SudAfrica 2010 (MA L'ITALIA CHE INTENZIONI HA?)

Cinema, Peperoncini, Navi Spaziali, Barbecue, Fisica Quantistica… TUTTO!
User avatar
FdD_Leviatano
Veteran
Veteran
Posts: 1006
Joined: 11/10/2004 11:41
Location: Villa Adriana (RM)

SudAfrica 2010 (MA L'ITALIA CHE INTENZIONI HA?)

Post by FdD_Leviatano » 20/06/2010 20:42

Vista anche questa partita ammetto di essere rimasto davvero shokkato ...
Per carità qualche bel tiro si è visto, un pò di sfortuna ci ha accompagnato ma porca miseria ... la Nuova Zelanda!!! E che cavolo!

User avatar
Lysor_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 2448
Joined: 12/12/2002 00:31
Location: Milano

Re: MA L'ITALIA CHE INTENZIONI HA?

Post by Lysor_o.O » 20/06/2010 21:45

La Nuova Zelanda è una squadrona: non sono nemmeno professionisti (quindi tutti loro hanno un altro lavoro, che è quello con cui si mantengono), e per arrivare ai mondiali hanno dovuto superare un girone di ferro: Isole Fiji, Isole Vanuatu, Nuova Caledonia e infine il Bahrein. Mica pizza e fichi, direi quasi pizza e kiwi.

Pretendere di vincere contro di loro era troppo...
Image
Tu vedi delle cose e chiedi: perché? Ma io sogno di cose che non ci sono mai state, e che forse non ci saranno mai, e dico: perché no?
--- Wolfgang Güllich

User avatar
Derek_o.O
oO
oO
Posts: 1105
Joined: 07/07/2005 09:17
Blizzard BattleTag: Derek#2521

Re: MA L'ITALIA CHE INTENZIONI HA?

Post by Derek_o.O » 20/06/2010 22:01

Io non capisco il motivo di tanta preoccupazione.
Anche nel 2006 ha giocato di merda eppure ha vinto il mondiale.
Se continuano così vincono pure quest'anno :winner:

User avatar
Shauron_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1709
Joined: 13/01/2007 10:30
Location: Napoli
Contact:

Re: MA L'ITALIA CHE INTENZIONI HA? (sudafrica 2010)

Post by Shauron_o.O » 21/06/2010 08:39

Mentre tornavamo da Firenze con le falene abbiamo ascoltato la telecronaca di Rtl (sfortunatamente la gialappas era assente),hanno detto una cosa fantastica :asd: cioè che in Nuova Zelanda su 2 milioni di abitanti giusto 11 giocano a calcio e il resto della popolazione nel football americano... :asd:
E' sconcertante che una squadra del genere riesca a fermare l'Italia e sinceramente...come può affrontare squadre di calibro maggiore?
Credo che lo staff Italiano sia stipendiato all'estero quindi,se dobbiamo proprio esser pignoli,preferisco vederla fuori alla fase gironi piuttosto che fare un'ennesima figura agli ottavi mentre magnano e bevono.
Image

User avatar
Canard Favrille
Veteran
Veteran
Posts: 511
Joined: 29/10/2006 09:23
Location: davanti al PC

Re: MA L'ITALIA CHE INTENZIONI HA? (sudafrica 2010)

Post by Canard Favrille » 21/06/2010 09:57

Vincire le partire con squadre così chiuse é difficile.
Possono anche essere dilettanti, ma non sono allo sbaraglio.
LA nuova zelanda era ben messa e diligente nelle posizioni, ha lasciato all'italia il compito di fare la partita.

Secondo me la costruzione del gioco dell'italia é troppo prossima all'area di rigore, dovrebbero arretrare tutti di 3-4 metri e concedere più spazio alle difese chiuse come quella neozelandese.
Un altra cosa che non mi piace di Lippi é questo continuo passarsi la palla tra due giocatori, fateci caso, A la passa a B e B la ripassa ad A che la passa a C ormai é uno schema prevedibile.

Comunque alla fine a me l'Italia piace, non mi sembrano 11 ragazzi in gita !

PS: si lo so sono l'unico in Italia a cui piace l'italia

User avatar
Shauron_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1709
Joined: 13/01/2007 10:30
Location: Napoli
Contact:

Re: MA L'ITALIA CHE INTENZIONI HA? (sudafrica 2010)

Post by Shauron_o.O » 21/06/2010 09:58

si ma non posso fare cross a spiovere in aria di rigore contro ragazzotti di 3 metri -.-'
Image

User avatar
Derek_o.O
oO
oO
Posts: 1105
Joined: 07/07/2005 09:17
Blizzard BattleTag: Derek#2521

Re: MA L'ITALIA CHE INTENZIONI HA? (sudafrica 2010)

Post by Derek_o.O » 21/06/2010 10:16

Secondo me si trova in difficoltà perché in questo mondiale giocano tutti all"italiana" tranne l'Italia stessa.
Dai l'Italia non é mai stata capace di "fare la partita". Si chiudeva sempre in difesa e ripartiva in contropiede. Con un po di culo e/o con un arbitro generoso che gli concedesse il rigore (come successo ieri lol) andavano in rete.

Quest'anno invece si sono messi a giocare normalemente ed ecco il risultato. Due occasioni, due gol subiti. Ed ecco la "leggendaria" difesa italiana che tutto d'un colpo non vale più nulla.

User avatar
Mano[FA]
oO Team
oO Team
Posts: 2163
Joined: 24/10/2004 15:47
Location: UK

Re: MA L'ITALIA CHE INTENZIONI HA? (sudafrica 2010)

Post by Mano[FA] » 21/06/2010 11:05

Shauron_o.O wrote: in Nuova Zelanda su 2 milioni di abitanti giusto 11 giocano a calcio e il resto della popolazione nel football americano... :asd:
No, giocano a Rugby league, tutta un'altra cosa ripsetto al football americano.
Le nazioni che hanno una squadra "decente" di rugby league sono poche (ma una di queste e' l'Italia che gioca il Six Nations) e i Newzelandesi (come si dice in italiano? Nuovozelandesi?) sono molto temuti.

Vero e' che in nuova zelanda sono pochini, chi vuole fare cariera come sportivo gioca a rugby, gli altri a cricket. E la nazionale di calcio e' costituita da banchieri, impiegati e ... non so.

Io di calcio non me ne intendo, ma la partita di ieri mi e' piciuta. Molta azione, l'Italia quasi sempre in attacco e parecchie occasioni sfumate per poco. Poi e' finita con un pareggio, ma pace.

Il calcio e' sicuramente molto piu' internazionale, e non solo appannaggio di qualche grande nazione europea o sudamericana. Una delle partite piu' belle (perche', diciamocelo, la maggior parte sono di una noia mortale) secondo me e' stata Brasile - Corea del Nord. Che il Brazile ha vinto di misura. Alcuni dei Nord Coreani giocano in Giappone

Se nazionali "blasonate" come Italia, Spagna, Argentina, Germania e Brazile (gli inglesi includerebbero l'Inghilterra :cheers: ) faticano a qualificarsi, non e' perche' non sono piu' capaci, ma perche' anche gli altri hanno imparato a giocare.

User avatar
Guardone_o.O
oO Team
oO Team
Posts: 387
Joined: 01/11/2006 19:14
Blizzard BattleTag: Guardone#2412
Location: Suello(LC)

Re: MA L'ITALIA CHE INTENZIONI HA? (sudafrica 2010)

Post by Guardone_o.O » 21/06/2010 12:26

Non voglio dilungarmi.....vi basti pensare che nella nuova zelanda in difesa avevano un banchiere...........e pure uno che non ha società ovvero che gioca solo per i mondiali e poi sparirà.....aggiungiamoci il poveraccio che era fermo da anni e abbiamo la nuova zelanda ai mondiali............la cosa assurda è che noi usciamo da vincitori del mondo,fate questo paragone è come se gli ALL BLACKS pareggiassero con l'ITALIA di RUGBY non vi sembra un pò assurdo? metteteci quello che volete sfiga e altro....ma una cosa del genere è inconcepibile

User avatar
Derek_o.O
oO
oO
Posts: 1105
Joined: 07/07/2005 09:17
Blizzard BattleTag: Derek#2521

Re: MA L'ITALIA CHE INTENZIONI HA? (sudafrica 2010)

Post by Derek_o.O » 21/06/2010 13:33

Mano[FA] wrote:
Shauron_o.O wrote: in Nuova Zelanda su 2 milioni di abitanti giusto 11 giocano a calcio e il resto della popolazione nel football americano... :asd:
No, giocano a Rugby league, tutta un'altra cosa ripsetto al football americano.
Le nazioni che hanno una squadra "decente" di rugby league sono poche (ma una di queste e' l'Italia che gioca il Six Nations) e i Newzelandesi (come si dice in italiano? Nuovozelandesi?) sono molto temuti.
:laugh: Si dice "neozelandesi" :laugh:

User avatar
Mano[FA]
oO Team
oO Team
Posts: 2163
Joined: 24/10/2004 15:47
Location: UK

Re: MA L'ITALIA CHE INTENZIONI HA? (sudafrica 2010)

Post by Mano[FA] » 21/06/2010 14:21

Derek_o.O wrote: :laugh: Si dice "neozelandesi" :laugh:
Ecco grazie.
Ormai non so piu' parlare ne l'italiano ne' l'inglese :dho: :help: ...

Comunque credo che il confronto con un pareggio Italia-Nuova Zelanda a Rugby union potrebbe starci. Un evento raro e inaspettato, ma non del tutto impossibile. Poi nel calcio i goal sono molto piu' rari che i punti a Rugby, quindi potrebbe essere paragonata ad una sconfitta 9-6 ;)

User avatar
CuginoIt
oO Team
oO Team
Posts: 2207
Joined: 08/12/2004 12:50
Blizzard BattleTag: CuginoIt#2830
Location: Copenhagen

Re: MA L'ITALIA CHE INTENZIONI HA? (sudafrica 2010)

Post by CuginoIt » 21/06/2010 18:22

Io scommetterei sull'Italia che passa agli ottavi con un altro pareggio...

A parte questo è lampante che il calcio italiano è in grossa crisi. L'inter domina... ma in pratica non ha titolari italiani. I pochi fuoriclasse in serie A vengono da fuori, e sembra che siano pochissime le squadre italiane disposte ad investire seriamente in Italia.
Certo la stessa situazione si verifica in Inghilterra o Francia... mentre nazioni "povere" (ma con una forte cultura calcistica) come l'Argentina esportano giocatori e hanno nazionali dove nessuno gioca in patria (l'Argentina è l'esempio estremo ma possiamo considerare squadre più scarse di paesi più poveri, come il Paraguay).
Questo, forse, favorisce un riequilibrarsi delle squadre del mondiale con meno distacco fra le squadre più blasonate e le "ultime della classe".

Detto questo il pareggio con la Nuova Zelanda è scandaloso: è molto peggio di un pareggio a rugby deggli all blacks con l'Italia (l'Italia infatti può considerarsi, se non erro, nelle prime 6 nazioni per il rugby, o no? La nuova Zelanda nemmeno nelle prime 50 per il calcio... poi si ritrova ai mondiali per i fantastici gironi descritti da Lysor.

Ci sono poi forse motivazioni psicologiche diverse fra Italia e Nuova Zelanda. Per loro questa era la partita più importante cui potevano aspirare e si sarano impegnati al 100%... Per l'Italia beh, vige la regola del "faccio il minimo indispensabile" e poi se va bene vado avanti...

A tutto questo aggiungerei le scelte molto conservative di Lippi che, di fatto, fino a qualche mese fa scommetteva troppo sull'ossatura della Juventus che quest'anno ha giocato la peggiore annata degli ultimi 40 anni circa... e quando Lippi si è reso conto dell'errore era ormai troppo tardi e ci sono stati pochi rimedi che sono per lo più toppe mal riuscite (leggasi: non si può giocare con Cannavaro che fa questi errori, ma non si può nemmeno improvvisare una nuova difesa in 1 mese... e allora che si fa?).

User avatar
Beavis
Veteran
Veteran
Posts: 1363
Joined: 08/10/2005 15:18

Re: MA L'ITALIA CHE INTENZIONI HA? (sudafrica 2010)

Post by Beavis » 21/06/2010 18:51

Ma questo succede perchè il mondo del calcio ormai fa girare montagne di soldi e gli interessi economici vengono prima di quelli sportivi.

Certo che la nuovazelanda pareggia con l'italia, un calciatore neozelandese si fa un culo così per arrivare in nazionale e il fatto di essere in nazionale è un occasione unica di andare in sudafrica invece che passare l'estate e fare il muratore.
Per un calciatore italiano che guadagna milioni di euro andare in sudafrica è quasi una seccatura, tanto lo pagano meno che il suo club e la compagnia telefonica per cui fa la pubblicità e invece di andare in sudafrica in mezzo a babbuini e vuvuzela rompicazzo poteva essere in sardegna a farsi qualche gnoccona brainless.
Oh certo l'italiano professionista avrà tutta un altra tecnica e forma fisica, ma la voglia e l'impegno cmq contano e si fa vedere sempre di più... ormai sono parecchi mondiali che le "grandi" vengono prese a calci da gruppi di idraulici e muratori delle così dette "nazionali povere" e ogni anno sempre di più.
Che poi "forma fisica" se gli si posa una mosca su un piede troppo velocemente stanno in infortunio per 6 mesi... cazzo sono di ricotta? :lolol:
Monologhista doc :teach:

User avatar
ayakuccia_o.O
oO Team
oO Team
Posts: 2392
Joined: 02/02/2003 12:33
Location: Sestri Levante (GE)

Re: MA L'ITALIA CHE INTENZIONI HA? (sudafrica 2010)

Post by ayakuccia_o.O » 21/06/2010 20:31

purtroppo mi sa che Bea ha inquadrato perfettamente la situazione... :roll:

User avatar
FdD_Leviatano
Veteran
Veteran
Posts: 1006
Joined: 11/10/2004 11:41
Location: Villa Adriana (RM)

Re: MA L'ITALIA CHE INTENZIONI HA? (sudafrica 2010)

Post by FdD_Leviatano » 21/06/2010 22:18

Beh diciamo che le convocazioni le ha fatte pure sulla base di interessi economici ... mi ci gioco quello che volete che per la metà dei giocatori convocati il procuratore è il figlio o qualcuno della cricca sua ...

Cmq sia siamo pure stati un pò sfigati ... quel maledetto portiere ha parato l'impossibile ... pure il palo interno che non entra ... e che cavolo!

User avatar
Lysor_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 2448
Joined: 12/12/2002 00:31
Location: Milano

Re: MA L'ITALIA CHE INTENZIONI HA? (sudafrica 2010)

Post by Lysor_o.O » 22/06/2010 00:35

Vado un po' OT, ma parlando di sfighe... Sto giocando, insieme ai miei colleghi, una schedina basata sulla fase iniziale dei mondiali. Bisogna indovinare, tra le altre cose, la squadra che se la cava peggio in assoluto, quella che segna di meno e quella che subisce di più. Ero in dubbio tra Corea del Nord e Honduras: alla fine ho messo la Corea del Nord come peggiore assoluta e come squadra che segna di meno, e per la squadra che ne prende di più ho scelto l'Honduras. E ovviamente la Corea ne prende 7 in una sola partita!!! :dho: :dho:
Image
Tu vedi delle cose e chiedi: perché? Ma io sogno di cose che non ci sono mai state, e che forse non ci saranno mai, e dico: perché no?
--- Wolfgang Güllich

User avatar
gnaffo_o.O
Administrator
Administrator
Posts: 1916
Joined: 06/12/2002 22:07
Location: Roma

Re: MA L'ITALIA CHE INTENZIONI HA? (sudafrica 2010)

Post by gnaffo_o.O » 24/06/2010 12:52

e invece di andare in sudafrica in mezzo a babbuini e vuvuzela rompicazzo poteva essere in sardegna a farsi qualche gnoccona brainless
NEEDDDDD :rofl: :rofl: :rofl:

Non è un discorso molto sensato invece secondo me ... o meglio la nazionale come qualsiasi vetrina internazionale da ancora più soldi di quelli provenienti dal club d'origine , ormai tutto gira intorno alla pubblicità e fare un gran mondiale porta soldi a palate ... Poi c'è chi può dire che già ne hanno che escon fuori dalle orecchie ma non penso che ognuno di noi se ha la possibilità di raddoppiare il suo stipendio e rimanere nella storia non si impegnerebbe al massimo !!!

Secondo me il vero problema è la condizione atletica deficitaria e di consegenza un errore del ct nel convocare giocatori fuori condizione .... Parlo di camoranesi iaquinta di natale marchisio tutta gente che è presocchè titolare in questa nazionale .... c'erano giocatori in forma che avrebbero dato sicuramente di più di questi qua che avranno visto il campo un paio di volte quest'anno e di uno (dinatale) che quandoariva in nazionale si cagasotto :rofl: :rofl:
Mi sta bene che non hai convocato cassano per motivi caratteriali ....
ma uno tra balotelli e totti sicuramente avrebbe fatto meglio di questi qua :tomato:

User avatar
predators_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1437
Joined: 11/05/2007 00:46
Blizzard BattleTag: Predator#21341

Re: MA L'ITALIA CHE INTENZIONI HA? (sudafrica 2010)

Post by predators_o.O » 24/06/2010 13:19

secondo me a molti dei giocatori della nostra nazionale manca oltre alla condizione fisica anche la "voglia/grinta", quella fiammella che dovrebbe bruciare più dell'inferno quando stai in mezzo a quel campo a rappresentare la tua nazione...

vi faccio un esempio:
a me ormai sono anni che del calcio nn me ne frega + nulla perchè nn lo considero più uno sport...ma un business dove tutti si vendono pur di accumulare altri soldi... i valori dello sport sono ben diversi!

però...
alcuni giorni fa mentre cenavo, girando per i canali in tv sono incappato in una partita (non ricordo quale) c'era una squadra a cantare l'inno nazionale, credo fosse la corea...
mentre il video-operatore faceva i primi piani dei giocatori si è fermato su uno di essi che mentre cantava... piangeva... in quel momento ho invidiato quel giocatore come non mai e mi sono detto: questo è uno dei pochi che ha capito veramente cosa sta succedendo...

i nostri giocatori italiani invece... nemmeno lo conoscono l'inno nazionale... muovono solo le labbra e si fanno pure la risatina...
ma andate a SPACCARE LE PIETRE!
ID: Predator.2183

User avatar
Shogun_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1312
Joined: 06/12/2002 22:06
Blizzard BattleTag: Shogun#2764
Location: Piacenza

Re: MA L'ITALIA CHE INTENZIONI HA? (sudafrica 2010)

Post by Shogun_o.O » 24/06/2010 15:16

Io non sono un amante del calcio (tutt'altro). Confesso di guardare solo alcune partite importanti, più che altro nella speranza di vedere un po' di spettacolo (e puntualmente resto deluso).
Ho seguito le ultime partite dell'Italia e da neofita non mi hanno entusiasmato. Mentre mi è piaciuta moltissimo la partita del Ghana contro la Germania. Perchè ho preferito quella partita? Perché mi sembrava più VERA. Un esempio su tutti: non ho mai visto un giocatore del Ghana buttarsi a terra dopo un contrasto. Ho notato invece nelle partite dell'Italia, che ad ogni minimo contatto i nostri giocatori fanno dei voli da motociclisti e restano a terra doloranti finché l'arbitro non ferma il gioco. Questo è quello che odio di più del calcio... viene premiata la furbizia piuttosto che la tecnica...
Durante Italia - Nuova Zelanda sono rimasto affascinato dal portiere neozelandese. Ora che ho scoperto che non è un professionista lo stimo ancora di più. Almeno, ai miei occhi è sembrato bravissimo...

Ma questa è un'analisi del calcio fatta da uno che l'ultima partita che ha visto prima di questi mondiali è stata Italia-Francia di 4 anni fa... :roll:

User avatar
Shauron_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1709
Joined: 13/01/2007 10:30
Location: Napoli
Contact:

Re: MA L'ITALIA CHE INTENZIONI HA? (sudafrica 2010)

Post by Shauron_o.O » 24/06/2010 15:58

La partita decisiva sta per iniziare...
Mi ricordo un simpatico aforisma di W. Churchill sull'Italia: "Gli italiani perdono le partite di calcio come se fossero guerre e perdono le guerre come se fossero partite di calcio." chissà se è cambiato qualcosa :asd:
Io dico 3 a 2 per l'Italia :cheers:
Image

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 4 guests