La soglia del dolore!

Giochiamo in LEGA PANTEGANA e ci chiamano F***ING LAMER... e allora?
Post Reply
User avatar
France
Veteran
Veteran
Posts: 2746
Joined: Jun 2003
Location: Zürich, CH

La soglia del dolore!

Post by France » 28/09/2010 20:30

Per me si trova a 1300punti ladder in 1v1. Da voi come va?
Image

User avatar
mader_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 2202
Joined: Nov 2004
Location: Oltre la barriera

Re: La soglia del dolore!

Post by mader_o.O » 28/09/2010 20:47

intendi il nostro livello top?

bho non lo so perchè nn faccio 1vs1, altrimenti scendo dalla lega oro e non posso sfottere gnaffo :asd:

User avatar
France
Veteran
Veteran
Posts: 2746
Joined: Jun 2003
Location: Zürich, CH

Re: La soglia del dolore!

Post by France » 28/09/2010 20:58

non il top per forza, ma il punto in cui vi trovate in cui fate un sacco di fatica ad andare avanti.
Image

User avatar
Derek_o.O
oO
oO
Posts: 1103
Joined: Jul 2005
Blizzard BattleTag: Derek#2521

Re: La soglia del dolore!

Post by Derek_o.O » 28/09/2010 21:24

Mmmm non capisco come ci possa essere un limite.
Bnet ti mette sempre contro gente al tuo livello in modo che il tuo rate win dovrebbe aggirarsi attorno al 50%.
Dunque grazie al bonus pool il punteggio dovrebbe sempre crescere. O sbaglio ? :look:
Image

User avatar
France
Veteran
Veteran
Posts: 2746
Joined: Jun 2003
Location: Zürich, CH

Re: La soglia del dolore!

Post by France » 29/09/2010 00:54

semplicemente c'e' un limite che rispecchia la propria bravura. Visto che non si guadagnano punti infiniti. Ad un certo punto capita sempre più spesso di fare partite che fanno guadagnare pochi punti e se si perde si perdono molti punti.
Image

skazzo
Veteran
Veteran
Posts: 1243
Joined: Aug 2003
Location: Sestri Levante (GE)

Re: La soglia del dolore!

Post by skazzo » 29/09/2010 12:08

il limite c'è, come c'è sempre stato in tutte le ladder blizzard, ora non ricordo la formula per calcolare i punti dati e tolti, ma arrivi a un punto dove le vittorie ti danno poco e le sconfitte ti tolgono molto, quindi arrivi a un tuo valore assoluto che non riuscirai a scavalcare (certo volendo uno gioca un giorno si e 3 no per accumulare il bonus pool e con quello un po si bara, ma giocando spesso il bonus pool si annulla)
Infatti più a guardare in che lega sei per vedere il tuo valore si vede il tuo punteggio e tra leghe uguali ma divisioni diverse il più forte è chi ha il punteggio più alto

User avatar
Maloghigno
Administrator
Administrator
Posts: 4551
Joined: Dec 2002
Blizzard BattleTag: Maloghigno#2220
Contact:

Re: La soglia del dolore!

Post by Maloghigno » 12/11/2010 15:00

io personalmente continuo a salire. sicuramente grazie alle "lezioni" di France, e ad un minimo di sicurezza acquisita in determinate circostanze, continuo a migliorare serie, risultati e statistiche. Addirittura, solo per dare una misura di questa crescita, ho recuperato un passivo del 5% sulla proporzione vinte/perse, ed ora sono al 51%.

Comunque anche io sono consapevole che lo stop arriverà, e ci mancherebbe, altrimenti saremmo tutti, a turno, primi nella ladder mondiale :menato:
Sinceramente spero (me non faccio nulla perchè sia così, mi limito a sperare) che bnet non mi regali troppi punti facendomi poi giocare con gente troppo al di sopra delle mie possibilità. Il bello del gioco è giocarsela, cioè giocare... essere arati senza nessuna possibilità di reazione è molto frustrante.
Image

User avatar
France
Veteran
Veteran
Posts: 2746
Joined: Jun 2003
Location: Zürich, CH

Re: La soglia del dolore!

Post by France » 12/11/2010 23:36

quanto è vera questa situazione dello stop, infatti ultimamente io e alberto ci siamo persi in una miriade di discorsi tattici, di micro e di macro. Alla fine sono giunto alla conclusione che per salire di livello bisogna migliorare una cosa soprattutto: La macro! La macro è la chiave per avere le forze in campo necessarie per potersela giocare.

Infatti dopo partite perse da giocatori con micro mediocre ma che avevano in campo un terzo o la metà delle unità in più mi sono reso conto che bisogna ripensare in maniera radicale il modo di giocare per avere successo: O si fanno poche unità che si gestiscono molto bene che fanno un danno decisivo e non sono counterabili istantaneamente come Reaper & Banshee, oppure si mira a prendere controllo mappa con un sacco di espansioni e un sacco di capacità produttiva per rimpiazzare le perdite subite.

Per meglio spiegare, pensate ad una scacchiera, prima bisogna capire come funziona il campo, poi quale unità serve a fare che cosa e infine bisogna avere tutti i pezzi in campo, se si inizia la partita con la metà dei pedoni e la metà dei pezzi rischia di finire molto male.
Image

Xaurus
oO
oO
Posts: 122
Joined: Feb 2009

Re: La soglia del dolore!

Post by Xaurus » 15/11/2010 16:43

Mi permetto di osservare, filosofeggiando, che una partita a starcraft 2 sia paragonabile nient'altro che ad una partita a scacchi, solo molto più complessa: la mappa (scacchiera) può variare, i pezzi sono moleplici così come molteplici i loro possibili utilizzi ed infine, cosa più importante in assoluto, non si ha tempo per pensare... bisogna essere lucidi secono dopo secondo! Io personalmente per ora gioco esclusivamente di rush, cronometro alla mano, cercando di limare i tempi di azione/reazione, imparando a gestire le risorse di base. Poi piano piano varierò le strategie... Sono arrivato da bronzo 99 ad argento 9, non posso lamentarmi ^^

User avatar
mader_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 2202
Joined: Nov 2004
Location: Oltre la barriera

Re: La soglia del dolore!

Post by mader_o.O » 15/11/2010 18:00

Sbaglio, o il post di France di poco sopra sintetizza il mio pensiero? Solo che io ero accusato di giocare a Sim City...

Come al solito alla fine c'ho ragione io, solo che so talmente troppo avanti che all'inizio le mie idee non vengono comprese.....

User avatar
France
Veteran
Veteran
Posts: 2746
Joined: Jun 2003
Location: Zürich, CH

Re: La soglia del dolore!

Post by France » 18/11/2010 07:19

hehe, ma guarda che bisogna avere una strategia di fondo, infatti ci sono due vie che funzionano ugualmente bene, solo che se vuoi fare un gioco come lo definisci tu alla sim city, devi puntare anche al controllo mappa, ovvero la capacità di avere la superiorità totale sulla mappa. Invece nel tuo modo di giocare questa cosa si vede molto poco. Penso sia questo il problema, infatti va bene fare macro come anche puntare a unità di tech alto, ma non bisogna scordare che se non tieni l'iniziativa, le torri xelnaga avanzate e inizzi a dare calci nei coglioni al nemico fin da subito molto probabilmente inviterai così il tuo nemico a fare molta più macro di te.
Image

User avatar
PiChan_o.O
oO Team
oO Team
Posts: 791
Joined: Jun 2007
Blizzard BattleTag: Pichan#2941
Location: Sovigliana-Spicchio

Re: La soglia del dolore!

Post by PiChan_o.O » 17/01/2011 20:01

.....mi sa che dopo questa lunga assenza....non son più bono a giocare....non riesco a vincere una partita...son troppo fuori allenamento

User avatar
Derek_o.O
oO
oO
Posts: 1103
Joined: Jul 2005
Blizzard BattleTag: Derek#2521

Re: La soglia del dolore!

Post by Derek_o.O » 17/01/2011 22:32

È solo questione di abitudine Pichan. Vedi che pian piano ritorni in forma :)

Non mollarci anche tu per WoW ti prego. Praticamente non é rimasto più nessuno :cry:
Image

User avatar
PiChan_o.O
oO Team
oO Team
Posts: 791
Joined: Jun 2007
Blizzard BattleTag: Pichan#2941
Location: Sovigliana-Spicchio

Re: La soglia del dolore!

Post by PiChan_o.O » 21/01/2011 15:10

....è ufficiale...se prima sapevo giocare poco...ora so ancora meno...non riesco a vincere una partita, è anche vero che per ora sto giocando le partite amichevoli, quindi non sai cosa ti tocca,ma cavolo non ne vinco una...se poi capita zerg, posso anche mollare subito tanto è tempo perso.....

User avatar
Derek_o.O
oO
oO
Posts: 1103
Joined: Jul 2005
Blizzard BattleTag: Derek#2521

Re: La soglia del dolore!

Post by Derek_o.O » 21/01/2011 16:02

Pichan ti sconsiglio di giocare le amichevoli. Non c'é modo di fare un game equilibrato.
Vai con la ladder, almeno giochi con gente al tuo livello. Se non sbaglio entro fine mese azzerano la classifica, quindi anche se perdi punti sbattetene.

Se fai fatica con il PvZ scaricati qualche rep, e prova a imitare qualche tattica. È l'unica cosa da fare.
Anch'io ho grossissimi problemi con il TvP e sto cercando qualche nuova strategia utile da qualche pro.

PS: se vuoi postare un qualche tuo rep ti posso dare dei suggerimenti, anche se non gioco P :mano:
Image

User avatar
France
Veteran
Veteran
Posts: 2746
Joined: Jun 2003
Location: Zürich, CH

Re: La soglia del dolore!

Post by France » 21/01/2011 16:35

se vuoi facciamo un training cattivo! Ma dovrai aspettare fino al 5 febbraio.
Image

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 2 guests