I 10 errori da non commettere

Giochiamo in LEGA PANTEGANA e ci chiamano F***ING LAMER... e allora?
Post Reply
User avatar
Derek_o.O
oO
oO
Posts: 1103
Joined: Jul 2005
Blizzard BattleTag: Derek#2521

I 10 errori da non commettere

Post by Derek_o.O » 08/07/2010 19:35

Diciamo che sono punti basilari che si possono adattare alla maggior parte degli RTS, ma vista la niubbaggine generale in questo forum (compresa quella del sottoscritto) ho pensato che potesse tornare utile per "rinfrescare" la memoria.

Per quanto mi riguarda i punti #1 e #4 sono i più importanti. Se é una cosa che ho imparato nella prima fase di beta, specialmente guardando i VODs dei grandi, é che in SC2 é essenziale lo "scouting continuo" che ti permette di continuare a cambiare la composizione del tuo esercito e dunque di creare i counters più efficaci.
#1 - You didn’t scout.
Necessità costante di scoutare!Per essere sempre pronti a reagire tempestivamente alle mosse dell'avversario

#2 - You don’t have enough workers!
Mantenere sempre in produzione un gran numero di lavoratori perchè senza di loro non otterrai niente!

#3 - You stopped expanding.
Mai Smettere di espandersi!Più basi controlli più l'income sarà alto.

#4 - You over committed to a strategy.
Non focalizzarsi su una strategia!Devi continuare ad adattare il tuo gioco a quello dell'avversario!

#5 - You built the wrong counter.
Conoscere le peciuliarità di ogni unità per ottimizzare i counters!

#6 - You didn’t seize an opportunity.
Mai adagiarsi sugli allori.Bisogna continuare a "snervare" l'avversario.La vittoria deriva da piccoli vantaggi e non da Un solo grande attacco!

#7 - You sat with your army in your base.
La miglior offesa è la difesa,SBAGLIATO! in starcraft 2 è il contrario!La miglior difesa è l'attacco!Non rimanere fermi in base a bunkerarsi!

#8 - You teched too quickly
Non ricercare subito tecnologie/unità avanzate.Starcraft 2 è un gioco veloce,si vince o si perde nei primi 3 minuti!Non sempre l'unità più grossa porta alla vittoria!

#9 - You lost your focus.
Non perdere la concentrazione e non ne mettere troppa (in una singola azione)!Mai focalizzarsi su una singola azione perchè mentre stai attaccando lasciarsi uccidere i propri lavoratori porterebbe a sconfitta certa!

#10 - You didn’t pay attention to your units in battle.
La conoscenza del gioco è fondamentale!Comprendere le reali caratteristiche delle vostre unità/costruzioni sarà fondamentale per la vostra vittoria!

User avatar
France
Veteran
Veteran
Posts: 2746
Joined: Jun 2003
Location: Zürich, CH

Re: I 10 errori da non commettere

Post by France » 28/09/2010 01:26

io aggiungerei:

1) Conoscenza della mappa: Sapere che vantaggi/svantaggi offre una mappa è decisivo, come anche le distanze, per decidere che strategia usare. Ciò non toglie che si può rushiare su mappe da 4 e techare su mappe da 2 con due entrate.

2) Quando si è sotto attacco, si possono usare i lavoratori per respingere un'attacco, aiutando il proprio esercito. Questo è specialmente utile quando si è rushiati, per ristabilire la superiorità numerica. Infatti molto spesso chi rushia ha meno lavoratori di chi si difende, quindi anche se si perdono alcuni lavoratori non fa niente.

3) Sapere che avere un esercito in campo è più importante di avere una base. Infatti se si perde la base ma si ha un vantaggio numerico si può ancora vincere.

4) Cercare di tenersi sempre una piccola parte di esercito pronta a fare azioni diversive, preferibilmente che mirano ai lavoratori nemici con unità specializzate: Dark Templar, Reaper, Void Ray, Muta, Speedling/Baneling.

5) Se si decide di usare una tattica particolare, bisogna essere consci del fatto che è efficacie solo in determinate condizioni, quindi riservarsi un piano B.

6) Si può costruire su tutta la mappa come terran e protoss, nascondendo strutture di tech. Quindi anche qua l'inganno paga molto bene.

7) Per iniziare è utile provare 1 sola tattica, cambiando solo in un secondo momento ad altre. Così potete acquisire maggior sicurezza e comparare cosa fanno le diverse tattiche e quelle che si prestano meglio al vostro stile di gioco.

Se mi dovesse venire in mente qualcosa vi tengo aggiornati!
Image

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 6 guests