FoOrum PRO
Posts: 569
Joined: Jul 2007

Post by ORCO » 14/04/2008 15:29

in realtà qualcosina di vetture ne capisco (d'altronde lavoro in una concessionaria Opel)....a parte la dacia(ch non conosco,ma quattroruote ne parla bene,basta non prendere quella col motore 68 cavalli che qualke problema lo da), ho notato che in generale, tutte le marche, stanno avendo un inflessione per cio che riguarda la funzionalità delle vetture. in realtà è da qualche anno che tutti i simpaticoni produttori(non solo di auto,ma di ogni cosa) hanno imparato a fare 2+2: se una cosa dura meno,la gente è costretta a ricomprarla più spesso! fate caso,ad esempio, ai televisori: io ne ho avuto uno che è durato 20 anni, ora se durano più di 5 c'è da essere felici. per le auto uguale: prima duravano decenni e centinaia di migliaia di chilometri...ora a 7/8 anni, con 150.000 km sono vecchie....
certo, c'è molta elettronica in più nelle vetture di oggi, ma se questo è un bene da una parte(tutti i sistemi di sicurezza da voi citati funzionano tramite centraline),è un male dall'altra perchè le componenti elettroniche sono molto più suscettibili al danneggiamento e molto più difficili da riparare rispetto alle componenti meccaniche.
io lo vedo da me: le opel fanno cagare!! non avet idea dei problemi che ci sono su queste vetture! e soprattutto i costi di mantenzione....
ormai se si vuole un auto decenti bisogna buttarsi su marche blasonate e costose: audi,bmw,ecc ecc....
le "marchettine" come opel,renault,lasciano un pò il tempo che trovano.
in ogni caso la dacia ancora non l'ho vista,ma di sicuro non cerca e non mi aspetto una macchina ultratecnologica....basta che faccia il suo mestiere!

PS: consiglio spassionato per tutti: per ora non prendete vetture con il filtro antiparticolato...è un inculata!

User avatar
Shogun_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1311
Joined: Dec 2002
Blizzard BattleTag: Shogun#2764
Location: Piacenza

Post by Shogun_o.O » 14/04/2008 16:08

Ti sei risposto da solo. Prima la auto duravano di più perchè avevano un decimo della tecnologia.
Se lavori in una concessionaria dovresti conoscere il detto "ciò che manca non si rompe" :laugh:

Invece per rispondere a 7ede, mi spiace ma non sono per niente d'accordo sul fatto che le auto sono tutte uguali.
Piuttosto è il contrario. Te le spacciano per auto della stessa categoria quando invece spesso e volentieri c'è un abisso. Il problema è che "l'acquirente medio" vuole solo sentirsi dire che l'auto ha ABS, ESP e autoradio per paragonare la propria auto a un'altra che ha gli stessi allestimenti, non considerando il fatto che non tutti gli ESP (ad esempio) sono uguali :roll:

Ad esempio, l'Alfa147 è inquadrata nello stesso segmento della BMW serie1... immagino non serva elencare le enormi differenze tra questi due modelli :roll: Eppure, sulla carta, sono uguali.

User avatar
Sky79_o.O
FoOrum PRO
FoOrum PRO
Posts: 1580
Joined: Feb 2003
Location: Brescia

Post by Sky79_o.O » 14/04/2008 18:41

Invece per rispondere a 7ede, mi spiace ma non sono per niente d'accordo sul fatto che le auto sono tutte uguali.
Piuttosto è il contrario. Te le spacciano per auto della stessa categoria quando invece spesso e volentieri c'è un abisso.
Assolutamente d'accordo con Sho:le spacciano come macchine della stessa "classe" ma a volte ci sono degli abissi tra una e l'altra.
Poi ragazzi miei parliamoci chiaro:è vero che il marchio costa sempre e cmq ma se una macchina costa 25.000 € e l'altra della stessa categoria ne costa 35/40.000 € non è solo lo stemmino che fa la differenza ma tutta l'auto è completamente diversa :wink:
Image

User avatar
Ufo_Robot_o_O
Veteran
Veteran
Posts: 1999
Joined: Apr 2003
Location: Brescia

Post by Ufo_Robot_o_O » 17/04/2008 17:52

Giusto oggi su corriere c'è un articolo sulla Dacia Logan, un tour de force che han fatto attraverso l'europa dell'est

http://motori.corriere.it/varie/08_apri ... 6ba6.shtml

Sembra ne parlino bene, ma l'hanno solo sverginata con 9000km, vorrei vedere invece quanto dura un'auto del genere e sopratutto in che condizioni arriva ai 100/150.000 km
Sky79_o.O wrote:
Un'auto che mi incuriosisce parecchio però è la DR5, il nuovo suv che vendono all'Iper, assemblato in Italia (ma con pezzi cinesi :dho: ). Ci sono solo 3 versioni ma non superi comunque i € 16.000, una addirittura con su il metano.
Spero che tu stia scherzando:ne parlavamo non molto tempo fa dei crush test che hanno fatto in germania sulle macchine vendute nei supermercati...se col bimbo mi compri una macchina del genere ti prendo a "ciccotate" :lol:
Gianburlino, ho detto che mi incuriosisce, non che la compro domani. Sono ancora lucido abbastanza nonostante dormo poco la notte per capire quale può essere un'auto sicuro ed una no :menato:

Cmq, per incrementare i vari giudizi sulle auto, ne ho uno fresco fresco.
Ho guidato per un paio di giorni un'auto sostitutiva del meccanico, una 147 1.6 benzina nuova nuova. Beh, devo dire (di primo achito, giudizio basato su 2 giorni di utilizzo) che è proprio un bel mezzo. Esteticamente molto curata, sia gli interni che la carrozzeria. Buonissima guidabilità, mi sembra che abbia un certo peso ed una certa stabilità assieme ad una buonissima agilità. Due difettucci riscontrati subito: poco sterzo ed il motore non brillantissimo, ma forse per quest'ultimo è perchè sono abituato con i turbodiesel, tutta un'altra cosa.
Image

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest