Monk Build

Meglio soli o meglio male accompagnati? La seconda #tuttalavita!
Post Reply
User avatar
Sumiko
Veteran
Veteran
Posts: 296
Joined: 25/08/2008 14:40

Monk Build

Post by Sumiko » 30/05/2012 22:18

Personalmente mi sto trovando bene con questa build

Abilità primaria : Via dei 100 pugni, generatore di spirito con runa che aumenta il danno ai mob in linea del 3° colpo da usare anche come colpo a distanza :sniper:
Abilità secondaria : Colpo dalle 7 direzioni, utile per sfuggire ad attacchi degli elite che hanno come abilità mortaio e danno arcano, con la runa che aggiunge danno AoE
Abilità difensive : Serenità, 3 secondi di totale immunità gestibili come si preferisce(scappare resistere ad effetti rimuovere paralisi...), con runa che cura circa 7-9 k di vita
Soffio Celeste, la cura che salva il culetto e in aggiunta se usata prima dell'inizio del combat o durante aumenta di danni del 15% tramite la runa
Lampo Accecante, per stordire i nemici(compresi elite) per qualche secondo, la runa crea un mini effetto per ristordire i nemici senza sminchiare il cd
Mantra : Condanna, attivato sempre aumentare i danni del 24% (tramite runa) e spammato quando possibile per aumentarli pontando l'effetto al 48%

Passive : Intraprendenza , per avere maggior armor quindi maggior riduzione del danno
Luce di Ytar , diminuisce i cd delle abilità (anche se il tooltip in gioco non lo visualizza correttamente :azz: )
Colpo Combinato, avendo solo 1 abilità di danno spammata con questa si ottiene 1 danno aumentato dell'8% costante durante i fight (sempre che non si bedda scappare dai mostroni :fazz:

Questo è quello che sto usando attualmente a livello inferno sia in single che in cooperativa

User avatar
Beavis
Veteran
Veteran
Posts: 1361
Joined: 08/10/2005 15:18

Re: Monk Build

Post by Beavis » 31/05/2012 09:59

Come fai senza trascendenza e comunione universale?
Il primo ti cura usando qualsiasi abilità e lo trovo troppo comodo, il secondo ti pompa tantissimo le res con un equip adeguato e pensavo che a inferno fosse indispensabile.

Tieni conto però che io sono a incubo :D

Uso una build simile.
Ma penso che più avanti mollerò l'alleato per una seconda cura e cambierò qualche runa (non le ho ancora tutte)

Inoltre mi piacerebbe provare a usare onda debilitante per ridurre i danni causati dai mob, ma per ora non ho grossi problemi.
Monologhista doc :teach:

User avatar
Sumiko
Veteran
Veteran
Posts: 296
Joined: 25/08/2008 14:40

Re: Monk Build

Post by Sumiko » 31/05/2012 12:39

trascendenza con la quantità di danno che prendi ad incubo è praticamente inutile :(
per quanto riguarda comunione universale la metterò quando avrò almeno 1 resistenza intorno al 50% altrimenti è inutile
Considera il fatto che le riduzioni di danno o assorbimenti sono calcolati sui danni che fanno i mob e già nel secondo atto i mob bianchi normali hanno colpi che superano i 60 k di danno :dho:
ti faccio un esempio :
expand
Poi secondo me ogni persona ha il suo stile personale, vedo che dalla tua build hai usato solo 1 skill per ognuna delle 6 categorie. Non so se lo sai ma puoi usare anche 2,3 o tutte le skill della stessa categoria per personalizzare, nei primi 3 livelli non ho avuto problemi con una build simile alla tua (tranne che per l'alleato che non ho mai usato) ma passando ad incubo il gioco è totalmente diverso, niente più distruzione buttandosi in mezzo ai gruppi di 10-15-20 mob ma solo toccate e fughe :P

User avatar
Beavis
Veteran
Veteran
Posts: 1361
Joined: 08/10/2005 15:18

Re: Monk Build

Post by Beavis » 31/05/2012 12:58

Su trascendenza probabilmente hai ragione, del resto un calcio rotante curerebbe meno di 2000.

Sulle riduzioni dei danni però devi ensare che sono in %, più danno fanno i mob più riduce, quindi scala con qaunto danno fanno... io non lo butterei.

Si lo so che puoi usare skill uguali, infatti se vedi ho scritto proprio che più avanti toglierò l'alleato per una seconda cura :D

La distruzione tornerà con l'equip imho.
Monologhista doc :teach:

User avatar
Sumiko
Veteran
Veteran
Posts: 296
Joined: 25/08/2008 14:40

Re: Monk Build

Post by Sumiko » 31/05/2012 18:07

Oggi leggevo sui forum che ormai tutti stanno pensando la stessa cosa, è inutile pensare ad aumentare armor resistenze vita e tutto per sacrificare il danno perchè tanto se non ti oneshottano al massimo ti bishottano quindi non castrare nulla a favore della difesa.
Per il monaco aumentare tantissimo la destrezza aiuta perchè con intraprendenza prendi armor e in più aumenta la schivata oltre che aumentare il danno è fondamentale per il resto penso che cercherò di prendere un pò di vitalità e aumentare al massimo il danno

User avatar
Beavis
Veteran
Veteran
Posts: 1361
Joined: 08/10/2005 15:18

Re: Monk Build

Post by Beavis » 31/05/2012 18:39

Mi sembra strana questa cosa.
Imho dimenticano qualcosa, su multiplayer i vecchi che giocavano con me a d2 stanno puntando sulla riduzione e tanti rullano.

Io se riesco a giocare :blargh: prima o poi arrivo a abisso e inferno per provare queste cose.
Monologhista doc :teach:

User avatar
Fangus
oO
oO
Posts: 263
Joined: 31/03/2011 10:56

Re: Monk Build

Post by Fangus » 01/06/2012 00:11

Anch'io come voi gioco monaco a livello inferno, ma è bello vedere che ho una build molto diversa da quella di entrambi ;)

Premettendo che sto prendendo un mare di botte già al primo atto (probabilmente anche per un equipaggiamento inadeguato), ora utilizzo una build di questo tipo: Link

Come forse si potrà immaginare, gioco il monaco in maniera molto difensiva, con tanta armor e tanta vita per provare a resistere il più possibile.
Onda Debilitante e Risolutezza mi aiutano a diminuire i danni degli avversari mentre il mantra della guarigione fa assorbire un'altra parte.
Soffio Celeste che spaventa ed il calcio rotante mi servono per liberarmi dei mob nei momenti peggiori, mentre ovviamente Serenità mi cura e mi salva il culo nel momento del bisogno.

Confini della morte è temporanea perché aspetto di aver alzato al massimo la resistenza arcana per poter inserire la passiva che aumenta tutte le resistenze ;)

Purtroppo faccio pochissimi danni (anche per colpa di un equip mediocre per il 60) e così utilizzo il vento sferzante. Quell'abilità è fortissima nei primi 3 livelli di difficoltà, ma vedo che ad Inferno sono davvero in pochi a giocarla.

Purtroppo, come dicevo all'inizio, sto facendo moltissima fatica già al primo atto e quindi è evidente che dovrò cambiare qualcosa. Ho letto con interesse le vostre due configurazioni e le proverò ;)

User avatar
Beavis
Veteran
Veteran
Posts: 1361
Joined: 08/10/2005 15:18

Re: Monk Build

Post by Beavis » 01/06/2012 14:04

Io non sono a inferno, ma giunto a inferno vorrei giocare il monaco più o meno come lo giochi tu invece.
Però un po' più mixato.

Per esempio soffio celeste lo abbinerei a ira fiammeggiante per pompare il danno.
Poi vorrei provare a sfruttare legge karmica, immaginatene l'uso, arriva un gruppone di mob particolarmente incazzosi ma voi vi bollate e dopo 3 secondi fate un esplosione alla Gohan che fa a tutti i mob nel raggio di 20 metri un danno pari alla vostra vita (se i mob sono belli incazzosi)
Un bel modo di pullare e subito sfoltire i gruppi tosti direi, poi volendo si possono sparpagliare con un calcio rotante.

P.S: risolutezza abbinato a trauma si sommano?
Monologhista doc :teach:

User avatar
Fangus
oO
oO
Posts: 263
Joined: 31/03/2011 10:56

Re: Monk Build

Post by Fangus » 01/06/2012 21:00

In effetti lo avevi scritto anche molto chiaramente che giochi incubo, ma mi era sfuggito ;-)

Oggi sono arrivato al secondo atto e, come preventivato, ho subito capito di non essere pronto.
Ora ho cominciato a fare delle mini-run nelle sale dell'agonia del maniero di leoric e, grazie al valore nefilim, in un ora ho fatto più di 150k e ben 12 rari (di cui 3 vendibili all'asta).
Spero che questa strategia mi dia qualche frutto, perché ho bisogno di molta più resistenza per affrontare i prossimi atti e dovrò cambiare quasi tutto l'equip :-(

Purtroppo pare che, ad oggi, Monaco e Barbaro siano praticamente ingiocabili dal secondo atto di inferno in avanti perché vengono shottati con una facilità inverosimile in mischia, mentre i personaggi che attaccano dalla distanza in qualche modo riescono a proseguire. Da uno dei post recentemente inseriti sul sito, sembra che anche la blizzard se ne sia resa conto e quindi si spera corrano a ripari.

Questo implica che in solo il monaco diventi carne da macello, mentre in party ha un ruolo di tank (per quel che dura) e curatore, lasciando ad altri il compito di fare danni.
Quindi, per rispondere a Beavis, purtroppo quasi tutti i monaci hanno rinunciato alle skill più offensive, come ira fiammeggiante.
Purtroppo è triste vedere che tutti i monaci ed il barbari di livello 60 giochino con lo scudo, ma speriamo che cambino questa tendenza già con la prossima patch.

Legge del Karma mi era totalmente sfuggita e potrebbe essere un'arma piuttosto interessante! L'unico dubbio è il limite di danni pari ai punti di vita del monaco (nel mio caso circa 40k) perché, a ben pensarci, un qualsiasi mago o DH di buon livello spara colpi che vanno dai 30k in su... Cmq voglio fare questo test ;-)

ps. io davo per scontato che le riduzioni del danno si sommassero, ma ora mi fai venire il dubbio. Anche perché non ho idea di come poterlo verificare :-(

User avatar
Beavis
Veteran
Veteran
Posts: 1361
Joined: 08/10/2005 15:18

Re: Monk Build

Post by Beavis » 01/06/2012 21:53

Considera che tu hai 40k di vita vestito di cacca, io penso che si arriverà tranquilli a 100k e 100k a tutti in 20 metri sono pesanti secondo me :D

Blizzard fa male a correre ai ripari, dovrebbe lasciare sudare la gente e lasciarla provare.
Imho la gente imparerebbe come ha imparato a giocare a diablo 2 dove nulla era facile, a inferno shottavano come dite voi a inferno di d3, ma poi con l'equip tutto passava.
Chiaro che se la cosa non si risolve si patcha, ma non così di corsa.

Per esempio come ho detto con ondata debilitante + trauma + intimidazione + risolutezza si ottiene un -55% ai danni fatti dai mob (nel migliore dei casi) e un rallentamento sui loro attacchi del 20%
Cioè tanta roba in meno, tipo 1 terzo dei danno che farebbero senza niente. :luck:
Monologhista doc :teach:

User avatar
Fangus
oO
oO
Posts: 263
Joined: 31/03/2011 10:56

Re: Monk Build

Post by Fangus » 04/06/2012 20:46

Secondo una cosa da tenere fortemente in considerazione è che in questo gioco la quantità di vita delle cure è fisso (a livello 60). Soffio Celeste restituisce circa 7k a chi ha 100.000 Hp e ne restituisce altrettanti a chi ne ha 35.000.

Per questo, soprattutto a livelli alti, noto che tanti giocatori trascurano la vita e alzano all'inverosimile resistenze ed armor. In questo modo i 7k curati dal Soffio Celeste sono molto più difficili da buttare giù, così come quelli recuperati dai colpi o dai punti spirito spesi ;)


Aggiungo una strategia completamente diversa che ho trovato su DiabloFans: http://usa oOupload.us/photo/my-images/84 ... t157e.jpg/
Questo Monaco è piuttosto fragile dal punto di vista della vita e dell'armor, ma attacca ad una velocità di 2,6 al secondo e guadagna 1.800 Hp per colpo andato a segno. In pratica guadagna oltre 3000 di vita al secondo mentre è in mischia *_*

User avatar
Beavis
Veteran
Veteran
Posts: 1361
Joined: 08/10/2005 15:18

Re: Monk Build

Post by Beavis » 05/06/2012 09:12

Effettivamente le cure dovevano farle in percentuale o non ha molto senso.

Si quella è una strategia che adottano anche i barbari ma non credevo si potesse arrivare a 1800 :panik:
Il vantaggio del monaco è che può usare tutte le sue abilità in quel modo, mentre il baba no ed è costretto a usare quelle veloci come frenesia.

Comunque è in linea con quanto si faceva in d2, solo che li si usava il LL% ma qui mi dicono che a inferno non si leecha niente.
Monologhista doc :teach:

User avatar
Beavis
Veteran
Veteran
Posts: 1361
Joined: 08/10/2005 15:18

Re: Monk Build

Post by Beavis » 29/06/2012 10:05

Ieri sera ho provato questa build da usare con 2 armi

In sostanza tra mantra dell'elusione, via del guardiano e la runa di pugni tonanti arrivo a 60% di schivata con un gear abbastanza scarso e ogni schivata grazie alla runa del mantra provoca un eslosione che danneggia tutti i nemici nei paraggi.
Nelle situazioni affollate è apocalittica e fa esplodere tutto, ho incontraro elite con catene infuocate e ho piacevolmente scoperto che schiva anche le catene.
Dopo 15 schivate consecutive (ho fatto anche l'achivement) dei mob non c'era più traccia :laser:
Monologhista doc :teach:

User avatar
Mangiafuoco
oO
oO
Posts: 412
Joined: 29/10/2010 14:50
Location: Lecce

Re: Monk Build

Post by Mangiafuoco » 29/06/2012 18:49

http://eu.battle.net/d3/it/calculator/m ... XdU!ZaYabc

Molto simile alla mia, arriva a qualcosa in piu' come schivata ed uso serenita' per guarire al posto di soffio.
Battle tag : Mangiafuoco#2174

User avatar
Beavis
Veteran
Veteran
Posts: 1361
Joined: 08/10/2005 15:18

Re: Monk Build

Post by Beavis » 01/07/2012 19:32

Mangiafuoco wrote:http://eu.battle.net/d3/it/calculator/m ... XdU!ZaYabc

Molto simile alla mia, arriva a qualcosa in piu' come schivata ed uso serenita' per guarire al posto di soffio.
Ma io soffio non lo uso solo per curarmi, principalmente serve per buffareil danno del 15%
Monologhista doc :teach:

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests