ronf ronf - che cacchio di sogno

Cinema, Peperoncini, Navi Spaziali, Barbecue, Fisica Quantistica… TUTTO!
ganimede
FoOrum PRO
FoOrum PRO
Posts: 669
Joined: 24/05/2004 14:22

Post by ganimede » 25/03/2005 10:01

I sogni li facciamo ogni notte e se spesso non ce li ricordiamo è perchè il ricordo resta solo nei casi in cui ci svegliamo durante il sogno stesso. Se il sogno inzia e si conclude non ce lo ricordiamo, a volte possiamo anche ricordarci un sogno e non ricordarci di esserci svegliati ma è così.. (questo almeno ho letto da qualche parte) :)
Io un sogno terribile che ho fatto è stato quando qualche tempo fa vidi la foto di Neme in mutande.. :asd: :asd: che incubo! :)

pot
FoOrum PRO
FoOrum PRO
Posts: 849
Joined: 25/04/2003 05:09

Post by pot » 25/03/2005 13:49

Stanotte ho sognato che ero in un ospedale, che avevo una bambina in braccio, presumibilmente mia, e poi ne ho pestato violentissimamente uno... :?:

Non mi interrogo sul significato, anche perché "pestare qualcuno" (e ieri sera alla rissona violenta ho assistito) e "un giorno essere papi" sono pensieri che saltano in mente in qualsiasi momento...


Il fatto che sia bello poter viaggiare con i sogni... Mi convince molto poco. Non essere coscienti dei pensieri, fantasiosi o meno, è praticamente come se non li si avesse fatti.

MasterminD
FoOrum Enthusiast
FoOrum Enthusiast
Posts: 285
Joined: 24/10/2003 18:33

Post by MasterminD » 26/03/2005 11:48

Be PURTROPPO non sei mai cosciente, o quasi, a me un paio di volte è capitato di rendermi cionto di sognare e poter assogettare il sogno al mio volere!!!!

Questo perchè era ormai molto tempo che mi facevo seghe mentali pensando di riuscire a capire che sognavo e fare quel che volevo!!!

E' stato stupendo e appagante, poichè tutto era come volevo e se non lko era lo facevo diventare!
Oltre a questo io potevo fare qualunque cosa!!!!

Be non vi racconto che ho fatto, ma se riuscirete mai a capire di essere in un sogno, cercate di fare la cosa che avete sempre voluto fare e anche di più!!!!

Berserk_o.O
FoOrum Enthusiast
FoOrum Enthusiast
Posts: 306
Joined: 28/01/2003 15:00
Location: Verona 7 millano... piu milano

Post by Berserk_o.O » 26/03/2005 13:33

io una volta ce l'ho fatta potevo volare e fare super mosse di arti marziali e facevo fare figure di merda a tutti quelli che si erano presi gioco di me.... ma sopo alcuni minuti ho perso il controllo.. perchè nel sogno non riuscivo più a tenere gli okki aperti.. non so se vi è mai capitatato ma. è una delle cosè più fastidiose in assoluto perchè magari succede qualcosa di aprticolare e tu non riescia tenere gli okki aperti e fatichi epr aprirli ma niente...


un altra volta che non riuscivo a tenere gli okki aperti nel sogno.. ho realizato che si trattava di un sogno e ho pensato che quindi potev fare quello che volevo.. quindi ho creato un dottore che curasse quel problema specifico sono andato mi sono fatto curare... e finalmente ho realizato ciò che mi circondava.. l'infermiera era in lingery(si scrive così?) e poi mi sono potuto godere il mio trionfo sul campo di basket...

User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4380
Joined: 07/01/2003 14:09
Location: Torino
Contact:

Post by snuffz » 04/04/2005 12:23

Image
Sentite questa (non è un sogno!)

Da poco mi sono regalato i 3 libri di Koji Suzuki sulla serie The Ring.
Ho da poco finito appunto Ring, e cominciato Spiral, il seguito.
L'altro giorno ero a casa, stavo cucinando e riflettevo su una scena descritta dall'autore all'inizio del libro. Praticamente la ragazza (che ha visto la videocassetta sette giorni prima) è sola a casa e d'improvviso sente una presenza dietro le spalle. E' terrorizzata, sa che c'è qualcuno QUALCOSA dietro di lei, e tuttavia sa anche che non è possibile (ed è proprio questo a spaventarla)...
Ed io stavo pensando a sta scena. Stavo cucinando ed ero solo a casa (mia moglie era appena uscita). E mi son detto "Pensa Snuffo, adesso ti volti e vedi la ragazzina dietro di te, scalza, con la pelle grigia e i capelli incollati sulla faccia..."
Minimo mi prende un colpo Snuffo, eheheh, mi son detto.
E d'un tratto qualcosa mi ha toccato la spalla.
:rip:
Premessa: ero matematicamente SICURO di essere solo a casa, mia moglie era uscita, e data la disposizione della casa avrei sentito se fosse rientrata ed avesse aperto la porta. In più non era stata una sensazione, un qualcosa del tipo "Sarà stato solo un formicolio, una contrazione muscolare...". No, cazzo, qualcosa mi aveva toccato la spalla con una certa forza, non me l'ero immaginato!
La senzazione è durata solo 1 secondo, poi ho capito quello che era successo. Però è stato agghiacciante lo stesso. :asd:
Praticamente quella mattina avevamo fatto la spesa, e avevamo riempito il congelatore così tanto che era stato necessario metterci un pezzo di scotch per tenerlo chiuso. Mentre cucinavo avevo preso un sacchettino di carne tritata dal freezer per fare il sugo, e non avevo chiuso lo sportello con lo scotch. Quindi ad un certo punto lo sportello si era aperto e mi aveva colpito la spalla.

GG

ps: se hai letto questo post morirai fra 7 giorni

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 6 guests