[Cinema] Tutto il 2005 film per film

Cinema, Peperoncini, Navi Spaziali, Barbecue, Fisica Quantistica… TUTTO!
Post Reply
User avatar
ayakuccia_o.O
oO Team
oO Team
Posts: 2389
Joined: 02/02/2003 12:33
Location: Sestri Levante (GE)

Post by ayakuccia_o.O » 20/10/2005 19:27

Shogun_o.O wrote:Ci sono prima i capolavori di Peter Jackson e di Sam Raimi (naturalmente mi riferisco ai primi film).
sam raimi... ma non è mica quel genio che ha creato la casa2 e soprattutto il mega-cult L'ARMATA DELLE TENEBRE???
beh, se è lui non posso che essere stra-d'accordo, l'alba dei morti dementi se la pappa in un boccone :fazz: !!!

per la cronaca: l'alba dei morti dementi non mi è piaciuto affatto, anche xchè io mi immaginavo un film con degli zombi mongoli che andavano a sbattere contro le pareti :zombie: :dho: ...quello sì che sarebbe stato spassoso!
il vero genio è stato chi ha tradotto il titolo in italiano :sisisi:

User avatar
Shogun_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1311
Joined: 06/12/2002 22:06
Blizzard BattleTag: Shogun#2764
Location: Piacenza

Post by Shogun_o.O » 20/10/2005 21:31

[Off Topic]
ayakuccia_o.O wrote:sam raimi... ma non è mica quel genio che ha creato la casa2 e soprattutto il mega-cult L'ARMATA DELLE TENEBRE???
Si proprio lui! La Casa, La Casa 2 e L'Armata delle Tenebre (che sarebbe poi il capitolo conclusivo dei primi due film) sono le sue pellicole più famose (vabè escludendo i due Spiderman).
Ma se cerchi la sua filmografia vedrai che ha prodotto una marea di film e serie tv.

User avatar
Lysor_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 2448
Joined: 12/12/2002 00:31
Location: Milano

Post by Lysor_o.O » 20/10/2005 23:24

La fabbrica di cioccolato: 8
Concordo con quelli che l'hanno apprezzato, davvero ben fatto, scorre via in maniera molto piacevole, e direi che l'atmosfera del libro, per quel poco che ricordo (l'ho letto più di 10 anni fa...), c'è tutta. Merita!

P.S.: Ma solo io guardando Jhonny Depp conciato così penso a Micheal Jackson? :asd:
Image
Tu vedi delle cose e chiedi: perché? Ma io sogno di cose che non ci sono mai state, e che forse non ci saranno mai, e dico: perché no?
--- Wolfgang Güllich

Pazuzu
FoOrum User
FoOrum User
Posts: 17
Joined: 26/05/2005 12:57

Post by Pazuzu » 23/10/2005 00:43

Lysor_o.O wrote:La fabbrica di cioccolato: 8
P.S.: Ma solo io guardando Jhonny Depp conciato così penso a Micheal Jackson? :asd:
Evidentemente no! :hihi:

Image

User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4380
Joined: 07/01/2003 14:09
Location: Torino
Contact:

Post by snuffz » 24/10/2005 11:03

Ancora su L'alba dei morti dementi

Non è possibile comparare un film del genere con Bad Taste o Splatters.
Sarebbe come mettere a confronto due film di fantascienza come Guerre Stellari e Terminator. Sono molto diversi.

Bad Taste è forse l'horror b-movie più famoso del genere. E' demenziale. Splatters è un capolavoro (a me è piaciuto moltissimo).
Ecco, questi due film possono essere messi a confronto.


Ma L'alba dei morti dementi è diverso. Non è demenziale.
E' una commedia (una commedia particolare), con messaggi di critica sociale molto evidenti (la routine che consuma le nostre vite, il lavoro che porta all'alienazione completa, tanto da non accorgersi della propria città infestata dagli zombie, ed i media che fagocitano tutto, arrivando a riciclare gli zombi nei giochi a premi tv). La fotografia è curatissima, l'umorismo forse sì inglese ma non scontato, non vengono risparmiati dal massacro anche i personaggi positivi, ed il finale spacca veramente il cuore...
imdb, forse il miglior sito per gli appassionati di cinema, lo valuta con 7,9 su 10 http://www.imdb.com/title/tt0365748/

Poi naturalmente i gusti son gusti, e non tutti i gusti son stracciatella...
:amici:
----------------------------------------------------

OLD BOY
voto: 8

Geniale. Violento. Originalissimo.
Da vedere assolutamente.

User avatar
MIKY
oO
oO
Posts: 554
Joined: 14/02/2003 21:14

Post by MIKY » 28/10/2005 10:08

OLIVER TWIST voto: 8+

un ottimo film, un grande Polanski ke nn delude, rispekkia bene il romanzo di Dickens, attori davvero bravi nella recitazione, niente effetti speciali assurdi.. forse nn tanto da cinema ma da prima serata in TV.. ne troppo divertente ne troppo piagnucoloso.. il giusto.. compromesso per un film davvero bello nel vekkio mondo classico londinese...
[sc2unit]dark-templar[/sc2unit]

User avatar
Maloghigno
Administrator
Administrator
Posts: 4585
Joined: 06/12/2002 19:23
Blizzard BattleTag: Maloghigno#2220
Contact:

Post by Maloghigno » 02/11/2005 16:20

La sposa cadavere, voto : 6+-

Sono molto indeciso sul giudizio da dare a questo film d'animazione, spera che a qualche giorno di distanza le idee mi si schiarissero invece lo stato di indecisione rimane.
Dal punto di vista esclusivamente grafico é molto valido. Percorrendo sempre la strada della grafica, ma volendo scendere un pò più in profondità, si può dire che alcune scelte risultano davvero felici e convincenti. La contrapposizione tra i vivi che sembran morti ed i morti che sembrano vivi, la caratterizzazioni dei personaggi sia vivi che morti ... sono tutti aspetti riuscitissimi.
Dal punto di vista della trama si salva giusto un macro-concetto coraggiosissimo ed un pò di comicità, anche perché oltre a quello c'é davvero poco, e quel poco é pure scontato. Ho trovato molto forte e coraggioso il dire al pubblico di oggi (bombardato di bellezza, celebrità e successo) che "tanto tutti si muore". E' un messaggio che detto in questo modo scanzonato ma dirompente ha lo stesso valore evocativo/antropologico delle feste con tema "morte" che si celebrano in sudamerica.
Insomma, mi aspettavo molto di più, ed alcune scivolate nel macabro schifosetto davvero potevano essere evitate.
Image

User avatar
FdD_Leviatano
Veteran
Veteran
Posts: 1006
Joined: 11/10/2004 11:41
Location: Villa Adriana (RM)

Post by FdD_Leviatano » 03/11/2005 15:36

LA SPOSA CADAVERE --> 8+

Quoto tutto quello che ha detto 7ede, però devo dire in + che il film non è mai noiso, e alla fine c'è anche qualche colpo di scena che non ci si aspettava... Questo "cartone" è un mix di elementi, c'è comicità, amore, suspance ecc....

Unica pecca ... dura solo 1.15 min

User avatar
Lysor_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 2448
Joined: 12/12/2002 00:31
Location: Milano

Post by Lysor_o.O » 08/11/2005 02:38

Elizabeth Town, voto: 2

Consigliatissimo a chi vuole perdere tempo e soldi. Gli altri lascino perdere.
Se riesco a mettere le mani addosso a chi ha scelto il film, i prossimi post li faccio dalla prigione.
Image
Tu vedi delle cose e chiedi: perché? Ma io sogno di cose che non ci sono mai state, e che forse non ci saranno mai, e dico: perché no?
--- Wolfgang Güllich

User avatar
Maloghigno
Administrator
Administrator
Posts: 4585
Joined: 06/12/2002 19:23
Blizzard BattleTag: Maloghigno#2220
Contact:

Post by Maloghigno » 22/11/2005 09:44

La marcia dei Pinguini, voto: 8

Per spiegarvi la sensazione che ha suscitato in me questo film-documentario non posso che andare leggermente OT. Sabato a pranzo ero da mio nonno, in montagna. Lui, tra le altre cose, ha le api ed a pranzo mi ha raccontato la loro vita, la magia della creazione di un'ape regina, i segnali che si fanno a vicenda per indicarsi dove trovare i fiori. Ieri sera al cinema la sensazione di rapimento e stupore é stata la stessa.
Se volete prendervi una serata da passare rilassati, sereni, riscoprendo lo stupore davanti alla bellezze del creato andate a vedere questo documentario. Ma se siete impazienti, se avete voglia di azione o siete "nati imparati" sulle cose della natura... state a casa, forse il film dei Vanzina per le vacanze di Natale per voi é meglio.

Sabato a pranzo mio nonno concludeva il suo racconto più o meno così: "la scienza dal dopoguerra sta studiando tutte queste cose, ma alcune non é ancora riuscite a spiegarle, come la nascita di un'ape regina o la spinta che da una cellula sola crea un bambino. Se non riuscisse a scoprirle manterremmo più a lungo la capacità di stupirci della natura".
Image

User avatar
MIKY
oO
oO
Posts: 554
Joined: 14/02/2003 21:14

Post by MIKY » 25/11/2005 12:31

MELISSA P. voto: 7-
Un film da ragazzi adulti diciamo, ke rispekkia abbastanza bene il libro dal quale e' tratto. Duro e riflessivo.. un film diverso dal solito.. dico solo ke al cinema la sala era piena di ragazzini 16-18enni e nn so cosa abbiano capito della realta'..
[sc2unit]dark-templar[/sc2unit]

User avatar
FdD_Leviatano
Veteran
Veteran
Posts: 1006
Joined: 11/10/2004 11:41
Location: Villa Adriana (RM)

Post by FdD_Leviatano » 25/11/2005 16:55

Lord of Wars : Voto 7+

Un film veramente ben fatto, molto riflessivo e che ci apre gli occhi su quello che molti non sanno o che fanno finta di non sapere ... il traffico delle armi ! :gungun: :elmo: :sniper:

Di certo in alcuni punti è un po pesante, ed è per questo che lo sconsiglioa chi vuole passare una serata all'insegna della spensieratezza ( anche perchè dura + di 2 ore ) :panik:

User avatar
FdD_Leviatano
Veteran
Veteran
Posts: 1006
Joined: 11/10/2004 11:41
Location: Villa Adriana (RM)

Post by FdD_Leviatano » 25/11/2005 16:59

Romanzo Criminale : Voto 9

Veramente tosto !! Un gran bel film !

pot
FoOrum PRO
FoOrum PRO
Posts: 849
Joined: 25/04/2003 05:09

Post by pot » 26/11/2005 10:41

Harry Potter e il Calice di Fuoco

Voto: 7


Carino, un po' come tutti gli altri Harry Potter. Come per tutti gli altri episodi mi dà l'impressione che vada calmo tutto il film, tranne l'ultima parte che svanisce in un soffio.
Fra 6 ore sarò di nuovo al cinema a vederlo, ma... Con compagnia ben diversa, e sarà un carnaio! Raduno di gilda in 40... :naughty: Almeno quel che è la pellicola me la son goduta per quanto c'era da godersela. :wink:

User avatar
gnaffo_o.O
Administrator
Administrator
Posts: 1916
Joined: 06/12/2002 22:07
Location: Roma

Post by gnaffo_o.O » 26/11/2005 10:47

Nickname:Enigmista voto 5

Tipica storia tutta suspance che però a lungo andare stufa e diventa addirittura semplice svelare i colpi di scena :bzzt: :bzzt: Insomma se odiate harry potter e non c'è proprio nient'altro da vedere.... :bevibevi:

Knight_o.O
FoOrum Enthusiast
FoOrum Enthusiast
Posts: 269
Joined: 07/03/2005 21:38

Post by Knight_o.O » 29/11/2005 20:16

gnaffo_o.O wrote:Nickname:Enigmista voto 5

Tipica storia tutta suspance che però a lungo andare stufa e diventa addirittura semplice svelare i colpi di scena :bzzt: :bzzt: Insomma se odiate harry potter e non c'è proprio nient'altro da vedere.... :bevibevi:
voto 4.5

La storia era carina ma io pensavo di andare a vedere un film horror non un giallo :(

User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4380
Joined: 07/01/2003 14:09
Location: Torino
Contact:

Post by snuffz » 05/12/2005 15:05

DVD
(Questo è il mese degli zombie)

L'alba dei morti viventi (Dawn of the Dead, 2004)
Voto: 7
Gli zombie che corrono mettono una paura bestia, e il crollo di ogni regola e la follia collettiva sono rese benissimo. Nessuna concessione, nessuna speranza. Da rivedere la seconda volta con le scene tagliate.

Undead
Voto: 5
Un film in controtendenza, che ha il sapore dei drive in americani. Ma anacronistico, sciocco e gratuitamente volgare. Non fa ridere, non fa paura, non scatena mezza emozione. Boh?

Ho già nel marsupio:
La terra dei morti viventi.
A domani voto e commento....

skazzo
Veteran
Veteran
Posts: 1243
Joined: 29/08/2003 10:48
Location: Sestri Levante (GE)

Post by skazzo » 05/12/2005 17:30

Stavolta sono totalmente d'accordo con snuffz e tanto per dare un voto:

La terra dei morti viventi: 5 e mezzo (perchè sono buono :regalo: )

Gli zombie tornano lenti e già lì è una delusione.. poi che mi trasformino un film horror in qualcosa che vorrebbe aavere una morale PERSONALMENTE mi fa cadere le balle... sono curioso di sentire il parere di snuffettino :amici:

User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4380
Joined: 07/01/2003 14:09
Location: Torino
Contact:

Post by snuffz » 06/12/2005 14:26

La terra dei morti viventi
Voto: 6
:diablo:
Mi aspettavo di più da quello che dovrebbe essere il capitolo conclusivo della serie. Tanta violenza e sangue a fiumi, ma anche tanto made in USA.
Gli zombi tornano lenti, e forse si potrebbe aprire un sondaggio sul meglio lenti o veloci? (in realtà io avevo capito che si muovevano a scatti per via del rigor mortis, comunque veloci facevano molta più paura, non so se avete visto 28 giorni)
Comunque che diventino intelligenti e imparino anche a usare le armi... e che cacchio, nel prossimo film li vedremo anche fare arti marziali.
Hai ragione, skazzo, il film sembra voler avere una morale (niente di originale, solito polpettone ricchi contro poveri, centri commerciali contro ghetti). Una mezza delusione anche i personaggi: il protagonista rispettato da tutti ma con zero carisma, Asia Argento credibilissima nel ruolo della prostituta ma per il resto pesce fuor d'acqua, e poi la banda dei luoghi comuni, col bestione samoano che sembra uscito da un film di Van Damme.
Non ho capito perchè lo zombie-leader dovesse essere un benzinaio...
Senza nulla togliere alla categoria, avrei preferito vedere uno scienziato o qualcun altro...

Strano film (che dev'essere costato anche parecchio).

User avatar
FdD_Leviatano
Veteran
Veteran
Posts: 1006
Joined: 11/10/2004 11:41
Location: Villa Adriana (RM)

Post by FdD_Leviatano » 07/12/2005 01:52

Mr & Mrs Smith --> Voto 6 -

Un film ermetico a sfondo escatologico a risvolto padostologico ( Traduzione = Una stronzata ) !

Insomma, scherzi a parte, il film è la solita americanata dove 2 persone con un paio di pistole e mitra riescono a sterminare un esercito di 80.000 uomini armati di bazooka e bomba nucleare, roba che neanche terminetor ce l'avrebbe fatta !! :gungun:

A parte questo il film è decente, e riesce anche a strapparti qualche risata ! Se non altro ci sta angelina Jolie che è bellina assai :rofl: :jolly:

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 5 guests