Cinema 2012 : solo maia e fine del mondo?

Cinema, Peperoncini, Navi Spaziali, Barbecue, Fisica Quantistica… TUTTO!
User avatar
Maloghigno
Administrator
Administrator
Posts: 4522
Joined: Dec 2002
Blizzard BattleTag: Maloghigno#2220
Contact:

Cinema 2012 : solo maia e fine del mondo?

Post by Maloghigno » 02/01/2012 20:28

Sono qui tra una febbre e un antibiotico, e mi tolgo lo sfizio di creare il topic del cinema per il 2012.
"Grazie" a questa influenza ho recuperato alcuni ritardi davvero colpevoli: Megamind e Il Discorso Del Re. Ho rivisto un capolavoro assoluto come I Cannoni di Navarone e mi sono anche sciroppato Avatar... potenza della malattia.

E per quest'anno cosa ci aspetta?

:arrow: Soprattutto direi BRAVE, il nuovo film della PIXAR. Temo una scopiazzatura da Dragon Trainer, ma so che Jhon Lasseter è su un altro pianeta (e poi Dragon Trainer è figo, quindi non sarebbe un male assoluto copiarlo).
[youtube]5dsKVQlfzQw[/youtube]

:arrow: C'è molta attesa anche per Lo Hobbit ... ma non da parte mia. So fin troppo bene che del libro originale rimane ben poco, e che la produzione ha esagerato in concessioni, camei e altre amenità da botteghino. Non sono scettico, ma proprio già disilluso. Io ho patito nel vedere gli elfi comparire al Trombatorrione... con lo Hobbit penso sverrò.
[youtube]G0k3kHtyoqc[/youtube]

:arrow: Prometheus : il ritorno di Ridley Scott alla fantascienza cupa di Alien. Hype al massimo.
[youtube]4H3XpWiMB_E[/youtube]


User avatar
Shauron_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1701
Joined: Jan 2007
Location: Napoli
Contact:

Re: Cinema 2012 : solo maia e fine del mondo?

Post by Shauron_o.O » 03/01/2012 01:02

Finalmente una nuova stagione del cinema commentato dagli o.O! :D
Io, come tutti gli amanti di Lotr, sono ansioso di vedere il seguito con Lo Hobbit, dal trailer che è stato rilasciato non sono riuscito a comprendere tantissimo ne tanto meno ho letto il libro (ho provato a leggere solamente il signore degli anelli).
Dal 2012 mi attendo anche qualcosa di positivo da Battleship, film prodotto dai creatori di Transformers. Non mi aspetto tantissimo oltre alla solita Americanata, ma magari sarà un bel film, il trailer promette tanti effetti speciali, spero che racconteranno qualcosa anche sugli alieni.
È in attesa di uscire nelle sale anche John Carter della Disney dove un eroe umano si ritroverà su un pianeta alieno a combattere per la causa di un gruppo di extra-terrestri. Spero che ci sarà solo computer grafica.
Da non sottovalutare J. Edgar diretto da Clint Eastwood e interpretato da Leonardo DiCaprio. DiCaprio mi è piaciuto tantissimo in Blood Diamonds, Inception ma soprattutto in Shutter Island quindi se il film è stato fatto bene, vista la trama, può uscirne un capolavoro al pari degli Intoccabili, anche se si tratta di un film con un solo protagonista.
In ogni caso il film uscirà domani, 4 gennaio 2012.

Ovviamente fra i film che considero da vedere c'è Mission Impossibile (il nuovo), Benvenuti al nord (sicuramente farà ridere come il primo) e da rivedere Titanic che uscirà in 3D. La storia d'amore banale del film del secolo scorso può anche non piacere, ma il film è stato fatto davvero bene e rivivere il titanic in 3D può far davvero effetto.
Image

User avatar
Bubillus
o.O Styler
o.O Styler
Posts: 684
Joined: Aug 2011
Blizzard BattleTag: Bubillus#2227

Re: Cinema 2012 : solo maia e fine del mondo?

Post by Bubillus » 03/01/2012 08:38

Giusto: il 2012 sarà un anno fondamentale.
Lo Hobbit ha due opzioni: o rendermi felice come è stato per la trilogia del Signore degli anelli di Peter Jackson (Tolkien per me è fondamentale, non per nulla il mio gatto piccolo si chiama Bilbo) oppure costringermi ad atti di teppismo in sala (costellare lo schermo di popcorn semimasticati) e pretendere la restituzione dei soldi del biglietto.
John Carter pure è uno dei personaggi che ha segnato decisamente la mia formazione; girava per Marte in perizoma e spadone a difendere la sua principessa mezza biotta Dejah Thoris (al nome di Dejah Thoris i miei ormoni di fanciullo ribollivano) quindi se la Disney me lo fa diventare un incrocio tra un adolescente di Milwaukee, un manga e un pirla mi imbufalisco.

Se posso obiettare sulla banalità della storia d'amore che fa da sfondo in Titanic... in effetti (mannaggia a me) quello è stato uno di quei film che mi ha veramente commosso. Echissenefrega della computer grafica dell'affondamento della nave, di Peppino Di Caprio, della Kate Uìnslet, dei loro affari di cuore... tutto il film (ma proprio tutto) era la storia di quella signora anziana, il suo racconto, nei suoi lunghi capelli bianchi spettinati dal vento mentre lascia cadere in mare la collana, nella scena finale in cui lei ritorna sul transatlantico (torna giovane, torna al momento più straordinario della sua vita... non è così che si dovrebbe morire?) e tutto è concentrato (tutto il film sta lì) nella frase "Lui mi ha salvata, in tutti i modi in cui una persona può essere salvata." Ecco, non so se James Cameron l'ha fatto apposta, ma è stato uno dei momenti più alti di cinema che posso ricordare.
"Secondo le leggi della fisica e dell'aerodinamica, la struttura alare del calabrone in relazione al suo peso non è adatta al volo. Ma lui non conosce queste leggi e vola"

User avatar
Maloghigno
Administrator
Administrator
Posts: 4522
Joined: Dec 2002
Blizzard BattleTag: Maloghigno#2220
Contact:

Re: Cinema 2012 : solo maia e fine del mondo?

Post by Maloghigno » 09/01/2012 13:41

Un film di guerra! Un film di guerra!!!
Sembra già dal trailer una americanatissima... ma sicuramente quelli che si vedono sono aerei riprodotti BENISSIMO, Mustang, Messerschmitt Bf 109, Me 262... FANTASTICI!

RED TAILS
http://www.youtube.com/user/RedTailsMovie?feature=watch

User avatar
Shauron_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1701
Joined: Jan 2007
Location: Napoli
Contact:

Re: Cinema 2012 : solo maia e fine del mondo?

Post by Shauron_o.O » 12/01/2012 01:58

Sembra esser molto bello quel film, Red Tails. Già mi immagino le prese in giro sui vari siti internet per colpa del cast :asd: Non mi sono informato molto, sapete se è una storia reale? Non mi sembra che durante la seconda guerra mondiale le persone di colore avessero il privilegio di poter pilotare dei caccia...figuriamoci di avere una squadriglia tutta loro con incarichi così determinati.
Io aspetto ancora un film decente sulla seconda guerra mondiale visto dal fronte opposto ed uno Hollywoodiano sulla guerra in Korea. Dubito che ce ne sarà mai qualcuno, gli unici due che han fatto sono stati fatti per denigrare Hitler (Gli ultimi giorni ed Adolf Hitler) ma sono poi risultati dei film di propaganda...

J. Edgar: 7
Leonardo Di Caprio è stato davvero bravo in questo nuovo film. Iniziavo a credere che avesse le solite 3 espressioni (quelle in cui pensa, riflette e studia piani) invece riesce a far anche altre cose :asd:
Come film me lo aspettavo molto più ricco d'azione invece Clint Eastwood non ha sorpreso producendo un film a mio avviso molto ben studiato ma a tratti un po' noioso.
Molta bella la storia di Edgar raccontata in Flashback, prima agente nella Polizia Federale in America impegnato a combattere la minaccia comunista. Dopodiché promosso come direttore dell'FBI, riuscirà da solo a transformarlo nel miglior ufficio investigativo del mondo. Sarà uno dei primi che inizierà a puntare tutto sulla investigazione scientifica e delle impronte digitali.
È interessante come sia riuscito ad esser a capo dell'FBI per tutto quel tempo, ben 8 presidenti si sono susseguiti, la seconda guerra mondiale, la guerra in korea e poi quella in Vietnam, lui è sempre stato lì.
Image

User avatar
Bubillus
o.O Styler
o.O Styler
Posts: 684
Joined: Aug 2011
Blizzard BattleTag: Bubillus#2227

Re: Cinema 2012 : solo maia e fine del mondo?

Post by Bubillus » 12/01/2012 08:15

Shauron_o.O wrote:...ed uno Hollywoodiano sulla guerra in Korea.
M*A*S*H di Robert Altman, un vero film culto
ImageImage
come non ricordare il Martini bianco con l'oliva e le partite a golf? E "Bollore"?
Shauron_o.O wrote:Non mi sembra che durante la seconda guerra mondiale le persone di colore avessero il privilegio di poter pilotare dei caccia...figuriamoci di avere una squadriglia tutta loro con incarichi così determinati
boh ogni tanto ad Hollywood salta fuori un film del genere, vedi ad esempio quelli (almeno un paio a mia memoria, uno non vecchissimo con Danny Glover) sui buffalo soldiers. Comunque non mi stupirei che sia esistito davvero una unità (o più di una) di piloti di colore, l'America è un posto strano e l'esercito americano lo era particolarmente quando la questione razziale era ancora basata su una separazione di fatto soprattutto in ambito militare.
Shauron_o.O wrote:un film decente sulla seconda guerra mondiale visto dal fronte opposto
ho una memoria da 1 microbyte ma ricordo un film su Stalingrado (francese? tedesco? boh??? non americano sicuramente) che è passato non tantissimo tempo fa su RAI3 e non mi è dispiaciuto (un film introspettivo sugli sconfitti che non ha però la retorica classica dei film di guerra hollywoodiani anni 50-60). Poi c'è il recente Operazione Valchiria con Tom Cruise che come film non è un capolavoro ma racconta la storia dell'attentato ad Hitler con molta fedeltà storica agli eventi. Ho avuto la sfortuna di vederlo subito dopo aver letto il libretto omonino di Ian Kershaw (che è tra l'altro praticamente contemporaneo al film) e la correttezza della narrazione è ineccepibile.
"Secondo le leggi della fisica e dell'aerodinamica, la struttura alare del calabrone in relazione al suo peso non è adatta al volo. Ma lui non conosce queste leggi e vola"

User avatar
mirino
Veteran
Veteran
Posts: 1314
Joined: Sep 2005
Location: Turin

Re: Cinema 2012 : solo maia e fine del mondo?

Post by mirino » 12/01/2012 15:09

Bubillus wrote: ho una memoria da 1 microbyte ma ricordo un film su Stalingrado (francese? tedesco? boh??? non americano sicuramente) che è passato non tantissimo tempo fa su RAI3 e non mi è dispiaciuto (un film introspettivo sugli sconfitti che non ha però la retorica classica dei film di guerra hollywoodiani anni 50-60)
Potrebbe essere Stalingrad, film tedesco del 1993 di cui già 7ede mi parlò entusiasticamente tempo fa.


La butto lì: ma un bel seguito di Machete, che so, un "Machete picchia tutti" ? Niente? vabbè..... :tsk:

User avatar
Shauron_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1701
Joined: Jan 2007
Location: Napoli
Contact:

Re: Cinema 2012 : solo maia e fine del mondo?

Post by Shauron_o.O » 22/01/2012 01:47

A me Operazione Valchiria (citando il post di Bubi) mi è piaciuto molto e son contento che sia stato fatto un film su questi eroi. Quello che cercavo (o almeno, non ho trovato) è un film modello Usa che narra le vicende del fronte opposto ma mi rendo conto che, probabilmente, è meglio non produrlo.
A rischio di ripetermi, hanno già prodotto due film su Adolf Hitler di un certo livello, il problema è che si sono quasi rivelati dei film propaganda per colpa del suo carisma. Era una persona molto carismatica ed è quindi ovvio che, se vuoi produrre qualcosa di verosimile, commetti l'errore di fare un film che può influenzare uno spettatore distratto.
Mi è venuto a mente il film Italiano El Alamein che narra le vicende della Folgore in Egitto, delle loro condizioni di vita, della loro dipartita e di come si siano arresi per ultimi, anche dopo i Tedeschi. Il film è narrato da un giovane volontario universitario arrivato sul fronte, troverà davanti a se una realtà totalmente diversa da quella descritta dalla propaganda Fascista. Il film me lo ricordo a tratti noioso ma molto fedele alla storia.

Benvenuti al Nord: 6.5
Sinceramente mi ha un po' deluso, se non fosse stato il "sequel" di Benvenuti al Sud gli avrei dato qualcosina in più. Il primo mi è piaciuto di più perché probabilmente trattata dei vari stereotipi del Sud Italia (Napoli soprattutto) mentre in questo caso il film è ambientato a Milano, a Napoli basta camminare per strada e stare ad ascoltare due persone che parlano in modo acceso al bar per farsi due risate.
Credo che Siani possa esser visto tranquillamente il futuro erede di Troisi, umorismo pulito senza cafonerie e volgarità, il film riesce a farti ridere senza mostrare tette e scene di nudo, senza storie di tradimento ed amanti mozzafiato. Per fortuna Siani ha mollato i Cinepanettoni per film di livello superiore.
Image

User avatar
blackmagicuser
Veteran
Veteran
Posts: 905
Joined: Dec 2005
Blizzard BattleTag: Rampage#22542
Location: Cascine Vica Beach!

Re: Cinema 2012 : solo maia e fine del mondo?

Post by blackmagicuser » 30/01/2012 14:47

mirino wrote:La butto lì: ma un bel seguito di Machete, che so, un "Machete picchia tutti" ? Niente? vabbè..... :tsk:
proprio un sequel non è, però!

http://www.bestmovie.it/news/danny-trej ... ss/131159/
Image

User avatar
mirino
Veteran
Veteran
Posts: 1314
Joined: Sep 2005
Location: Turin

Re: Cinema 2012 : solo maia e fine del mondo?

Post by mirino » 30/01/2012 22:18

La talpa: 7

Bello: finalmente un film di spionaggio non americano, e pertanto privo di esplosioni ogni 3 minuti e agenti segreti che paiono supereroi a caccia delle solite stragnocche.
Tratto da un romanzo di John Le Carrè, il film racconta la storia di un agente segreto dell'MI6 in pensione che viene incaricato di scoprire chi, tra i suoi vecchi colleghi, è la talpa che passa informazioni ai russi.
In "La talpa" a farla da padrone è la recitazione. C'è la giusta tensione e un ottima narrazione.
Un consiglio: non andate a vederlo se volete una serata di svago e divertimento, perchè potrebbe annoiarvi. Andateci preparati, sapendo che dovrete restare concentrati, e col cervello acceso. Tanto per capire: in una intervista il protagonista si è detto entusiasta della parte perchè nel copione c'erano molte scene in cui gli si chiedeva semplicemente di star seduto, in silenzio, ad ascoltare un altro attore che parlava :laugh:

User avatar
mader_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 2202
Joined: Nov 2004
Location: Oltre la barriera

Re: Cinema 2012 : solo maia e fine del mondo?

Post by mader_o.O » 26/04/2012 23:00

THE AVENGERS: voto 10.

Semplicemente il top. Assolutamente impredibile per tutti sia per i cultori del genere, dei fan, e di qualsi altro tipo di persona.

E' un esperienza visiva al di fuori del comune.

User avatar
HandorIII_o.O
Moderator
Moderator
Posts: 714
Joined: Jan 2003
Location: Milano

Re: Cinema 2012 : solo maia e fine del mondo?

Post by HandorIII_o.O » 27/04/2012 10:43

mader_o.O wrote:...un esperienza visiva al di fuori del comune.
In 3D o classico? Non sono un gran fan del 3D al cinema, tranne se non sono film di animazione 3D...
Image

User avatar
FdD_Leviatano
Veteran
Veteran
Posts: 1006
Joined: Oct 2004
Location: Villa Adriana (RM)

Re: Cinema 2012 : solo maia e fine del mondo?

Post by FdD_Leviatano » 29/04/2012 16:49

ACT OF VALOR: voto 8

Storia vera, soldati veri (gli attori sono veri Navy Seals) e strategie ed armi vere! Uno spettacolo!! La prima parte è godimento puro, sei emozionato e fomentato! Non do il massimo perchè la seconda parte è un po' più lenta ma cmq godibile!

THE AVENGER Voto 8
Mi ha piacevolmente sorpreso!! Non per gli effetti speciali spettacolari (anche se ammetto che mi aspettavo di più), quelli te li aspetti, ma per l'ironia! Ci sono pezzi davvero divertenti e tutto il cinema si stava ammazzando dal ridere! Un bel film davvero!

User avatar
Shauron_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1701
Joined: Jan 2007
Location: Napoli
Contact:

Re: Cinema 2012 : solo maia e fine del mondo?

Post by Shauron_o.O » 02/05/2012 09:12

The Avengers: 8.5
Niente da criticare, un super film, attori fantastici, ottima trama e buoni effetti speciali. La prima parte del film racconta quanto c'è dietro a Loki e al suo piano, la seconda è molto più movimentata.
Da vedere.

Hunger Games: 7
La trama è molto curiosa, è interessante vedere come sia inverosimile ma allo stesso tempo realistico tutto il film. Gli attori sono stati davvero bravi e bravissima è stata la Collins a scrivere un film simile.

Ghost Rider: 5
A me non è proprio piaciuto, gli effetti speciali uniti al 3d sono stati fatti bene, ma la scenografia e la trama non mi hanno convinto...peccato.


Ci sarebbe da commentare anche il finale di stagione di The Walking Dead...ma c'è già un topic che se ne occupa :asd:
Image

User avatar
Shauron_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1701
Joined: Jan 2007
Location: Napoli
Contact:

Re: Cinema 2012 : solo maia e fine del mondo?

Post by Shauron_o.O » 05/06/2012 22:47

Men in Black 3: 8
Film straordinario, il 3D è stato fatto, a mio avviso, molto bene. Ottimi gli effetti speciali in generale e straordinaria la trama. Prima di vedere il terzo capitolo ho rivisto il primo e secondo, senza dubbio l'ultimo è il migliore, forse inferiore solamente al primo...FORSE!
Consigliatissimo.

Iron Sky: 6.5
Film indipendente, prodotto da diverse case cinematografiche Tedesche ed è stato girato in parte anche a Francoforte, poco dopo che me ne andai da lì >.<
Il film parla dell'invasione dei Nazisti nel 2038. Hitler ed i suoi fidi commilitoni scapparono nel 1945 verso il lato oscuro della luna, dopo secoli di ricostruzione il nuovo Führer pianifica l'invasione della Terra.
Mi aspettavo un film molto più serio, una sorta di Armaggedon, un'Americanata patriotica...invece è un film molto ironico, una sorta di Fascisti su Marte ma un po' meno divertente.

Game of Thrones - Trono di Spade II Stagione: 9
Finale di stagione con i botti per Game of Thrones, la trama è in continuo aggiornamento, nuovi nemici sono alle porte e mi immagino una terza stagione completamente diversa dalla seconda. Non ci resta che aspettare Settembre :hearts:
expand
Image

User avatar
CuginoIt
Moderator
Moderator
Posts: 2171
Joined: Dec 2004
Blizzard BattleTag: CuginoIt#2830
Location: München (DE)

Re: Cinema 2012 : solo maia e fine del mondo?

Post by CuginoIt » 27/07/2012 14:59

Ed ecco il film che io sto aspettando:

http://trovacinema.repubblica.it/multim ... 120340/1/1

User avatar
ZioFester[FA]
Veteran
Veteran
Posts: 190
Joined: Oct 2004

Re: Cinema 2012 : solo maia e fine del mondo?

Post by ZioFester[FA] » 27/07/2012 23:54

il problema é che si passa troppo in fretta dal "voglio fare cosí" a "é andata cosí"

This must be the place http://en.wikipedia.org/wiki/This_Must_ ... ace_(film)

User avatar
Shogun_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1311
Joined: Dec 2002
Blizzard BattleTag: Shogun#2764
Location: Piacenza

Re: Cinema 2012 : solo maia e fine del mondo?

Post by Shogun_o.O » 06/09/2012 12:13

DARK KNIGHT RISES (mi rifiuto di usare il titolo italiano): VOTO: 9

Ho aspettato questo film per quattro anni, senza leggere anteprime, recensioni, guardare immagini, teaser e neppure i trailer. Sono arrivato in sala senza sapere nemmeno chi fosse il villain (non mi capitava dai tempi di Matrix)... e ne è valsa la pena :nod:
Avrete già capito che ho amato questo film. Secondo me DKR è la chiusura PERFETTA per questa trilogia quindi non starò a raccontare tutto quello che mi è piaciuto (anche perché, per farlo, dovrei spoilerare)... mi limito a indicare l'unica cosa che non ho apprezzato.

Il doppiaggio:
Ma.. che... cacchioooOOOOOooooOOOO!!! Ma come diavolo è possibile che un film così importante venga doppiato in modo così RIDICOLO?? La voce del villain non si può ascoltare. Quando parla per la prima volta sembra che la voce arrivi dagli altoparlanti dell'aereo (tranquilli, niente spoiler. parlo della scena d'apertura del film :asd: ).
expand

User avatar
mirino
Veteran
Veteran
Posts: 1314
Joined: Sep 2005
Location: Turin

Re: Cinema 2012 : solo maia e fine del mondo?

Post by mirino » 26/09/2012 22:09

PROMETHEUS: 8

Finalmente un film di fantascienza!
Con la regia di Ridley Scott, è un prequel del primo Alien. Risponde a domande tipo: "ma da dove cavolo sono spuntati questi mostriciattoli?", e non intendo dalle fottute pareti!!!
La storia si svolge in un tempo precedente a quando la nave Nostromo del tenente Ripley (ricordate Sigourney Weaver?) ebbe a che fare con la prima di quelle creature. Buona profondità dei personaggi, ognuno dei quali sembra perseguire obiettivi propri e assolutamente personali.
E un po' di filosofia spicciola, con gli scienziati che anelano la risposta alla domanda "chi siamo? dove andiamo? qual è il nostro scopo qui?" (anelano....mi faccio paura da solo....).

Complessivamente godibile, il pathos aumenta anche perché uno SA dove si stanno andando a cacciare i protagonisti, e quindi aspetti/temi che succeda il fattaccio! :asd: E quando capita resto choccato, sarà che sto diventando vecchio e certe cose mi impressionano un po'.

Capitolo 3D: direi che la tecnologia questa volta è resa assolutamente bene. Niente sfocature, niente sballonzolamenti, e ammirare l'astronave che arriva sul pianeta in 3D lascia a bocca aperta.
expand
OT: dannate multisala, hanno ormai reintrodotto il preistorico "intervallo" a metà film. Così possono vendere popcorn e bevande. Non ho mai comprato cibo/bevande in un cinema, e sicuramente mai lo farò a questo punto. Bizzarra la scritta "PAUSA RELAX". Ma pausa da che? Mi sto rilassando, sono al buio in una comodissima poltrona, a guardare un film che mi piace, mi sto divertendo..... e devo fare pausa??? Ma mica sto lavorando!!!

User avatar
ZioFester[FA]
Veteran
Veteran
Posts: 190
Joined: Oct 2004

Re: Cinema 2012 : solo maia e fine del mondo?

Post by ZioFester[FA] » 05/10/2012 23:06

dopo tanta attesa Prometheus voto 5 ... risicato

Decisamente da vedere in 3D perché é solo quello - arte visiva allo stato puro.
Decisamente da vedere per chi, come me, ama Alien.

Per il resto, la narrazione non regge e ha dei buchi clamorosi (tipo arriviamo su un pianeta e atterriamo esattamente nel posto giusto), passa decisamente in secondo piano nella seconda parte del film sino al patetico del vecchio che se lo eliminavano risparmiavano solo soldi. la fine non si raccorda con il primo alien e cosí via...........

Zeppo di de ja vú, a parte la computer graphics, non ha niente di originale. i personaggi sono brutte copie dei precedenti capitoli a partire dalla nuova eroina copia di Ripley, all'androide copia di bishop, ai lanciafiamme, all'idea delle civiltà antiche stile alien vs. predator con raul bova, al tank motorizzato.....e cosí via.

é priori vero che i soldi rovinano tutto....

Insomma prende un 5 perché é alien e per le tutine della Theron. :laugh:

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: Bing [Bot] and 1 guest