StarCraft II : GLOSSARIO

Giochiamo in LEGA PANTEGANA e ci chiamano F***ING LAMER... e allora?
Post Reply
User avatar
Derek_o.O
oO
oO
Posts: 1103
Joined: Jul 2005
Blizzard BattleTag: Derek#2521

StarCraft II : GLOSSARIO

Post by Derek_o.O » 14/07/2010 13:36

Ho fatto copia-incolla da un altro forum :asd:
Se avete altre voci da suggerire, segnalate pure e provvederò ad aggiornare il topic

AA

Antiair: indica qualunque unità (volante o no) adatta a contrastare unità volanti.

APM: Azioni Per Minuto

Le APM sono il numero di azioni che un giocatore compie mediamente in un minuto. Tendenzialmente, i giocatori di alto livello hanno molti più APM dei giocatori di basso livello, da questo si può capire che riescono a gestire molte più cose contemporaneamente (compiendo appunto, più azioni al minuto). Durante gli scontri tra eserciti infatti, non è raro vedere APM molto alte (sopra i 250). E' pratica comune dei giocatori di alto livello spammare APM fin dai primi minuti di gioco (anche inutilmente) sia per "scaldarsi" sia per non abbassare la media a fine partita. Gli APM sono uno dei parametri considerati dall'Autoranking di Starcraft 2 per determinare il livello di skill di un giocatore.

CAMPER

Si definisce "Camper", in riferimento ad una razza, giocatore o strategia una tattica o un'impostazione della partita che consiste nel consolidare energicamente le proprie posizioni in modo da avanzare lentamente ma con sicurezza, guadagnando sempre maggior territorio sulla mappa puntando a vincere sulla superiorità del controllo tattico e sull'accerchiamento del nemico. Da qui "Camperare", che è appunto mettere in atto questo tipo di tattica. Per le proprie peculiarità, esistono razze più o meno adatte a questo genere di strategia.

CHEESARE

dicesi cheesare il puntare su strategie, spesso lamerose, che se falliscono ti mettono in una situazione di alto svantaggio; anche per questo è una tecnica denominata ALL-IN, nel senso o la và o la spacca.
(vedi gameplay di Lorys per farti un idea XD)

COUNTER

Si definiscono così le unità idonee a contrastare efficacemente altre. Per esempio, gli Immortali sono il counter dei Carri e delle Blatte, mentre i Marines sono i counter efficaci dei Void Ray.
Da qui viene il termine "counterare" che significa riuscire a produrre ed utilizzare le specifiche unità contro quelle verso le quali sono più efficaci. Counterare significa anche produrre appositamente il counter naturale di un certo tipo di unità una volta appurato che l'avversario ne sta accumulando una quantità notevole. Un giocatore abile a counterare l'avversario può aver ragione di un esercito molto più grande e costoso del proprio a parità di abilità di micro.

DPS: Danno per secondo

Il dps è dato dal danno dell'unità per il numero di attacchi tutto normalizzato ad 1 secondo.
A) Una unità con 10 di danno e velocità di attacco 1 secondo avrà 10 di dps.
B) Una unità con 10 di danno e velocità di attacco 0.5 avrà 20 di dps
C) Una unità con 5 di danno, 2 attacchi e 0,5 di velocità avrà 20 di dps.

Da notare però che l'armatura si scala ad ogni attacco quindi contro un bersaglio con armatura 2:
l'unità A avrà 8 di dps (-2 per ogni attacco, 1 attacco al secondo = -2 )
l'unità B avrà 16 di dps (-2 per ogni attacco, 2 attacchi al secondo = -4)
l'unità C avrà 12 di dps (-2 per ogni attacco, 4 attacchi al secondo = -8 )

DROP

Letteralmente scaricare, si intende la tattica di scaricare aggirando le difese nemiche una certa quantità di truppe. Il drop può avere fine di fiaccare(\lamerare) se composto da poche truppe per danneggiare la macro, oppure di vero e proprio attacco a sorpresa(magari con il supporto di un attacco frontale). Ne sono esempi lo sbarco di merines con medivac per danneggiare la macro o il nydus zerg per una vera e propria incursione.

ESPANDERE - ESPANSIONE - EXP

Indica il momento della partita in cui un giocatore decide di costruire una nuova base secondaria (una espansione o exp) vicino a dei minerali non ancora sfruttati. Alcune strategie si basano su un'espansione veloce (fastexp) che consente di aumentare già nei primi stadi del match la quantità di risorse che vengono raccolte. Fare un'espansione è però un'investimento costoso e, soprattutto nelle prime fasi di gioco, una eventuale espansione dovrebbe essere difesa in qualche modo.

FASTEXP

Strategia basata sulla costruzione di una espansione nelle primissime fasi di gioco.

FIACCARE - SLOWARE

(da Slow lento) Tutto ciò che provoca un danno, specialmente nella produzione, all'avversario senza ricorerrere ad un attacco frontale. Tattiche come una o due banshee invisibili che rushano i raccoglitori o i reapers sono esempi classici.

LADDER

E' la classifica dei giocatori, per ciascuna modalità di gioco (1v1,2v2,con giocatori random o con compagni fissi [arranged teams]), in battle.net. Ogni ladder si divide in 5 leghe che raccolgono giocatori all'incirca di pari abilità (Diamante, Platino, Oro, Argento, Bronzo). Ciascuna lega è poi divisa in divisioni di 150 giocatori circa, scelti più o meno a caso fra quelli della lega, che figurano in una classifica di divisione in base al loro punteggio.

MACRO e MICRO

Questi due termini indicano dove si stanno rivolgendo le attenzioni e le azioni del giocatore.

Macro

Per "Macro" si intende tutto ciò che rientra nell'ambito produttivo del giocatore, come ad esempio assegnare lavoratori ai minerali e al gas, costruire strutture e produrre unità da combattimento (da qui anche MACRARE). Anche impostare la propria strategia tecnologica rientra in ciò che è considerato Macro.

Micro

Per "Micro" invece si intende prendersi cura di ciò che stanno facendo le unità in battaglia, ossia inviare ordini precisi e più rapidi possibile per utilizzare al meglio le unità in una battaglia e sfruttare ogni minimo vantaggio possibile per garantire la vittoria. Non è raro che forze in netta superiorità numerica vengano distrutte da nemici inferiori, se questi ultimi sono ben micrati (da qui il termine MICRARE). Per Micrare tuttavia si intende anche prestare attenzione alle unità in generale, cioè avere cura di disporre le unità in maniera efficace, posizionarle in luoghi strategici sulla mappa e utilizzare le loro abilità al momento giusto e nel luogo giusto.
Più in generale, un giocatore "micra" quando impartisce ordini alle unità, e "macra" quando invece impartisce ordini alle strutture produttive.

MASSARE

Strategia basata sull'accumulare un gran numero di unità di basso livello e sul dare priorità alla produzione di truppe anzichè al tech o a una espansione veloce

MIRROR MATCH

Partita in cui i giocatori hanno le stesse razze dei loro avversari: se è un 1vs1 sarà PvP, TvT o ZvZ, se è un 2vs2 l'importante è che le due quadre siano uguali.

MMM

Si indica brevemente così una ottima combinazione di unità usata dai terran, ossia Marines + Marauders + Medivac. Efficace contro gran parte delle unità, dispone anche di una buona longevità grazie ai vascelli medici che curano costantemente le unità.

NATURAL EXPANSION

In quasi tutte le mappe di Starcraft, in posizioni generalmente protette e vicine a ciascuna base di partenza, si trova un giacimento di minerali e di gas. Questo luogo, particolarmente adatto per costruire la prima espansione durante una partita, è definito espansione naturale (natural expansion).

PROXY

Si indica così un modo di costruire le strutture in grado di produrre unità da battaglia molto vicine alla base del nemico invece che all'interno della propria, per consentire un più rapido afflusso di unità direttamente nello scontro. Questa strategia è ottima per un rush specie quando l'avversario temporeggia o programma di techare, perchè consente di effettuare un pressing costante e velocissimo sulla base avversaria risparmiando alle truppe il tempo che necessitano per recarsi dalla propria base a quella nemica.
Tuttavia, proxare comporta notevoli svantaggi se l'espediente dovesse essere scoperto con una buona scout. Infatti lascia la base principale assai vulnerabile proprio nelle primissime fasi del gioco, e se la struttura proxata dovesse essere scoperta e distrutta per tempo comporterebbe un notevole svantaggio per il giocatore che ha proxato, svantaggio che pochissime volte, a parità di abilità, può essere colmato.

PUSH

Indica una strategia molto aggressiva che mira a contenere l'avversario nella propria base. In genere un push è condotto costruendo un buon numero di unità iniziali (quindi con una strategia che favorisce una buona massa di unità iniziali). Il Push, spesso, è la naturale prosecuzione di un rush: se il primo rush ha successo allora un giocatore può decidee di produrre sempre più unità per mettere pressione all'avversario (impedendogli di tecchare o espandere).


RUSH


Produrre delle unità economiche ed attaccare il prima possibile (durante i primi minuti) cercando di sconfiggere l'avversario prima che questi abbia realizzato delle difese.

SCOUT

Esplorare, controllare cosa sta facendo l'avversario per capire come controbattere (da qui il termine "scauterare" o "scautare")

SPLITTARE

dal termine inglese split, dividere, identifica qualsiasi manovra o azione che divide le proprie forze o quelle nemiche. Spesso si splitta per evitare magie di distruzione di massa (storm) o per evitare il danno splash, comunemente detto "ad area"

SURROUNDARE

dal termine inglese "surround", identifica qualsiasi manovra di accerchiamento delle unità nemiche sul campo di battaglia, sia in ambito di eserciti di numero elevato che di eserciti costituiti da poche unità.

TECH

Abbreviativo per "Tecnology", tecnologia. Si tratta di ricerche attuabili in determinate strutture per aggiungere una qualche abilità alle unità. Si distinguono dagli up perchè in seguito al loro sviluppo non conferiscono una miglioria in valori numerici all'unità ma piuttosto la capacità di utilizzare poteri addizionali, bonus di velocità, nuove armi o capacità speciali. Da queste viene il termine TECCARE, o TECHARE, che indica appunto lo sviluppare numerose di queste tecnologie per dotarsi rapidamente di di capacità spesso risolutive per la battaglia. Spesso il termine è utilizzato anche per indicare quando un giocatore sblocca unità avanzate mediante la costruzione di edifici avanzati o ricerche non basilari. Con TECHARE infine si indica anche un certo tipo di strategia che mira appunto a sbloccare il più rapidamente possibile tali unità avanzate, anche se questo comporta una certa vulnerabilità iniziale in quanto si preferisce investire le risorse in tecnologie e strutture piuttosto che in unità di base.

TIER

Con questo termine si intende lo sviluppo tecnologico raggiunto dalla partita, seguito da un numero. Ad esempio tier1 indica una partita incentrata sulle unità basilari e su poche tecnologie. tier2 indica una situazione intermedia con la presenza di unità avanzate. tier3 infine identifica una situazione tecnologica dove si hanno a disposizione le unità e le abilità finali.
Spesso si dice anche "passare a tier2 o tier3", che significa appunto techare per aumentare la propria disponibilità di unità.
Alle volte col termine tier si comunica anche idealmente la durata del gioco, dal momento che una partita che si conclude al tier1 probabilmente è stata un rush o poco più, mentre una conclusa al tier3 probabilmente è stata lunga e combattuta.


TURTLE

Tattica opposta al rush, ci si limita a difendersi finchè non si dispone di un certo numero di unità più avanzate e potenti con cui attaccare.


UP

Abbreviativo per "Upgrade", potenziamenti. Si tratta di tecnolgie ricercabili in determinate strutture che sono in grado di migliorare i valori numerici dei danni e dell'entità della corazza delle unità. Nei giochi standard si possono migliorare 3 volte, quindi consentono di avere 4 livelli di potenziamento (0, +1, +2 o +3 in generale). L'entità dell'up varia da una unità all'altra, e con la ricerca di un singolo up si influisce sull'intera categoria delle unità (ad esempio, "Corazza da Fanteria Terrestre migliora la corazza per tutti i marines, ghost, reaper e marauders). In mappe modificate il limite degli up è talvolta superiore e si può arrivare fino a livelli molto alti di up. Questi potenziamenti rendono le unità molto più efficaci e resistenti, ma non influiscono sulle abilità in possesso di queste ultime. Da qui "UPPARE", ossia il ricercare e migliorare questo genere di potenziamenti.
Last edited by Derek_o.O on 14/07/2010 21:56, edited 2 times in total.

User avatar
predators_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1437
Joined: May 2007
Blizzard BattleTag: Predator#21341

Re: Dizionario Starcraft 2

Post by predators_o.O » 14/07/2010 14:32

Grazie Deker, davvero utile questo topic!
ID: Predator.2183

User avatar
CuginoIt
oO Team
oO Team
Posts: 2180
Joined: Dec 2004
Blizzard BattleTag: CuginoIt#2830
Location: Copenhagen

Re: Dizionario Starcraft 2

Post by CuginoIt » 14/07/2010 18:47

Ho scritto qualche parola da aggiungere (pane per moderatori):


EDIT: le parole sono state aggiunte al primo post
Last edited by CuginoIt on 15/07/2010 13:40, edited 1 time in total.

User avatar
Derek_o.O
oO
oO
Posts: 1103
Joined: Jul 2005
Blizzard BattleTag: Derek#2521

Re: Dizionario Starcraft 2

Post by Derek_o.O » 14/07/2010 21:51

Ho aggiunto i tuoi termini Qg.
Puoi editare il tuo post se vuoi..


:pirates:

User avatar
arklan_o.O
oO
oO
Posts: 663
Joined: Jul 2007
Location: Mercato San Severino (SA)

Re: StarCraft II : GLOSSARIO

Post by arklan_o.O » 19/07/2010 17:09

posso aggiungere 3 video che ho trovato sul tubo? nel caso editate e spostate

[youtube]u8h66I1d-wg[/youtube] video spiegazione degli Zerg in SC2

[youtube]fW13fRMYga4[/youtube] video spiegazine dei Protos in SC2

[youtube]m7iHYnpa3AM[/youtube] video spiegazione dei Terran in SC2

spero possano essere utili :pc:
"Ubuntu? Ma è un pornodivo africano?"

User avatar
PiChan_o.O
oO Team
oO Team
Posts: 791
Joined: Jun 2007
Blizzard BattleTag: Pichan#2941
Location: Sovigliana-Spicchio

Re: StarCraft II : GLOSSARIO

Post by PiChan_o.O » 20/07/2010 00:16

ottimi video, faccio però un appunto che non mi sembra abbia rammentato, lo stalker del protoss blinca più lontano di quanto vede, così come il tank in siege mode spara anch'esso più lontano della sua vista

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 5 guests