Nintendo Switch : le 5 domande che non trovano risposta

Tutto ciò che si gioca dal DIVANO!
Post Reply
User avatar
Proteas
Moderator
Moderator
Posts: 1426
Joined: Dec 2006
Blizzard BattleTag: Proteas#2881

Nintendo Switch : le 5 domande che non trovano risposta

Post by Proteas » 17/01/2017 23:46

Bella Gente


Si parla molto di questa console appena presentata da Nintendo , mi sono posto delle domande, su due piedi non riesco a dare risposta , voi che pensate in merito?

Qui http://oostyle.net/nintendo-switch-5domande/ i miei quesiti
Image

User avatar
blackmagicuser
Veteran
Veteran
Posts: 905
Joined: Dec 2005
Blizzard BattleTag: Rampage#22542
Location: Cascine Vica Beach!

Re: Nintendo Switch : le 5 domande che non trovano risposta

Post by blackmagicuser » 18/01/2017 13:02

Come già accennato in TS ieri sera, la strategia Nintendiana di marketing si sta allineando a quella dei concorrenti (Sony, MS) mantenendo però le classiche "brutte abitudini" nintendo.

Sulla potenza della Switch:

è dall'era del SUPER NINTENDO che grande N non esce con una console almeno sulla carta più performante della concorrenza (all'epoca il diretto concorrente era il sega Mega Drive, meno performante)

poi uscì N64.......... urlarono al miracolo, poco dopo saturn e PS1 surclassavano brutalmente.

Poi fu la volta del GameCube...... Sega già era con un piede nella fossa e il Dreamcast non se lo cagò nessuno (tranne me, ne ho comprati 2 !!!) ma la Ps2...... altro mostro in confronto.

Arrivò infine la Wii (che personalmente ho ancora) e fu la vera rivoluzione: al diavolo la grafica ultra Hd, la wii era la console per le "feste a casa mia", wiisports, mario party, just dance, raving rabbits e via discorrere. Senza contare che i controlli erano così facili che giocava anche la nonna. (santo wii mote!)

a questo punto Sony e MS hanno cominciato a copiare, Sony introducendo il suo Wiimote personale (un plagio imbarazzante) e MS con il kinect che ho personalmente provato da un'amico e che trovo ridicolo.

entrambi con esiti pessimi (infatti pochissimi titoli supportano ancora tali periferiche)

La WiiU, ovvero squadrachevincenonsicambiamaancheno. una wii con un tablet incorporato utile solo per chi in casa ha 1 televisore solo e la moglie che guarda tutte le sere le repliche della De Filippi......

la potenza a questo punto ci siamo abituati a non averla, ma avevamo quel qualcosa in più, l'innovazione (quella vera, che si è vista realmente solo con la Wii) che può piacere e non piacere, ma è innegabile.

Lo switch è semplicemente Nintendo che si allinea alle altre due concorrenti:

1.servizi online a pagamento
2.prezzo ben oltre quello delle generazioni passate (ma allineate alle concorrenti)

e mantiene le brutte cose tipiche di nintendo:
1.potenza inferiore
2.supporti vecchi di 20 anni (le cartucce??, nell'era del digital delivery? ma per favore!)

e ne aggiunge di "innovative" che a nessuno frega una benamata tipo "console portable", ottima per continuare al partita a Mario mentre l'impepata di cozze chiede attenzione dall'interno con dolori tipo parto. Non ce lo vedo il ragazzino sulla metropolitana che tira fuori la switch e gioca a zelda, al massimo si fa un partita a candy crash sullo smartphone.

Il TERRORE vero è sul fatto che le software house "3°party" dovranno dare fiducia ad una Nintendo che non domina il panorama console-ludico da 20 anni suonati, dove i titoli esclusivi erano SOLO titoli proprietari di Nintendo, Sega e pochi altri.

personalmente non ce li vedo.

poi magari mi sbaglio......

bah...

per concludere:

Troppi soldi, online a pagamento, specifiche tecniche inferiori, supporto del giochi vecchio di 20 anni, e 90 su 100 ti ritrovi a rigiocare Mario, Zelda, Metroid, Kirby, Sonic e basta.

BOCCIATA!
Image

User avatar
Iltech_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1196
Joined: Apr 2009
Blizzard BattleTag: iltech#2942
Location: Bergamo

Re: Nintendo Switch : le 5 domande che non trovano risposta

Post by Iltech_o.O » 18/01/2017 16:07

Dati alla mano sicuramente è una consolle che si allontana tantissimo da un mio interesse. Ritengo innanzitutto il prezzo aldilà di esagerato, tutti i concorrenti fanno di molto meglio allo stesso prezzo. Titoli esclusivi? Mah, non ho sta grande fiducia nella casa, storicamente parlando ha sempre supportato cose ben lontane dal l'innovazione nel campo dei videogame. Per questi motivi, come mune, boccio preventivamente il prodotto, sicuramente non lo acquisterò.
Image

User avatar
Mano[FA]
oO Team
oO Team
Posts: 2161
Joined: Oct 2004
Location: UK

Re: Nintendo Switch : le 5 domande che non trovano risposta

Post by Mano[FA] » 18/01/2017 23:52

Bell'articulo stimulante!

Io non sono cosi' negativo per una serie di motivi:

- Do molta piu' importanza la contenuto che alla forma. La grafica realistica e i terapoligoni al misllisecondo lasciano il tempo che trovano. Bubble bubble e' ancora divertentissimo, la Wii e' estremamente fruibile con quei personaggi da una manciata di poligoni, un episodio dei Simpson e' molto, molto meglio di Avatar, e via dicendo. Nintendo deliberatamente sceglie di NON competere sul numero di poligoni.

- Dato che la grafica non ha importanza, cosa ha importanza? I videogiochi in se (ma qui e' difficile trarre un giudizio) e la fruibilita' della piattaforma. I cellulari non li trovo fruibili. Sono fragili, fanno mille altre cose, e l'input e' limitato allo strusciamento dello schermo. PC/Xbox/PS richiedono un soggiorno o almeno una scrivania e uno schermo grande. Personalmente, trovo la flessibilita' dello switch molto attraente: console da tenere in mano, o minischermo da mettere sul tavolino del treno e condividere con amico pendolare, possibilita' di avere ciascuno il proprio schermo e, se proprio vuoi, andare sul 64 pollici.

- Sui prezzi ovviamente si puo' discutere. Per qualunque cosa, sarebbe molto meglio se costasse la meta' e ogni feature fosse gratuita. Bisognera' vedere cosa la gente e' disposta a pagare e per cosa. I prezzi sono flessibili e non fatti a capocchio.

- Il paragone con la Apple ci sta. Un'altra azienda che ha deciso di NON puntare su hardware da prestazione, ma concentrarsi sull'esperienza utente e trovare il modo di caricare abbondantemente il prezzo dei i 4 prodotti che produce. E fare ottimi profitti.

Io non sono uno che compra l'ultimo gadget al giorno zero e certamente non comprero' la switch a breve. Ma quando decidero' (decideremo, devo lavorarmi la moglie) di prendere un videogioco per me e i miei bimbi, piu' fruibile di HOTS su PC, lo switch sara' sicuramente qualcosa che considerero'

User avatar
Ashtalar
oO
oO
Posts: 252
Joined: Feb 2009

Re: Nintendo Switch : le 5 domande che non trovano risposta

Post by Ashtalar » 19/01/2017 09:34

Semplicemente stupendo, ormai la Nintendo ci sta provando in tutti i modi e propone sempre la solita minestra: look sui generis con joypad amorfi, schermi portatili e quant'altro. Di giochi ovviamente le sue esclusive e parliamo dei soliti Mario e Zelda, senza aggiungere Metroid dato che a quanto pare la vera gallina dalle uova d'oro che gira attorno una cacciatrice di taglie spaziale, con un lore interplanetario niente male è sicuramente un formula che non rende. L'altro punto interessante è Bayonetta disprezzato dai casual gamer che preferiscono di gran lunga Devil May Cry, stessa meccanica di gioco ma protagonista differente.

Quindi 329€ per una console da 32 Gb di spazio quando oggi le console retail ne offrono 500 almeno, senza contare che verranno rilasciati un paio di giochi interessanti l'anno e poi via di emulazione tramite virtual console, come se non fosse già possibile scaricare gratuitamente emulatori e rom e goderserli su un bel PC con Tb di spazio a disposizione.

"Uh ma che bello guardate! Me ne vado in giro con la console mentre gioco in roaming che tra l'altro possiede anche un joypad componibile e scomodissimo da tenere in mano!" Faccio la stessa cosa in roaming PSVita-PS4, quindi buttate via il giornale o 9gag dal telefono quando siete seduti sul trono, e giocate per esempio a The Evil Within, così se ve la fate troppo sotto almeno siete nel posto giusto. Se non si parla di VR ora è piuttosto difficile se non impossibile stupire con la portatilità del gaming e funzioni di roaming.

La Nintendo ormai dovrebbe concentrarsi sugli handheld dove tiene davvero un monopolio e dove girano giochi di tutto rispetto tipo la saga di Bravely Default, Pokemon (che a me non piace ma riscontra un successo indiscusso) e lasciar perdere l'intrattenimento casalingo dato che ha da offrire un parco titoli nettamente inferiore in qualità e quantità rispetto le sue portatili.

Elihor
oO
oO
Posts: 39
Joined: Aug 2015
Blizzard BattleTag: Ardrin#2915

Re: Nintendo Switch : le 5 domande che non trovano risposta

Post by Elihor » 24/01/2017 22:27

My 2 cent:

- al momento la line up è scarna, ma a occhio è uno standard degli ultimi anni (al momento ho pochi ricordi della lineup di playstation 2, 3, xbox, 360 e wii/wii U). È una cosa risolvibile, con tempo e con giochi mirati per sfruttare le potenzialità (seppur minori rispetto a one e ps4, ma su questo mi dilungherò in un altro post).

- il primo difetto GROSSO che trovo alla console è la gestione (a parer mio) errata degli accessori... Seriamente devo spendere 10 euro (5 l'uno) per i legaccetti dei pad??? I controller si ricaricano al lato del tablet... ma inserire dentro il caricabatteria a mo' di pad anziché metterlo a parte a 30 euro, o fare una versione con un prezzo leggermente maggiore (ma conveniente) dove si trovavano gli accessori aggiuntivi?

Detto questo, a livello lavorativo vedo che non sta andando male... anzi.
Molti genitori puntano a questa console come ottima sostituzione al tablet, con la possibilità di utilizzarla contemporaneamente come home che Handheld. I più grandi, si dividono.
Gli sfegatati Nintendo han prenotato la console e un botto di accessori, i fan meno hardcore (perché si, sono più hardcore i giocatori Nintendo che delle altre console) sono incuriositi abbomba da questa novità.

Io? Al momento la prenoto e quando riterrò arrivato il momento giusto la acquisterò. Al momento sono troppo preso dal modellismo per poter fare ANCHE questo (la mia one viene usata per i multiplayer con mio fratello, e leggere i blu ray).

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest