Board Games: logistica, tupperware e soluzioni geniali

Risiko, Puerto Rico, Monopoli, King of Tokyo... tira il dado e mena ZAMPAAATE!
Post Reply
User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4380
Joined: Jan 2003
Location: Torino
Contact:

Board Games: logistica, tupperware e soluzioni geniali

Post by snuffz » 05/07/2013 13:01

I board games sono giocattoli imperfetti.
Mi riferisco alla scatola del gioco e al suo contenuto, e a come rimetti tutto dentro una volta che hai defustellato.
Sicuramente si tratta di un settore di nicchia, un settore in cui si vende poco ed è imperativo contenere i costi.
Però le scatole sono genericamente organizzate e ottimizzate “per far stare dentro tutto da nuovo”.
Poca lungimiranza.

Le priorità del giocatore, una volta aperto il gioco, sono due:
1-proteggerne il contenuto
2-organizzare la scatola in maniera efficiente

Proteggerne il contenuto
Questo significa il più delle volte infilare le carte nelle bustine. Il problema è che una volta nelle bustine le carte avranno una dimensione maggiore. E spesso non rientreranno più nello slot della scatola.

Organizzare la scatola in maniera efficiente
Molti giochi sono ricchi di token, miniature, mazzetti di carte, monete, segnalini in cartone\plastica\legno, plance giocatore, tabellone, regolamento…
Il giocatore cerca una soluzione che gli consenta di suddividere la componentistica e avere accesso diretto a quello che serve di volta in volta.
Faccio un esempio pratico: se il tal living card game offre una rosa di 10 mazzi, voglio poter accedere singolarmente ad ogni mazzo. Ancora: se il gioco è giocabile da 5 giocatori, con una selva di segnalini per ogni giocatore, la volta che lo gioco solo in 2 voglio poter accedere solo ai token per 2 giocatori, senza stare a ravanare un’ora nella scatola.
E così via.

In questo topic qualche soluzione di ottimizzazione della scatola e del campo di gioco.

Caylus
Portaminuterie. I portaminuterie sono molto usati dai giocatori. Devo dire che questo, con i cassettini estraibili singolarmente, è davvero comodissimo. Perfetto per Caylus.
caylus 2012-08-09-218.jpg
caylus 2012-08-09-218.jpg (46.01 KiB) Viewed 1157 times
Quarriors
Uno degli ultimi arrivi in casa snuffo. Devo ancora capire come organizzare la scatola visto che la scatola in questione è un cubo di metallo sicuramente suggestivo ma incredibilmente “piccolo”.
Le carte devono essere imbustate, okay, ma soprattutto vorrei trovare il modo per suddividere i 130 dadi del gioco!!!
Mentre ci penso…
Il gioco prevede 13 carte sul tavolo, con 5 dadi sopra ogni carta.
Immaginando due giocatori uno di fronte all’altro (si può giocare anche in 4 ma la situazione è la stessa), di solito le carte vengono orientate a 90°.
quarriors 194703176_640.jpg
quarriors 194703176_640.jpg (34.89 KiB) Viewed 1157 times
Leggerle è un po’ scomodo, ci si deve torcere e le carte più lontane si leggono a fatica e spesso conviene far che prenderle in mano.
Oggi ho trovato sul web questa soluzione.
quarriors pic1069532_md.jpg
quarriors pic1069532_md.jpg (65.48 KiB) Viewed 1157 times
Uno di quei centrotavola rotanti, che si usano per formaggi, salse…
Si mettono le carte a raggiera e quando un giocatore deve comprare un dado o il leggere il testo di una carta, gira semplicemente la ruota.
Geniale.
:klap:

User avatar
Mangiafuoco
oO
oO
Posts: 412
Joined: Oct 2010
Location: Lecce

Re: Board Games: logistica, tupperware e soluzioni geniali

Post by Mangiafuoco » 05/07/2013 21:45

Una buona soluzione per il Mastodontico descent.
DSCN4890.JPG
DSCN4890.JPG (402.26 KiB) Viewed 1143 times
Battle tag : Mangiafuoco#2174

User avatar
Mangiafuoco
oO
oO
Posts: 412
Joined: Oct 2010
Location: Lecce

Re: Board Games: logistica, tupperware e soluzioni geniali

Post by Mangiafuoco » 05/07/2013 21:51

Ecco invece Zombicide , gia dotato di scatoline e slot miniature di suo.
DSCN4888.JPG
DSCN4888.JPG (516.69 KiB) Viewed 1142 times





PS: foto scattate nel laboratorio-garage ( sempre super incasinato).
Battle tag : Mangiafuoco#2174

User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4380
Joined: Jan 2003
Location: Torino
Contact:

Re: Board Games: logistica, tupperware e soluzioni geniali

Post by snuffz » 08/07/2013 09:01

Organizzazione scatola QUARRIORS

Ho rinunciato alla scatola originale di quarriors. Bella ma poco pratica nella logistica, oltre che fragile (facilissimo ammaccarla).
Ho finalmente protetto le carte con delle bustine, scegliendo 3 dorsi diversi per differenziare carte base, creature, incantesimi.
Tutti i 130 dadi hanno finalmente trovato una loro collocazione.
quarriors 2013-07-07-0404.jpg
quarriors 2013-07-07-0404.jpg (42 KiB) Viewed 1104 times
Ho preso da Brico 2 portaminuterie (ne cercavo uno modulabile ma non l'ho trovato, alla fine ho tagliato gli scomparti che mi servivano con un taglierino, allargando per le carte e i sacchetti di stoffa).
Due grossi vantaggi con questa configurazione:
1-accesso velocissimo e selettivo solo ai dadi che servono, sia per il setup iniziale, sia a fine partita per rimettere tutto a posto
2-colpo d'occhio immediato su eventuali dadi mancanti (esempio finiti sotto il tavolo). Si nota subito se manca un dado dalle cinquine.
quarriors 2013-07-07-0398.jpg
quarriors 2013-07-07-0398.jpg (52.71 KiB) Viewed 1104 times

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest