Heart of the Swarm : BETA

Giochiamo in LEGA PANTEGANA e ci chiamano F***ING LAMER... e allora?
User avatar
France
Veteran
Veteran
Posts: 2746
Joined: Jun 2003
Location: Zürich, CH

Re: Heart of the Swarm : BETA

Post by France » 09/12/2012 02:28

devo ammettere che le mie affermazioni si basano sullo studio in ambito storico che sto facendo. Ineffetti, sono giunto alla conclusione che le cose succedono quasi per caso e quando sono successe è nella natura umana cercare di spiegare perchè sono successe dando una interpretazione sensata e quindi una ragione per cui sono successe. Ma tornando in topic, vedo una falla in questo ragionamento.

I player coreani giocano allo stesso gioco degli occidentali. Quindi la blizzard non può puntare a modificare il gioco in maniera che gente con skill più bassa possa competere con gente con skill più alta. Anche rendendo stupido il gioco all'inversimile esiste sempre quello più bravo che ti fa quell'1% in più che ti fa vincere.

Quindi puntare solo sul fatto che i coreani sono elitisti e non vorranno mai giocare zerg e fungal è una scommessa stupida. Alla prima stagione che non vincono tutto o quasi giocheranno anche loro zerg e torneranno a vincere tutto, con il risultato di demolire ogni tipo di spettacolo possibile, se tutti giocano zerg e il gioco è sbilanciato a favore degli zerg.

Anche tutta sta storia di league of legends come forma di fuga da sc2, non lo classificherei come un fallimento di starcraft ma della blizzard. In senso che league of legends è il nuovo gioco che detta il nuovo standard di support per multiplayer. Quello che league of legends offre in termini di servizio multiplayer è semplicemente migliore di sc2. Il gioco si presta anche bene ad essere giocato in squadre dando più spettacolo di un mero 1v1 di sc2, che anche io trovo palloso da guardare. Ma almeno nel mio caso io trovo palloso qualsiasi tipo di replay. Se posso gioco piùttosto che guardare gli altri giocare.

Poi c'e' da dire che league of legends è un gioco facile, molto facile. Un coreano abituato a gestire un esercito intero con economia annessa in mutlitasking su diversi fronti ride quando deve gestire un eroe solo e basta, che può usare 4 spell e 2 spell con cooldown di 5 minuti. Insomma LOL è un gioco alla portata di tutti, sc2 no. Una partita di LOL giocata da giocatori casual può essere molto bella da vedere, esattamente come quella di team pro.
A sc2 invece partite fra giocatori casual spesso hanno il mass di una unità soltanto e fanno vedere solo il 20-30% del potenziale del gioco se va bene.

Insomma sc2, a mio parere rimane un gioco di nicchia per pochi eletti se comparato agli altri giochi giocati dalla massa di giocatori. Anche solo comparando il volume di vendite di fifa e proevolution soccer rispetto al mercato pc ci si può fare una idea e rendersi conto che sc2 non ha perso niente, anzi è un successo enorme che resiste alla concorrenza.
Image

User avatar
Mano[FA]
oO Team
oO Team
Posts: 2158
Joined: Oct 2004
Location: UK

Re: Heart of the Swarm : BETA

Post by Mano[FA] » 09/12/2012 12:37

A me questa statistica "frequenza di vittorie contro un koreano" non vuol dire nulla. O almeno nulla sulla relativa forza delle razze.

I Coreani sono i piu' forti (giusto?) eppure molti giocano terran (giusto?). Quindi io potrei pensare che la razza piu' forte siano i terran.
Chiaro che se molti di loro giocano terran e' difficile "batterli in casa". E infatti un non coreano difficilmente vince se gioca terran ma ha qualche possibilita' (comunque scarsa se, alla fine, vincono i coreani. Perche' mette Numero di vittorie e non la percentuale?)
Chi lo sa? Magari gli Europei si sono specializzati Zerg. Magari Stephano ha introdotto strategie a build innovative, imparate da avversari che poi le usano contro i Coreani e strappano 1-2 match a sorpresa. Magari per i Coreani, gli animali sono sacri e non si possono uccidere...

La cosa davvero importante e': qual'e' la distibuzione di razze, a livello mondiale, nei primi 100-1000 giocatori? Il resto e' abusare dei numeri per presentarli a proprio piacere sperando il lettore non se ne accorga. A me, come "statistica" puzza. Questo ha cercato, cercato, cercato fino a che ha trovato umeri che gli piacessero per scrivere un articolo.

User avatar
Derek_o.O
oO
oO
Posts: 1103
Joined: Jul 2005
Blizzard BattleTag: Derek#2521

Re: Heart of the Swarm : BETA

Post by Derek_o.O » 09/12/2012 14:36

Mano[FA] wrote:A me questa statistica "frequenza di vittorie contro un koreano" non vuol dire nulla. O almeno nulla sulla relativa forza delle razze.
Non dirà "nulla" sulla potenzialità della razza, ma dice TUTTO sulla facilità di utilizzo della stessa.
Mano[FA] wrote:I Coreani sono i più forti (giusto?) eppure molti giocano terran (giusto?). Quindi io potrei pensare che la razza piu' forte siano i terran.
Molti coreani utilizzano terran perché é la razza che più beneficia delle capacità di un giocatore.

Mano[FA] wrote: La cosa davvero importante e': qual'e' la distibuzione di razze, a livello mondiale, nei primi 100-1000 giocatori? Il resto e' abusare dei numeri per presentarli a proprio piacere sperando il lettore non se ne accorga. A me, come "statistica" puzza. Questo ha cercato, cercato, cercato fino a che ha trovato umeri che gli piacessero per scrivere un articolo.
E come fai a prendere i primi 100-1000 giocatori? Guardando la Ladder mondiale? La ladder non conta nulla, e dunque anche la distribuzione.
Per vedere il bilanciamento delle razze bisogna prendere i tornei più importanti. E se seguissi un attimo la scena ti accorgeresti che c'é una quantità spropositata di zerg e le finali ZvZ sono parecchie.
Image

User avatar
Mano[FA]
oO Team
oO Team
Posts: 2158
Joined: Oct 2004
Location: UK

Re: Heart of the Swarm : BETA

Post by Mano[FA] » 09/12/2012 18:51

Derek_o.O wrote: Non dirà "nulla" sulla potenzialità della razza, ma dice TUTTO sulla facilità di utilizzo della stessa.
Non vedo come i dati di cui sopra dicano che gli zerg sono facili da giocare.
Derek_o.O wrote: E come fai a prendere i primi 100-1000 giocatori? Guardando la Ladder mondiale? La ladder non conta nulla, e dunque anche la distribuzione.
Per vedere il bilanciamento delle razze bisogna prendere i tornei più importanti. E se seguissi un attimo la scena ti accorgeresti che c'é una quantità spropositata di zerg e le finali ZvZ sono parecchie.
Va bene. Se l'articolo fosse basato sulla frequenza di razze giocate ai tornei piu' importanti a livello mondial (tutti, non solo quelli europei, o quelli che decide lui) o tutte le finali, andrebbe bene. Avere grandi numeri facilita l'analisi perche' se mi dici che su 3 finali 2 fosser ZvZ non credo ci sarebbero abbastanza dati per dire che "c'e' sotto qualcosa" e non semplicamente che e' il caso.

Ammetto di non avere un "feeling" per il bilanciamento delle razze, quello che dico e' che i "dati" riportati in quell'articolo non supportano l'ipotesi.

User avatar
Proteas
Moderator
Moderator
Posts: 1426
Joined: Dec 2006
Blizzard BattleTag: Proteas#2881

Re: Heart of the Swarm : BETA

Post by Proteas » 20/02/2013 19:32

Oggi ho fatto 2/3 match contro l'IA difficile e devo dire che a parte i cheese se li fai expandere dopo sono cazzi . Ho perso 2 volte contro terran che ad una certa arrivava con i raven e i missili ad intercettazione .... bene bene anche l' IA e' stata migliorata .Interessante che pure contro l'IA ci sia una sorta di ladder :o
Image

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 4 guests