[X360 - PS3] FINAL FANTASY XIII

Tutto ciò che si gioca dal DIVANO!
User avatar
FdD_Leviatano
Veteran
Veteran
Posts: 1006
Joined: 11/10/2004 11:41
Location: Villa Adriana (RM)

[X360 - PS3] FINAL FANTASY XIII

Post by FdD_Leviatano » 17/03/2010 14:35

Da buon malato della saga ho acquistato appena uscito FF XIII conscio di andare sul sicuro ... :cheers:

Qualcun'altro di voi ci ha già messo le mani? ^^

User avatar
P-Dave
Veteran
Veteran
Posts: 1444
Joined: 03/10/2006 08:53
Location: Torino

Re: FINAL FANTASY XIII - XBOX 360

Post by P-Dave » 18/03/2010 08:33

Presente! :)

Versione PS3, mi sono gia' fatto una ventina di ore di gioco, con soddisfazione. :oops:

User avatar
Shogun_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1311
Joined: 06/12/2002 22:06
Blizzard BattleTag: Shogun#2764
Location: Piacenza

Re: FINAL FANTASY XIII - XBOX 360

Post by Shogun_o.O » 18/03/2010 15:08

Versione PS3...
Non so ancora se mi piace.
Al momento posso affermare con sicurezza che Dragon Quest VIII è il più bel JRPG che abbia mai giocato.

Final Fantasy 13 non è un JRPG.
Però è ancora presto per dare giudizi. Aspetterò di avere qualche ora in più di gioco...

User avatar
Shogun_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1311
Joined: 06/12/2002 22:06
Blizzard BattleTag: Shogun#2764
Location: Piacenza

Re: FINAL FANTASY XIII - XBOX 360

Post by Shogun_o.O » 24/03/2010 18:09

Sono arrivato a circa 25 ore di gioco.

Amarezza. Questo è l'unico sentimento che provo.

Bella la storia, ottima grafica, stupenda la caratterizzazione dei personaggi (forse quelli riusciti meglio dopo il gruppo di FF9), ma qualcosa stona.
Parliamoci chiaro, questo non è un JRPG.
Il problema principale è il sistema di combattimento, troppo lineare e che non lascia spazio al giocatore. Il 90% degli scontri fatti fin'ora si limitano alla sola pressione del tasto X. Non esiste una strategia, dato che il giocatore controlla esclusivamente un personaggio. Il resto del gruppo è affidato alle mani della cpu che controlla TUTTE le sue azioni. Una involuzione del già debole sistema di combattimento del dodicesimo capitolo. Insomma, addio combattimenti a turni. Alla Square-Enix hanno deciso di semplificare (troppo) le meccaniche di gioco in modo da rendere FF maggiormente appetibile al grande pubblico... che dire.. lo lascio giocare al grande pubblico.
A questo punto ho solo il terrore di cosa possa succedere alla saga di Dragon Quest :azz:
Ormai sto giocando per inerzia, e perchè la storia è davvero interessante. Ma nutro seri dubbi sul portarlo a termine. Questo è il Final Fantasy più palloso che abbia mai giocato.

Sconsiglio l'acquisto a tutti i fan della serie. Piuttosto prendetelo usato tra un anno, quando costerà metà prezzo.
E' stato l'acquisto peggiore della mia vita. Peggiore persino della scopa elettrica Vileda. E ho detto tutto -.-

User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4380
Joined: 07/01/2003 14:09
Location: Torino
Contact:

Re: FINAL FANTASY XIII - XBOX 360

Post by snuffz » 25/03/2010 07:55

Il problema principale è il sistema di combattimento, troppo lineare e che non lascia spazio al giocatore. Il 90% degli scontri fatti fin'ora si limitano alla sola pressione del tasto X.
Ho letto di questa eccessiva semplificazione. Sembra che dopo il X (capitolo sul quale ho passato più ore, benchè non l'abbia mai portato al termine) Square Enix abbia decisamente cambiato rotta. Anche il XII presentava un sistema di combattimento da molti definito "col pilota automatico" .
Che FF XIII non possa essere neanche più definito un jrpg....

Che tristezza.
Lo prenderò usato.
:(

User avatar
Shogun_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1311
Joined: 06/12/2002 22:06
Blizzard BattleTag: Shogun#2764
Location: Piacenza

Re: FINAL FANTASY XIII - XBOX 360

Post by Shogun_o.O » 25/03/2010 09:32

A parte il sistema di combattimento, faccio un elenco di altre quattro "mancanze" che secondo me sono rilevanti per definire un JRPG:
:arrow: Mancano gli NPC!!! Tutti i personaggi presenti nel mondo sono solo comparse. Non ci si può parlare :no:
:arrow: Mancano i negozianti. Per acquistare armi e oggetti bisogna raggiungere un punto di salvataggio e da lì, tramite menù, acquistare gli oggetti che precedentemente sono stati droppati dai MOB. NON si possono ottenere nuove armi se non vengono prima acquisite dopo un combattimento.
:arrow: Manca la barra dell'esperienza. Addio vecchi tempi, quando per abbattere un boss particolarmente ostico serviva accumulare punti esperienza per potenziare i propri personaggi. In FF13 si va semplicemente avanti nell'avventura.
:arrow: Non esiste un sistema di sviluppo delle caratteristiche. Nei comunissimi JRPG c'è sempre una tavola di sviluppo. Che le vogliamo chiamare Sferografia, Materia, Junction o che dipenda dalle armi equipaggiate piuttosto che banali punti abilità, hanno in comune una cosa: a seconda di come vogliamo svilupparle, caratterizziamo il personaggio. In FF13 manca tutto questo. Semplicemente il sistema Cristallium viene sbloccato poco a poco durante l'avventura, ma è già prestabilito, e ogni personaggio ha le sue specializzazioni già definite.

Uno può sempre dire: "ma io odiavo girare come un pirla per uccidere mostri con l'intento di accumulare esperienza", oppure "ma io odiavo i vecchi sistemi di sviluppo, dove magari se sbagliavi la distribuzione delle abilità ti ritrovavi con PG troppo deboli". Comprensibile, ma solo in parte. Io ad esempio non sono capace di schiacciare mille pulsanti diversi per ottenere delle combo, infatti Street Fighter 4 non mi è piaciuto. D'altra parte se uscisse una versione "for dummies" di Street Fighter nella quale si schiaccia solo la X, io riuscirei a giocarci, ma i puristi del genere rimarrebbero delusi.

Tutto questo per dire che Final Fantasy è un bel gioco... ma NON è un JRPG.

User avatar
Ashtalar
oO
oO
Posts: 252
Joined: 07/02/2009 11:05

Re: FINAL FANTASY XIII - XBOX 360

Post by Ashtalar » 31/03/2010 18:48

JRPG sta per Japanese-style Role Playing Game, tecnicamente basta che sia uscito dal Giappone per essere tale. Sistemi di combattimento o di sviluppo personaggi o interazione con NPC non sono assolutamente delle caratteristiche predominanti per l'identificazione del genere ed esistono parecchi titoli, mai usciti dalla madrepatria, che sono totalmente da esaurimento nervoso dal punto di vista dello sviluppo personaggi e battle system, come per esempio la serie di Romancing Saga ai tempi del SNES (di cui venne prodotto un remake del primo su PS2) che non possiede assolutamente barra d'esperienza, ma il sistema di leveling up avveniva in modo molto simile a Final Fantasy 2 e addirittura l'apprendimento delle tecniche ricorreva in modo del tutto casuale.
Shogun_o.O wrote:A parte il sistema di combattimento, faccio un elenco di altre quattro "mancanze" che secondo me sono rilevanti per definire un JRPG:
:arrow: Mancano gli NPC!!! Tutti i personaggi presenti nel mondo sono solo comparse. Non ci si può parlare :no:
Basta avvicinarsi per parlare, non c'è bisogno di interazione e pressione dei tasti. Forse il vero problema è trovarli... :laugh:
:arrow: Mancano i negozianti. Per acquistare armi e oggetti bisogna raggiungere un punto di salvataggio e da lì, tramite menù, acquistare gli oggetti che precedentemente sono stati droppati dai MOB. NON si possono ottenere nuove armi se non vengono prima acquisite dopo un combattimento.
La reperibilità degli oggetti è semplificata. Capitava spesso di finire oggetti o simili magari a metà dungeon e ci si ritrovava a volte e dover ripercorrere la strada indietro, andare in città, fare rifornimenti e tornare. Inoltre dato il contesto futuristico, hanno voluto creare una analogia simi-contemporanea in cui molto spesso la gente fa i propri acquisti online tramite siti specializzati o E-Bay. Sarebbe stato assurdo ritrovarsi in mondo molto evoluto tecnologicamente e doversi ritrovare a fare acquisti alla maniera "medievale".
:arrow: Manca la barra dell'esperienza. Addio vecchi tempi, quando per abbattere un boss particolarmente ostico serviva accumulare punti esperienza per potenziare i propri personaggi. In FF13 si va semplicemente avanti nell'avventura.
Dal capitolo 11 in poi sarà necessario farlo ai fini delle side-quest e ti conviene già darti da fare per i boss a venire, le bestemmie fioccheranno. E non solo: ti toccherà pianificare la combinazione più adatta dei 6 Optimum, utilizzare i personaggi giusti, una strategia adeguata, farti le armi definitive e incrociare anche le dita.

Come già citato prima non dovrebbe essere qualcosa di troppo scioccante se abbiamo toccato Final Fantasy 2, o altri titoli dell'epoca Squaresoft come Romancing SaGa. Neanche in Final Fantasy X esisteva una barra d'esperienza e anzi il sistema di Cristallium dal punto di vista dello sviluppo del personaggio è molto simile alla sferografia.
:arrow: Non esiste un sistema di sviluppo delle caratteristiche. Nei comunissimi JRPG c'è sempre una tavola di sviluppo. Che le vogliamo chiamare Sferografia, Materia, Junction o che dipenda dalle armi equipaggiate piuttosto che banali punti abilità, hanno in comune una cosa: a seconda di come vogliamo svilupparle, caratterizziamo il personaggio. In FF13 manca tutto questo. Semplicemente il sistema Cristallium viene sbloccato poco a poco durante l'avventura, ma è già prestabilito, e ogni personaggio ha le sue specializzazioni già definite.
Giocalo un po' più fondo e si sbloccheranno tutti i ruoli per tutti i personaggi ma a ognuno chiaramente è assegnata una spell o una combinazione particolare per renderlo unico, altrimenti si avrebbero 6 personaggi totalmente uguali scandendo nella banalità nonché nel gusto personale. Rendere unico un personaggio con una skill, una spell o una propria combinazione fa sì di dover usare un particolare team contro alcuni boss delle side-quest.

Le armi hanno delle caratteristiche di sintesi che forse non hai ben colto. Ogni tipo di arma ha un proprio bilanciamento di potere fisico e magico, oltre che proprietà intrinseche positive e negative. Giocando con accessori e armi si possono bilanciare i difetti e i pregi e ottenere vantaggi o svantaggi, questo tenendo anche conto del livello di ruolo del Cristallium che non si riduce a un solo numeretto ma anch'esso fornisce di bonus di potenza fisica, magica, status, crisi ecc. al personaggio.

Inoltre il sistema di utilizzo di skill e magie calca molto il concept di Valkyrie Profile nel senso: "nessun parametro specifico per l'utilizzo di skill o magie: usatele liberamente ma sottostando ai vincoli del gioco". Segno che lo staff Enix, dalla sua acquisizione, ha sempre messo lo zampino nei titoli Square e per forza di cose abbiamo assistito a dei concept sempre più diversi nei titoli della saga di Final Fantasy e non.

Indubbiamente Final Fantasy XIII ha fatto un totale lifting al battle system, lo storyline decisamente più curato contrariamente al predecessore che s'era perso diverse pagine dello script, ma la vera pecca del gioco è sicuramente la linearità: troppo e totalmente lineare fino al capitolo 11 e backtracking quasi inesistente.

C'è forse da sperare in una versione "international" che potrebbe rattificare le sue pecche e magari qualche side-quest in più, dato che il grinding di mob per fare soldi e pompare il cristallium fa molto Final Fantasy XI, e chi l'ha giocato come me sa di cosa parlo. :cry:

User avatar
Trollollo
oO Team
oO Team
Posts: 711
Joined: 08/10/2005 14:40
Blizzard BattleTag: Hammer#2620

Re: FINAL FANTASY XIII - XBOX 360

Post by Trollollo » 01/04/2010 20:46

L'ho iniziato da poco ... onestamente non mi dispiaceva. Un mio amico mi stressava di averlo apbbandonato al capitolo 11 perche' c'e' necessità di grindare livelli o non vai avanti e lo liquidavo con "da un FF o cmq un RPG Jap che ti aspettavi"? Oggi sono tornato prima dal lavoro causa malattia e per sfizio ho letto un po' di discussioni in rete e spulciato la guida strategica e ho "scoperto" che oltre a dover grindare livelli ci sono pure da farmare i materiali per potenziare le armi ..... Ora .. ho smesso di giocare online perche' non ho piu' ne il tempo ne la voglia di grindare/farmare, il grindare ok .. e' un FF ci sta ... ma che devo pure passare le ore a farmare .... e poi piu' leggo di sto gioco piu' mi sembra che facile non sia al contrario di quello che gridavano tutti che avevano semplificato troppo ...

User avatar
Ashtalar
oO
oO
Posts: 252
Joined: 07/02/2009 11:05

Re: FINAL FANTASY XIII - XBOX 360

Post by Ashtalar » 02/04/2010 08:58

Trollollo wrote:L'ho iniziato da poco ... onestamente non mi dispiaceva. Un mio amico mi stressava di averlo apbbandonato al capitolo 11 perche' c'e' necessità di grindare livelli o non vai avanti e lo liquidavo con "da un FF o cmq un RPG Jap che ti aspettavi"? Oggi sono tornato prima dal lavoro causa malattia e per sfizio ho letto un po' di discussioni in rete e spulciato la guida strategica e ho "scoperto" che oltre a dover grindare livelli ci sono pure da farmare i materiali per potenziare le armi ..... Ora .. ho smesso di giocare online perche' non ho piu' ne il tempo ne la voglia di grindare/farmare, il grindare ok .. e' un FF ci sta ... ma che devo pure passare le ore a farmare .... e poi piu' leggo di sto gioco piu' mi sembra che facile non sia al contrario di quello che gridavano tutti che avevano semplificato troppo ...
Questa è una grande verità.

Purtroppo da Final Fantasy 11 in poi il grinding dei livelli e il farming assurdo sono diventati una grande componente. A mio parere cmq aver saltato Final Fantasy XI è stato un grave errore da parte degli appassionati della saga che non hanno riposto interesse nell'episodio online. Parecchi delle nuove meccaniche e logiche erano già state cambiate radicalmente e come ben sappiamo ogni nuovo episodio di Final Fantasy si rifà a "pezzi" degli altri. Saltandone uno non si capisce il motivo la necessità o ci manca la volontà di affrontare dei cambiamenti molto radicali se si fa un cambiamento brusco dal 10 al 12 per esempio.

Lo styoline è completabile tra le 35-50, ma se devi metterti a tirar su tutti i cristallium forgiare le armi e fare achievment per PS3/XBOX, bentornato nel mondo di Final Fantasy 11. Tra me e mia moglie (appassionata di fantasy) siamo arrivati sulle 60 ore di gioco e abbiamo completato un'unica arma definitiva che però abbiamo scomposto per ottenere 3 trapezoedri che ci faranno risparmiare 6 milioni di gil, ma la strada per completare tutte le missioni secondarie ma addirittura killare dei mob erranti nella pianura del capitolo 11 è già qualcosa di assolutamente impossibile se non si potenzia tutto il team al massimo.

User avatar
P-Dave
Veteran
Veteran
Posts: 1444
Joined: 03/10/2006 08:53
Location: Torino

Re: FINAL FANTASY XIII - XBOX 360

Post by P-Dave » 08/04/2010 13:17

Ashtalar wrote:[CUT del post gigante]
Quoto tutto ma...
Ashtalar wrote: la vera pecca del gioco è sicuramente la linearità: troppo e totalmente lineare fino al capitolo 11 e backtracking quasi inesistente.
...sono arrivato al capitolo 9. Quando i personaggi, NELLO STORYLINE, mi dicono "e' ora di fare level-up!"...Be', li' mi e' venuto su un tale ribrezzo che francamente mi ha fatto abbandonare il gioco.

Forse lo riprendero' piu' avanti, ma che tristezza e soprattutto che noia. Sigh.

User avatar
FdD_Leviatano
Veteran
Veteran
Posts: 1006
Joined: 11/10/2004 11:41
Location: Villa Adriana (RM)

Re: FINAL FANTASY XIII - XBOX 360

Post by FdD_Leviatano » 12/04/2010 15:11

Io personalmente ho giocato a quasi tutti i FF ...

Il 3 su nintendo DS (quasi finito, mi manca poco)
il 7 su plauystation (non portato a termine, ero troppo giovane ^^ )
l'8 (finito)
il 10 (finito)
il 10 parte 2 (non portato a termine)
il 12 (finito)
e ora il 13 ...

Le mie prime considerazioni sul 13° capitolo sono state di delusione ... troppa linearità, assenza di potenziamenti seri, poca scelta nelle armi e tutto quanto già detto sopra ...
Ora però sono al 7° capitolo e sto iniziando a capire il senso, l'anima di questo FF XIII (soprattutto dopo le prime batoste in combattimento).

La storia è bella, i personaggi interessanti, la grafica superba, i che dire dei mostri? Sono quelli storici ma rivisitati in chiavi tecnologica (v. i Piros) :bomb:

Il segreto di questo FF sono cmq gli optimum! Se non li cambi nel giusto modo rischi di prolungare eccessivamente il combattimento e perdere ... Direi che anche qui ci sono elementi strategici.

Per i negozianti, effettivamente la scelta era obbligata (non mi ci vedo nel futuro a recarmi al bancone di un negozio di armi)!
Certo però che la scelta poteva essere un pò più ampia ...

Resta il fatto che il FF più bello mai creato è stato il 10 seguito a ruota dall'8 ... :bananato:

Se ci riesco, al prossimo Romics mi vestirò da Snow per entrare gratis!! ^^

User avatar
P-Dave
Veteran
Veteran
Posts: 1444
Joined: 03/10/2006 08:53
Location: Torino

Re: FINAL FANTASY XIII - XBOX 360

Post by P-Dave » 12/04/2010 20:55

Esageriamo, visto che non mi sembra giusto liquidare un FF con un commento lapidario.

Cominciamo dalla fine, che male non fa: non ho finito il gioco.
E' il primo Final Fantasy che non porto nemmeno alle fasi finali, e questo gia' la dice lunga su quanto mi sia piaciuta questa orgia di grafica. E qui potete anche smettere di leggere, se non vi va di sentir criticare il vostro gioco preferito.

Se tuttavia volete proseguire nella lettura del presente post, tenete presente che evidenziero' cosa mi e' piaciuto ma specialmente cosa no. Ovviamente mi posso addentrare fino al nono capitolo, quando e' successo il fattaccio che mi ha totalmente alienato il gioco.

Cominciamo dalla grafica: e' sontuosa, fantastica, onirica - nel senso che e' "da sogno". Inarrivabile in quasi ogni dettaglio, non credo di aver mai visto la ps3 cosi' spremuta se non in pochissime occasioni. Proseguendo col sonoro credo che il cambio della guardia sia stato quanto di meglio potesse capitare a SquareEnix dopo la defezione (o defenestrazione?) di Uematsu. Il battle theme e' cosi' ascoltabile che credevo fosse il main theme; purtroppo dopo 25 ore diventa un po'...tediosetto. E qui veniamo alle note dolenti: il gioco e' orrendamente noioso. Per quasi 30 ore (trenta-ca$$o-di-ore!!!) si ripete lo schema cutscene-combattimenti-cutscene-combattimenti-...(ad lib.)-boss-fine capitolo.

E basta.

Non fosse che il sistema di combattimento e' obnubilante - ti spinge cioe' ad adagiarti sul comodo comando "Assalto" - si potrebbe anche sopportare. Il problema e' che davvero non c'e' niente altro da fare se non spendere i punti cristallo per far progredire il cursore delle abilita' lungo la sua ineluttabile destinazione. Il fatto di cambiare party cosi' spesso aiuta, sebbene le "scelte" siano di fatto inesistenti anche in questo aspetto. E' vero, il gioco e' mediamente piu' difficile dei precedenti FF; il fatto e' che lo e' intrinsecamente a causa della caoticita' e della pochezza della strategia del sistema: pochi optimum sono effettivamente utili e comunque riesco addirittura a rimpiangere la liberta' di customizzazione che mi davano gli "script" di FF12. E gia' quelli non e' che mi fossero piaciuti un granche', ma quantomeno si poteva decidere cosa far fare a chi, non basarsi sul "best-guess" dell'AI, magari aiutato da uno scan dei nemici...

Aggiungiamoci che tutto questo avviene sempre lungo una specie di tunnel figurato in cui non si puo' fare altro se non avanzare verso il prossimo mostro o aprire le pochissime casse del (non-)tesoro. Non c'e' davvero null'altro da fare: il potenziamento delle armi e' assolutamente risibile in confronto a qualunque altro jrpg degno di questo nome e il level-up dei personaggi, come dicevo prima, e' inesorabilmente guidato e totalmente insignificante nella sua banalita'.

Ma veniamo al fattaccio: non ricordo nemmeno se era l'inizio del capitolo 10 o la fine del 9, ma sono finito nell'ennesimo corridoio con i personaggi che in una cutscene dicono una roba del tipo "Ohu tipi, i Fal'cie vogliono che ci rafforziamo! Facciamolo, dai!". Inascoltabile. Cade completamente il concetto di gioco e di trama per essere sostituito da quello di grinding fine a se stesso, con una meta-referenzialita' e una distruzione completa della sospensione dell'incredulita' mai provata prima.

Se questo e' il livello che oggi hanno raggiunto i jrpg per me possono anche andare a morire (come genere) una volta per tutte.

Peace & love. ;)

User avatar
Shogun_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1311
Joined: 06/12/2002 22:06
Blizzard BattleTag: Shogun#2764
Location: Piacenza

Re: FINAL FANTASY XIII - XBOX 360

Post by Shogun_o.O » 13/04/2010 12:31

Pienamente d'accordo con te. Io ho abbandonato per K.O. tecnico, dovuto a sopraggiunta noia, all'inizio del nono capitolo.
E aggiungo che non solo FF13 è l'unico Final Fantasy che non ho portato a termine (bhè, escluso FF X-2 che fa caso a parte), ma è l'unico episodio che ho venduto (o meglio scambiato con Heavy Rain).

Parafrasando la vecchia pubblicità di FF10: "un giorno... forse... lo ricomprerò".

User avatar
Ashtalar
oO
oO
Posts: 252
Joined: 07/02/2009 11:05

Re: FINAL FANTASY XIII - XBOX 360

Post by Ashtalar » 22/04/2010 08:54

!!!! CONTIENE SPOILER !!!









P-Dave wrote:
Ashtalar wrote:[CUT del post gigante]
Quoto tutto ma...
Ashtalar wrote: la vera pecca del gioco è sicuramente la linearità: troppo e totalmente lineare fino al capitolo 11 e backtracking quasi inesistente.
...sono arrivato al capitolo 9. Quando i personaggi, NELLO STORYLINE, mi dicono "e' ora di fare level-up!"...Be', li' mi e' venuto su un tale ribrezzo che francamente mi ha fatto abbandonare il gioco.

Forse lo riprendero' piu' avanti, ma che tristezza e soprattutto che noia. Sigh.
Ripeto che non si può dire di aver giocato tutti i FF se non si ha anche giocato l'11. I FF usciti dopo sono fortemente ispirati al capitolo online, tant'è che FF12 meriterebbe d'essere chiamato "Final Fantasy 11 offline" :asd: , e il 13 riprende qualche concetto basilare del suo gameplay.

Il levelup è un grinding tipo Final Fantasy 11: seleziona un'area e via a killare mob su mob e anche fare soldi è difficile allo stesso modo con la differenza che non ci sono i Burning Circle, ma bisogna solo avere culo coi drop o mettersi a scavare col chocobo (altra idea ripresa da FF11 ma già lì per fare soldi era assolutamente da scartare).

L'ultimo livello di Cristallium si sblocca dopo aver finito il gioco, l'ultima area in cui i mob danno 32000 ap a fight viene sigillati non appena si arriva nel corridoio prima del boss e non è più accessibile. Noobtrap in gergo tecnico, dato che conviene sfruttare quell'area per massimizzare tutti i cristallium, finire il gioco e massimizzare il resto coi mob più forti e stressanti da killare su Grand Pulse.

Tra me e mia moglie siamo arrivati sulle 90 ore di gioco ma ancora i pg non sono completamente potenziati e abbiamo appena completato due armi leggendarie al massimo dei potenziamenti, ma sia io che lei siamo dei nerd non facciamo assolutamente testo.

@Leviatano: hai mancato alcuni tra gli FF più belli come l'1 (assolutamente bella la storia del Time Loop), il 4 (te lo consiglio vivamente), il 5 e soprattutto il 6 (un must, l'idea dei mini "crossover" di FF13 prende spunto da questo).

User avatar
P-Dave
Veteran
Veteran
Posts: 1444
Joined: 03/10/2006 08:53
Location: Torino

Re: FINAL FANTASY XIII - XBOX 360

Post by P-Dave » 22/04/2010 10:26

Ashtalar wrote:!!!! CONTIENE SPOILER !!!





Ripeto che non si può dire di aver giocato tutti i FF se non si ha anche giocato l'11. I FF usciti dopo sono fortemente ispirati al capitolo online, tant'è che FF12 meriterebbe d'essere chiamato "Final Fantasy 11 offline" :asd: , e il 13 riprende qualche concetto basilare del suo gameplay.

Il levelup è un grinding tipo Final Fantasy 11: seleziona un'area e via a killare mob su mob e anche fare soldi è difficile allo stesso modo con la differenza che non ci sono i Burning Circle, ma bisogna solo avere culo coi drop o mettersi a scavare col chocobo (altra idea ripresa da FF11 ma già lì per fare soldi era assolutamente da scartare).
Ok, ma c'e' un problema: FF13 consta di 13 capitoli. Se questa liberta' di grindare arriva nel capitolo 11 c'e' qualcosa di profondamente sbagliato a livello di architettura del gameplay.

Prendo ad esempio un altro jrpg di questa gen., The Last Remnant: in quello la liberta' di azione e' presente fin da subito, tant'e' che eccede in senso inverso: spesso si finisce per perdersi in mille subquest e si perde di vista la trama principale.

Una via di mezzo sarebbe stata auspicabile. Pazienza.

User avatar
FdD_Leviatano
Veteran
Veteran
Posts: 1006
Joined: 11/10/2004 11:41
Location: Villa Adriana (RM)

Re: [X360 - PS3] FINAL FANTASY XIII

Post by FdD_Leviatano » 11/06/2010 09:09

Ho terminato anche il 13!!!
Per me era un atto dovuto, un segno del mio rispetto verso la saga che tanto mi ha dato a livello di emozioni e divertimento ...

Mi sono reso conto però di alcune cose ...

Primo fra tutto non ci ho capito molto della storia ... Mio fratello un giorno mi ha chiesto <<ma qual'è la storia di questo FF?>> stavo per aprire bocca quando mi sono reso conto che non lo avevo capito neanche io!
La trama effettivamente era un pò complessa ...

Altro aspetto che effettivamente devo riconoscere è la storia eccessivamente lineare ... e il mod di combattimento un pò noioso ...

Ad ogni modo ragazzi, dopo 54 ore di gioco vedere il filmati finale con quella splendida colonna sonora ... mi ha fatto scendere una lacrimuccia ... :oops:

User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4380
Joined: 07/01/2003 14:09
Location: Torino
Contact:

Re: [X360 - PS3] FINAL FANTASY XIII

Post by snuffz » 11/06/2010 10:58

Io l'ho appena iniziato, sono solo a 3 ore di gioco... sicuramente una delle migliori grafiche mai viste su console: sembra di giocare a un anime.
.
..
...ma ad ogni combattimento non posso che ripensare alla frase di Shogun
Parliamoci chiaro, questo non è un JRPG.
Mi sa che hai ragione da vendere.
:neutrale:

User avatar
Ashtalar
oO
oO
Posts: 252
Joined: 07/02/2009 11:05

Re: FINAL FANTASY XIII - XBOX 360

Post by Ashtalar » 12/06/2010 10:19

P-Dave wrote:
Ashtalar wrote:!!!! CONTIENE SPOILER !!!





Ripeto che non si può dire di aver giocato tutti i FF se non si ha anche giocato l'11. I FF usciti dopo sono fortemente ispirati al capitolo online, tant'è che FF12 meriterebbe d'essere chiamato "Final Fantasy 11 offline" :asd: , e il 13 riprende qualche concetto basilare del suo gameplay.

Il levelup è un grinding tipo Final Fantasy 11: seleziona un'area e via a killare mob su mob e anche fare soldi è difficile allo stesso modo con la differenza che non ci sono i Burning Circle, ma bisogna solo avere culo coi drop o mettersi a scavare col chocobo (altra idea ripresa da FF11 ma già lì per fare soldi era assolutamente da scartare).
Ok, ma c'e' un problema: FF13 consta di 13 capitoli. Se questa liberta' di grindare arriva nel capitolo 11 c'e' qualcosa di profondamente sbagliato a livello di architettura del gameplay.

Prendo ad esempio un altro jrpg di questa gen., The Last Remnant: in quello la liberta' di azione e' presente fin da subito, tant'e' che eccede in senso inverso: spesso si finisce per perdersi in mille subquest e si perde di vista la trama principale.

Una via di mezzo sarebbe stata auspicabile. Pazienza.
Il grosso difetto di FF13 è la linearità. Non appena si guadagna un'aeronave che ti pensare alla possibilità di potertene andare in giro, ecco che per un motivo o per un altro viene distrutta e il backtracking è limitato a qualche area. Se pensiamo alla libertà di titoli come Star Ocean per esempio che ti permettono ti andartene in giro di pianeta in pianeta, viene quasi da ridere.

Cmq sia raga la definizione di JRPG risiede sempre in "un qualsiasi gioco di ruolo sviluppato in Giappone alla maniera giapponese". Non esistono delle "caratteristiche somatiche" prefedefinite per identificare un JRPG e definirlo come tale. Ogni gioco ha le proprie regole per evitare di presentare una minestra riscaldata ma restano tali.

Spaziate un po' in tutto il genere non solo sulle console di ultima generazione per estendere il concetto di JRPG, ma andate soprattutto nel retrogaming per trovare roba davvero originale e particolare, come il già citato Romancing SaGa (per SNES o se preferite per PS2), o qualche titolo della serie di Shin Megami Tensei (fanno molto Go "Devil Man" Nagai) come il Nocturne per esempio.

User avatar
FdD_Leviatano
Veteran
Veteran
Posts: 1006
Joined: 11/10/2004 11:41
Location: Villa Adriana (RM)

Re: [X360 - PS3] FINAL FANTASY XIII

Post by FdD_Leviatano » 16/06/2010 08:51

Effettivamente il gioco è paurosamente lineare ...
Di sicuro non è sato il miglior titolo di Final Fantasy ...

A mio avviso il migliore è Final Fantasy X seguito a ruota dall'8 :ok:

User avatar
Ashtalar
oO
oO
Posts: 252
Joined: 07/02/2009 11:05

Re: [X360 - PS3] FINAL FANTASY XIII

Post by Ashtalar » 17/06/2010 18:51

Francamente non capisco questa scelta della linearità dato che solitamente nei Final Fantasy viene quasi sempre assegnata un'areonave con la quale spostarsi liberamente per il mondo.

Eccezion fatta per il X e il XII (l'XI in mezzo tutto è fuorché lineare e sì, pur essendo un capitolo online è pur sempre da associare al filone logico, ha una storia che ha del romanzesco, molto ma molto ma molto bella sicuramente la migliore mai sviluppata) lo spostamente è libero per la mappa del mondo tramite aeronave o similare e si può scegliere liberamente dove atterrare, anziché seguire delle rotte precise di spostamento.

Col progresso delle potenzialità tecniche delle macchine che ospitano Final Fantasy c'era da aspettarsi che la libertà di spostamento e di interazione fosse fuori dagli standard, invece si tende a rinchiudersi dentro un bozzolo (non per niente il nome "Cocoon" figura in FFXIII :asd:).

Strane le scelte cmq, considerando che la Square ha fatto circa concorrenza a sé stessa con un titolo uscito un anno fa quasi, come Star Ocean 4 (anche se a onor del vero di Square in quella saga non c'è assolutamente quasi nulla, Enix e Tri-Ace hanno saputo mantenere una certa purezza) che oltre alla più indipendenza dalla trama principale sin da un paio d'ore dall'inizio del gioco, integra un sistema di gioco molto all'occidentale per certi aspetti molto simile a WoW (quest, farm di item tramite spot nella map, drop da mob, ecc.), dungeon opzionali davvero competitivi (non per niente il livello massimo è 255 anziché il banale 99), totale personalizzazione e forgia di armi, corazze, oggetti, sistema di professioni e di relazioni interpersonali coi personaggi della propria squadra che ampliano il finale del gioco dando un senso di completezza all'individualità e personalità dei protagonisti nonché alla storia. Per non parlare del sistema di combattimento e combo puramente action che fa molto beat'em up.

Assurdo che tra i vari voti su riviste online e non, un titolo altamente limitato nel gameplay come Final Fantasy XIII abbia superato un collega della serie come Star Ocean 4, nulla di sorprendente cmq quando a recensire è il casual gamer di turno... :asd:

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest