Libri, Vecchi o Antichi?

Cinema, Peperoncini, Navi Spaziali, Barbecue, Fisica Quantistica… TUTTO!
Post Reply
User avatar
Shauron_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1703
Joined: Jan 2007
Location: Napoli
Contact:

Libri, Vecchi o Antichi?

Post by Shauron_o.O » 13/10/2010 10:42

Oggi mi rivolgo a chi macina libri (leggendoli ovviamente ^^)
Ieri mi è capitato di ripulire casa di una signora morta di cancro qualche anno fa(ultima moglie dello zio/capo), la casa era del ´700 e quindi ci ho fatto un giro in soffita.
Ho deciso di andare in soffita perchè mio padre diceva spesso che da giovane andava in case abbandonate e in soffita una volta riuscì a trovare addirittura una delle prime copie di Mein Kampf con un coltello della gioventù hitelriana ben conservato. Trovò anche tantissime altre cose, come un armatura medievale che è gelosamente conservata da mio zio in Austria. Credo che dopo la seconda guerra mondiale ci furono tantissime case abbandonate nelle periferie dell´Austria e della Germania.
Non ho avuto molto tempo, mio zio mi aspettava per andar via. Sono riuscito però a trovare e prendere dei libri molto vecchi, o si definiscono "antichi"?
Sono tutti quanti vecchi di almeno 1 secolo ma volevo domandarvi una cosa in merito ad un libro.
È una raccolta amatoriale di poesia scritte da una certa Klara Boos nel natale del 1919. Non so chi sia ne dove sia (presumo) morta ma il suo libro è arrivato a me, nato in un posto che probabilmente non aveva mai sentito e ben più di 91 anni dopo ed ora, fra poco, una delle sue poesie riavrà vita.
Il problema però, che mi spinge a creare questo topic, è che gran parte delle poesie sono scritte in Tedesco Antico, incomprensibile per chi conosce solamente i caratteri latini.
Voi siete a conoscenza di un servizio di traduzione? O magari una qualche libreria virtuale di "vecchie lettere" dove poter visionare e confrontarle una ad una.
E poi, in base a cosa un libro può definirsi antico o raro? Ho preso solamente carta vecchia o hanno un valore?
Comunque l´unica poesia che son riuscito a decifrare (perchè scritta con caratteri latini) si chiama "Amore Materno" e ve la scrivo in basso, anche tradotta:
Mutterliebe
Ich weifs ein sternheim klar
Vofs leuchtet under bar
In dunkle weltgetriebe
So schön kein andres brennt,
Am eiten firmament
Der Stern heifst Mutterliebe.
Dies schrieb dir zum andenken. Anna Rathgeber, Sprendlingen Rhh, Jahr 1919.
Amore materno.
So di una stella chiara
[...]brilla sotto [...]
nelle tenebre caotiche del mondo.
Così bella che nessun´altra splende.
Dalla notte del firmamento
questa stella è conosciuta come amore materno.
Scritta in memoria (di) Anna Rathgeber, Splendlingen Rhh, Anno 1919

Tra le altre cose, in uno dei libri, ho trovato un annuncio mortuario di un giornale. C´erano 5 annunci. 1 Signore morto a 45 annil, un´altro a 64 e poi tre bambini. Uno di 3 anni,uno di 2 e un terzo nato e morto poco dopo. La data degli annunci è dell´ottobre/dicembre 1906
Image

User avatar
Lysor_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 2447
Joined: Dec 2002
Location: Milano

Re: Libri, Vecchi o Antichi?

Post by Lysor_o.O » 15/10/2010 01:08

Sono caratteri gotici, ma purtroppo né su Google né sulla Wiki sono riuscito a trovare la tabella "giusta", ce ne sono un sacco ma riportano tutte i caratteri sbagliati... Non so, forse "gotici" non è il termine corretto, ma io sapevo che si chiamassero così. Boh?
Quelli che ho in mente io sono questi: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/c ... nden_1.jpg

L'altra poesia sei sicuro di averla trascritta bene? Weifs proprio non mi torna, e nemmeno heifst; va bene che è vecchio di un secolo, va bene che potrebbe essere licenza poetica... Ma non erano banalmente weiß e heißt? Scritto magari weiss e heisst, occhio che la "s" se è scritta in gotico assomiglia a una f...

In quanto al valore dei libri, non farti illusioni: probabilmente non valgono niente, o quasi niente. Sono vecchi, ma per valere devono anche essere considerati interessanti... Considera che sta Klara Boos è talmente famosa che se cerchi il nome con Google il primo risultato è il tuo post qui sul forum!
Image
Tu vedi delle cose e chiedi: perché? Ma io sogno di cose che non ci sono mai state, e che forse non ci saranno mai, e dico: perché no?
--- Wolfgang Güllich

User avatar
Shauron_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1703
Joined: Jan 2007
Location: Napoli
Contact:

Re: Libri, Vecchi o Antichi?

Post by Shauron_o.O » 15/10/2010 09:50

Il libro delle poesie è sicuramente di carattere amatoriale e questa klara boos sarà stata qualche fanciulla che si è divertita a scrivere qualche poesia in età adolescienziale.
Per quanto riguarda il Weifs probabilmente hai ragione tu ed infatti nella traduzione in Italiano (abbastanza "amatoriale" anche quella :asd: ) l´ho tradutto per somiglianza al verbo "conoscere" che per l´appunto si scrive weiß.
Il valore del libro in euri credo che sia nullo (almeno quello delle poesie) mentre gli altri libri, che ho provato a cercare su internet, valgono qualcosina ma, francamente, non conviene venderli.
I caratteri invece non sono proprio identici, stasera proverò a metterti qualche foto di qualche pagina.

Ps, Figa se Klara Boos è famosa grazie al forum ora :gungun:
Image

User avatar
Shauron_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1703
Joined: Jan 2007
Location: Napoli
Contact:

Re: Libri, Vecchi o Antichi?

Post by Shauron_o.O » 15/10/2010 12:13

Ecco qualche foto per riconoscere i caratteri:
Questo è il rebus latino: http://sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak- ... 5882_n.jpg del libro "Viel Vergnügen!" del 1892.
Questo è il ritaglio del giornale: http://sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak- ... 4155_n.jpg
Questo non ricordo da dove l´ho preso ma è molto simile allo stile in cui son scritte gran parte delle poesie: http://sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak- ... 5646_n.jpg

Non se capisce nulla :drunk:
Image

User avatar
Lysor_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 2447
Joined: Dec 2002
Location: Milano

Re: Libri, Vecchi o Antichi?

Post by Lysor_o.O » 15/10/2010 19:02

Ho cercato un po' meglio, ho trovato questo sito dove si dice che il nome "caratteri gotici" comunemente usato è sbagliato, si dovrebbero chiamare "Fraktur". Se cerchi "caratteri Fraktur" con Google immagini trovi un po' di tabelle, tra cui una all'indirizzo che ho linkato qua sopra.

Comunque secondo me non ne vale la pena, rischi di fare una faticaccia paurosa per niente...
Image
Tu vedi delle cose e chiedi: perché? Ma io sogno di cose che non ci sono mai state, e che forse non ci saranno mai, e dico: perché no?
--- Wolfgang Güllich

User avatar
Shauron_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1703
Joined: Jan 2007
Location: Napoli
Contact:

Re: Libri, Vecchi o Antichi?

Post by Shauron_o.O » 15/10/2010 19:06

oddio....magari a tempo perso traduco 1 o due poesie...grazie mille comunqeu Lysor :oops:
Image

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 4 guests