Aiuto Gmail. Leggo la posta di un altro utente...

PC che si scaldano, programmi che si rompono, trucchi che... ZOT!
Post Reply
User avatar
Shogun_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1311
Joined: Dec 2002
Blizzard BattleTag: Shogun#2764
Location: Piacenza

Aiuto Gmail. Leggo la posta di un altro utente...

Post by Shogun_o.O » 27/05/2014 17:49

Esattamente come da titolo:

Io ho un classico account di posta nome.cognome@gmail.com sul quale leggo anche la posta indirizzata a nomecognome@gmail.com (senza il punto).
E qui i più esperti mi diranno che Gmail non fa distinzione tra questi due account: n.o.m.e.c.o.g.n.o.m.e@gmail.com è uguale a nomecognome@gmail.com, perciò ha valore solo il primo dei due che è stato creato. Ed effettivamente se al momento del login scrivo nomecognome@gmail.com e inserisco la mia password entro nel MIO account.

Eppure ci sono troppi punti oscuri che mi portano a pensare che l'account nomecognome@gmail.com esista eccome!

Tutto è iniziato qualche mese fa, quando ho ricevuto diverse email di carattere lavorativo, spedite evidentemente alla persona sbagliata. Inizialmente non ci ho fatto troppo caso e le ho semplicemente cestinate. Dato che il numero di email cresceva (e oltretutto alcune erano spedite da un omonimo con un altro account... stessonomecognome@libero.it) ho iniziato a rispedirle al mittente facendo notare l'errore.

Contemporaneamente ho iniziato a ricevere delle newsletter in quantità immane da una nota catena di negozi di arredamento. Le email erano talmente frequenti che, non riportando in calce il link per cancellare l'iscrizione, ho contattato direttamente il loro call center per chiedere la cancellazione del mio indirizzo email e tutte le volte mi è stato risposto che all'indirizzo nome.cognome@gmail.com non risultava nessuna loro newsletter.

Finché qualche giorno fa non ho ricevuto l'ennesima email spedita al mio omonimo, ma questa volta si trattava di un'email di RISPOSTA (il cui testo originale era riportato in fondo) spedito da nomecognome@gmail.com


Ora, le ipotesi sono due: o questo è un gigantesco GOMPLOTTO, oppure c'è qualcuno che è riuscito in qualche modo a creare l'account nomecognome@gmail.com nonostante fosse già impegnato e io riesco a leggere le sue email. Il mio timore a questo punto è che pure lui legga la mia posta... :?:

User avatar
France
Veteran
Veteran
Posts: 2746
Joined: Jun 2003
Location: Zürich, CH

Re: Aiuto Gmail. Leggo la posta di un altro utente...

Post by France » 27/05/2014 20:44

ma hai provato a contattare gmail e vedere cosa dicono loro?
Image

User avatar
Shogun_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1311
Joined: Dec 2002
Blizzard BattleTag: Shogun#2764
Location: Piacenza

Re: Aiuto Gmail. Leggo la posta di un altro utente...

Post by Shogun_o.O » 28/05/2014 07:16

A parte una pagina di faq e un numero di telefono ammerrigano non ho trovato nessun altro loro contatto :crazyeye:

User avatar
France
Veteran
Veteran
Posts: 2746
Joined: Jun 2003
Location: Zürich, CH

Re: Aiuto Gmail. Leggo la posta di un altro utente...

Post by France » 28/05/2014 07:29

io ho fatto ottime esperienze con gli americani, se gli scrivi ti rispondono. A me lo hanno fatto per qualsiasi videogioco dove ho avuto problemi e anche per siti online gratis tipo http://www.archives.gov/ con qualcuno che non è nemmeno un tuo cittadino, e ti scrive dall'estero protestando che non gli piace come è fatto il sito e come vengono date le risposte alle domande di rierca. (adesso lo hanno cambiato per fortuna).
Image

User avatar
Mano[FA]
oO Team
oO Team
Posts: 2160
Joined: Oct 2004
Location: UK

Re: Aiuto Gmail. Leggo la posta di un altro utente...

Post by Mano[FA] » 28/05/2014 10:04

I diversi account con i puntini, sono semplicemente alias.
nel mio indirizzo "ufficiale" ho un puntino e do la versione senza quando devo iscrivemi a servizi. Se ricevo all'indirizzo senza puntino sospetto lo spam ;)

la cosa piu' probabile e' che l'ononimo abbia un indirizzo simile e che colleghi e amici abbiano sbagliato a inserirlo. Potrebbe anche essere che usi un client di posta e abbia inserito il tuo indirizzo nel "reply to" (per sbaglio o apposta per non ricevere risposte, senza sapere che il tuo indirizzo esiste davvero).

Preparati un testo garbato e generico che dica qualcosa tipo "questo messaggio ha probabilmente raggiunto la persona sbagliata, verificate l'indirizzo". E ogni volta che non e' indirizzato a te, rispondi con quello (copia incolla). Credo sia impossibile che ci siano due alias per lo stesso indirizzo dati a persone diverse.

Puo' anche darsi che qualcuno voglia farti uno "scherzo" e si iscriva a mailing list e servizi vari con la tua mail. Ma non credo, oppure non sa come fare a essere davvero pestilente ;)

Io sono propenso per la confusione con il "reply to"

magari tizio ha
nomecognome@libero.it e ncognome@gmail.com
e una volta ha fatto confusione e messo nel "reply to" di un client di posta nomecognome@gmail.com

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest