Il rock degli anni d'oro

Cinema, Peperoncini, Navi Spaziali, Barbecue, Fisica Quantistica… TUTTO!
Post Reply
User avatar
mirino
Veteran
Veteran
Posts: 1314
Joined: 07/09/2005 09:50
Location: Turin

Il rock degli anni d'oro

Post by mirino » 14/03/2012 00:37

So che su quest'argomento Bubillus sbaverà... :hearts:

Nelle mie numerose peregrinazioni musicali degli ultimi anni (sono un divoratore di generi) sono passato per la musica classica, il country, un po' di blues, punk e pop-rock. Visto che mi incuriosisce parecchio la storia della musica, spesso risalgo ad anni passati, per valutare l'evoluzione degli stili.

Da sei mesi a questa parte sono in fase rock anni '60/'70, con particolare attenzione all'hard-rock ma non solo.
In questi mesi ho ascoltato i lavori di Led Zeppelin, Deep Purple, Who (ciao Bubillus!), Cream, Clash, Eagles, Velvet Underground, Jimi Hendrix e qualche rapida puntata su Dylan, Janis Joplin, Ramones, Beatles, Rolling Stones, Beach Boys e i Sex Pistols (anche se sono un po' più recenti e un po' differenti - altro che un po' - dagli altri che ho citato). Che dire, l'epoca d'oro del rock credo di averla scandagliata per benino.

Attualmente sono alle prese con i primi album dei Black Sabbath, anche se a un primo ascolto mi paiono più "duri" degli altri.
Chi mi suggerisce altri autori che, nella mia ignoranza, potrei avere tralasciato?

La mia passione attualmente è rinforzata dal fatto che un grosso rivenditore online ha in vendita ristampe di album storici della storia del rock a prezzi decisamente abbordabili, e per me è un'occasione d'oro per rimpolpare la collezione di CD. Sì, CD, lo so, sono antiquato, ma voglio avere i dischi in mano :wink:
E giusto stasera son venuto a casa da una grossa catena di elettronica di consumo con 3 album dei Deep Purple a 4,99 euro l'uno (In rock, Shades of Deep Purple e Fireball) e un album dei Sex Pistols alla stessa cifra. Ora dovrò SOLO trovare il tempo di ascoltarli :menato:

User avatar
Bubillus
oO
oO
Posts: 684
Joined: 13/08/2011 17:41
Blizzard BattleTag: Bubillus#2227

Re: Il rock degli anni d'oro

Post by Bubillus » 14/03/2012 08:09

Image
cosa posso dire di più?
I Sex Pistols tra l'altro rientrano benissimo nel periodo d'oro, ribadisco che per me la musica è finita nel 1983 e che dopo c'è solo da ammirare le poche pochissime eccezioni.
Tra quelli che non hai citato dovresti includere nella tua futura collezione gli AC/DC, magari comincia proprio da Back in Black del 1980, metti il cd nel lettore, alza il volume ma non esagerato, resta in silenzio assoluto chiudi gli occhi e........ DON!!........ DON!! inizia a sentire le campane dell'inferno che ti accompagnano nel ROCK allo stato puro. Poi ci sono i Pink Floyd, David Bowie che sono fondamentali.
Ah, dimenticavo, dell'epoca d'oro fanno parte anche alcuni film fondamentali per calarsi nello spirito dell'epoca. Cerca per esempio "Tommy" e "Quadrophenia" le rock opera degli Who, "Pink Floyd The wall" di Alan Parker e il divertente "Il fantasma del paradiso" di Brian de Palma.
E siamo solo al rock, poi ci sarebbe tutta il resto (disco, soul, pop) c'è solo da scegliere....
"Secondo le leggi della fisica e dell'aerodinamica, la struttura alare del calabrone in relazione al suo peso non è adatta al volo. Ma lui non conosce queste leggi e vola"

User avatar
HandorIII_o.O
oO Team
oO Team
Posts: 722
Joined: 15/01/2003 12:35
Location: Milano

Re: Il rock degli anni d'oro

Post by HandorIII_o.O » 14/03/2012 10:01

Sono tutti argometi che conosco benissimo e anche di più!

Ma la cosa che mi delude è che nessuno dei 2 ha citato uno dei gruppi, secondo me tra i migliori, che negli anni 60/70 ha fatto molto parlare di se... THE DOORS.

Personalmente possiedo tutta la discografia, compresi live e dvd.

Ascoltateli e non fatevi condizionare dalla figura di Jim Morrison e della sua vita :cannone: , ma guardateli e ascoltateli solo come gruppo e basta, vi ritrovete in mondi mai esplorati! :tie:
Image

User avatar
mirino
Veteran
Veteran
Posts: 1314
Joined: 07/09/2005 09:50
Location: Turin

Re: Il rock degli anni d'oro

Post by mirino » 14/03/2012 11:21

Sì, gli AC/DC mi mancano, ho trovato il CD in negozio ma volevo prima ascoltarli per capire se possono piacermi.

Dei Doors ho un Greatest Hits....o meglio, l'avevano regalato a mio fratello, ma non gli è mai piaciuto quindi lo ha volentieri lasciato a me. Dovrei riascoltarlo, probabilmente in questa fase potrei gradirlo parecchio! ^^
Anche dei Pink Floyd ho un cd, me l'avevano regalato ormai 20 anni fa, e quello mi piaceva!

User avatar
Beavis
Veteran
Veteran
Posts: 1363
Joined: 08/10/2005 15:18

Re: Il rock degli anni d'oro

Post by Beavis » 14/03/2012 12:48

Che dire? Guardate il mio avatar :asd:

Anche io credo che dopo la fine degli anni 90 di musicale non ci sia più nulla di ascoltabile, qualcosa dalle vecchie glorie che però non sono più quelle di un tempo.
Gli album nuovi degli iron maiden li ho, non sono male, ma non possono essere paragonati a quelli degli anni 80/90.

Ogni tanto si sente qualche canzone bella, ma sono canzoni particolarmente riuscite di artisti che nel complesso non dicono molto.
Poi ci sono quelle "si bella, bella voce, ma sei noiosa" le uniche italiane decenti al momento sono così.
Monologhista doc :teach:

User avatar
Iltech_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1191
Joined: 22/04/2009 22:06
Blizzard BattleTag: iltech#2942
Location: Bergamo

Re: Il rock degli anni d'oro

Post by Iltech_o.O » 14/03/2012 13:58

Led Zeppelin. Neanche rock, penso il miglior gruppo di tutti i tempi di tutti i generi.
Nella scena rock internazionale hanno dato un gran contributo gli AcDc, gruppo che non ascolto perchè ritengo un pò banale, ma una cultura di base è bello averla comunque. Valuta che cli Acdc sono l'idea collettiva del rock.
Vedo comunque che la tua lista gruppi non è vincolata al genere Rock ed al periodo 60/70, si spazia dal punk al thrash metal. Se posso, esco quindi di genere in 2 modi.
Il primo è sicuramente Citando Pink Floyd: Non esiste una canzone che non abbia fatto storia e non sia impressa nel cervello di milioni di persone.
Altro gruppo sicuramente i Jefferson Airplane, di cui la loro canzone più famosa Somebody to love, e comunque una discografia interessantissima, dai ritmi più tradizionali a un prerock pseudopsichedelico. Si, penso che se arrivassero gli alieni sulla terra e mi chiedessero un po di musica un cd degli airplane glielo mollerei.
Perchè no, ha fatto la sua scena anche David Bowie.
Eric Clapton, altro protagonista indiscusso della scena Rock Mondiale.
Sicuramente difficilmente andare a dormire sapendo di non avere in vetrina i Dire Straits, Si veda Sultains of Swing e le performance di Mark Knopfler, un chitarrista eccezionale.
I Kiss hanno venduto parecchio pure loro, io non li ascolto, ma han fatto storia.
Spaziando su un Rock più moderno, non posson far altro che venirmi in mente i Gun'S and Roses. Slash esplosivo.
Per penultimi, ma non come importanza, cito i Queen, un rock molto più moderno e tecnico.

Sui Doors non mi esprimo, ci sono appassionati poi ci rimangono male :P

Se non sei vincolato al periodo, ti consiglio sicuramente i primi album dei Red Hot Chili Peppers, molto più funk e assortiti di suoni, specie nell'album Blood Sugar Sex Magic o Mothers Milk (Di cui si veda Stone cold Bush - assolo di basso a 1:19).
Altro gruppo per smelonare, ed esco per la seconda volta di tema: Nirvana

Per il discorso di Bea ed altri sul fatto che dopo il '90 c'è solo sterco, mi trovano daccordo (nirvana a parte), ma son convinto che il meglio debba ancora venire. Chissà nel futuro... chi lo sa. Io non perdo la speranza e rimango fedele alla più grande cosa che mi ha dato la vita: la musica.

P.S. CRISTO QUESTO PEZZO DI LEGNO E' PROGETTATO PER LO SLAP

Image
Image

User avatar
Supergroove
oO
oO
Posts: 304
Joined: 13/03/2011 15:58

Re: Il rock degli anni d'oro

Post by Supergroove » 14/03/2012 19:54

I Lynyrd Skynyrd ragazzi, cazzo! Vedrai che non te ne pentirai mirino. Ascolta i dischi di quando erano vivi sia Van Zant che Billy Powell!

User avatar
Canard Favrille
Veteran
Veteran
Posts: 511
Joined: 29/10/2006 09:23
Location: davanti al PC

Re: Il rock degli anni d'oro

Post by Canard Favrille » 14/03/2012 20:46

Io vado un pò verso il prog lo psicadelico e il folk blues.

Jethro Tull,
di questi ti posso suggerire i seguenti album : Stand Up, Aqualung, Thick is a Brick, Heavy Horses, Too old to rock'n roll too young to die, The broadsword and the beast ( molto hard rock )

Le Orme,
Collage, Uomo di pezza, Felona e Sorona

PFM,
prendi gli album fino al 75/76. ( se hai visto san remo, patty smith cantava appunto impressioni di settembre dall'album Storia di un minuto )

King Crimson

Genesis

Yes

Fairport Convantion ,
Unhalfbricking, Liege & Lief ( strepitosa Sandy Denny grande cantante ) andiamo un pò sulla deriva folk del rock

Grateful dead

Cat Stevens, a me piace, un pò meno rock, un pò più pop ma comunque buona musica anni 70.

Ivano Fossati

PS : ora sto ascoltando Keith Jarrett - The Koln Concert (1975) non é rock ma te lo suggerisco perché magari ti piace ! ( jazz classica - allevi gli fa una pippa )
PPS : tutto materiale ascoltabile su you tube, così prima ascolti e poi compri. ;)

User avatar
Davilaro.Oa
Veteran
Veteran
Posts: 716
Joined: 11/07/2007 09:28

Re: Il rock degli anni d'oro

Post by Davilaro.Oa » 14/03/2012 21:11

Se ti piace il progress prova i Van Der Graaf Generator, sono pazzeschi :nod:
Capacità musicali e vocali uniche, anche se di difficile "digestione" per alcuni.
Dal vivo poi fanno effetto defibrillatore

User avatar
mirino
Veteran
Veteran
Posts: 1314
Joined: 07/09/2005 09:50
Location: Turin

Re: Il rock degli anni d'oro

Post by mirino » 30/03/2012 23:11

Porcaccia la miseria, gli AC/DC!!! Quelli cercavo!!! Ho ascoltato un po' di brani di Highway to hell e di Back in black, che dire.... proprio ciò che stavo cercando. Belle schitarrate come si deve (mi si passi il termine ignorantissimo)... e come mi diceva un collega pochi giorni fa "Perchè non la fanno più musica così??? perché???". Ora dovrò assolutamente approfondire la mia conoscenza del gruppo, anche se molti brani li avevo già sentiti, sono famosissimi.

Dei Jefferson Airplane stavo ascoltando l'altro giorno Surrealistic Pillow, davvero ben fatto. I Lynyrd Skynyrd li ho conosciuti ma devo nuovamente ripescarli. Dei Jethro Tull avevo sentito un paio di pezzi qualche anno fa, magari ora sono più pronto all'ascolto.

Dei Kiss ho sempre solo sentito parlare, ma non sono mai entrato in contatto, e forse dovrei. Stesso discorso anche per David Bowie.

Beh, che dire, mi state dando una grossa mano, grazie a tutti :pirates:

User avatar
France
Veteran
Veteran
Posts: 2747
Joined: 10/06/2003 22:03
Location: Zürich, CH

Re: Il rock degli anni d'oro

Post by France » 31/03/2012 11:53

ma perchè nessuno parla dei beatles? Troppo scontati forse?
Image

User avatar
mirino
Veteran
Veteran
Posts: 1314
Joined: 07/09/2005 09:50
Location: Turin

Re: Il rock degli anni d'oro

Post by mirino » 05/04/2012 23:36

Assolutamente no, ma li conoscevo ovviamente già. :lol:

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 5 guests