Censimento sul caffè

Cinema, Peperoncini, Navi Spaziali, Barbecue, Fisica Quantistica… TUTTO!
User avatar
mirino
Veteran
Veteran
Posts: 1314
Joined: 07/09/2005 09:50
Location: Turin

Re: Censimento sul caffè

Post by mirino » 12/01/2012 23:31

Mano[FA] wrote:Ma io odio i formati proprietari e questo concetto di "lock in" dove presa la macchinetta poi hai anche scelto il caffe'. Con le inculate del tipo "la nuova maccchinetta richiede le capsule 2.0 per inculare la sottomarca che ci ha fatto le imitocapsule"
Ma difatti, mi pareva. Sta' a vedere che proprio Mano cede e si fa incastrare dal lock-in sulla macchina del caffè! :asd:
Mano[FA] wrote:Quest'anno a Natale un mio amico mi ha offerto il caffe' fatto con macchinetta domestica che aveva "portacaffe'" simile a quello del bar ma, invece che fare un casino con il caffe' in polvere ha tirato fuori una bustina (tipo quella dei caffe' d'orzo) che ha permesso un'agevole pulizia. E fare quei filtri dovrebbe essere alla portata di tutte le aziende (che lo vogliono fare) senza brevetti e menate.
Tipo questa?
Image
Questa la conosco anche io, e credo sia un po' più facilmente riciclabile. Dovrebbe essere una "cialda" vera e propria, anche se poi quelle che chiamiamo cialde sono in realtà "capsule", perché la cialda data la forma dovrebbe essere quella dell'immagine allegata. E la capsula è quel mini-barattolino plastico, che probabilmente ci causerà l'amputazione di due falangi in maldestri tentativi di apertura allo scopo di separare la polvere di caffè dalla plastica del supporto!
Mano[FA] wrote: Ma, io mi aspettavo piu' amatori. Qui sembriamo tutti caffettari allo sbaraglio!!!!
Abbiamo ormai le gole bruciate dopo anni passati a bere gli intrugli più improbabili delle macchinette del caffè di tutti gli uffici!

User avatar
Bubillus
oO
oO
Posts: 684
Joined: 13/08/2011 17:41
Blizzard BattleTag: Bubillus#2227

Re: Censimento sul caffè

Post by Bubillus » 13/01/2012 09:57

mirino wrote:Abbiamo ormai le gole bruciate dopo anni passati a bere gli intrugli più improbabili delle macchinette del caffè di tutti gli uffici!
:nod: infatti quando la correlazione tra bruciore de panza e caffè della macchinetta è stata evidente sono uscito dal tunnel
"Secondo le leggi della fisica e dell'aerodinamica, la struttura alare del calabrone in relazione al suo peso non è adatta al volo. Ma lui non conosce queste leggi e vola"

User avatar
Mano[FA]
oO Team
oO Team
Posts: 2163
Joined: 24/10/2004 15:47
Location: UK

Re: Censimento sul caffè

Post by Mano[FA] » 13/01/2012 18:14

Leggendo su Wikipedia (in inglese, l'articolo in italiano e' pressoche' inutile) si capisce che la situazione e' effettivamente triste. Hanno brevettato tutto e tengono tutto interno. Anche se le macchinette sono fatte da diverse ditte (DeLonghi, Kryps, Philips...) e' solo perche' Nestle' ha dato la licenza. Quindi controllano sia il caffe' che le macchine per farlo.
Peccato. Niente Nespresso. :( :arcanoid: :no:

User avatar
mirino
Veteran
Veteran
Posts: 1314
Joined: 07/09/2005 09:50
Location: Turin

Re: Censimento sul caffè

Post by mirino » 15/01/2012 12:54

In March 2011, the Swiss discount supermarket, Denner, won a court battle with Nestlé over the sale of Nespresso compatible capsules. The plastic capsules are approximately half the retail price as the genuine Nespresso capsules.
Questo è interessante, però bisogna vedere in quanti hanno la forza di immettere sul mercato capsule "compatibili", e di affrontare poi le spese legali.
Bisognerà aspettare la scadenza dei brevetti e vedere che succede, nel frattempo però pare che la Nestlè abbia in serbo l'introduzione di nuovi brevetti.
L'articolo di Wikipedia rimanda anche a un articolo del NY Times che descrive la guerra di brevetti tra Nestlè e altri concorrenti che provano a inserirsi nell'affare.
Due parti colpiscono maggiormente:
“The real margins now are in capsulized coffee,” Mr. Gaillard said, “where you basically sell five grams of coffee for five times the price of what you’d get from regular roasted ground.”

e un altro punto in cui viene descritta la proprietà, da parte di Nestlè, di 1700 brevetti a protezione del suo "sistema" di caffè. Sì, 1700.

Guerre di brevetti, cause internazionali, lamentele degli ecologisti sulla impossibilità di riciclare le capsule Nestlè (su cui però pare ci stiano lavorando...), che gran bordello....

Mi sa che per ora, finchè la situazione non si sarà un po' chiarita, vado avanti con la Moka, brevettata dalla Bialetti nell'ormai lontano 1933, e quindi ormai "libera" da tutto.
E ci metto il caffè che voglio.
E se voglio lo cambio ogni volta.
E lo pago una cifra abbordabile.
E la polvere del caffè la getto nel cassonetto dell'umido.

E se arrivano ospiti a casa e ho la macchinetta del caffè piccola, o pazientano, o li porto al bar :wink:

E se un giorno incrocio John Malkovic in veste di Dio che mi chiede le capsule Nespresso, gli metto in mano una bella confezione da 1kg di caffè in grani e gli dico "Taste this!"
Last edited by mirino on 16/01/2012 13:16, edited 1 time in total.

User avatar
Bubillus
oO
oO
Posts: 684
Joined: 13/08/2011 17:41
Blizzard BattleTag: Bubillus#2227

Re: Censimento sul caffè

Post by Bubillus » 15/01/2012 19:33

:love: Mirino for president! Sottoscrivo ogni sillaba.
"Secondo le leggi della fisica e dell'aerodinamica, la struttura alare del calabrone in relazione al suo peso non è adatta al volo. Ma lui non conosce queste leggi e vola"

User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4380
Joined: 07/01/2003 14:09
Location: Torino
Contact:

Re: Censimento sul caffè

Post by snuffz » 15/01/2012 21:16

Leggero OT.
Fra i buoni propositi del 2012 avevo già messo in cantiere di ridurre la quantità di sale.
Mangio salato. Mi piace. Ma voglio sforzarmi di ridurre.
"Meno sale per il 2012"

In seguito a questo topic ho cominciato a pensare anche a quanto zucchero ci mettiamo in pancia semplicemente prendendo il caffè al lavoro.
Ho pesato un cucchiaino da caffè di zucchero (nè raso nè colmo, un cucchiaino "normale"): 4 grammi
Una bustina ne contiene 5.

Ho calcolato una media di 3 caffè al giorno, perchè mi sembrava una media da "impiegato".
Quindi: 4 grammi x 3 al giorno x 20 giorni al mese (l'idea era di calcolare lo zucchero assimilato in ufficio, quindi naturalmente ho escluso i weekend).
Ecco la quantità:
Image
Ogni mese prendendo 3 caffè al giorno, con 1 cucchiaino di zucchero, SOLO AL LAVORO ci mettiamo in pancia un bicchiere di zucchero.

Impressionante, vero?

User avatar
Bubillus
oO
oO
Posts: 684
Joined: 13/08/2011 17:41
Blizzard BattleTag: Bubillus#2227

Re: Censimento sul caffè

Post by Bubillus » 16/01/2012 07:51

A inizio dicembre ottemperando ad una incauta e maldestra promessa fatta a mia moglie durante le ferie sono stato trascinato dalla dietologa. Ti mettono su quella specie di piattaforma del teletrasporto che nel giro di un minuto ti legge dentro come un frate confessore e così scopri che non sei un essere umano ma una massa gelatinosa ambulante di grasso da macchina, un soggetto che neppure i marziani rapirebbero per studiare la razza umana... ci sono quelle barre luminose che salgono salgono, passano da "under" a "normal" a "over" :stats: e non si fermano e hai un bel a trattenere il respiro e ad insultarle mentalmente "fermati bastarda, fermati". E sì che non sono molto grasso, solo un po' (ehm) di pancetta da WoW :pc: e da buon mangiatore di OTTIMA cucina piemontese (e greca durante le ferie, ohimè) e non brillo per attività fisica. Ma quando vedi SPERIMENTALMENTE la composizione del tuo corpo la prospettiva cambia. Hai fatto la prova con il bicchiere di zucchero. Prova a fare lo stesso con il sale e con i grassi e la mazzata sarà completa. :(
"Secondo le leggi della fisica e dell'aerodinamica, la struttura alare del calabrone in relazione al suo peso non è adatta al volo. Ma lui non conosce queste leggi e vola"

User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4380
Joined: 07/01/2003 14:09
Location: Torino
Contact:

Re: Censimento sul caffè

Post by snuffz » 16/01/2012 10:09

Lo immagino, e in qualche modo lo comprendo\giustifico di più, mangiando nei normali 3 pasti giornalieri.
Se mangi una sola fetta di sale, sai che per il 50% stai mangiando una fetta di grasso, non è una sorpresa.
Mi fa più effetto per il caffè in ufficio, perchè il caffè in ufficio spesso è più un pretesto, un'abitudine, una scusa per staccare e far pausa, oltre che un rito sociale. Dei 4 caffè che prendo abitualmente in ufficio, almeno 1 (e dico ALMENO) è un caffè preso per abitudine, e quasi non me ne accorgo.
Immagazzino anche i caffè degli utenti, che spesso, per avergli messo a posto il pc, mi dicono "Lascia almeno che ti offra un caffè"
Per questo, mi fa più effetto.

User avatar
Mano[FA]
oO Team
oO Team
Posts: 2163
Joined: 24/10/2004 15:47
Location: UK

Re: Censimento sul caffè

Post by Mano[FA] » 16/01/2012 10:31

snuffz wrote: Impressionante, vero?
Mah, e' un po' un gioco psicologico. Se conti quanto ne mangi in una vita ti spaventi. Ma ti spaventi di tutto, e' solo che moltiplicando il fattore tempo sparisce. Facendo dei veloci calcoli mi risulta che quel bicchiere equivale a 200 microgrammi all'ora, piu' o meno 3 millimetri cubi (circa 3 cristalli di zucchero) ogni minuto. Uno ogni 20 secondi. Un minuscolo granello di zucchero ogni 20 secondi.
Rimane comunque che bere 4 caffe' zuccherati al giorno, ti da le sue calorie (solo di zucchero circa una 50ina?) circa il 2.5% del fabbisogno giornaliero

User avatar
mirino
Veteran
Veteran
Posts: 1314
Joined: 07/09/2005 09:50
Location: Turin

Re: Censimento sul caffè

Post by mirino » 16/01/2012 13:25

Bubillus wrote::love: Mirino for president! Sottoscrivo ogni sillaba.
Non sono contrario in senso generale alle macchinette, eh. Io analizzavo solo la MIA situazione.
Se avessi già una macchinetta magari non farei questi discorsi, mi sceglierei le mie capsule, variando a seconda dei gusti, e sarei un "caffettaro" felice.

Ma ora no. Ora sono nella piena libertà, in totale autonomia. E non vedo proprio il motivo per andare a pagare di più per la macchinetta e le capsule. Auto-imponendomi, inoltre, quei vincoli che la Nestlè stabilisce facendomeli pure strapagare.

No no....non se ne parla.





.... tanto lo so che da qui a un anno sarò caduto anche io nel tunnel, trasformandomi in un fedele "macchinettaro" adoratore di capsule, e sarò ben contento perché magari saran pure buone....... :azz:

User avatar
PiChan_o.O
oO Team
oO Team
Posts: 792
Joined: 12/06/2007 10:52
Blizzard BattleTag: Pichan#2941
Location: Sovigliana-Spicchio

Re: Censimento sul caffè

Post by PiChan_o.O » 16/01/2012 19:53

:check: Quanti caffè prendi al giorno?
minimo 5
uno la mattina appena mi alzo, uno a mezza mattinata, uno dopo pranzo, metà pomeriggio e dopo cena (a volte ce ne scappa pure di più)

:check: Quanti a casa e quanti sul lavoro?
un po ed un po.

:check: Moka o Macchinetta espresso?
rigorosamente espresso.

:check: Marca? Miscela?
non ci bado, guardo più al culo della barista, a casa la miscela della coop.

----------------------------------------------------------

il caffè per me deve essere espresso e senza zucchero, quello della macchinetta non mi sa di niente, mi pare acqua calda......

A casa ci siamo presi una Mokona e devo dire che siamo soddisfattissimi, siamo già alla terza, la compriamo stando un po attenti alle offerte (mai pagata più di 100 euro) e quando si rompre, se è finita la garanzia, la ricompriamo tanto un due anni abbiamo già ammortizzato il costo considerando che con 10 euro di miscela al mese facciamo tutto; una mia amica vende il caffè in cialde al costo di 0,25 euro a cialda, considerando che in casa prendiamo minimo 6 caffè al giorno con le cialde spenderemo 50 euro e la cifra comincerebbe a farsi sentire sul bilancio mensile, ecco che se anche devo comprare 1 mokona ogni due anni la spesa diventa irrilevante (se poi si considera che ultimamente ho acquistato solo il corpo macchina a 50 euro ecco che la cosa migliora assai).
Il caffè lo fa discretamente, per il discorso sopra è un ottimo rapporto qualità prezzo e si deve considerare che oltre a funzionare con le miscele normali, si può utilizzare anche le cialde o le capsule "sue", ma qui il prezzo sale ed allora forse si, converrebbe prendere di quelle tipo nespresso o roba del genere....

User avatar
Bubillus
oO
oO
Posts: 684
Joined: 13/08/2011 17:41
Blizzard BattleTag: Bubillus#2227

Re: Censimento sul caffè

Post by Bubillus » 28/06/2012 13:02

Noi piemontesi siamo .... hihihihihi .... tosti!
Vergnano vs. Nestlè 1-0
"Secondo le leggi della fisica e dell'aerodinamica, la struttura alare del calabrone in relazione al suo peso non è adatta al volo. Ma lui non conosce queste leggi e vola"

User avatar
Morticia_o.O
oO
oO
Posts: 493
Joined: 18/01/2006 20:13
Location: Lecco

Re: Censimento sul caffè

Post by Morticia_o.O » 02/07/2012 21:10

:check: Quanti caffè prendi al giorno?
1-2 (sto cercando di smettere)

:check: Quanti a casa e quanti sul lavoro?
1-2 all'università e 0-1 a casa

:check: Moka o Macchinetta espresso?
Preferisco la Moka assolutamente. Ma quando non sono a casa mi accontento

:check: Marca? Miscela?
Al bar cerco sempre l'Illy!! <3 per sempre <3 Ho anche il blocchetto dell'abbonamento Illy sempre con me! A casa Lavazza..Illy è un po' caruccio :(

Aaaah e lo zucchero di canna!!

User avatar
Bubillus
oO
oO
Posts: 684
Joined: 13/08/2011 17:41
Blizzard BattleTag: Bubillus#2227

Re: Censimento sul caffè

Post by Bubillus » 21/07/2012 21:50

Off topic, ma relativo a Nestlè quindi ci azzecca di striscio. Ho comprato all'Ipercoop il preparato solubile Nesquick alla fragola. L'elenco ingredienti recita: zucchero, maltodestrine, aromi naturali, colorante rosso di barbabietola, vitamine C, B2 etc etc. Mi sarei aspettato anche di trovare la parola "fragola" e invece no. Comunque è buono.
"Secondo le leggi della fisica e dell'aerodinamica, la struttura alare del calabrone in relazione al suo peso non è adatta al volo. Ma lui non conosce queste leggi e vola"

User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4380
Joined: 07/01/2003 14:09
Location: Torino
Contact:

Re: Censimento sul caffè

Post by snuffz » 04/01/2013 09:59

Avevo accantonato l'idea macchinetta del caffè.
Non ci pensavo proprio più. L'analisi mi aveva convinto: vai di moka e vivi felice.
Poi Francy una sera mi ha telefonato e detto "Andre: sono dal benzinaio, ci scadono i punti della tessera. Ne abbiamo un triliardo (ndr: e te credo! faccio 100km al giorno!). Che premio ci prendiamo?"
E abbiamo preso gratis la macchinetta Nespresso.

C'erano 16 cialde in omaggio, 16 cialde diverse con tutte le varietà Nespresso.

Ve lo dico senza timore di sembrare più orso di quello che sono : ultimamente comincia veramente a darmi fastidio quando sono a cena a casa di qualcuno, e a fine serata, al momento del caffè, sentirmi chiedere dalla padrona di casa "Come lo preferisci il caffè? Gusto deciso con tostatura media? Più morbido? Più sul dolce? Ne ho anche uno agrumato".
Ma parla come mangi! Mi hai fatto spaghetti Barilla con sugo Barilla e ora fai la figa regina dell'arabica (e della tavola Cotto e Mangiato)!
Avrei voglia di bendare questi esperti e metterli davanti a 5-6 tazzine sfidandoli a riconoscere le varie miscele.
Nota: non mi dà fastidio bere Tavernello, mi dà fastidio se mi presenti il Tavernello come Barolo chinato.

Comunque.
Visto il caval donato, ho deciso di tenermi la macchinetta e vedere come va.
Insieme alle 16 capsule di colori diversi c’era il catalogo.
Le 16 miscele vengono descritte in base a gusto, intensità, persistenza, forza…
Nauseato da tanta supercazzola e per evitare di farmi influenzare da quello che leggevo ho deciso di non leggere proprio il catalogo, provare le cialde e mettere via quelle che mi piacevano di più.
Alla fine credo ne ordinerò solo due varietà: un caffè che mi piace e un decaffeinato.
Per ora mi piace la capsula verde…

Il caffè non è male. Dire che lo trovo la fine del mondo proprio no. Ma forse devo ancora abituarmi.

Fra le scoperte, con la macchinetta Nespresso….
Il caffè è appena appena caldo. Nel senso: devi berlo appena esce. Dopo 2 minuti è temperatura ambiente.
Avete presente quando state cambiando cinghia della tapparella e vostra moglie vi chiama dalla cucina “Il caffè e pronto” e voi “Okay, arrivo” e vi ci vanno 5 minuti fisiologici per mollare il lavoro e arrivare alla tazzina?
Ecco: con la moka lo trovate ancora caldo.
Con la Nespresso non c’è speranza.
Bisogna berlo SUBITO!

User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4380
Joined: 07/01/2003 14:09
Location: Torino
Contact:

Re: Censimento sul caffè

Post by snuffz » 13/06/2013 10:34

A distanza di qualche mese posso dire di essermi abituato alla Nespresso.
Mi piace il gusto del caffè e trovo pratica la macchinetta (tranne quando devo fare il caffè a 6-7-8 persone... in quel caso il togli e metti cialde dalla macchinetta è un po' una rottura di cabasisi rispetto alla moka).
Ho notato che è un caffè che piace molto e non è raro che amici e ospiti me ne richiedano un secondo una mezzoretta dopo il primo.
Per gusto e consistenza è un caffè perfetto per castare la nota combo caffè+cioccolato. Eccezionale.
L’unica nota stonata che ho trovato è che la macchinetta è rumorosa. Non l’avevo calcolato e consiglio chi sta meditando l’acquisto di mettere sulla bilancia anche questo aspetto: se siete abituati a svegliarvi col caffè di primissima mattina, magari mentre in casa vostra ancora ronfano tutti, tenete presente che la macchinetta fa rumore.

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 5 guests