Sine Requie

Risiko, Puerto Rico, Monopoli, King of Tokyo... tira il dado e mena ZAMPAAATE!
Post Reply
Pancuronio
oO
oO
Posts: 3
Joined: Jul 2017
Blizzard BattleTag: Aramath#2245

Sine Requie

Post by Pancuronio » 19/04/2019 17:36

tarocchi3.jpg
Buona Sera a tutti :old:

Sto cercando da 1 a 3 persone per ingrossare le fila di disperati che tentano di sopravvivere a Sine Requie sanctum imperium .

Si gioca il mercoledì sera 21:00/21:30 00:00/00:30 tramite roll 20 e Discord

Non è necessario conoscere il gioco l'unica richiesta è la voglia di imparare ed almeno la maggior età .. il gruppo è composto da 35/40 enni quindi sia per gli argomenti trattati che per il viver sereno ho posto questo limite.

Per chi non conoscesse il gioco eccovi alcune informazioni :

Sine Requie è un gioco di ruolo horror italiano, scritto da Matteo Cortini e Leonardo Moretti , Il gioco è ambientato in un 1957 alternativo, nel quale durante il D-Day il 6 giugno 1944, i morti tornarono in vita. Questa data viene ricordata come "Il Giorno del Giudizio".

Statunitensi e inglesi interruppero lo sbarco in Normandia e si ritirarono oltre la Manica dopo che le truppe arrivate sulla spiaggia oltre alla resistenza tedesca trovarono quella dei non morti. Molti stati non ebbero la forza di fronteggiare la violenza di quell'orrore e caddero, davanti all'insensata fame di quelli che una volta erano esseri viventi. Solo pochi sopravvissuti resistettero in quelle desolate lande note anche con il nome di Terre Perdute. Lì, sparuti gruppi di donne e uomini arditi o sull'orlo della follia vivono alla giornata, in un territorio dove anche solo trovare dell'acqua o dei viveri può costare la vita, dove il suolo è graffiato dagli striscianti passi di orde di non Morti e di altre mostruose creature.
Alcuni Stati, guidati da leader pronti a tutto e da folli ideologie, ebbero la forza di resistere, creando regimi totalitari dove i cittadini vivono in una condizione molto lontana da quella che si può definire un'esistenza felice.

Sanctum Imperium
In Italia, caduto il regime fascista, il Vaticano impose una rigida teocrazia governata da papa Leone XIV. Questo nuovo stato ha riportato la vita dei cittadini italiani al periodo medioevale: molti ritrovati della tecnica moderna sono stati aboliti o vengono utilizzati solo da pochi privilegiati. I territori italiani appaiono come luoghi anacronistici, dove accanto a vecchie automobili sfilano processioni e roghi inquisitori, dove Templari in lucenti armature si affiancano ai Cacciatori di Morti, reduci della seconda guerra mondiale, nella difesa della popolazione. Nello Stato Papale, un fervido fanatismo religioso guida la lotta verso tutte le eresie e verso ogni uomo o ideale che contrasti con la dottrina promulgata dalla Santa Sede.

Altre info in questo articolo: https://www.tomshw.it/culturapop/sine-r ... a-ferocia/

Per interessati e curiosi contattatemi qui o su Discord

( Ringobaldo )

Luc1
oO
oO
Posts: 6
Joined: Mar 2019
Blizzard BattleTag: Luc1#2698

Re: Sine Requie

Post by Luc1 » 24/04/2019 12:09

Io sono interessato, al momento partecipo ad una campagna di d&d e sono master in un altra.

Conosco ed uso roll20.

Posso avere più informazioni su:

-tipo di partita? (one shot, campagne brevi o lunghe?)
-si può saltare qualche partita o è richiesta sempre la presenza costantemente

Pancuronio
oO
oO
Posts: 3
Joined: Jul 2017
Blizzard BattleTag: Aramath#2245

Re: Sine Requie

Post by Pancuronio » 24/04/2019 14:16

allora a sine requie abbiamo cominciatoa giocare da poco quindi siamo tutti ancora inesperti ma veniamo da decenni di d&d ( giocatoa tutte le edizioni tranne la 4 ) cyberpunk vampiri ecc ecc) quindi non ti aspettare strane figure professionali XD

dopo un paio di one-shot è partita una campagna (occhi del serpente ) stasera dovrebbero finire la prima avventura ( introduttiva ) ma si riesce ad introdurre chiunque anche perchè probabilmente i personaggi usati fino ad ora potrebbero cambiare a causa di ferite riportate .

Siamo bene o male tutti lavoratori ed alcuni con famiglia quindi gli intoppi sono all'ordine del giorno se possibile giochiamo lo stesso anche se qualcuno manca ma ovviamente se iniziano a mancare troppe persone si salta.

Se vuoi provare sei il benvenuto al massimo se la cosa non ti piace o sembra essere troppo impegnativa da portare avanti molli .
Ho creato un vademecum sull'ambientazione per i personaggi giocanti ti mando il link in pvt se ti interessa

Luc1
oO
oO
Posts: 6
Joined: Mar 2019
Blizzard BattleTag: Luc1#2698

Re: Sine Requie

Post by Luc1 » 24/04/2019 14:46

Ok grazie per le info.

Sarei venuto volentieri stasera per la prima prova se non fosse che è capitato il giorno in cui esce Endgame al cinema , e il prossimo mercoledì è il primo maggio per questo motivo ho chiesto quanta presenza era richiesta.

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest