Sei a lavoro? Ma mica starai lavorando!?!?

Cinema, Peperoncini, Navi Spaziali, Barbecue, Fisica Quantistica… TUTTO!
Post Reply
User avatar
ayakuccia_o.O
Moderator
Moderator
Posts: 2373
Joined: Feb 2003
Location: Sestri Levante (GE)

Re: Sei a lavoro? Ma mica starai lavorando!?!?

Post by ayakuccia_o.O » 30/03/2012 14:11

Magari xchè in un ambiente maschile si imbarazza a mangiare una banana davanti a tutti...un po' come quando mangi un calippo e ti guardano con lo sguardo assatanato ^^

User avatar
Beavis
Veteran
Veteran
Posts: 1361
Joined: Oct 2005

Re: Sei a lavoro? Ma mica starai lavorando!?!?

Post by Beavis » 30/03/2012 22:15

mirino wrote:Sappiate anche che ora LAVORO PRATICAMENTE DI FRONTE A CASA DI SNUFFO.......

"Sì, Snuffo, va bene, te lo dico quando la giovane stagista carina abbandona la sua scrivania...." :pinocchio: :wink:
Quindi presto Snuff metterà su youtube le riprese fatte dall'esterno di quel cesso panoramico. :asd:
Monologhista doc :teach:

User avatar
mirino
Veteran
Veteran
Posts: 1314
Joined: Sep 2005
Location: Turin

Re: Sei a lavoro? Ma mica starai lavorando!?!?

Post by mirino » 30/03/2012 22:51

Indubbiamente sì, se si decidono a riaprirlo. L'altro giorno c'era un omino vestito da Super Mario che trafficava in bagno. Temo che lo stiano smantellando....

Per una volta che succedeva una cosa buffa.....

User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4380
Joined: Jan 2003
Location: Torino
Contact:

Re: Sei a lavoro? Ma mica starai lavorando!?!?

Post by snuffz » 31/03/2012 14:27

Ricapitolando....
C'è una tizia che si porta una banana in ufficio per pranzo...però la tizia per evitare sguardi indiscreti e risatine dei maschi che sono già sempre assatanati di loro, decide di andare a mangiarsela in bagno...solo che durante il tragitto incontra Mirino, che intercetta con lo sguardo la banana stretta in mano, corre in open space e grida a tutti gli altri maschi "Oh, raga: tizia si è appena andata a chiudere in bagno con una banana!". Risate generali.
Da qui in poi "tizia" entra nella leggenda dell'ufficio, viene classificata come vera icona del porno e ogni maschio dell'open space non può più non pensare a lei in bagno con una banana.
Fantastico come a volte metti un piattino per non macchiare la tovaglia, e ti rovesci il caffè direttamente sulla camicia.
:azz:

User avatar
France
Veteran
Veteran
Posts: 2746
Joined: Jun 2003
Location: Zürich, CH

Re: Sei a lavoro? Ma mica starai lavorando!?!?

Post by France » 31/03/2012 14:49

poverina però, uno non può mangiarsi una banana senza rompicoglioni ...
Image

User avatar
Maloghigno
Administrator
Administrator
Posts: 4543
Joined: Dec 2002
Blizzard BattleTag: Maloghigno#2220
Contact:

Re: Sei a lavoro? Ma mica starai lavorando!?!?

Post by Maloghigno » 01/04/2012 09:55

5 anni fa ho lavorato per 6 mesi con un tedesco.
C'era un buon rapporto, lui era davvero in gamba, ma non abbiamo mai pranzato assieme.
Lui non mangiava.
Cioè...
Un giorno passai in bagno prima della pausa pranzo, ed entrando lo vidi che usciva da un cesso spingendosi in bocca quello che rimaneva di una merendina.
Questo tizio mangiava merendine in bagno di nascosto.
Mbah.
Comunque molto meno interessante della storia di Mirino :asd:
Image

User avatar
mirino
Veteran
Veteran
Posts: 1314
Joined: Sep 2005
Location: Turin

Re: Sei a lavoro? Ma mica starai lavorando!?!?

Post by mirino » 03/04/2012 10:57

Ma va, non è mica un posto di maniaci sessuali....o un posto prettamente maschile, diciamo che più o meno siamo al 50-50%. Un posto di lavoro tranquillo sotto quel punto di vista.

E poi non è che sia proprio un bagno di lusso, dai..... non è come mangiare nel bagno di casa tua.... è pur sempre un bagno di un ufficio, pieno di effluvi di 150-200 persone che hanno a disposizione 6 bagni in tutto. Insomma, piuttosto se non vuoi farti vedere esci e la mangi all'aperto. Abbiamo un parco davanti all'ufficio, piuttosto vai là.....dai, il bagno è "zozzo" per definizione :idea:

User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4380
Joined: Jan 2003
Location: Torino
Contact:

Re: Sei a lavoro? Ma mica starai lavorando!?!?

Post by snuffz » 19/07/2012 14:38

Da -> http://forum.oostyle.net/viewtopic.php? ... nzo#p99824
Le deliranti giornate in ufficio.
Hanno portato Snuffz e Pdave.
A rilanciare il gioco borderline per eccellenza.
Il gioco padre di tutti i giochi.
Inventato da Zio Snuffo 8 anni fa, nei vespasiani di una fonderia.
Il TOTOSTRONZO.

Il totostronzo si volge nei bagni e funziona così:
si accumulano punti a seconda di quel che si trova nella tazza... o meglio: di quello che QUALCUN ALTRO ha "accumulato" nella tazza.
Nota: perchè il punto sia valido, bisogna entrare nel locale dei bagni ed imboccare i gabinetti insieme (ossia uno a testa) e SENZA scegliere!!!
Quindi, dai gabinetti comunicanti, annunciare il punto.
I punti sono così suddivisi:
strisciata (altresì detta sgommata): 1 punto
bomba carta (ossia esplosione di spruzzi): 3 punti
doppia strisciata di due colori diversi: 4 punti
bruco (stronzo disteso): 5 punti
totem (stronzo in piedi): 10 punti
Naturalmente se uno dei due non crede al punto dell'altro può verificare.

Come inventore del Totostronzo e detentore di tutti i diritti del titolo, dopo mesi di beta test posso finalmente annunciare la prima espansione ufficiale del gioco

Totostronzo (core set)
- strisciata (altresì detta sgommata): 1 punto
- bomba carta (ossia esplosione di spruzzi): 3 punti
- doppia strisciata di due colori diversi: 4 punti
- bruco (stronzo disteso): 5 punti
- totem (stronzo in piedi): 10 punti

Totostronzo: Furia Turca (attenzione: questa è un'espansione! E' necessario possedere il gioco completo "Totostronzo")
- sottomarino (lo stronzo che ti si ripropone, quando tiri l'acqua): 5 punti
- acquario (gabinetto otturato pieno d'acqua con lembi di carta igienica fluttuanti come meduse): 8 punti


L'espansione è stata pensata per cercare di equilibrare il core set e contenere l’uso massiccio delle bombe carta. E’ evidente che i fenomeni delle bombe carta si moltiplicano soprattutto in determinati periodi dell’anno (soprattutto a cavallo fra l’estate e l’autunno: classici colpi di freddo e abbassamenti repentini di temperatura che causano squaraus) mentre fra la primavera e l’estate, con temperature più regolari e l’alimentazione che vira verso frutta e verdura fresca, si producono più solidi sommergibili (unità nuova).
Ha richiesto molto lavoro anche riuscire ad associare un punteggio equo all’acquario, che alcuni ritenevano addirittura più meritevole del Totem.
Ha prevalso il metodo scientifico e la casistica.

In attesa di vostri riscontri sull’espansione (vi ricordo che le partite durano 30 giorni, ed è sufficiente un foglio excel per segnare i punti) vi saluto

Con simpatia

User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4380
Joined: Jan 2003
Location: Torino
Contact:

Re: Sei a lavoro? Ma mica starai lavorando!?!?

Post by snuffz » 19/12/2012 16:47

Basta. Basta. Basta.
Oggi non vedo l'ora di uscire e divorare la tangenziale.
Voglio tornare a casa, giocare con mia figlia, bere acqua ghiacciata dal divano mentre Berlu alla tele cammina sulle acque.
Basta basta basta.

User avatar
CuginoIt
oO Team
oO Team
Posts: 2175
Joined: Dec 2004
Blizzard BattleTag: CuginoIt#2830
Location: München (DE)

Re: Sei a lavoro? Ma mica starai lavorando!?!?

Post by CuginoIt » 14/01/2013 13:42

Oggi CATACLISMA all'università di Leiden.
Io e Morty ci siamo trovati a casa a mezzogiorno a causa di una evacuazione rocambolesca.

In sostanza, 4 o 5 edifici dell'università sono stati completamente spenti ed evecuati a causa di principi di incendio un po' ovunque.
Non si sa ancora perchè ma il sistema elettrico ha iniziato a fare bruttissimi scherzi, per cui, dalle 11, una serie di messaggi del rettore tramite filodiffusione si sono alternati.

Messaggio 1 (gentile voce femminile): "Siete tutti pregati di spegnere qualunque apperecchiatura elettronica".
-> la reazione standard è "Ma è uno scherzo? Una eesercitazione? Non vorranno mica che spenga veramente tutto...."
Dopo 10 minuti, Messaggio 2 (voce maschile incazzosa): "Sono il rettore dell'università. Dovete immediatamente staccare le spine a tutte le apparecchiature elettroniche. Abbiamo problemi al sistema energetico".
Dopo altri 10 minuti e gente che correva in lungo e in largo a staccare spine, Messaggio 3 (di nuovo il rettore) : "Siete tutti pregati di evacuare l'edificio".

Scendendo le scale si avvertiva l'odore di bruciato tipico dei trasformatori di PC saltati (mi ricordo una esperienza simile con il computer di mio papà che usavo ad un LAN party di Famigghia: botto e fumo nero dal case).

Il vero risultato, per me e Morty, è apprezzare le differenze fra scienza teorica e sperimentale: io sono qui a casa e ora mi rimetto a fare conti / leggere articoli; lei è qui a casa impanicata:
"Cazzo, mi hanno appena prenotato gli iniettori venerdì. Lo sapevo che appena arrivata a casa dovevo prenotarl! Dovrò iniettare i miei pesci sabato"...
e dopo aver controllato le email:
"CAZZO! Hanno spento le mie incubatrici, i miei pesci stanno morendo tutti!!!"

Che bello essere teorici.

User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4380
Joined: Jan 2003
Location: Torino
Contact:

Re: Sei a lavoro? Ma mica starai lavorando!?!?

Post by snuffz » 09/07/2013 12:15

posted on 28/07/2010
Problema su pc a borbo macchina. Non acquisisce i dati.
Seguo il cavo – seriale - lurido come la coda di un ratto, che esce da una griglia incrostata, striscia sul pavimento metallico dell’officina e si tuffa in un tombino nero che farebbe impressione al clown di It.
Odio i pc a bordo macchina. Perchè sugli applicativi, di solito ultra-custom e sviluppati da microsocietà che ne frattempo sono fallite, oramai non ci sa mettere le mani più nessuno.
Quando telefono all’assistenza (della ditta che ha acquisito la ditta che ha smembrato la ditta, che ha fatto l’applicativo 10 anni fa) mi sento dire “Come? Il programma XYZ???? Ah, sì… mi pare… lo seguiva una persona…un signore piemontese… solo che adesso è in pensione”
Torniamo al pc a bordo macchina.
Telefono all’assistenza e finalmente riesco a farmi passare un tecnico che “si ricorda” dell’applicativo
Io: “Abbiamo problemi col vostro programma XYZ”
Lui: “Uhm. Innanzitutto vediamo che versione è. Apri il file Tizio nella cartella Caio e leggimi la release”
Io: “22 Gennaio 1997. Versione 3.0”
Lui: “Allora è a posto. E’ l’ultima versione”
Io: “Ultima? Del 1997 ?”
Lui: “Sì… era una versione stabile”
Benedetta informatica.

io: "Buongiorno, abbiamo problemi col vostro software XYZ. Ci eravamo sentiti un paio d'anni fa, avevo parlato col signor Tizio..."
Lui: "Il signor Tizio... purtroppo se n'è andato"
io: "Si, mi avevano detto che era in pensione ma mi chiedevo..."
Lui: "No...cioè, si, era andato in pensione...poi ha avuto un infarto. E' morto"
io: "Ah...."
Lui: "..."
io: "...."
Lui: "..."
io: "...e senta...per il software XYZ..."
Lui: "Non è più supportato"
io: "Ma avete una versione aggiornata, un software che...?"
Lui: "No, no, ci occupiamo di altro"

User avatar
Bubillus
oO
oO
Posts: 684
Joined: Aug 2011
Blizzard BattleTag: Bubillus#2227

Re: Sei a lavoro? Ma mica starai lavorando!?!?

Post by Bubillus » 09/07/2013 13:36

... mi immagino che abbia concluso con un: "E ora mi scusi ma c'è gente che deve pagare le pizze"...

Qui ho un paio di casi disperati analoghi che non so per quale miracolo funzionano ancora e che necessitano di una combo hardware vecchio-OS vecchio che al solo pensiero delle miriadi di possibilità di guasto mi vengono gli incubi. E' come avere in casa il nonno di 116 anni, lo sai che prima o poi succederà il patatrac...

P.S. qui di fianco a me un PC ulula come un muflone in amore, fa caldo, tengono il condizionamento staccato per risparmiare, ha su un software obsoleto che vuole hardware obsoleto e sta acceso 24 ore al giorno. Come tutto ciò possa durare non lo so proprio....
"Secondo le leggi della fisica e dell'aerodinamica, la struttura alare del calabrone in relazione al suo peso non è adatta al volo. Ma lui non conosce queste leggi e vola"

User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4380
Joined: Jan 2003
Location: Torino
Contact:

Re: Sei a lavoro? Ma mica starai lavorando!?!?

Post by snuffz » 20/09/2013 15:10

Le parole e i concetti che non potranno mancare nella vostra prossima riunione

- team \ team manager \ team coordinator \ team leader (ossia: siamo quattro muzzuni e io sono il meno ubriaco dei quattro... detta in altri termini)
- war room (che figa sta parola, va usata SEMPRE! Darà al Cliente la tranquillità che siete sul pezzo: presenti, concentrati, fasati, in fase di risoluzione...)
- roll back (darà al Cliente la tranquillità che se qualcosa non dovesse funzionare potete tranquillamente tornare indietro e il tutto senza danni... naturalmente che non ci saranno problemi è una panzanata colossale)
- full immersion (abbiamo dormito sugli allori, abbiamo poco tempo quindi andremo molto velocemente... ma visto che qui vendiamo fumo ti racconto che concentreremo in 3 giorni quello che avremmo tranquillamente potuto fare in 2 settimane)
- management (la pronuncia corretta è "mannaggiaame" ... che mi sono fidato dei miei colleghi)
- feedback (vendere come "servizio" qualcosa che per sua stessa natura avresti già: e certo che avrò il feedback degli utenti: se qualcosa non funziona mi telefonaranno in 200 per dirmi che non funziona una ceppa!)
- brainstorming (che non è altro che il buon senso che bisognerebbe adottare in qualunque progetto ossia: raccogliamo tutte le idee e discutiamone pro e contro)
- call conference (...o più brevemente "call"... significa: "Discutiamone al telefono")
- disaster recovery (questa è più situazionale ma io consiglio di usarla sempre e comunque, il Cliente non la capisce ma annuisce compiaciuto)
- demo (come far breccia nel cuore del Cliente più esigente del mondo)
- saving (...)
...e naturalmente le sigle!!! Riempitevi la bocca di acronimi, se non li sapete inventate a piacere: CEO, CED, MDD, MDU, MUD, CAE, COE, ... e state sereni: nessuno si azzarderà a chiedervi cosa significano.

User avatar
France
Veteran
Veteran
Posts: 2746
Joined: Jun 2003
Location: Zürich, CH

Re: Sei a lavoro? Ma mica starai lavorando!?!?

Post by France » 22/09/2013 13:28

ma le sigle tocca prounciarle all'inglese?
Image

User avatar
PiChan_o.O
oO Team
oO Team
Posts: 791
Joined: Jun 2007
Blizzard BattleTag: Pichan#2941
Location: Sovigliana-Spicchio

Re: Sei a lavoro? Ma mica starai lavorando!?!?

Post by PiChan_o.O » 23/09/2013 10:41

sicuramente fa più figo.....

User avatar
Maloghigno
Administrator
Administrator
Posts: 4543
Joined: Dec 2002
Blizzard BattleTag: Maloghigno#2220
Contact:

Re: Sei a lavoro? Ma mica starai lavorando!?!?

Post by Maloghigno » 02/10/2013 13:09

Provo a dare il mio contributo... ma molte di queste cose non riesco proprio a farmele venire in mente in maniera forzosa... purtroppo le ho assimilate, come le parolacce, e fanno parte del linguaggio che uso a lavoro. La cosa strana è che raramente mi scappano fuori dal lavoro, per fortuna, e comunque quando succede fa molto ridere (o piangere, a seconda).

:arrow: non si dice scadenza ma dead line
:arrow: non si dice consegna ma deploy ...
:arrow: ... non su larga scala ma in open water
:arrow: non si dice coinvolgimento ma engagement
:arrow: non è una correttiva ma una fix a fronte di un ticket
:arrow: non è il cliente ma il client
:arrow: non siamo consulenti ma consultant
:arrow: non si dice fornitore ma vendor
:arrow: non si dice committente ma business (che è usato per qualsiasi cosa)
:arrow: non si dice "a cascata" ma top-down
:arrow: non si dice "a risalire" ma bottom-up
:arrow: non si dice "integrazione" ma system integration
:arrow: e siete già stati "endorsati" da qualcuno su LinkedIn?
:arrow: non si dice più "analisi tecnica" ma blue print
:arrow: non si dice più bozza ma draft, o se siete avanti POC, proof of concept

Ma a parte ste belinate che spesso servono a fare fuffa, io ultimamente quando ho una riunione mi do degli achievement da raggiungere oltre, ovviamente, all'obiettivo che ho per la riunione stessa.
Una delle ultime riunioni cui ho partecipato, il mio obiettivo ufficiale era quello di portare i partecipanti ad organizzare delle sessioni di test. L'achievement è stato usare in riunione la parola AUTOPSIA... e ce l'ho fatta! (Anche a far organizzare i test)
Adesso le parole che voglio infilare da qualche parte sono STUCCHEVOLE (by Lou) e IERATICO. Nei prossimi giorni avrò numerose possibilità a Milano, Roma e Fano... vi farò sapere!

User avatar
CuginoIt
oO Team
oO Team
Posts: 2175
Joined: Dec 2004
Blizzard BattleTag: CuginoIt#2830
Location: München (DE)

Re: Sei a lavoro? Ma mica starai lavorando!?!?

Post by CuginoIt » 05/10/2013 12:44

Posso confermare che quello delle parole "cool" e di moda è un andamento che si rileva moltissimo anche nei titoli degli articoli scientifici.
Fino a qualche anno fa nessuno avrebbe usato Blue-Print o Road-Map ora invece sono molto diffusi anche a sproposito (e questa è anche una mia autocritica :)).

User avatar
Bubillus
oO
oO
Posts: 684
Joined: Aug 2011
Blizzard BattleTag: Bubillus#2227

Re: Sei a lavoro? Ma mica starai lavorando!?!?

Post by Bubillus » 05/10/2013 21:11

E quando un super-capo manda una lettera urbi et orbi dove scrive: "... dovrà fungere da trade-union tra ..." voi glie lo fareste cortesemente notare?
"Secondo le leggi della fisica e dell'aerodinamica, la struttura alare del calabrone in relazione al suo peso non è adatta al volo. Ma lui non conosce queste leggi e vola"

User avatar
LouStrong_o.O
oO Team
oO Team
Posts: 498
Joined: Dec 2002
Blizzard BattleTag: Loustrong#2623
Location: Stra VE

Re: Sei a lavoro? Ma mica starai lavorando!?!?

Post by LouStrong_o.O » 06/10/2013 10:06

Bubillus wrote:E quando un super-capo manda una lettera urbi et orbi dove scrive: "... dovrà fungere da trade-union tra ..." voi glie lo fareste cortesemente notare?
Tempo decisamente perso, ma mi fa impazzire ogni volta :lol:

User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4380
Joined: Jan 2003
Location: Torino
Contact:

Re: Sei a lavoro? Ma mica starai lavorando!?!?

Post by snuffz » 07/10/2013 15:22

al telefono
Tizio: "Sono Tizio. Ho cancellato un file sul server. Vorrei recuperarlo"
io: "Ok. Mi servirebbe il percorso e il nome del file"
Tizio: - percorso file -
Io: "Okay. Quando l'hai cancellato?"
Tizio: "Mezzora fa"
io: "OK. Aspetta che guardo fra i backup....."
Tizio: .......
io: .......
Tizio: .......
Io: "Mhmhmhmh. Non trovo nulla. Sto anche andando indietro nei giorni scorsi... Ma quando è stato creato? Ti ricordi? Piu' o meno..."
Tizio: "Un'ora fa"
Io: "Ma... cioè l'hai messo sul server un'ora fa e l'hai cancellato definitivamente mezzora dopo?"
Tizio: "Si. E vorrei recuperarlo. Non ce l'ho sul pc, ho lavorato direttamente sul disco di rete"
Io: "Ma... i backup girano tutte le sere alle 23.00. Se l'hai messo oggi a pranzo e cancellato mezzora dopo, i backup non hanno fatto in tempo a girare"
Tizio: "E ALLORA A CHE MINCHIA FARE I BACKUP!?!?!!?"

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 2 guests