second life? no grazie faccio già fatica con la prima...

Cinema, Peperoncini, Navi Spaziali, Barbecue, Fisica Quantistica… TUTTO!
Post Reply
User avatar
blackmagicuser
Veteran
Veteran
Posts: 905
Joined: 16/12/2005 11:53
Blizzard BattleTag: Rampage#22542
Location: Cascine Vica Beach!

second life? no grazie faccio già fatica con la prima...

Post by blackmagicuser » 03/04/2007 14:02

non so quanti di voi già hanno sentito parlare di sto giochino in rete. roba da lobotomia peggio di wow.

A parte il funzionamento simile a wow (un tuo avatar in un mondo virtuale, simile a quello di "the sims") che mi può andare benissimo, ma la cosa che mi ha veramente shoccato è che pure essendo gratis l'abbonamento (a differenza di wow), per giocare devi buttarci dentro soldi (quelli veri) per permettere al tuo "io" virtuale di vestirsi, di comprarsi casa o anche solo di fare lo "sborone" nella disco virtuale con la tizia di turno.

Roba da pazzi, non immagino in quanti nel mondo abbiano già buttato lo stipendio per avere una bella casa (e la Gabetti Case vende anche il "mattone virtuale" in 2°life) ed essere vestiti firmati.

roba del genere su wow va contro l'EULA, come può esserci una casa di software che basa sullo "spendi tutto quello che puoi" per giocare?

Poi magari è meno grave di quello che ho capito io, ma oggi nel parlarne con i colleghi al lavoro sono rimasto di sasso.

Quacuno lo conosce \ ci gioca? può dirmi quancosa di più???

P.S. magari questa è pure la sezione del forum sbagliata dove parlarne!!!
Image

User avatar
Guardone_o.O
oO Team
oO Team
Posts: 387
Joined: 01/11/2006 19:14
Blizzard BattleTag: Guardone#2412
Location: Suello(LC)

Post by Guardone_o.O » 03/04/2007 15:45

All'ora io lo conoscevo di già, provato ma abbandonato perchè nn mi piaceva, e come te sono rimasto di sasso scoprendo che c'è gente che paga per un gioco del genere,tra l'altro anche dalla grafica e dalla giocabilità più che discutibile..al momento stò provando vari mmorpg gratuiti in rete (flyff,raplez,..e stò aspettando con ansia che arrivi l'open beta di 2moons..) Tra i giochi simili a second life volevo segnalare PROJECT ENTROPIA con una meccanica simile e dove (se nn ho capito male)addirittura oltre a pagare per avere case e oggetti...quello che guadagni nel gioco lavorando(perchè è molto simile a second life)lo puoi tramutare in dollari sonanti..del tipo nel gioco guadagni 100x che corrispondono a un dollaro.. questo però nn l'ho ancora provato per cui nn so dirti niente di più preciso

User avatar
BigbO_oso_Os
FoOrum Enthusiast
FoOrum Enthusiast
Posts: 197
Joined: 04/09/2006 20:04
Location: Da qualche parte a Bologna

Post by BigbO_oso_Os » 02/05/2007 16:36

Ieri sono stato allo spettacolo di Beppe Grillo che in chiusura ha parlato di second life.
Intanto vi interesserà sapere che un bel giorno uno psichiatra non era in grado di spiegare le allucinazioni dei propri pazieni alle conferenze così gli venne un idea geniale: fece un filmino esplicativo con i pazienti che raccontavano a mo di gioco di ruolo.
Pochi mesi dopo i diritti di questa idea vengono comperati da una grande lobby e PUFF!!! ecco qui second life:l'affare del secolo.
La cosa incredibile è ke in second life paghi con soldi veri cose finte, infatti 1$ corrisponde a 250(nn ricordo il nome della valuta del videogioco) che puoi spendere in game.
Ad esempio una donna di nome Anshe Chung ha avuto una bella idea.
Ha comperato un isola(in game) e ci ha costruito su edifici scuole casinò ecc ecc.
Tutte queste costruzioni sono state vendute alle grandi multinazionali(una multinazionale nn si lascia scappare un mercato di finto che paghi con soldi veri di 6 milioni di giocatori nel mondo) che ci hanno costruito i propri negozi o sponsor.
Risultato?? Anshe Chung è diventata MILIARDARIA ma con i $ quelli veri.
Per non parlare dei casinò nei quali scommetti si con i soldi del game....ma devi sempre ricordarti che possono essere cambiati con soldi veri.
Beppe Grillo incuriosito e + che altro sconcertato da questo gioco si è comperato un vulcano in game e ci sta facendo costruire una casa.
Chiedendogli la password(credo sia possibile via mail o sul suo blog) nei week end potete andare sul suo vulcano a parlare con lui :lol: :lol:

MasterminD
FoOrum Enthusiast
FoOrum Enthusiast
Posts: 285
Joined: 24/10/2003 18:33

Post by MasterminD » 09/05/2007 10:13

-.- Vi prego ditemi che tutto ciò non è vero.. primo non ci voglio credere ... secondo vorrei aver avuto l'idea e l'intuizione di Anshe Chung..

User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4380
Joined: 07/01/2003 14:09
Location: Torino
Contact:

Post by snuffz » 09/05/2007 11:04

Second Life non mi attira gran che. Trovo che l'idea di convertire i propri soldi in denaro virtuale sia molto pericolosa, non troppo diversa dal casinò, dove le banconote vengono trasformate in fiche colorate e giocattolose proprio per allontanare il pensiero del "valore", cosicchè il giocatore visivamente non percepisce i propri soldi sul bancone, bensì bottoni colorati
Image
Un caso come quello di Anshe Chung può essere molto pericoloso, perchè crea l'idea che con Second Life si possa arrivare a guadagnare, mentre sarebbe interessante sapere QUANTI ci giocano e QUANTI ci guadagnano davvero.
Un uomo che vince cinquecentomila euro a una slot machine fa molto rumore, ma quanto puppano quelle macchinette tutti i giorni a migliaia di persone?

User avatar
Shogun_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1311
Joined: 06/12/2002 22:06
Blizzard BattleTag: Shogun#2764
Location: Piacenza

Post by Shogun_o.O » 22/05/2007 17:46

A me vengono in mente gli anni 80 (ma anche oltre), in cui giochi come Pacman venivano additati da tutti come pericolosi per la crescita dei bambini. I videogiocatori erano considerati dei nerds, asociali e incapaci di rapportarsi nella società.

Oggi si va in controtendenza. I videogiocatori, quelli veri, come noi malati di WoW, non giocherebbero mai a Second Life... perchè è brutto. Una grafica vecchia, un'idea ancora più vecchia (The Sims è uscito secoli fa, "informaticamente" parlando) e niente che possa attirare l'attenzione di chi ha giocato a veri capolavori in campo videoludico.

Insomma, Second Life non è un videogioco. E probabilmente è questo che incuriosisce "l'uomo comune". L'ignoranza generale è la chiave del successo di Second Life. Non so... è come anni fa, quando i "vecchi" videogiocatori vedevano in Winning Eleven il gioco di calcio per eccellenza, mentre le nuove generazioni di bambini con le mani pacioccose a forma di Dual Shok facevano la fila per comprare FIFA perchè aveva i nomi originali.

Ma si sa come vanno le cose. Second Life è una moda, ci giocano i VIP e Studio Aperto gli dedica i suoi classici servizi da GGGGiovani. Ma alla fine a noi che ce frega? Noi abbiamo warcraft :wink:

User avatar
klank
Veteran
Veteran
Posts: 106
Joined: 30/05/2007 13:48
Location: Trieste

Post by klank » 06/06/2007 11:39

Secondo me Second Life essento un contenitore vuoto di contenuti è il solamente un terreno fertilissimo per tutte quelle aziende (dall'economia vuota di contenuti) che fanno a gara per avere un point of presence su di esso e dare un senso all'esistenza dei rispettivi Uffici Comunicazione.

User avatar
Morticia_o.O
oO
oO
Posts: 493
Joined: 18/01/2006 20:13
Location: Lecco

Post by Morticia_o.O » 06/06/2007 13:57

L'altro giorno al tg1 ho sentito questa notizia..

http://www.queerblog.it/post/1646/che-d ... econd-life

..sono rimasta stupita..ma come può essere?!?


quoto shogun..sono l'ignoranza e un'educazione malata che portano a giocare a un gioco così..
e poi se la prendono tutti con WoW..


buuuh :dead: :dead:

User avatar
Sky79_o.O
FoOrum PRO
FoOrum PRO
Posts: 1580
Joined: 02/02/2003 02:06
Location: Brescia

Post by Sky79_o.O » 08/08/2007 17:39

Onestamente ero incuriosito ,visto la pubblicità e la grossa comunità che "frequentava" second Life

Mi è bastato un giro veloce tra siti e forum vari per togliermi qualsiasi dubbio sulla possibilità di provare sto giochino.

I motivi principali sono 2:

1-la grafica del gioco e la giocabilità in genere sono orrende,vecchie di almeno 5 anni

2-Non è un gioco!!Questo l'ho capito leggendo i vari forum che se ne occupano:la gente che ci gioca parla del suo personaggio(avatar)come di se stesso:lavoro,svago,serate in discoteca e concerti......... penso che un gioco simile,per persone un pò "deboli" di carattere,può esser davvero devastante.Alla fine dei conti penso che il titolo di Mune al tread è giustissimo:di life ne abbiamo una,basta e avanza!Cercare riscatto o una vita "diversa" con un personaggino di un gioco lo considero un pò triste..

Se avete 10 minuti di tempo fatevi un giro sul forum della community italiana e capirete :nod: http://www.secondlifeitalia.com/community/
Image

User avatar
FdD_Leviatano
Veteran
Veteran
Posts: 1006
Joined: 11/10/2004 11:41
Location: Villa Adriana (RM)

Post by FdD_Leviatano » 08/08/2007 18:29

Penso che non spenderò neanche il tempo per informarmi ...
Questi giochi possono rovinare la vita di molte persone. Stiamone alla larga .. GIOCHIAMO A STARCRAFT !! :king:

User avatar
France
Veteran
Veteran
Posts: 2746
Joined: 10/06/2003 22:03
Location: Zürich, CH

Post by France » 08/08/2007 19:22

mi sono letto un po di post, sono inorridito. Non ho il minimo interesse per questa cosa, e mai l'avro' penso. Se volete inorridire tanto, leggetivi la sezione per adulti per sl. Veramente qualcosa da starci male.
Image

User avatar
BigbO_oso_Os
FoOrum Enthusiast
FoOrum Enthusiast
Posts: 197
Joined: 04/09/2006 20:04
Location: Da qualche parte a Bologna

Post by BigbO_oso_Os » 09/08/2007 01:27

Ora...senza voler offendere nessun"player" di questo gioco.....questa cosa secondo me è un rifugio x persone con problemi sociali....del tipo la mia vita fa skifo me ne faccio una seconda dove sono un gran figo.....mi chiedo solo.....HA SENSO?

User avatar
Sky79_o.O
FoOrum PRO
FoOrum PRO
Posts: 1580
Joined: 02/02/2003 02:06
Location: Brescia

Post by Sky79_o.O » 09/08/2007 10:04

BigbO_oso_Os wrote:Ora...senza voler offendere nessun"player" di questo gioco.....questa cosa secondo me è un rifugio x persone con problemi sociali....del tipo la mia vita fa skifo me ne faccio una seconda dove sono un gran figo.....mi chiedo solo.....HA SENSO?
E' proprio questo il punto:Sl non è un gioco è proprio un rifugio,una second apossibilità per chi non riesce ad affrontare la vita reale.Leggendo i veri post salta subito all'occhio la cosa
Ancora + accentuata poi nella sezione adulti
mi sono letto un po di post, sono inorridito. Non ho il minimo interesse per questa cosa, e mai l'avro' penso. Se volete inorridire tanto, leggetivi la sezione per adulti per sl. Veramente qualcosa da starci male.
La cosa fa pensare vero?! :no:

Un esempio:

alla domanda di un giocatore:

sono molto interessata a storie amorose avvenute su SL e conseguenti abbandoni. Con sofferenza? facilmente? Si soffre per la fine di una relazione come in RL? Secondo voi come faccio a trovare qualche storia del genere? Il mio è un interesse puramente professionale. Grazie per qualsiasi suggerimento

Un'altro player risponde:

E non solo per amore, mia cara!

Io non amo nel vero senso della parola su SL, il mio concetto di "amore" la' dentro e' tiepidino e ristretto a SL stesso, anche se so che non e' per tutti cosi'.
Tuttavia mi sono ritrovato letteralmente a impazzire dal dolore al solo pensiero di venire abbandonato da chi mi e' piu' caro la dentro, fosse solo per una bisticciata, o anche perche' avevano deciso o si erano ritrovati a mollare SL stesso.

Non ho dormito notti in preda alla paranoia per il comportamento astruso del mio ex in un certo periodo.
Non sono piu' riuscito a mantenere la mia proverbiale flemma per il probabile abbandono di mio "fratello" in SL.
Sono stato morso piu' volte dai sensi di colpa per aver voluto forzare le mie limitazioni di relazione al mio corrente boyfriend...
Mi dispiaccio tutt'ora se sento nominare un mio amico che per motivi suoi non puo' collegarsi tanto spesso, ma a cui ero terribilmente affezionato, e lo riempio di IM astrusi pieni di nostalgia.

E sono solo estremi di mille e mille sentimenti, negativi ma anche positivi, che "un avatar" puo' provare...
A prescindere di cosa lo aspetti "fuori dallo schermo
".


e un'altro ancora :

Questo post mi cade veramente a penello... Anche a me sembra incredibile (alla mia età poi...) ma si soffre per amore, eccome! Soprattutto se ha la "buona" idea di 1) scambiarsi foto 2) uscire da sl e usare msn con cam 3) passare addirittura al telefono... A questo punto uno dei due salta e l'altro rimane con il cerino in mano... e non bene. Stavo appunto riflelettendo che anche solo l'uso delle "protesi virtuali", come le chiama Nicoletti, permette comuqnue di ricreare rapporti speciali, di sviluppare rapidamente (forse di più) un'intimità fortissima e poi, ci sono posti davvero magici in sl... Io ci sono andato (spinto all'inizio da lei..), è stato molto bello, e adesso mi ritrovo come un cane bastonato perché lei ci ha ripensato... Tra l'altro la vera domanda, che si fanno o si faranno tutte le coppie in scambi affettivo, è: ma solo qui?

Penso che questo risponde anche a una domanda che ha causato parecchie discussione in quest'area:un videogame può dare dipendenza? :look:
Image

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 5 guests