Auto Elettriche

Cinema, Peperoncini, Navi Spaziali, Barbecue, Fisica Quantistica… TUTTO!
User avatar
Beavis
Veteran
Veteran
Posts: 1361
Joined: Oct 2005

Re: Auto Elettriche

Post by Beavis » 12/10/2011 19:07

Rilassatevi ragazzi, nessuno voleva dire che c'è un qualche oscuro complotto o cose simili.
Semplicemente è palese che per interessi economici ci sono forze politiche/economiche che premono affinchè il petrolio continui ad essere largamente utilizzato.
Questo voleva dire Black e io ho riportato quanto avevo letto tempo fa, tra l'altro su una rivista che non vorrei sbagliarmi ma era quattroruote... o forse focus? Boh cmq non su novella 2000.
Chiaro che non c'è nessuna organizzazione tipo man in black che neuralizza chiunque inventi una valida alternativa al motore a scoppio, ma non mi dite che non ci sono molti interessi a continuare ad usarlo.

Basta fare un post non serio al 100% che Mano ti etichetta come hippy visionario e complottista :asd:

France quello che dici è vero, però non ci credo fino in fondo.
Secondo me non sappiamo proprio tutto tutto ed è evidente perchè a volte sono saltate fuori cose che sono state tenute segrete per anni.
Oh non sto parlando di ufo, alieni e cose simili, sto parlando di normalissimi fatti che per un motivo o per l'altro sono stati tenuti segreti.
Monologhista doc :teach:

User avatar
France
Veteran
Veteran
Posts: 2746
Joined: Jun 2003
Location: Zürich, CH

Re: Auto Elettriche

Post by France » 12/10/2011 19:28

il mio era un discorso di fatti di stampo generale, non certo di fatti specifici. Infatti se c'e' stato un massacro coperto da una qualche nazione, probabilmente lo si verrà a scoprire dopo o mai. Ma resta il fatto che si può capire che quell'ipotetica nazione era in ogni caso dittatoriale e probabilmente ha fatto cose sporche.

Ma tornando in tema, l'auto elettrica deve soddisfare delle esigenze pratiche per l'utente e per l'industria. L'auto deve costare meno nella fase di produzione o deve avere costi comparabili. Magari un vantaggio sullo sgravo di tasse potrebbe aiutare per fare iniziare la transizione. Per l'utente finale deve costare meno o uguale in carburante, manutenzione e costo totale del veicolo. Se la somma delle spese è superiore non prenderà mai piede e questa è una realtà.

Anche la comodità del prodotto comprato deve essere garantita. Se per guidare una auto elettrica bisogna fare molta manutenzione o ricaricare le batterie spessissimo il prodotto non risulterebbe pratico.

Io credo che le auto ibride siano la risposta, creando possibilmente una infrastruttura per le auto completamente elettriche.

In ogni caso già oggi le auto ibride sono una opzione che si stà dimostrando sempre migliore in molti aspetti.
Image

User avatar
blackmagicuser
Veteran
Veteran
Posts: 905
Joined: Dec 2005
Blizzard BattleTag: Rampage#22542
Location: Cascine Vica Beach!

Re: Auto Elettriche

Post by blackmagicuser » 12/10/2011 19:55

concordo con il fatto che le ibride possano essere la transizione verso il 100% elettrico, ma sempre e comunque se "il gioco vale la candela" come dice France.
Se l'avere la macchina ibrida mi costa di più che una pari livello 100% tradizionale... be che rimangano nei concessionari.

Resto comunque dell'idea che è il profitto che la fa da padrone, nessun impreditore con un briciolo di cervello lascerebbe distruggere il proprio business (mica cotiche, si parla di oro nero non per nulla) se avesse i mezzi anche se "poco puliti" (non necessariamente omicidi e rapimenti, e nenache alleanze aliene) come comprare brevetti di tecnologie "scomode" per diciamo... rallentare l'inevitabile (come penso siamo d'accordo tutti) allontanamento delll'uomo dalle energie "fossili".

Poi pensateci bene, alla GM, Ford, Nissan, Toyota, Mercedes, BMW come all'ENI e Petrol CHINA fino all'ultimo Emiro Arabo seduto sul proprio giacimento a rienpire barili con la cannuccia... non frega un..."cavolo" dell' ecologia e dell'ambiente e ancora meno se un poveraccio quasiasi risparmia qualche soldo per andare in giro in macchina... a loro frega fare soldi e STOP. Se un giorno "fare soldi" per loro significasse fare macchine elettriche allora forse....

Chiamantemi complottista hippy disadattato sociopatico ma resto della mia idea.
Image

User avatar
France
Veteran
Veteran
Posts: 2746
Joined: Jun 2003
Location: Zürich, CH

Re: Auto Elettriche

Post by France » 12/10/2011 20:38

io farei un importante distinguo. L'industria automobilistica non ha gli stessi interessi dell'industria del petrolio. Mi sono andato a vedere VW, BMW, GM e FIAT. A parte BMW il cui 17% è degli emirati arabi non ho visto collegamenti stretti con l'industria del petrolio.
http://investor.gm.com/pdfs/Annual%20Report.pdf Tanto per farsi una idea dei rapporti annuali delle varie ditte.

Io non credo che l'industria automobilistica sia contraria ad un cambio. Il discorso sarebbe diverso se gli stessi propietari dell'industra petrolifera fossero a capo di quella automobilistica, ma questo è altamente improbabile, anche se ammetto che dopo una mezz'ora di ricerca su internet non posso certo escludere la cosa.

Sono propenso a credere che trattandosi di tecnologie completamente diverse non ci sono altre sinergie che la benzina e mi pare molto più probabile un interesse dell'industria petrolifera nel campo della produzione di energia elettrica. Bisogna ricordare che la benzina è una dei molti prodotti derivati dal petrolio. Non dimentichiamoci della produzione d'energia, la plastica e così via, anche se bisogna precisare che solo il 19% va a finire in prodotti che non sono combustibili, secondo quanto indica wikipedia alla voce di produzione del petrolio per l'america.

In realtà considerando le scarse comunanze di tecnologia, non ci vorrebbe molto per l'industria automobilistica cambiare il motore senza compromettere il resto. Ma solo a costi adeguati per l'industria e i consumatori, in aggiunta ai costi dell'infrastruttura necessari per creare stazioni di ricarica e altri elementi.
Image

User avatar
P-Dave
Veteran
Veteran
Posts: 1444
Joined: Oct 2006
Location: Torino

Re: Auto Elettriche

Post by P-Dave » 13/10/2011 09:53

Se vi interessa questo articolo parla di un medium che permetterebbe lo stoccaggio diretto di energia solare:

http://arstechnica.com/science/news/201 ... energy.ars

User avatar
France
Veteran
Veteran
Posts: 2746
Joined: Jun 2003
Location: Zürich, CH

Re: Auto Elettriche

Post by France » 13/10/2011 11:47

me lo sono letto, ma per quanto promettente, il problema sembra essere che rilascia solo calore, e questo dovrebbe essere convertito aumentando l'inneffiecienza. Questo articolo dimostra in ogni caso che che ci sono altre vie e bisogna solo provare prima di trovare una soluzione attuabile ed economica.
Image

User avatar
Mano[FA]
oO Team
oO Team
Posts: 2158
Joined: Oct 2004
Location: UK

Re: Auto Elettriche

Post by Mano[FA] » 13/10/2011 14:10

Semplicemente è palese che per interessi economici ci sono forze politiche/economiche che premono affinchè il petrolio continui ad essere largamente utilizzato.
Ma sarebbe ingenuo pensare che possa essere altrimenti. E' atteso che chi fa soldi vendendo o commerciando X, faccia il possibile perche' la cosa continui. Chi stampa libri fara' il possibile per bloccare gli ebook, chi fa rullini fotografici vorra' che le le fototessere non possano essere stampate in casa, chi fa sistemi operativi rendera' difficile l'interoperabilita', chi possiede Rete4 vorra' continuare a trasmettere. Nei paesi democratici (saggi) sta agli elettori assicurarsi che i petrolieri, i proprietari del 90% delle televisioni e, in genere, gente economicamente molto potente stia il piu' possibile lontano dal potere politico e che la politica pensi al bene di tutti piuttosto che a quello di pochi: leggi antitrust, libero mercato, concorrenza leale…

Comunque, nonostante le pressioni, quando una tecnologia e' conveniente inesorabilmente soppianta una vecchia. E infatti le fotocamere digitali ora sono la norma, la maggior parte dei sistemi operativi non sono di casa Microsoft, le auto ibride iniziano a comparire, il nucleare e l'idroelettrico coesistono con il termoelettrico e via dicendo. Se abbastanza gente e' disposta a spendere il doppio per un'auto "verde" ci saranno aziende che faranno auto elettriche se riescono a guadagnarci vendendole al doppio di quelle normali. Anche se i cattivoni del petrolio non vogliono.
io ho riportato quanto avevo letto tempo fa, tra l'altro su una rivista che non vorrei sbagliarmi ma era quattroruote... o forse focus? Boh cmq non su novella 2000.


Dubito che Quattroruote, Focus o Novella2000 abbiano riportato quello che hai scritto tu (e come lo hai scritto tu), ma… linka la fonte e saro' interessato a leggere.
Basta fare un post non serio al 100% che Mano ti etichetta come hippy visionario e complottista
Basta che non lo spacci per serio. Tu che cosa credi? A me sembra che tu sia ancora convinto che la storia sia plausibile (dici d'averla letta su Focus o Quattroruote.) Comunque hai ragione. "Lasciar correre" non e' tanto nel mio stile. Sono un un rompiballe puntiglioso :teach:

User avatar
Canard Favrille
Veteran
Veteran
Posts: 510
Joined: Oct 2006
Location: davanti al PC

Re: Auto Elettriche

Post by Canard Favrille » 04/01/2012 18:27

Recentemente ho visto in TV la publicità della renault Twizy, auto elettrica a 2 posti.

Così mi sono incuriosito e sono andato a vedere sul loro sito.

100 km di autonomia, 80 km/h velocità massima, sopratutto affitto della batteria : 50€ al mese ! :cry:

Ma come, con l'auto elettrica non dovrei più pagare la benzina e loro mi fanno pagare la batteria ?

Dato che comuque questo é l'ultimo anno della terra, cerchiamo di vedere in positivo. Almeno la renault realizza e publicizza un veicolo interamente elettrico e se non sbaglio é la prima casa automobilistica a buttarsi in questo mercato.

Forse siamo alla svolta ? peccato che sia tardi, ci mancano solo più 12 mesi di vita :asd:

PS: buon anno.

User avatar
Beavis
Veteran
Veteran
Posts: 1361
Joined: Oct 2005

Re: Auto Elettriche

Post by Beavis » 05/01/2012 09:48

Veramente la tesla motor vende auto elettriche da anni, certo sono auto di nichia e costano parecchio ma sono auto elettriche a tutti gli effetti e non un aborto inutile come quel abominio della renault.
Ma dai ma chi cavolo se lo compra? 100 chilometri di autonomia? 80 km/h? 50 auto al mese di batteria?
Sembra un incrocio tra una macchinetta da golf e una carrozzella per handicappati dai!

Guarda la tesla model s.
il modello da 85 kw ha 300 miglia di autonomia, da zero a 60 miglia in 5.6 secondi e velocità massima di 125 miglia (poi c'è anche la 85kw performance che è pure meglio)
Ma sopratutto è una vera auto 4 posti, 5 porte con il baule... anzi è un'auto figa!

L'unico neo è il costo da 50-100.000 dollari :frozen:



Se no c'è l'opel ampera, elettrica con motore termico per ricaricare le batterie nei lunghi viaggi... ma pure qui sono 40.000 euro :chaos:
Monologhista doc :teach:

skazzo
Veteran
Veteran
Posts: 1243
Joined: Aug 2003
Location: Sestri Levante (GE)

Re: Auto Elettriche

Post by skazzo » 05/01/2012 09:58

E invece di questa che ne pensate?
http://www.aircarcatvolution.com/air-ca ... at-eng.php
Potrebbe essre una figata

User avatar
Beavis
Veteran
Veteran
Posts: 1361
Joined: Oct 2005

Re: Auto Elettriche

Post by Beavis » 05/01/2012 14:01

Sembra interessante.

Comunque mi chiedo sempre perchè questi progetti prevedano sempre un design orrendo e più da giocattolino che da auto vera.
Monologhista doc :teach:

User avatar
Bubillus
oO
oO
Posts: 684
Joined: Aug 2011
Blizzard BattleTag: Bubillus#2227

Re: Auto Elettriche

Post by Bubillus » 05/01/2012 14:15

ImageImage
L'ho sempre detto che Nonna Papera era troppo avanti.
"Secondo le leggi della fisica e dell'aerodinamica, la struttura alare del calabrone in relazione al suo peso non è adatta al volo. Ma lui non conosce queste leggi e vola"

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 2 guests