L'energia dalle Biomasse

Cinema, Peperoncini, Navi Spaziali, Barbecue, Fisica Quantistica… TUTTO!
Post Reply
User avatar
Burkisame_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 638
Joined: Apr 2008
Blizzard BattleTag: Diahane#2128
Location: Incisa v.no

L'energia dalle Biomasse

Post by Burkisame_o.O » 24/11/2010 00:26

Per questo sabato (purtroppo), devo fare una presentazione in ppt sull'energia dalle Biomasse e devo elencare:
:arrow: significato di biomassa,
:arrow: diversi utilizzi in ambito energetico,
:arrow: vantaggi e svantaggi,
:arrow: prospettive future.

Se qualcuno è disponibile a passarmi qualcosa, tipo grafici fatti bene o quantaltro lo ringrazio vivamente. :)
Ah, ovviamente, potete passarmi qualsiasi dato che avete sulle biomasse. :roll:

User avatar
Canard Favrille
Veteran
Veteran
Posts: 509
Joined: Oct 2006
Location: davanti al PC

Re: L'energia dalle Biomasse

Post by Canard Favrille » 24/11/2010 14:36

Magari te lo hanno già detto, ma guarda a questi link :

http://www.crbnet.it/

e poi, tanto male non fa, anche a questo :

http://www.cnr.it/sitocnr/home.html

Se proprio sei a digiuno dell'argomento prova ad approfondire, per capire perché conviene bruciare le biomasse anziché il carbofossile ( o similia ) il ciclo del carbonio.

C'e' da perdersi :rofl:

PS : cita le fonti.

User avatar
Burkisame_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 638
Joined: Apr 2008
Blizzard BattleTag: Diahane#2128
Location: Incisa v.no

Re: L'energia dalle Biomasse

Post by Burkisame_o.O » 24/11/2010 17:22

Gli argomenti sono del tutto sconosciuti da parte mia, ma penso di fare una breve diapositiva sul perché conviene bruciare le biomasse anziché il carbofossile, oppure di aggiungerlo nella diapositiva sui vantaggi/svantaggi. :mrgreen:

Questo è tutto quello che ho:
-.- Prof. Fisica wrote:16. L’energia dalle biomasse: Significato di biomassa e diversi utilizzi in ambito energetico, vantaggi e
svantaggi, prospettive future.
a. Ipertesto completo http://www.energoclub.it/doceboCms/page ... ergia.html
b. Ipertesto Liceo Cavalleri http://registro.liceocavalleri.it/asa20 ... erale.html
c. Ipertesto ENI http://www.eniscuola.net/getpage.aspx?i ... padre=3785
Grazie per l'aiuto :3

User avatar
Shauron_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1701
Joined: Jan 2007
Location: Napoli
Contact:

Re: L'energia dalle Biomasse

Post by Shauron_o.O » 24/11/2010 23:14

Parlo da ignorante quindi ti scriverò solamente poche righe su quel che ho sentito, temo che in ogni caso ci sia abbastanza materiale su internet vista l'attualità del tema.
Tutto quel che scriverò sarà "per aver sentito dire/leggere" quindi non è del tutto certo ed è inoltre riservato solamente ai gas che vengono prodotti dalla decomposizione.

Ogni essere vivente, vegetale o animale, quando cessa di vivere entra immediatamente in una fase di decomposizione che può essere rallentata o accelerata a seconda di alcuni fattori quali umidità,temperatura,...
Durante questo processo, mentre il corpo organico si decompone, vengono rilasciati nell'aria dei gas (da qui la puzza che a molti provoca problemi).
Tutti i corpi organici subiscono questa trasformarzione e quindi possono essere "immagazzinati" (subito dopo esser entrati nel processo di decomposizione) e i loro gas possono essere raccolti ed usati come carburanti.
Se non erro il principale gas che viene rilasciato è il Metano. Anche quest'ultimo, una volta bruciato, rilascia CO2 ma inferiore rispetto a quello rilasciato dai carburanti fossili.
Visto il ciclo continuo della vita questa energia può esser tranquillamente categorizzata come rinnovabile.
Ci sono però dei fattori negativi:
-Il Metano, essendo un Gas, occupa molta più massa rispetto ad un carburante liquido e quindi il prezzo del trasporto è molto più alto (se non erro 4 o 5 volte rispetto al petrolio)
-Come molti gas è inodore ed incolore ma allo stesso tempo infiammabile e pericoloso se inalato, per questo motivo viene prima lavorato e tramite dei processi chimici gli viene attribuito il classico odore del gas di casa.
Probabilmente non tutti lo sanno, ma molto spesso quando si estrae petrolio viene a galla anche tantissimo metano che però (visto il prezzo di trasporto) o viene bruciato oppure viene pompato nuovamente nel pozzo per favorire l'uscita del petrolio.
Il metano che viene a galla viene bruciato per motivi di sicurezza ed inoltre, se non erro, questo gas è molto più pericoloso del CO2 nell'atmosfera per l'effetto serra, infatti la sua capacità di trattenere calore è 30 volte superiore rispetto all'anidride carbonica.

I Pro quindi sono che la decomposizione di un corpo organico è inevitabile quindi perché non approfittarne? Inoltre se il metano non bruciato produce più danno dell'anidride carbonica...
I Contro invece sono i costi di trasporto che lo rendono utilizzabile solo se il luogo di utilizzo è vicino ad uno di produzione e, personalmente, credo che grosse città non dovrebbero avere questi problemi...

Questo è tutto quel che so sul tema, spero di esser servito almeno poco poco :sisisi: Burking!
Image

User avatar
Burkisame_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 638
Joined: Apr 2008
Blizzard BattleTag: Diahane#2128
Location: Incisa v.no

Re: L'energia dalle Biomasse

Post by Burkisame_o.O » 25/11/2010 00:17

Grazie Sha, domani lo rileggo meglio e lo approfondisco. :nod:

User avatar
Canard Favrille
Veteran
Veteran
Posts: 509
Joined: Oct 2006
Location: davanti al PC

Re: L'energia dalle Biomasse

Post by Canard Favrille » 25/11/2010 00:53

Io vivo a pochi metri da una centrale elettrica a biomasse :D

Nel primo intervento ti accennavo al ciclo del carbonio, l'argomento lo dovresti approfondire perché é veramente interessante e, capito quello, capito tutto. ( o quasi )
Sicuramente avrai sentito parlare dell'effetto serra e del controllo sulle emissioni di CO2.
Il Carbonio é l'elemento chimico alla base di qualsiasi forma di vita conosciuta.
L'esperienza ci dice che bruciare un pezzo di legno, produce calore, energia.
Alla base dello stesso ciocco di legno, troviamo il carbonio, di cui l'albero é fatto; quindi immagina l'albero come un grosso accumulatore di carbonio, una "batteria" pronta ad essere consumata e in grado di fornire energia.
A seguito della combustione però il carbonio, sotto forma di CO2 viene liberto nell'aria. Da qualche aparte nel mondo, quello stesso carbonio, sotto forma di CO2 verrà catturato da una foglia di albero e attraverso la fotosintesi clorofiliana, tornerà a far parte della struttura di un albero. ( :) magari fa un giro più complicato, magari diventa foglia di lattuga, che viene mangiata, digerita, defecata per poi diventare fiorellino ecc ecc ecc )
In questo giro, la quantità di carbonio, presente nel sistema terra però rimane invariata.
Il problema sorge quando :
1° la quantità di carbonio presente nel circolo diminuisce.
2° la quantità di carbonio presente nel circolo aumenta.

L'estrazione dei giacimenti di petrolio e carbon fossile non fanno altro che immettere nel ciclo del carbonio "non previsto" dall'attuale sistema ( e quindi cambiano le condizioni di vita ). A rendere la cosa ancor più tragica il fatto che la superficie di foreste diminuisce a vista d'occhio ( e i deserti aumentano ) obbligando il carbonio a rimanere sotto forma di gas volatile CO2 e ad aumentare l'effetto serra, con tutto quello che ne consegue.

Già questa spiegazione, potrebbe essre una diapositiva, anche se é abbastanza lacunosa. ( se fossi io il professore inizierei a farti certe domandine bastarde......... :hihi: )

Adesso vai e : " o torna con lo scudo o sopra lo scudo ! "

User avatar
Arbè
Veteran
Veteran
Posts: 208
Joined: Apr 2008
Location: Torino

Re: L'energia dalle Biomasse

Post by Arbè » 25/11/2010 10:33

Se vuoi integrare la tua relazione e dargli un po' di "pepe", ti consiglio questo Link.
Ti accorgi di essere vecchio quando, anche per rollare una canna, ti servono gli occhiali da lettura...

User avatar
CuginoIt
Moderator
Moderator
Posts: 2171
Joined: Dec 2004
Blizzard BattleTag: CuginoIt#2830
Location: München (DE)

Re: L'energia dalle Biomasse

Post by CuginoIt » 25/11/2010 18:26

Vado un po' offtopic... ma l'intervento di Canard mi ha ricordato un racconto: Carbonio di Primo Levi

http://www.gesn.ch/siti_web/relax/Levi/ ... rbonio.pdf

Primo Levi era un chimico e, oltre alle opere conosciute da tutti, ha scritto anche una serie di racconti, "La tavola periodica" dove ogni racconto è dedicato ad un elemento. L'ultimo racconto è quello per l'elemento più imporante e complesso: il carbonio.

Non credo veramente che ti possa servire per la relazione sulle Biomasse, però è una bella lettura e, magari, ci trovi qualche citazione interessante.

User avatar
Burkisame_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 638
Joined: Apr 2008
Blizzard BattleTag: Diahane#2128
Location: Incisa v.no

Re: L'energia dalle Biomasse

Post by Burkisame_o.O » 25/11/2010 23:21

Grazie a tutti ragazzi per l'aiuto! :jolly: Sono quasi a fine e mentre stavo lavorando alla presentazione, stavo pensando che non sarebbe una cattiva idea di aprire un topic nuovo sulle energie rinnovabili, anche perché i miei genitori stavano pensando di mettere i pannelli (non sanno ancora di che tipo) sul tetto di casa o dell'agriturismo. :nod:

PS: era un pensiero azzardato (penso :ghost: )

User avatar
Lysor_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 2447
Joined: Dec 2002
Location: Milano

Re: L'energia dalle Biomasse

Post by Lysor_o.O » 09/12/2010 21:11

Burki, alla fine com'è andata? Dai che siamo curiosi... Siamo riusciti a farti prendere un bel 4 secco? :asd:
Image
Tu vedi delle cose e chiedi: perché? Ma io sogno di cose che non ci sono mai state, e che forse non ci saranno mai, e dico: perché no?
--- Wolfgang Güllich

User avatar
Burkisame_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 638
Joined: Apr 2008
Blizzard BattleTag: Diahane#2128
Location: Incisa v.no

Re: L'energia dalle Biomasse

Post by Burkisame_o.O » 10/12/2010 17:15

A dire la verità, secondo me e tutti i miei compagni di classe (che non sapevano una fuffa dell'argomento, ma grazie a me ci hanno capito le basi) è andata bene. Solo che quel bast*rdo mi ha messo 6+ come un'altra ragazza che lo stesso giorno non gli ha detto quasi nulla sella sua presentazione. In poche parole ha parlato il profe per 15 minuti.. -.-

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: Bing [Bot] and 1 guest