Jamendo

Cinema, Peperoncini, Navi Spaziali, Barbecue, Fisica Quantistica… TUTTO!
Post Reply
User avatar
mirino
Veteran
Veteran
Posts: 1314
Joined: 07/09/2005 09:50
Location: Turin

Jamendo

Post by mirino » 23/04/2009 22:46

Chi di voi ascolta/scarica musica da Jamendo?
Io l'ho scoperto davvero da poco, ma mi sta dando già diverse soddisfazioni.

Jamendo http://www.jamendo.com è, da quel che ho capito, un enorme raccoglitore di musica con licenza Creative Commons.

Recitano le FAQ del sito

Code: Select all

Jamendo è la più grande piattaforma Web di musica scaricabile gratuitamente e legalmente. [...] Per gli artisti è un modo semplice ed efficace per pubblicare, condividere e promuovere la propria musica, ma anche per essere retribuiti attraverso la distribuzione di ricavi pubblicitari e diverse partnership commerciali.
Per farla breve: gli artisti che vogliono esporsi a un mondo più vasto di quello dei club della loro zona, delle piole, delle cantine, e delle feste della birra possono pubblicare i loro brani su Jamendo, garantendosi maggiore visibilità.
Il "pubblico" può scaricare e diffondere liberamente la loro musica per un utilizzo personale e NON a scopo di lucro.
E' possibile utilizzare i brani a scopo di lucro, ma è necessario (naturalmente) versare agli artisti quanto dovuto: il vantaggio? Cifre molto più basse rispetto ad artisti "famosi", e gran parte della cifra che finisce direttamente in tasca agli artisti, saltando tutti i livelli intermedi (produttori, manager, e parassitume vario).

Non essendo io un artista ne faccio l'uso più semplice: ascolto e, se mi piace, scarico l'album. Il guaio è che spesso ci si perde nel mare di album a disposizione (oltre 18.000)
Volevo perciò condividere con voi qualche artista pubblicato su Jamendo, in modo da scambiarci pareri/consigli e indicarci nei vari generi gli artisti che ci piacciono di più (o, perché no, di meno).

Inizio io, indicando i primi quattro artisti che ho scovato:

CAVASHAWN - genere: pop-rock
Al primo ascolto mi sono buttato sui Cavashawn, una band di Chicago abbastanza nota nella zona: non i classici ragazzini da cantina e piole, ma gente con centinaia di esibizioni dal vivo alle spalle. Genere? Pop-rock. Suono pulito, registrazioni di buon livello, i ragazzi hanno reso disponibili solo 4 canzoni ma meritano davvero l'ascolto,mi sono piaciute tutte, specialmente Thrill e Just Because.
Curiosità: ascoltavo i 4 brani a rotazione continua, un amico mi dice "Bravi eh, ma le canzoni si somigliano un po'". E certo, erano le stesse 4 che giravano !!!

ANTARHES - Breathin' again - genere: gothic
Possenti, direi. Bella scoperta, il genere è quello. Solo un appunto: a volte la voce femminile viene un po' sovrastata dalla musica, come se lei fosse consapevole dei suoi limiti e non volesse forzare eccessivamente, oppure per non oscurare il cantante maschio. Non mi piacciono tutte le canzoni, ma Still Fighting e qualche altra l'ho apprezzata parecchio. Bella anche la copertina dell'album.

TANGO - Combat Circus - genere: ska
Fantastici! Li adoro e li ascolto in continuazione. Lo schieramento politico di estrema sinistra è evidente: lo dico per chi fosse contrario a priori, e a questi consiglio comunque l'ascolto. Questi ragazzi di Marghera sono bravissimi, ottime musiche, validi strumentisti, registrazioni di gran pregio, ma il pezzo forte sono i testi: graffianti e di rara bellezza. Veramente. Dimenticate le rime scontate o banali, questi aggiungono all'impegno sociale una padronanza della scrittura davvero impressionante. Gran bei pezzi, mi hanno impressionato in particolar modo La carovana, Oro nero, La sedia vuota e la trascinante Tortuga di inizio album. Degna di nota anche la finale Diari Perduti, cantata in spagnolo da una voce femminile. Mi fa sognare ogni volta la fisarmonica di "Venghino signori venghino". Peccato a volte la voce solista sia sovrastata dalle musiche rendendo, ahimé!, difficoltosa la comprensione (è la prima volta che mi capita di mettermi a cercare i testi di una canzone italiana...bah).

SLIM - Interstate Medicine - genere: pop-rock
L'ultima scoperta: pop-rock piuttosto variegato, voce insolita e brani ben curati. Un album che scivola via bene, specie come colonna sonora di un viaggio in auto. Ammetto però di averlo ascoltato solo un paio di volte, per ora Cavashawn e soprattutto Tango monopolizzano la mia attenzione.

Ora avanti, attendo i vostri consigli/recensioni :lol:

User avatar
Mano[FA]
oO Team
oO Team
Posts: 2163
Joined: 24/10/2004 15:47
Location: UK

Post by Mano[FA] » 24/04/2009 11:10

Ehi Grazie!!

Io credo che questo sara' il futuro della distribuzione multimediale e la morte delle case discografiche. Il problema, al momento, e' che qualcuno deve fare "l'editore" o consigliare la musica migliore, o trovare un sistema per fare "selezione naturale". Io non sono un esperto e neppure un grande ascoltatore di musica. Sono comunque schizzinoso e dopo aver passato qualche ora ad ascoltare musica che non mi dice un granche', preferisco il silenzio.

Ma saro' felicissimo di provare con i brani che hai consigliato. E magagari nel frattempo hanno trovato un modo per autoselezionare i brani migliori...

User avatar
Ufo_Robot_o_O
Veteran
Veteran
Posts: 1999
Joined: 09/04/2003 16:17
Location: Brescia

Post by Ufo_Robot_o_O » 26/04/2009 00:03

Veramente un bel sito, bravo Mirino :wink: Sto trovando un sacco di musica interessante di artisti sconosciuto che non si sentiranno mai in radio ma che sono più che validi. Per ora sto ascoltando molta musica chillout, è molto di compagnia mentre disegno, ma ho apprezzato notevolemente l'album di un artista italiano: ROBERTO BILLI - MODERNAMENTE DEMODE' - . :lol:
Image

User avatar
mirino
Veteran
Veteran
Posts: 1314
Joined: 07/09/2005 09:50
Location: Turin

Post by mirino » 26/04/2009 18:48

Mano[FA] wrote: E magari nel frattempo hanno trovato un modo per autoselezionare i brani migliori...
Già, il problema è che l'unica classificazione è per genere, e che c'è una lista dei più sentiti e dei più scaricati.
Ma d'altra parte se ci fosse "qualcuno" che segnala i migliori (secondo che principio poi?), si tornerebbe ad avere "qualcuno" che consiglia chi è più bravo....

...qualcuno ha detto "discografico" ??? :neutrale:


Tra l'altro, Mano, proprio la tua considerazione relativa al nuovo modo di distribuire musica mi ha fatto venire in mente il progetto Jamendo PRO http://pro.jamendo.com/it/.

Spero non la si consideri pubblicità, il mio è un discorso generico

Semplicemente Jamendo Pro è un progetto che permette a un certo tipo di clientela (cinema, pub, negozi e locali pubblici in genere) di sottoscrivere un contratto con Jamendo per la fornitura di musica. Hai un pub? Vuoi musica di sottofondo per le tue serate? Stipuli un contratto con Jamendo e con cifre MOLTO abbordabili ottieni la musica che ti serve (in streaming o su CD).
E, questo è il bello, SENZA il bisogno di pagare la SIAE.
E gran parte della cifra finisce in tasca agli artisti.

Un esempio? Volevo capire di quali cifre si parlava per capire se le cifre erano abbordabili.
Un bar, per esempio, sotto i 100 metri quadri arriverebbe a spendere, secondo l'offerta pubblicata sul sito, poco meno di 100 euro all'anno!
E nessun bisogno di versare denaro alla SIAE.

Insomma, benvenuti nel nuovo modello di business musicale, stavolta c'è davvero la possibilità che il colpo riesca :nod: :lol:
Last edited by mirino on 26/04/2009 19:11, edited 1 time in total.

User avatar
mirino
Veteran
Veteran
Posts: 1314
Joined: 07/09/2005 09:50
Location: Turin

Post by mirino » 26/04/2009 18:57

Ufo_Robot_o_O wrote:Per ora sto ascoltando molta musica chillout, è molto di compagnia mentre disegno
Pensa che piace anche a me quel tipo di musica, solo non ne conoscevo la catalogazione di "genere". Non sapevo si chiamasse chillout, insomma......
Ufo_Robot_o_O wrote:ho apprezzato notevolemente l'album di un artista italiano: ROBERTO BILLI - MODERNAMENTE DEMODE' - . :lol:
Lo sto ascoltando in questo momento, davvero geniale! Ecco, proprio questo era lo scopo del topic!
Segnalare artisti che meritino l'ascolto, perché francamente in tutte quelle migliaia di album pubblicati, ci si perde un po'....

User avatar
Mano[FA]
oO Team
oO Team
Posts: 2163
Joined: 24/10/2004 15:47
Location: UK

Post by Mano[FA] » 26/04/2009 20:29

mirino wrote:Segnalare artisti che meritino l'ascolto, perché francamente in tutte quelle migliaia di album pubblicati, ci si perde un po'....
E' proprio quello che volevo dire. Per chi, come me, non ha una grande passione e tempo per scegliere, capire, collezionare... ci vuole un servizio "editoriale" di qualche tipo. Non deve essere come quello di adesso dove, per tenere insieme la baracca, ogni CD costa 20 euro e solo 50 centesimi vanno all'autore, ma con la rivoluzione internet non vuol dire che gli "editori" debbano morire. Solo devono reinventarsi e costare moooolto meno. Gli editori in internet ci sono. Beppe Grillo è uno. Punto Informatico un altro. Google usando i link di tutti, crea una "classifica" delle cose importanti. E se le radio usassero musica sotto CC e sul loro sito mettessero la lista dei brani dell'ultima settimana? La gente sceglierebbe la radio con l' "editore musicale" preferito, ma dovrebbe pagare solo una persona. Se ci fosse un sistema per cui, facilmente, tu puoi dare un voto ad una canzone che ti piace... invece che avere il parere di 30 utenti del foorum, ne avresti migliaia. Non so. Per adesso anche a me sembra una lista "piatta" di canzoni, quindi ben vengano le vostre segnalazioni!!!!

User avatar
FdD_Leviatano
Veteran
Veteran
Posts: 1006
Joined: 11/10/2004 11:41
Location: Villa Adriana (RM)

Post by FdD_Leviatano » 04/05/2009 14:12

Ottimo sito ottimo post!!
Non mancherò di segnalare qualche bella canzone!!

:wink:

User avatar
Canard Favrille
Veteran
Veteran
Posts: 511
Joined: 29/10/2006 09:23
Location: davanti al PC

Post by Canard Favrille » 13/05/2009 12:18

grazie mille per la segnalazione !
La girerò ad altri che gradiranno a loro volta.

Come uso io il sito ?
Semplice, schiaccio play e ascolto tutto quello che c'e'. Non ho un genere preferito, odio la divisione per generi, voglio solo buona musica !


grazie grazie grazie.

User avatar
Ufo_Robot_o_O
Veteran
Veteran
Posts: 1999
Joined: 09/04/2003 16:17
Location: Brescia

Post by Ufo_Robot_o_O » 01/06/2009 22:50

HAREM - LIBERA MUSICA, LIBERE IDEE -

Mi sono buttato alla ricerca di musica e di gruppi italiani e questi sono veramente validi. Puro rock alternato tra pezzi spinti e ballate. Veramente bravi.
Image

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests