Un intero paese in tumulto per un ragno

Cinema, Peperoncini, Navi Spaziali, Barbecue, Fisica Quantistica… TUTTO!
Post Reply
User avatar
Shogun_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1311
Joined: Dec 2002
Blizzard BattleTag: Shogun#2764
Location: Piacenza

Un intero paese in tumulto per un ragno

Post by Shogun_o.O » 02/07/2010 10:48

Se non fosse che è il paese dove abita mia madre ci riderei sopra.
Pare siano stati avvistati diversi esemplari di questo simpaticissimo ragnetto:

Image

Si tratta della Malmignatta, un parente della più famosa Vedova Nera che sembrava scomparso dalla Sardegna una decina di anni fa e invece ricomparso qualche anno addietro. Ora si teme che gli esemplari avvistati in paese siano proprio appartenenti a questa specie.
Inutile dire che in un paese di 800 abitanti, la paura è dilagante. Un ragazzo è stato morso in un campo di fieno da un insetto non meglio identificato e (si spera per un semplice effetto nocebo) pare abbia tutti i sintomi di un morso da Argia (il nome con cui la Malmignatta è conosciuto in Sardegna).

Che dire, mi è subito venuto in mente un ragno di cui aveva parlato tempo addietro Snuffz, il Brown Recluse.
Il questi giorni sto leggendo vari forum dedicati ai ragni... Paura e pessimismo -.-

User avatar
FdD_Leviatano
Veteran
Veteran
Posts: 1006
Joined: Oct 2004
Location: Villa Adriana (RM)

Re: Un intero paese in tumulto per un ragno

Post by FdD_Leviatano » 03/07/2010 15:07

Da quel che so io ogni ragno è tecnicamente velenoso, solo che alcuni sono pericolosi per l'uomo e altri no.
La malmignatta è uno di quelli da evitare e che può provocare la morte qui in italia. Tuttavia credo che questo avvenga raramente e solo in soggetti particolarmente deboli o malati (bambini piccoli e anziani in primis). Gli altri se la cavano con un malessere, più o meno lieve.

Ovviamente non sono sono un entomologo ma credo che più o meno sia così ...
Personalmente avrei più paura del ragno violino :D Ho visto che il suo morso può provocare effetti devastanti! :cattive:

User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4380
Joined: Jan 2003
Location: Torino
Contact:

Re: Un intero paese in tumulto per un ragno

Post by snuffz » 05/07/2010 11:06

A Torino un paio di mesi fa, 15.000 api hanno fatto capolino in un bar del centro per prendersi un caffè
:ok:
http://www.lastampa.it/multimedia/multi ... OTOGALLERY
[youtube]SWSl-d0FDf8[/youtube]

Tornando al ragno…
Stampa e media amano cavalcare la paura delle persone ogni volta che possono, e quando accadono episodi del genere subito scatta l’allarme RAGNO KILLER, l’allarme SERPENTE KILLER, l’allarme VESPA KILLER, …
I siti specializzati spiegano invece che la vedova nera NON è un ragno aggressivo.
In questo caso mi sento di dire che la verità sta nel mezzo.
Quando si parla di “aggressivo” si è soliti pensare all’animale che attacca l’uomo. Nel caso dei ragni il concetto va smussato perché nessun ragno attacca veramente l’uomo (perché non costituisce una preda) … un ragno aggressivo è un ragno che, quando si sente minacciato, preferisce il morso alla fuga (per essere più precisi: prima morde e poi fugge).
In questo senso il Brown Recluse, che ha un veleno micidiale, è un ragno mite, che morde solo come seconda scelta.
(e questo tizio -> http://www.youtube.com/watch?v=hvrdZZnQlDA meriterebbe davvero di venir morso).
Il mio collega e mentore del mondo degli insetti (un collezionista che può vantare qualcosa come 4000 esemplari diversi nel suo studio – naturalmente morti) che ha avuto esperienze dirette con la vedova nera (nel senso che quando abitava in Costa Rica ne ha trovate parecchie attorno al muro perimetrale del suo giardino) mi ha sempre detto che è un ragno da tenere lontano, perché ha un carattere imprevedibile e morde con scioltezza.

Ps: naturalmente… non ammazzate tutti i ragni che vi capitano a tiro!!!!! In Italia ci sono pochissimi ragni pericolosi e i ragni sono utilissimi (oltre che piccoli capolavori della natura).

User avatar
Beavis
Veteran
Veteran
Posts: 1361
Joined: Oct 2005

Re: Un intero paese in tumulto per un ragno

Post by Beavis » 05/07/2010 17:48

Ma che le api si attcchino da qualche parte è normalissimo, succede quando si crea un nuovo alveare.

Cmq i giornalisti inventano di tutto, ricordo l'intervista del tg5 ad una signora che aveva assistito ad un incidente provocato da un pazzo che ha tirato sotto 2 persone ed è scappato:
Giornalista: "signora, ma era un pirata della strada?"
Signore: "be' ma certamente"

Certo, lo ha riconosciuto perchè aveva il jolly roger sul cofano e una benda sull'occhio :hihi:
Monologhista doc :teach:

User avatar
Lysor_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 2447
Joined: Dec 2002
Location: Milano

Re: Un intero paese in tumulto per un ragno

Post by Lysor_o.O » 05/07/2010 23:04

Mi fa ridere misurare le api al chilo: 1 kg = 10.000 api. Tra l'altro pensavo che ce ne stessero molte meno...

Invece, ho aperto il link del ragno (che avevi già postato, direi, o comunque l'avevo già visto) e da lì ho seguito altri link e... Ho visto il segno che lascia un morso di brown recluse e di vedova nera. Sti gran cazzi! E c'è chi ci scherza...

Impressionante un commento su Youtube: uno chiede "hows your foot?" (dopo un morso di brown recluse), e la risposta è "It's alright now. It's been almost 2 years since this happened, and it's completely healed. I still have pain deep inside from time to time."
Cioè dopo DUE ANNI ogni tanto fa ancora male???? :bzzt:
Image
Tu vedi delle cose e chiedi: perché? Ma io sogno di cose che non ci sono mai state, e che forse non ci saranno mai, e dico: perché no?
--- Wolfgang Güllich

User avatar
PiChan_o.O
oO Team
oO Team
Posts: 791
Joined: Jun 2007
Blizzard BattleTag: Pichan#2941
Location: Sovigliana-Spicchio

Re: Un intero paese in tumulto per un ragno

Post by PiChan_o.O » 06/07/2010 00:26

Considerate che i ragni sono una specie di “vampiri“, in pratica il veleno che iniettano nella vittima oltre che ha bloccare i centri nervosi della stessa, hanno anche la funzione di pre-digerire la preda in modo che il ragno possa succhiarne il contenuto
Se vieni morso da un ragno la zona intorno diventa necrotica ed a guarire ci mette parecchio....in pratica più e' pericoloso e potente come veleno e (se non muori prima!) Più tenmpo impiegherai per guarire

User avatar
ayakuccia_o.O
Moderator
Moderator
Posts: 2373
Joined: Feb 2003
Location: Sestri Levante (GE)

Re: Un intero paese in tumulto per un ragno

Post by ayakuccia_o.O » 06/07/2010 18:07

guardate quello che ho fotgrafato io in Umbria sotto gli occhi terrorizzati di Davila (che in quanto falena ha il terrore dei ragni :) )

http://i49.tinypic.com/2cdiahl.jpg

User avatar
arklan_o.O
oO
oO
Posts: 663
Joined: Jul 2007
Location: Mercato San Severino (SA)

Re: Un intero paese in tumulto per un ragno

Post by arklan_o.O » 07/07/2010 12:37

che cariiiiini tutti i baby-ragni sull'addome !!!!
"Ubuntu? Ma è un pornodivo africano?"

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests