NetGaming italiano... amarcord e news

Cinema, Peperoncini, Navi Spaziali, Barbecue, Fisica Quantistica… TUTTO!
User avatar
Maloghigno
Administrator
Administrator
Posts: 4576
Joined: 06/12/2002 19:23
Blizzard BattleTag: Maloghigno#2220
Contact:

NetGaming italiano... amarcord e news

Post by Maloghigno » 10/10/2006 11:35

LouStrong spesso ricorda i "veri" flame, che poi furono anche i primi, con General_Drax.
Per molti é preistoria, per altri sono stati momenti intensi, a me fa molto effetto ricordarli ora (Riflessioni su o.O clan.).

Per me era tutto nuovo. Avevo un sacco di entusiasmo, ma non ne sapevo davvero nulla di multigaming, figuriamoci di dinamiche tra clan o di chi ci fosse "dietro". Sembrava tutto così grande, così misteriosamente irraggiungibile... I Bw, tanto gosu, la nazionale, i mitici SoL, il colosso BlizzardWorld... Snuffo, che ha sempre girato il web più di chiunque altro io conosca, mi raccontava di clan potentissimi, vicende importantissime... Killer, NW... un pò come leggere il Silmarillion. (OT Snuffo beccati questo topic EPICO) Ed inizialmente che onore, che sorpresa, vedere personaggi "di fama" come Kaneda, Smoker, Amon, Adso Da Melk (ora ha un blog!) venire su questo piccolo Fo.Orum, ogni tanto apposta per incazzarsi "alla pari" con qualcuno di noi...
Poi piano piano si é avvicinato tutto... un pò come quando alle medie vedi la professoressa come una divinità e cadi dal pero quando ti dice che anche lei ha un marito ed una figlia... incredibile... lo SmauILP, i volti, le relazioni, le giuste proporzioni: c'é voluto del tempo perché da "ultimo arrivato" mi rendessi davvero conto che siamo una pur piccola "parte" di questo piccolo teatrino (davvero "ino").
Se penso che all'inizio conobbi persone come Rajman e Smoker, MightySteelLeg e Legend solo barattando partite in AT con le mie signature...

Alla fine siamo persino sopravissuti ai Bw, (poi diventati E9 http://www.clan-e9.net/)...

Mi fa effetto pensarci. Sia chiaro, non la vivo come una vittoria su di loro (vittoria de che?), ma sarebbe ingiusto nei nostri stessi confronti non dire che speravamo ed abbiam lavorato perché andasse proprio così. Questione di "ricetta". Clan PRO ce n'erano e ce ne sono tanti. Ma non c'é niente che distingua gli uni dagli altri. Noi invece siamo "piccoli", forse originali, e siamo stati fedeli a noi stessi approfittando dei terremoti per ricostruire cercare di crescere... ma sappiamo, come sicuramente é stato per loro, che anche se questa avventura dovesse finire domani, saremmo solo felici di aver giocato assieme. E forse é proprio l'essere piccoli (o "ghetto"... ricordando altre critiche più recenti seppur meno pesanti) che ci permette di durare...

Mi piacerebbe davvero ritrovare General_Drax o Kaneda.
Come mi piacerebbe sapere qualcosa di più sul mitico Akira (admin di http://www.progaming.it).
Chissa poi BlizzardWorld... la policy aziendale me lo sega... i SoL invece sono diventati "associazione sportiva" e si sono re-inventati dopo un periodo di crisi ( http://www.clansol.it/ ).
Magari qualcuno di voi é in grado di aggiungere qualche notizia che mi (ci) aiuti a capire cosa c'é fuori dalla finestra, cosa"tira" nel mondo del netgaming italiano, chi o cosa si é sostituito ai vecchi clan. Forse (sottolineato) mostri mangia-tutto come WoW hanno appiattito molte dinamiche, relegando gli "skilled players" di giochi ormai vecchiotti in nicchie sempre più piccole. Ma questi vecchi compagni di gioco, dove sono finiti?

Edit: Piccolo edit per aggiungere un link: http://www.easytowin.it/
Image

User avatar
Maloghigno
Administrator
Administrator
Posts: 4576
Joined: 06/12/2002 19:23
Blizzard BattleTag: Maloghigno#2220
Contact:

Post by Maloghigno » 16/04/2007 21:13

Pagati per giocare
Repubblica.it wrote:Pagati per giocare. Il titolo del libro in uscita della Multiplayer.it sembra un ossimoro (che poi è, ci spiega Wikipedia, una "figura retorica e consiste nell'accostamento di due termini in forte antitesi tra loro") [...] "Ti sei trovato un lavoro nei videogiochi? Vieni veramente pagato per giocare? Incredibile!". Gli autori [...] spiegano che il titolo nasce proprio da questa battuta, raccolta nel corso delle tante interviste realizzate durante la loro carriera.
[...]
E' il caso dei tanti videogiocatori che sono riusciti a fare il grande balzo e a passare dall'altra parte dello schermo e a far parte della grande industria del divertimento interattivo, che per volumi di fatturato (oltre 741 milioni di euro nel 2005 solo in Italia), si sta sempre più affermando come una realtà economica di primo piano
L'articolo continua con alcune informazioni sul mondo del videogioco in Italia.
Purtroppo non ne ho trovato notizia su Multiplayer.it ...peccato.
Image

User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4380
Joined: 07/01/2003 14:09
Location: Torino
Contact:

Post by snuffz » 02/01/2008 17:37

I link non linkano più.
Siti chiusi.
Desolanti come un ferragosto in città.
Azz neppure i SoL hanno resistito.

Intanto sottopongo alla vostra attenzione un nuovo clan di pro.
Ecco un post interessante.
http://www.insanesports.it/forum.php?th ... page=1#top
nb: è composto di 3 pagine, leggetele tutte.

User avatar
Maloghigno
Administrator
Administrator
Posts: 4576
Joined: 06/12/2002 19:23
Blizzard BattleTag: Maloghigno#2220
Contact:

Post by Maloghigno » 03/01/2008 12:12

Non ci credo... ancora a parlare di progaming... vebbhè, terremo d'occhio questi insane, sperando che arrivino dove vogliono e soprattutto sperando di trovare il loro forum ancora online tra un paio d'anni :laugh:

Comunque anche io ho notato la scomparsa del clan SoL... e un pò mi dispiace. Quella degli e9 mi fa meno effetto, mi sorprende di meno.

Mi chiedo soprattutto dove siano finiti tutti i clan che abbiamo conosciuto in questi anni e che incontrai allo SmauILP.
Sono convinto che molti siano stati risucchiati su Play.it ( http://forum.teamplay.it/ ) e su NGI.it (http://gaming.ngi.it/). EDIT: Forse alcuni sono ancora sul già citato Progaming.it (http://board.progaming.it/index.php).

Ma sono anche convinto che nel panorama dei clan che conoscevamo WoW abbia rappresentato un grande disastro.
Un clan di "skilled-players" (più o meno "skilled") è molto diverso da un Gilda. Soprattutto WoW non è un gioco che richiede una vera e propria "skill", ma soprattutto tantissimo impegno nelle "relazioni", cioè nella vita di gilda al di fuori del gioco. E' un modo di relazionarsi molto diverso da quello basato sulla ladder, classifiche, stats di partite vinte e sfide 1 vs 1. Un clan di un RTS o di un FPS non è necessariamente equipaggiato per reggere l'urto della trasformazione in gilda, del passaggio da una visione competitiva ad una cooperativa. Quindi molti di questi clan sono scomparsi in WoW (ho ritrovato molti nick conosciuti sparsi nei vari forum di WoW), mentre molti altri sono semplicemente scomparsi.
Sicuramente assisteremo a qualche risurrezione in StarCraft II ... da qualche parte compariranno topic tipo "rifondiamo i vecchi gloriosi Bw?" e magari qualcuno si prenderà la briga di riesumare BlizzardWorld.it ... magari potremmo comprare noi quel dominio ^^

Comunque non sono scomparsi solo i clan-aspiranti-PRO ... anche i 7FA, i Seven Fallen Angels che allo SmauILP del 2004 erano presenti almeno in 10 non ci sono più... e di sicuro non erano PRO nè aspiravano (più di tanto) ad esserlo.

Qualcuno di voi ha qualche link di "vecchi" forum conosciuti? Per esempio quello dove per un pò di tempo sono stati i nostri AoeMMi...
Image

User avatar
Lysor_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 2448
Joined: 12/12/2002 00:31
Location: Milano

Post by Lysor_o.O » 03/01/2008 14:45

Sono tornato recentemente sul forum dei Signori della Notte (ci avevamo anche fatto una cw contro, non so se ve li ricordate...), ma sono praticamente inattivi. Aspettano Starcraft 2, ma al momento sul forum ci sono 4 gatti. Peccato, gran peccato, perché loro erano un clan fun.
Image
Tu vedi delle cose e chiedi: perché? Ma io sogno di cose che non ci sono mai state, e che forse non ci saranno mai, e dico: perché no?
--- Wolfgang Güllich

User avatar
mader_o.O
oO Team
oO Team
Posts: 2204
Joined: 28/11/2004 19:40
Location: Oltre la barriera

Post by mader_o.O » 04/01/2008 17:17

Si io li leggo nel forum di Wow di Tgm, ma mi pare non esistano come gilda tipo o.O, stanno sparsi tra le varie parti.

Poi Adso... mmm quel nome mi ricorda qualcosa, pure lui gioca a Wow e scrive sul forum NGI.

User avatar
Guardone_o.O
oO Team
oO Team
Posts: 387
Joined: 01/11/2006 19:14
Blizzard BattleTag: Guardone#2412
Location: Suello(LC)

Post by Guardone_o.O » 04/01/2008 18:38

Partendo dal discorso Sol nn sò se si sono sciolti definitivamente ma sò per certo che da loro si sono scissi i Catch 23 che sono il clan di CS:s che ha affrontato le varie leghe, mentre siccome penso conosciate tutti chi è Akira vi linko il suo blog che seguo giornalmente,che tratta il mondo del gaming on-line (http://insidetheg4me.wordpress.com/) mentre quest'altro link è la sua pagina di youtube che raccoglie i vari video dalla smauilp ai vari lan (http://it.youtube.com/profile?user=lSoLlAKirA)

Invece per rendervi veramente conto di quanti clan esistano che siano essi pro o meno vi consiglio di farvi un giro su Esl (http://www.esl.eu/it) la lega europea che raggruppa praticamente tutti i giochi praticati on-line,invece per il mondo degli fps è più ben vista l' Eps come si nota dal link di snuffz al forum degli insane.
Le informazioni che ho acquisito sul netgaming sono un pò monotematiche perchè riguardano praticamente solo la parte di Counter strike:source ma vi lascio comunque qualche link a siti di clan multigaming ritenuti pro.


http://www.quidmultigaming.com/index.php

http://www.infernoesports.net/index.php?show=news

http://www.ec4.it/

http://gaming.cubesports.it/en/index.html

http://www.teamnf.net/index.php

User avatar
Maloghigno
Administrator
Administrator
Posts: 4576
Joined: 06/12/2002 19:23
Blizzard BattleTag: Maloghigno#2220
Contact:

Post by Maloghigno » 04/01/2008 22:59

Interessante il blog di Akira! Grande Sberla! :laugh:

@Mader
Adso Da Melk non penso sia famoso come player, penso sia famoso soprattutto come membro storico della community del multigaming italiano. Ho avuto l'onore di imbattermi nella sua mole allo SmauILP 2004, dove era uno degli organizzatori (Videogame.it, da cui penso fosse stipendiato, era lo sponsor dell'evento ed era una ditta del gruppo Leader, distributore di giochi in Italia). Insomma un personaggione... che noi intervistammo sul Sito.O e qui sul Fo.Orum proprio prima dello SmauILP, sebbene "importante" si prestò volentieri e con disponibilità alla nostra "piccola" curiosità. Sarebbe interessante provarci una seconda volta... :think:

Continuando nei miei giri ho trovato il sito di questo Clan, già incrociato sui server di TF2... non li facevo così simpatici e goliardici... su NGI.it si presentano così:
Siamo un gruppetto eterogeneo di giovani e vecchi players incontratisi sui server fun, desiderosi di confrontarsi con altri clan in un modo un po' piu' coordinato pur mantenendo un elevato livello goliardico.
Hanno anche loro un server ed il loro logo è questo:
Image :ola: :klap:
ecco il sito: http://www.settebello-team.eu/ è consolante trovare ogni tanto altri pazzi orgogliosi di essere "FOR FUN" e non aspiranti PRO :wink:
Image

User avatar
Lysor_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 2448
Joined: 12/12/2002 00:31
Location: Milano

Post by Lysor_o.O » 05/01/2008 01:05

Il logo dei Settebello è stupendo!!! :lol:

...Sono l'unico a non essere affatto dispiaciuto dalla scomparsa dei SoL? Sì, va bene, erano bravissimi giocatori, erano un pezzo di storia, erano bla bla bla, ma porca miseria quanto se la menavano!!! Salvo solo Mimmox, che un paio di volte mi ha risposto a un whisper in chat; tutti gli altri era come se non esistessero (e NON gli ho MAI chiesto di fare AT o di entrare nei SoL!). Ho sempre rispettato Chobo, che mi sembrava una persona seria, e Light (idem). Questi ultimi 2 però non giocavano a Warcraft 3 ma a Brood War, quindi li conosco pochissimo. Tutti gli altri... Qualcuno che faceva post razzisti, altri che bestemmiavano... Memorabile Cafone, che va ai WCG in Corea come giocatore di Brood War, decide UNA VOLTA LA' di passare a Warcraft 3 dicendo "io e Mimmox spacchiamo il mondo", escono al primo turno (ok che era contro Tillerman, ma cazzo...), e nel topic su Blizzardworld in cui Chobo (che aveva SUBITO la decisione e quindi non c'entrava) si stava prendendo insulti da tutti, Cafone arriva con parecchi giorni di ritardo, non spiega nulla, non si discolpa, non si scusa, spara un bestemmione e tanti saluti. Una classe notevole, non c'è che dire...

E risparmio i commenti sulla sezione di Unreal Tournament che è meglio.
Image
Tu vedi delle cose e chiedi: perché? Ma io sogno di cose che non ci sono mai state, e che forse non ci saranno mai, e dico: perché no?
--- Wolfgang Güllich

Blacksun
FoOrum guest
FoOrum guest
Posts: 1
Joined: 05/01/2008 10:28

Post by Blacksun » 06/01/2008 02:46

=)
Benritrovati! Su starcraft II non so quali gilde (Pardon, Clan, wow uccide il cervello) si ricostituiranno, però Blacksun ci sarà! Wow comincia ad annoiare dopo aver fatto tutto ( o quasi ^^ )

lSoLlAKirA
FoOrum Vip
FoOrum Vip
Posts: 11
Joined: 06/01/2008 14:49

Post by lSoLlAKirA » 06/01/2008 15:06

Ciao a tutti! :)

Mi chiamo Simone "AKirA" Trimarchi e visto che sono stato citato in questa discussione sono passato almeno a salutare e a ringraziare tutti i lettori di questo forum e soprattutto Guardone[Fa] che ha citato il mio blog, www.insidethegame.it. In verità quest'ultimo volevo almeno abbracciarlo "virtualmente" visto che appunto hai linkato il mio blog e i miei video su youtube qui sul forum. Volevo però precisare che non parlo solo di online gaming ma di videogiochi in generale, davvero a 360°. Dai casi "politici" ai videogiochi artistici, passando per multiplayer e dintorni.

Tra l'altro ho anche lanciato una trasmissione web radiofonica che vi invito ad ascoltare :)
Come già detto trovate maggiori informazioni su di me (ecco il link esatto) e le mie iniziative sul blog.

Ancora grazie a tutti e, se avete domande sui SoL, sarò lieto di rispondere anche se al momento non c'è molto da dire: io ed Happo siamo gli unici SoL ancora rimasti, il clan è praticamente distrutto! :( Ma chissà che un giorno non rinascerà ;) In proposito ringrazio tutti quelli che in questo thread hanno detto che gli dispiace per la dipartita del clan. Per quanto riguarda Lysor invece, beh, mi spiace che molte persone ti abbiano dato l'impressione che riporti nelle tue parole. Devo però ammettere una cosa: era vero. Molti giocatori dei SoL "se la menavano" molto ed io ho sempre provato comunque ad invertire la tendenza. Purtroppo però una volta arrivati allo stato di "pro" i netgamers perdono il lume della ragione :( . Io dal canto mio non ho mai negato una chiaccherata o una partita a nessuno che me lo avesse chiesto in tutti questi anni di gaming. Ho allenato niubbi ed ho provato a far crescere quest'hobby da giocatore e da "capo" clan. Ora ci sto provando in veste di giornalista ed autore tv.

Ancora saluti a tutti e... auguri!

Thinking...
AKirA

P.S. Non dimenticate di fare un salto su www.insidethegame.it
Last edited by lSoLlAKirA on 07/01/2008 10:21, edited 1 time in total.
Seguitemi sul blog

http://www.insidethegame.it
I videogame giocati dall'interno

User avatar
Maloghigno
Administrator
Administrator
Posts: 4576
Joined: 06/12/2002 19:23
Blizzard BattleTag: Maloghigno#2220
Contact:

Post by Maloghigno » 06/01/2008 16:49

:ola: Per spiegare a mia moglie cos'è appena successo le ho detto: "guarda, è un pò come se Del Piero fosse venuto a giocare a calcetto con noi".
Penso che qui molti di noi vivano il gioco online "che conta" da sinceri curiosi, tifosi, turisti ed entusiasti... e che tu ci abbia appena fatto una grandissima bella sorpresa.

Hey un grande saluto anche a Blacksun... uno dei "gosu" che avevo conosciuto barattando qualche partita in AT con una signature... :menato: grazie di essere passato a salutarci!

Noi storicamente siamo un pò critici verso modi troppo "pro" di approcciare al videogioco, soprattutto perchè rappresenta un grande rischio per i ragazzi che si perdono dietro un miraggio, e rimangono poi inevitabilmente scottati dalla vita. Ogni gioco però, come il calcio, può sfociare nel professionismo, ed il pericolo di ritrovarsi a 20 anni con un pugno di mosche c'è per il calcio come per il videogaming. Personalmente penso che il professionismo videoludico sia possibile anche in Italia... solo che il guadagno non può venire solo dai tornei, bensì da tutto il resto: organizzazione di eventi, giornalismo, programmazione, dimostrazioni e show (stile Fatality). Sono convinto che al mercato non potrà mai servire il "nerd" livello 50 a WarCraft III, ma che il ragazzo in grado di comprendere e capire quello che sta facendo (stile Tillerman) possa invece trovare il modo di inventarsi una professione vera.
Tu Akira come lo pensi, e vivi, il professionismo videoludico?
Comunque la maggioranza dei clan sedicenti PRO è lontana anni luce da tutte queste considerazioni, e sembra si perda in esamini di ingresso, sfottò e regolamenti per puro masochismo -.- :dho:

Mi verrebbe da farti un sacco di altre domande... spero però che Snuffz prenda al più presto il microfono perchè se la cava sicuramente meglio di me.

Concludo ringraziandoti per la visita e consigliandoti un vecchio "editoriale" del nostro piccolo Sito.O : http://oostyle.net/index.php?pagina=oldedi , è il terzo dall'alto e si intitola "Come un videogioco".
Ora vado a versarmi un grappino :drunk:
Image

User avatar
Guardone_o.O
oO Team
oO Team
Posts: 387
Joined: 01/11/2006 19:14
Blizzard BattleTag: Guardone#2412
Location: Suello(LC)

Post by Guardone_o.O » 06/01/2008 19:29

Benvenuto sul fo.Orum akira,questa era la mia faccia quando ho visto il tuo post-------> :panik: Ne approfitto per farti i complimenti per il video della lan OGM che mi ha veramente colpito,veramente molto bello.Altra piccola cosa volevo chiederti se per caso ti ricordi chi alla pro lan di bologna a fatto saltare lo streaming :lol: ? Perchè onde evitare lo stesso dispiacevole errore :laugh: sono stato "costretto" ,insieme al buon sla un altro frequentatore del forum, a venire di persona a gustarci gli Intel friday night a milano per vedermi interamente la partita di CS:S.

Detto questo rinnovo i complimenti sia per i video che per il tuo blog veramente ben fatto che continuerò a seguire assiduamente.Ciao e spero di risentirti presto qui sul forum.

User avatar
Sky79_o.O
FoOrum PRO
FoOrum PRO
Posts: 1580
Joined: 02/02/2003 02:06
Location: Brescia

Post by Sky79_o.O » 06/01/2008 19:43

Benvenuto sul nostro forum Akira.
Onestamente non riesco a immaginare come un clan del vostro spessore sia riuscito a disfarsi in questa maniera.I post che ci sono in giro nei vari forum li ho letti ai tempi pure io,alcuni come quelli di CarmenRusso su programing non certo lusinghieri

Io,gnaffo e Mader abbiamo conosciuto e giocato in pieno fun spesso con alcuni Sol ai tempi di AoM....per noi c'era un certo masochismo divertente nel farci massacrare in 2 Vs 1 :mrgreen: :mrgreen: ,mi ricordo in particolare quel personaggione di Sol_Marra e i suoi suggerimenti,cazzo sono passati quasi 6 anni a pensarci bene :roll:

Personalmente non riesco a immaginarmi il gioco "pro", per me il net game è divertimento,allegria.Cercar di giocare da "professionista" porta sempre all'esasperazione,alla ricerca costante dei risultati che,a parer mio,tolgono il bello,fan diventare il gioco un secondo lavoro.
Son convinto che sono proprio questi i motivi per cui tutti i clan "pro" alla fine fanno una brutta fine,proprio il fatto di ricercare giocatori in base alle proprie statistiche,senza considerare il carattere e lo spirito di gruppo portano al collasso qualsiasi community.
Non ho mai giocato a WIII,manco a starcraft,ad AoM i Sol si sono sempre comportati correttamente e per quanto forti erano,per quanto ci menavano ho sempre giocato con loro(pure nei tornei) senza problemi,certo alcuni forse se la tiravano un pò come dice Lysor,ma alla fine la maggior parte di voi erano giocatori sempre pronti alla battuta,per farla breve non ho un brutto ricordo del vostro clan e spero che un giorno riusciate a ricostruire il tutto :wink:

Torna a trovarci,io nel frattempo farò un salto nel fuo blog.
Image

User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4380
Joined: 07/01/2003 14:09
Location: Torino
Contact:

Post by snuffz » 06/01/2008 21:39

Akira dei SoL!
Capperi e sardelle, qui abbiamo un pezzo di storia!
I Sons of Law, il clan più invidiato e blasonato di tutti i tempi.
Ricordo la rivalità con i Lw, i bellissimi replay di Hurricane e Pomitek, e quando ho visto allo smauilp la micro di Marauder (se non ricordo male usava i terran), e poi il simpaticissimo Akuma, dov'è finito Akuma?

Non sapevo avessi un blog. Gli darò sicuramente una sbirciata, sembra molto valido.

Per quando riguarda il fair play di molti SoL non posso che essere daccordo con Lysor. Dire che la maggior parte si comportava da "star" (purtroppo nel senso peggiore del termine) è il minimo credo.
Vabbè, acqua passata.


Giacchè si è parlato di PROgaming piacerebbe anche a me sapere che ne pensi a riguardo.
E visto che se n'è parlato in questi giorni sul nostro forum in vista dell'uscita di Starcraft2, mi piacerebbe che un giocatore esperto come te spendesse due parole mettendo a confronto Starcraft e Warcraft.

In bocca al lupo per il blog.
:wink:

User avatar
Lysor_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 2448
Joined: 12/12/2002 00:31
Location: Milano

Post by Lysor_o.O » 06/01/2008 22:32

Innanzitutto ciao Akira e auguri anche a te,
davvero non avrei mai pensato di trovare un tuo post su questo forum. L'esempio di 7ede su Del Piero direi che rende benissimo l'idea!

Avevo iniziato a rispondere oggi pomeriggio, purtroppo però poi sono dovuto uscire, quindi ho dovuto rimandare a ora. Alcune delle cose che volevo dire sono state già dette da altri... Va beh.

Beh, non ti nascondo che sono contento, molto contento della tua risposta, in particolare per una frase: quell' "era vero" ha un'importanza enorme, per me. Come avrai capito, noi o.O siamo una community interamente for fun, non ce ne è mai fregato nulla del professionismo, di avere un livello alto in ladder, delle stats, ecc. Nessun o.O ha mai dovuto fare test di ammissione battendo qualche nostro tester, o cose del genere. Semplicemente, il nostro test di ammissione è sempre stato quello di trovarsi bene insieme. Alcuni di noi hanno faticato a raggiungere il livello 2, in ladder, e la cosa non ha mai rappresentato un problema. Anzi, ci ridevamo sopra insieme. Abbiamo anche partecipato alla SMAU ILP, nel 2003, uscendo tutti quanti al primo turno. Tutti tranne uno: quello che faticava a raggiungere il livello 2 in ladder, che ha passato il turno perché l'avversario non si è presentato. :asd:

In questo senso, voi SoL eravate praticamente agli antipodi: eravate decisamente orientati alla skill, a selezionare i giocatori migliori. Essere un SoL era garanzia di bravura. Uno poteva anche non sapere chi diavolo fosse Sol.PincoPallino, ma bastavano quelle 3 lettere all'inizio per dare un'idea. Addirittura, c'è stato un periodo in cui avevate uno sponsor, la Washington School, tant'è che i nick erano diventati cose come SoL.MiMMoX.WS. Ho sempre avuto molti dubbi su quali potessero essere i ritorni economici per lo sponsor, ma quelli erano fatti della Washington School, non vostri. Voi siete stati sicuramente il tentativo di PRO Gaming più riuscito in Italia, in mezzo a tanti clan che quando andava bene duravano 6 mesi (vedi la "scissione" ANC).

Beh, come ho scritto sopra, molti SoL (ok, non tutti) non mi sono mai andati a genio, e il motivo era il piedistallo su cui si mettevano molti di voi. Intendiamoci: dal punto di vista dell'abilità, sul piedistallo c'eravate davvero. Eravate davvero i più forti in circolazione, nessun dubbio. Però è sempre stato l'atteggiamento a deludermi. Sono sicuro che in parte la cosa è stata causata dalla valanga di giocatori che vi leccava più o meno ostentatamente il culo perché sperava di diventare vostro amico e magari di entrare nel clan. Bambocci per i quali poter dire "io conosco un SoL" è motivo di vanto, perché in qualche modo il fatto di conoscerlo trasferisce parte dell'abilità del tal giocatore su di sè. Sono un noob, però sono amico di un SoL, quindi non è vero che sono noob, anzi, sono G. Ce n'erano sicuramente un sacco, e devo ammettere che se capitasse a me, di ritrovarmi circondato di attenzioni INTERESSATE, dopo un po' finirei anche io per provare la tentazione di chiudermi nel mio guscio e non rispondere a nessuno. Però, beh, c'è modo e modo. Un esempio che mi viene in mente, e che prima non ho citato (perché nella mia mente è ancora un Bw), è Kaneda. Lui era veramente un grande. Non era certo al livello dei top player italiani, ma era una persona spettacolare. Non se la menava mai, era sempre gentile, disponibile, paziente. Ricordo un 1v1 con lui, in cui mi ha arato in maniera paurosa. Stasis trap degli stregoni troll, esercito paralizzato mentre era bello compatto, è passato con la final del Blade Master. GG. E subito dopo non mi ha detto "sei un noob" (cosa che sarebbe stata verissima), ma si è messo a darmi consigli. Se poi penso alle ore passate a cazzeggiare insieme facendo TD, o AoS/Aeon/DotA o più semplicemente in chat... Lacrimuccia di nostaglia... Kaneda non aveva il tag o.O, ma per quel che mi riguarda era uno di noi.

Con te, Akira, non credo di aver mai parlato in chat. Anzi, non sono nemmeno sicuro di averti mai incontrato. Ti ho sempre conosciuto tramite i post sul forum: Blizzyitalia non l'ho mai seguito (seguivo Worldfantasy), ma quando c'è stato Blizzardworld ho avuto modo di conoscere un po' di gente, associando una qualche idea ai nick che vedevo in Warcraft III ITA-1 e Frozen Throne ITA-1. Ti conosco più di nome che "di fatto" (cioè "di post"), e anche dai post a volte si capisce poco, di una persona (mi è capitato di considerare qualcuno come uno a posto, salvo poi scoprire che si trattava di una merda assoluta - avrei un nome "eccellente" da fare, ma mi trattengo... Comunque non era un SoL - e a volte di sbagliare in senso opposto). Tornando a noi, comunque, di te non ho onestamente un'idea precisa, però posso dire che la tua ammissione che certi SoL se la tiravano ti fa decisamente onore, e mi fa piacere che tu sia qui sul forum.

Anche io vorrei approfittare della tua presenza qui: un po' per chiederti come vedi tu il PRO Gaming, come hanno fatto altri, e un po' per chiederti se sai raccontarci qualcosina dei vecchi giocatori di Warcraft 3, che fine hanno fatto. In particolare, rivedrei volentieri Kaneda... Con l'inseparabile Smoker, che prima non ho citato ma era un mito anche lui.

P.S.: Ho scritto un post chilometrico anche stavolta. Sorry... :roll:
Image
Tu vedi delle cose e chiedi: perché? Ma io sogno di cose che non ci sono mai state, e che forse non ci saranno mai, e dico: perché no?
--- Wolfgang Güllich

User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4380
Joined: 07/01/2003 14:09
Location: Torino
Contact:

Post by snuffz » 06/01/2008 22:53

...ma soprattutto...
venne mai fuori l'identità del fantomatico CarmenRusso?
Ricordo che sollevò un bel ginepraio. Ricordo che Amon attaccato personalmente promise una denuncia alle autorità competenti.

lSoLlAKirA
FoOrum Vip
FoOrum Vip
Posts: 11
Joined: 06/01/2008 14:49

Post by lSoLlAKirA » 07/01/2008 00:26

Uh uh.
Che bello riscrivere nei forum dopo tanto tempo.
Devo dire la verità: tra i miei "mille" lavori (tutti nell'ambito dei videogiochi o quasi) e soprattutto la mia antipatia verso certi forum dove i famosi "bm" sono superiori in numero rispetto alle persone interessate e interessanti, non srivevo su un forum (se non per salutare o intervenire velocemente) da almeno due anni.

Ora mi tocca articolare un pensiero e delle risposte: e la cosa mi stimola! Devo dire che mi fa molto piacere chiramente parlare con persone che, come me assolutamente, hanno sempre preso il netgaming come una passione e non come qualcosa di diverso. In tal proposito spero che il mio video di OGM LAN racconti la cosa dal "giusto" punto di vista, o quantomeno da quello che io considero tale.

Poi il discorso "SoL" fu diverso. Noi eravamo e siamo (anche se come netgamers non esistiamo più, però alcune persone le sento dal vivo) un gruppo di "amici". Magari anche circostanziato alla nostra comune passione. Ma sempre e comunque dei caciaroni/divertenti/burloni ragazzi che voglion divertirsi. Quello che costruimmo, è chiaro, fu assolutamente lontano da un "clan di amici". Ma il nucleo di persone a gestirlo, almeno fino al 2004 anno nel quale mollammo il direttivo (anche se poi fu gestito per anni da Alienarmy e Shadish che lo riportarono in auge), era sempre lo stesso. Io non credo che players come Godzo, T4lp4, Black, Jorkas, Snefru, o io stesso, abbiamo mai "peccato" di superiorità o antipatia perchè, semplicemente, avevamo un'idea diversa di quello che fosse divertimento. E anche un'età profondamente diversa rispetto a quella della community (personalmente io quasi ho trent'anni, le persone che ho citato sono tutte più grandi di me). Certo molte di queste non erano "top players", ma altrettanto allo stesso modo portavano "quella tag" e non l'hanno mai utilizzata in negativo. Come ho ammesso precedentemente, molte persone che però l'hanno indossata non hanno fatto altrettanto. Questo però mi sembra un pochino troppo per "generalizzare". Voglio dire che al di là di quanto sia grande o corretta una community, o un clan, come tra l'altro da lysor detto, non ci si può aspettae di non trovare differenti macroscopiche e microscopiche nei suoi diversi componenti. Non era certo una tag che poteva "segnare" una persona. Ognuno era quello che era: se la tirava se avrebbe fatto così anche per strada; era "normale" se il suo concetto di passare il tempo su internet fosse simile allo stesso che aveva in RL. Chiaro poi che ci piaceva giocare, e vincere: ma in fondo, nel proprio "mondo" a chi non piace?

Il netgaming comunque nasce come competizione, non si può scindere totalmente da questo concetto a meno di MMORPG. Se si gioca a Starcraft o a Warcraft o a Counterstrike, lo si può fare a livelli bassi medi o alti per carità: ma questo dipende solo dal modo con cui si decide di investire il proprio tempo. Il gioco rimane competitivo: vincere con il proprio amico a livelli bassi equivale a farlo ad un torneo davanti a cento persone. Almeno per me.

Detto questo sarebbe l'ora di ringraziarvi per i vostri complimenti. Non sapete quanto mi fa piacere riceverli. Sembra una sciocchezza ma leggere quello che avete scritto mi ha quasi commosso, anche se lo considero esagerato :) Siete stati comunque mitici, grazie.

Giustamente ora devo rispondere alle vostre domande. Come lo vedo il netgaming in Italia. Beh, wow, che concetto ben largo.

Preferisco prima accennare alla storia "carmenrusso" et simila. No, sinceramente io non so chi sia e non l'ho mai scoperto. Fece di tutto insieme ad altre persone per rovinare l'immagine del clan SoL. Alcuni di quei nickname, mai svelatisi, attaccarano anche me personalmente.
Io sinceramente (scusate per i troppi avverbi ;) ) ho sempre ritenuto di operare alla luce del sole. Internet sa chi sono. Ci sono le mie "tracce", positive o negative, disseminate per la rete. La gente è poi ben intelligente dal saper tirare la propria conclusione, anche quella, giusta o sbagliata che sia. Sono stato un netgamer. Poi ho cercato di dare quanto avevo ricevuto creando video. Ora lavoro nel campo, sono giornalista specializzato in videogiochi (ho scritto per anni su GMC la rubrica sul Netgaming), telecronizzo i match di warcraft III, Counterstrike e COD (lo farò questo week end, seguitemi se vi va su http://www.progaming.it) e sono stato autore TV. Da poco ho aperto un blog per essere ancora più trasparente. Ciò che non ho mai negato è un opinione sincera o una birra ad un evento. Venite e lo vedrete (chi parlava di quel piccolo disguido con la corrente, LOL, e poi mi è venuto a conoscere spero lo abbia notato, :) )

Di internet mi piace la sua orizzontalità: tutti possono dire quello che pensano. E' giusto così, sta a tutti noi scegliere la campana ritenuta più consona alle proprie esigenze.

Torniamo al netgaming e al "pro gaming". Allora parliamoci chiaro. Il progaming non esiste, e i SoL non sono mai stati pro gaming. Nessun clan in italia lo è mai stato. Nessuno ci guadagna giocando. Solo una persona: Stermy è lui "il Del Piero" del netgaming italiano, non io. Solamente con la sua abilità e intelligenza nel muoversi ha trasformato il puro giocare in lavoro e la sua persona in personaggio. Fa tour in giro per il mondo e fa parte del team di Fatal1ty. In quel team ci sono solo 3 persone. Lui, un ragazzo diciottenne di Genova, è una di quelle. E' uno dei più forti giocatori al mondo degli FPS da duello. Lui ci ha creduto: e ci è riuscito.
Tutti gli altri ci hanno creduto fino ad un certo punto. E qui rispondo anche a "cosa è il netgaming". Proprio perchè in Italia la stessa community non era mai pronta (e non lo è adesso) ad un salto simile. Non è quindi solo colpa dei giocatori che non ci hanno creduto, ma anche e soprattutto degli organizzatori che non hanno mai individuato cosa potesse far crescere quest'hobby in Italia, in maniera sia redditizia ma sia rispettosa e intelligente. Purtroppo sono stati commessi molti errori e quindi siamo in ritardo di anni. Mentre in Germania ESL fa circa 600.000 utenti da noi ne fa 15.000 (che sono tanti!!!). E non è solo colpa dei MMORPG o nostra. "Noi" non abbiamo creduto di potercela fare ma nessuno (grandi aziende che potevano svilupparsi e sviluppare un ramo legato alla tecnologia e ai videogiochi, mercati in voga in tutto il mondo) ha creduto in noi.
In una concatenazione di colpe quindi, la scena italiana non è decollata: è stata sempre lì lì. Ora però sembra che qualcosa si sia smosso e che le acque siano pronte ad agitarsi anche nel Bel Paese. Seguite il lavoro di progaming, o di aziende come DCA (cubesports) e capirete che c'è qualcosa di più in pentola. Ma anche qui non è "merito" nostro, purtroppo ;) E' che il mercato dei videogiochi si è talmente allargato (pensate alle console di nuova generazione che oramai vanno su internet e permettono il netgaming: xboxlive ha 7 milioni di iscritti worldwide per fare un esempio) che ormai è "EVIDENTE" che bisogna cavalcarlo. Anche in Italia, timidamente, sembra che qualcuno se ne sia accorto.

Ok, il mio post chilometrico sta per finire. Scusatemi se vi ho annoiato.
Kaneda (o my god quanti ricordi, un gran bravo ragazzo) purtroppo non so che fine abbia fatto. Smoker invece... ce l'ho negli amici del Live! :) Giochiamo ad Halo 3 insieme ogni tanto (lo so, non mi offendete, mi sono dato agli shooter con il pad... ahah mi dico BUUUUU da solo).

Per quanto riguarda l'altra domanda, cioè Starcraft Vs Warcraft. Mi ha talmente interessato che ci scriverò un post sul blog, citandovi ;)

Ok ora ho veramente finito, sicuramente mi fermerò a leggere le risposte ma dubito potrò avere un'altra mezz'ora per rispodnervi (anche se lo spero). Comunque vada, è stata un bella chiaccherata! :)

E seguitemi sul blog, sono sicuro che non ve ne pentirete; da gente/clan/community interessata e interessante che siete ;)

Thinking...
AKirA Son of Law
Last edited by lSoLlAKirA on 07/01/2008 11:20, edited 2 times in total.
Seguitemi sul blog

http://www.insidethegame.it
I videogame giocati dall'interno

User avatar
Shogun_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1311
Joined: 06/12/2002 22:06
Blizzard BattleTag: Shogun#2764
Location: Piacenza

Post by Shogun_o.O » 07/01/2008 10:02

Wow SoLAKirA! Quando ho visto il banner sulla home quasi non ci credevo. La prima cosa che ho fatto è stato aprire l'area privata alla ricerca del topic dedicato, credendo che fosse l'ennesima intervista di quel pazzo di 7ede... ma non trovando niente ci sono rimasto di stucco. Possibile? Allora ho aperto questo topic e quello che prima era una timida speranza è divenuta realtà: SoLAkira che interviene in una discussione sul fo.Orum di sua iniziativa!
Che dire? Io odio il calcio, quindi DelPiero lo lascio a ciarlare col suo uccello: quando ho spiegato al mio collega come mai sono balzato sulla sedia improvvisamente (tra l'altro facendomi sgamare, dato che leggevo il fo.Orum anzichè lavorare :roll: ) gli ho spiegato che la visita di SoLAkira sul fo.Orum equivale a un Plushenko che mi chiede se gli presto i miei pattini, o ad Angus Young che suona la mia chitarra o Charlize Theron che... insomma è un grande evento!

Che dire? Niente, se non che è un piacere leggere il tuo intervento sul fo.Orum, Akira, e soprattutto QUEL intervento, nel quale ti poni in maniera "umana" di fronte a un'orgia di netgamers scatenati che ovviamente ne hanno approfittato per sommergerti di domande. Insomma, leggere il tuo intervento e leggere le tue risposte a qualunque domanda ti sia stata posta in maniera tanto naturale è stato per me un grande piacere.

Un grande in bocca al lupo per il futuro e ovviamente spero passerai ogni tanto a leggere questo forum. Io certamente leggerò il tuo blog.



P.S.: mi fai una firma digitale da usare a mo' di autografo? :look:

lSoLlAKirA
FoOrum Vip
FoOrum Vip
Posts: 11
Joined: 06/01/2008 14:49

Post by lSoLlAKirA » 07/01/2008 11:14

Ragazzi con il banner là sopra avete proprio esagerato :)

Veramente non sono la "star" che mi fate sembrare :) Ancora un milione di grazie, ormai le parole le ho terminate.

Mi rimangono gli acronimi.

LOL!

Thinking...
AKirA
Seguitemi sul blog

http://www.insidethegame.it
I videogame giocati dall'interno

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 2 guests