Ho appena rigato la macchina ^^

Cinema, Peperoncini, Navi Spaziali, Barbecue, Fisica Quantistica… TUTTO!
User avatar
Lysor_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 2448
Joined: 12/12/2002 00:31
Location: Milano

Post by Lysor_o.O » 02/09/2003 22:36

Le legge della cilindrata sarebe inutile... L'Audi TT è un 1800, e non so se avete presente quanto va... E comunque, un idiota vi tampona anche con una panda 750, non vuol dire nulla. Diciamo che servirebbe una scuola guida seria: il mio esame di scuola guida è stato un QUADRATO: giri a destra, qui a destra, a destra, ancora a destra, accosti, grazie e arrivederci. E non sono l'unico... Un mio compagno aveva l'esaminatore che doveva tornare a casa dopo di lui (era l'ultimo), e allora si è fatto accompagnare alla stazione. In questo non c'è niente di male... Se non fosse che era l'istruttore a dirgli la strada, e che l'esaminatore ha passato tutto il tempo a leggere, senza guardare cosa stesse facendo...
Lasciamo perdere...
Image
Tu vedi delle cose e chiedi: perché? Ma io sogno di cose che non ci sono mai state, e che forse non ci saranno mai, e dico: perché no?
--- Wolfgang Güllich

Lelus_o.O
FoOrum Enthusiast
FoOrum Enthusiast
Posts: 243
Joined: 06/12/2002 21:15

Post by Lelus_o.O » 03/09/2003 12:05

Sulla cilindrata effettivamente lys, hai ragione, pertanto rettifico, non cilindrata ma velocità massima, non avevo pensato che non c'è un rapporto diretto fra cilindrata e velocità, specialmente adesso che escono particolari motori 16 valvole a fasatura variabile che con un 1000 corrono più di alcuni 1200 16v.

Poi bisogna essere meno negligenti con i casi già segnalati di guidi in stati alterati.
Solo una settimana fa mio padre a novara mentre tornava da mio zio verso le 24, un tossico strafatto e senza patente lo ho centrato in pieno controsenso, il tossico senza cintura ha fatto un volo di 15 metri dal parabrezza, atterrato sul muso si è sfasciato le braccia una gamba e spappolato la faccia, (e ben gli sta maledetto tossico :tsk: ) mio padre è uscito miracolosamente indenne, all'ospedale gli hanno detto di accendere un cero di un metro alla madonna, ma la macchina presa da un mese era oramai disintegrata.
Allora grazie ad un appoggio nella polizia scopriamo che questo tossico, ha già fatto almeno 3 incidenti del genere, per giunta senza avere la patente, la macchina era di sua sorella che pur di non cadere in incauto affidamento ha affermato che la macchina le era stata rubata (guarda caso il fratello abitava a Novara e lei a Cerano, a 10 km da novara ed ovviamente il fratello per rubargli la macchina gli ha fatti tutti a piedi naturalmente).
Ora, se sto tizio era già un recidivo, cosa cavolo costa alla polizia sbatterlo in galera o rinchiuderlo in qualche cavolo di comunità? intanto il nostro criminale appena uscirà dall'ospedale sarà ancora libero di fare tutte le boiate.
Proporrei tolleranza zero per simili criminali, o perlomeno sforzarsi di prevenire simili incidenti.

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: Google [Bot] and 3 guests