Immondizia a catinelle e "raccolta differenziata"

Cinema, Peperoncini, Navi Spaziali, Barbecue, Fisica Quantistica… TUTTO!
User avatar
mirino
Veteran
Veteran
Posts: 1314
Joined: 07/09/2005 09:50
Location: Turin

Re: Immondizia a catinelle e "raccolta differenziata"

Post by mirino » 15/09/2010 23:03

Uhm..... può funzionare finché qualcuno che fa la raccolta differenziata c'è.
Ma se fossero tutti benestanti, e pigri, e decidessero di pagare? Chi procederebbe alla differenziata?
Verrebbe buttato via tutto insieme, e il risultato sarebbero zone della Svizzera invase dai rifiuti? A meno che lo stato non paghi a quel punto qualcuno per separare i rifiuti e provare a riciclarli in qualche modo....ehi, è un modo di dare lavoro!! :wow:

Il punto è: ma voi, e qui parlo in generale, siete ASSOLUTAMENTE sicuri di sapere DOVE gettare i vari rifiuti?
Io a volte ho dubbi atroci, e a volte scopro il tutto molto tardi: buttavo gli scontrini insieme alla carta, e invece quella è carta foto-qualcosa, e non è recuperabile.
E i cartoni del latte? sì, il tetrapack. Teoricamente andrebbe gettato insieme alla carta, visto che è fatto di cartone, no?
Invece negli ultimi anni sul tetrapack hanno iniziato a mettere dei tappi di plastica. Esatto. E dove lo butto ora? Che faccio, prendo il cartone, che già devo sciacquare, asciugare, assottigliare bene bene, e poi? Prendo le forbici, cerco di sradicare il tappo di plastica evitando di tagliarmi tutte le volte? E quanto ci impiego?

Giusto ieri mia mamma mi ha fatto notare che i tubetti di dentifricio sono da gettare nella plastica, secondo una cartella spedita tempo fa dall'AMIAT, che qui a Torino gestisce la raccolta rifiuti. Certo. Ma c'è tubetto e tubetto. Alcuni tubetti mi pare abbiano una parte metallica (non so se riesco a spiegarmi....), altri effettivamente di plastica. Anche loro sono da separare.
E poi: raccolta differenziata di plastica.

BUM !!!

Figurarsi, qui bisogna essere un chimico professionista per distinguere i vari tipi. Già, perché si possono riciclare le vaschette degli alimenti sì e altri oggetti in plastica no: le posate e i piatti di plastica no. E i flaconi di detersivo in plastica sì. E scatole varie? E il polistirolo??? il cellophane?

Ora, già tutte queste distinzioni mettono in ginocchio me che sono alla soglia dei 40 anni, non oso pensare COME getterà nella spazzatura un anziano over-70 o over-80....

User avatar
France
Veteran
Veteran
Posts: 2747
Joined: 10/06/2003 22:03
Location: Zürich, CH

Re: Immondizia a catinelle e "raccolta differenziata"

Post by France » 16/09/2010 03:32

il costo dello smaltimento dei rifiuti è a carico del cittadino in svizzera, quindi chi non fa la raccolta differenziata automaticamente paga per comprare i sacchi della spazzatura che si riempono molto più velocemente, quindi ne deve comprare di più, e così finisce per pagare egli stesso lo smaltimento dei rifiuti. Per dare un'idea a zurigo i sacchi della spazzatura costano sui 10 euro un rotolo da 5, da 37 litri, che sono piccolissimi. Quindi conti alla mano se non vuoi svenarti a forza di sacchi della spazzatura la raccolta differenziata la fai subito, specialmente per quanto riguarda la roba ingombrante come plastica, carta, cartone e vetro.

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 2 guests