Film - Avatar ... topic dedicato con POLL

Cinema, Peperoncini, Navi Spaziali, Barbecue, Fisica Quantistica… TUTTO!

Film - Avatar ... topic dedicato ... dai il tuo voto!

da 0 a 4 : soldi buttati.
1
5%
5 : mediocre... meglio titanic
2
10%
6 : salvo!
1
5%
dal 6+ al 7.5 : bello eh... ma con qualche ma
7
33%
dall'8 in su : ho incollato il biglietto sulla smemo
10
48%
 
Total votes: 21

User avatar
Bubillus
o.O Styler
o.O Styler
Posts: 684
Joined: Aug 2011
Blizzard BattleTag: Bubillus#2227

Re: Film - Avatar ... topic dedicato con POLL

Post by Bubillus » 14/09/2012 08:14

Mano[FA] wrote:
Shogun_o.O wrote: Un film con tanti effetti scpeciali non DEVE essere brutto. Terminator, Guerre stellari, Toy story, Alien, Chi ha incastrato Roger Rabbit hanno innovato tecnologicamente facendo anche un bel film, o meglio il contrario: hanno fatto un bel film anche innovando.
Esatto! Attendo con fiducia un film in 3D con la qualità di Avatar e una bella sceneggiatura dopodichè Avatar resterà nella memoria come il primo del suo genere ma nulla di più. Un po' come l'arrivo del treno dei fratelli Lumière.
"Secondo le leggi della fisica e dell'aerodinamica, la struttura alare del calabrone in relazione al suo peso non è adatta al volo. Ma lui non conosce queste leggi e vola"

User avatar
Mano[FA]
Moderator
Moderator
Posts: 2158
Joined: Oct 2004
Location: UK

Re: Film - Avatar ... topic dedicato con POLL

Post by Mano[FA] » 14/09/2012 11:45

Shogun_o.O wrote: Mano, forse non mi sono espresso bene. Mi ripeto: non ho mai detto che Avatar è un capolavoro (ormai lo ripeto da 3 post...), ma non mi trovo d'accordo sulle vostre critiche o, per meglio dire, sul vostro modo di criticare
Tranquillo l'ho capito benissimo, ma infatti il messaggio che voglio passare e' che il mio modo di criticare ha senso perche PER ME (e altri qui) un film e' un tutt'uno e per me non ha senso considerare solo un aspetto marginale (la grafica) del film proprio come non ha senso valutare solo un aspetto marginale (il libretto d'istruzioni) di un videogioco. Non provo nessun piacere a sfogliare un bellissimo libretto d'istruzioni di un gioco che fa cagare, anzi mi innervosice.

Se mi chiedi "com'e' la grafica di Avatar?" Di dico: Bella. Ma il film fa cagare. E il fatto che la grafica sia bella non altera, se non negativamente, il mio giudizio sul film. Fosse stato un filmetto da quattro soldi con quella storia e zero effetti speciali, potrebbe avere avuto un senso. Quindi non lo consiglio, non lo compro e se fossi andato al cinema consiedererei quei soldi buttati.
Shogun_o.O wrote:Hai citato Aliens, immagino ti riferissi a quello di James Cameron...
No no, ho citato Alien, il primo, l'unico bello di quelli che ho visto (Alien, Aliens, Alien3 e Alien vs Predator, 'na minchiata mostruosa.).

User avatar
Shogun_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1311
Joined: Dec 2002
Blizzard BattleTag: Shogun#2764
Location: Piacenza

Re: Film - Avatar ... topic dedicato con POLL

Post by Shogun_o.O » 14/09/2012 12:58

Mano[FA] wrote: Tranquillo l'ho capito benissimo, ma infatti il messaggio che voglio passare e' che il mio modo di criticare ha senso perche PER ME (e altri qui) un film e' un tutt'uno e per me non ha senso considerare solo un aspetto marginale (la grafica) del film proprio come non ha senso valutare solo un aspetto marginale (il libretto d'istruzioni) di un videogioco. Non provo nessun piacere a sfogliare un bellissimo libretto d'istruzioni di un gioco che fa cagare, anzi mi innervosice.
Capisco benissimo (e condivido) metà del tuo discorso, ma secondo me continui a sbagliare gli esempi :asd:
Avatar non è un brutto videogioco con un bellissimo manuale. Piuttosto è un brutto videogioco con una grafica fantastica :wink:

E' meglio Crysis o ICO? Se mi facessero questa domanda non saprei rispondere. Per gusti personali preferisco 10 volte ICO, ma non posso dire di non essere rimasto colpito dalla grafica di Crysis :roll: Entrambi mi hanno colpito, anche se per motivi diversi. Se Avatar fosse un videogame sarebbe Crysis.
Così come Crysis punta tutto sulla grafica e se ne sbatte altamente della trama, allo stesso modo Avatar punta tutto sugli effetti speciali, rispettando i canoni del genere azione/avventura.
Sempre per rimanere in tema di videogames, Final Fantasy XIII è l'esatto opposto. E' (o dovrebbe essere) un RPG e come tale dovrebbe avere particolari caratteristiche che invece mancano, e non basta una bella grafica per coprirle :wink: Ma FFXIII non è Avatar :wink:


Bubillus wrote: Esatto! Attendo con fiducia un film in 3D con la qualità di Avatar e una bella sceneggiatura dopodichè Avatar resterà nella memoria come il primo del suo genere ma nulla di più. Un po' come l'arrivo del treno dei fratelli Lumière.
E' lo stesso che ho detto io :P
Però per me non è un male. Avatar è uno spettacolo per gli occhi, niente di più. Per me non è un problema, per voi sono soldi sprecati. Questione di punti di vista.

Prima di vedere un bel film con gli effetti speciali di Avatar dovremo aspettare almeno 10 anni. Tieni presente che oggi vediamo nei film d'azione gli effetti speciali che Cameron usò in Termiantor 2... VENTI anni fa :wink:

User avatar
France
Veteran
Veteran
Posts: 2746
Joined: Jun 2003
Location: Zürich, CH

Re: Film - Avatar ... topic dedicato con POLL

Post by France » 14/09/2012 17:07

forse posso aiutare un po' shogun. Io personalmente ho solo 2 categorie di film.

I film per gli occhi e i film per la testa. O se preferite una categoria per l'intelletto e l'altra per i sensi.

Un film che mi emoziona è 300. Lo ho visto al cinema in apnea. Sono uscito che volevo fare una strage. Ecco questo è un film che se lo guardi su uno schermo 15'' in risoluzione media non ti dice niente, perchè ha bisogno del megaschermo e del sistema sonoro da cinema. Mentre un film come lord of war, thank you for smoking o un matrimonio all'inglese toccano temi e situazioni interessanti per me, ma se li vedi sul portatile non perdi molto.

Ora un film per i sensi non deve essere messo in competizione con un film per l'intelletto. Casomai bisogna mettere in competizione un film che soddisfa entrambe le categorie con uno che ne soddisfa solo una. E qua do ragione a mano. AB sarà sempre meglio di A o B. Ma A e B non ha senso compararli.
Image

User avatar
Shogun_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1311
Joined: Dec 2002
Blizzard BattleTag: Shogun#2764
Location: Piacenza

Re: Film - Avatar ... topic dedicato con POLL

Post by Shogun_o.O » 14/09/2012 20:52

Io non sono bravo a scrivere come France, ma è esattamente quello che cercavo di dire :asd: :asd: :asd:

User avatar
Mano[FA]
Moderator
Moderator
Posts: 2158
Joined: Oct 2004
Location: UK

Re: Film - Avatar ... topic dedicato con POLL

Post by Mano[FA] » 14/09/2012 22:35

Shogun_o.O wrote: Avatar non è un brutto videogioco con un bellissimo manuale. Piuttosto è un brutto videogioco con una grafica fantastica :wink:
Magari ne riparliamo in un altro topic, ma anche qui, la grafica in un videogioco e' un aspetto marginale. Se ha scarsa giocabilita', e' ripetitivo, una storia piatta, non divertente... la grafica non aggiunge niente. Dopo 5 minuti di gioco in cui esploro e interagisco col mondo il gioco mi noia e lo spengo, se e' solo grafica. Ma ho avuto questa discussione altre volte ed, evidentemente, per tanta gente la grafica e' importantissima.

Il primo Monkey island e' di gran lunga il migliore anche se la grafica degli altri e' anni luce piu' avanti. Il primo Unreal il miglior fps (in single player) che abbia giocato. Lemmings e bubble bubble dei capolavori.

Quindi, per tornare ad Avatar, ok. Come un videogioco orrendo con una grafica bellissima. Uno spreco.

E anche France si esalta dalla grafica, ma temo di non essere d'accordo nemmeno con lui.

User avatar
France
Veteran
Veteran
Posts: 2746
Joined: Jun 2003
Location: Zürich, CH

Re: Film - Avatar ... topic dedicato con POLL

Post by France » 14/09/2012 23:05

il paragone con i videogiochi non ci stà a mio avviso, perchè non esiste un gioco fatto solo per la grafica e uno solo per il gameplay/storia. Il primo si chiamerebbe semplicemente benchmark mentre il secondo videogioco.

Per me un film brutto è un film che mi annoia sia intellettualmente che emozionalmente. Sicuramente la parte intellettuale è la più importante. Ma rimane il fatto che scene cariche di adrenalina possono sicuramente lasciare una emozione e un ricordo forte e anche positivo. Naturalmente quando si va negli estremi il tutto diventa assurdo. Ma non si stà parlando di estremi qua ma di accenti. Avatar ha dato il suo accento ai dettagli del mondo risparmiando sulla storia e infatti per me va punito per questo.

Delude soprattutto per la prevedibilità della storia, per la mancanza di applicazione di strategia militare, per lo scontato happy end, per la mancata possibilità di denuncia con un finale diverso o con un diverso corso della storia. Convince nella sua ambientazione, nella resa della natura aliena e della tecnologia umana, convince nel far riflettere alle problematiche possibili del futuro sulle risorse e sull'inevitabilità del fatto che l'uomo resta uomo e rimarrà predatore anche nel futuro.

Cmq mano a questo punto però mi viene da chiedertelo.
Ma tu non riesci quindi ad apprezzare un paesaggio come potrebbe essere quello del grand canyon? La bellezza del cielo stellato nel deserto, la maestosità di una portaerei americana, L'eleganza di una maserati, la bontà di un panettone o dormire con la sensazione sulla pelle delle coperte di seta?

Sono tutte cose che possono essere percepite unicamente come sensazioni. (tutte cose che ho vissuto nella mia vita). Io ho dei ricordi emozionali per niente basati su una base intellettuale di queste cose, anche se ce la potrebbero avere. L'irrazionalità delle sensazioni fanno parte dell'animo umano non credi? I film non fanno differenza a mio avviso. Possono essere intesi sia emozionalmente che intellettualmente. Forse io riesco a ignorare la parte deludente per concentrarmi solo su quella interessante. Ma ammetto che un film non dovrebbe farti fare questo processo.
Image

User avatar
Shogun_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1311
Joined: Dec 2002
Blizzard BattleTag: Shogun#2764
Location: Piacenza

Re: Film - Avatar ... topic dedicato con POLL

Post by Shogun_o.O » 15/09/2012 02:44

Mano, da come parli sembra che chi ha apprezzato Avatar sia un bimbominkia lobotomizzato :roll:

Esistono persone che si esaltano davanti a un film d'azione, ma sanno anche apprezzare il cinema d'autore :wink:
L'uno non esclude l'altro... anche se, in realtà, il cinema nasce come forma di intrattenimento.

Per quanto apprezzi il cinema di David Linch, se mi trovassi in un multisala e dovessi scegliere tra Avatar e Mulholland Drive sceglierei il primo. E attenzione, questo non vuol dire che io preferisca Avatar a M.D. :wink: Semplicemente bisogna contestualizzare i due diversi generi.
Se mi chiedessi di fare una lista dei miei 10 film preferiti, Avatar non comparirebbe... ma ciò non toglie che mi sia piaciuto e che spenderei volentieri altri 10€ se lo ritrasmettessero al cinema :wink:

User avatar
Bubillus
o.O Styler
o.O Styler
Posts: 684
Joined: Aug 2011
Blizzard BattleTag: Bubillus#2227

Re: Film - Avatar ... topic dedicato con POLL

Post by Bubillus » 15/09/2012 09:33

France wrote:Ma tu non riesci quindi ad apprezzare un paesaggio come potrebbe essere quello del grand canyon?
Se il Grand Canyon facesse da sfondo ad un programma di Marzullo perderebbe gran parte del suo potere di suggestione.
"Secondo le leggi della fisica e dell'aerodinamica, la struttura alare del calabrone in relazione al suo peso non è adatta al volo. Ma lui non conosce queste leggi e vola"

skazzo
Veteran
Veteran
Posts: 1242
Joined: Aug 2003
Location: Sestri Levante (GE)

Re: Film - Avatar ... topic dedicato con POLL

Post by skazzo » 15/09/2012 09:37

Bah france il fatto che TU e anche altri abbiate una categoria film per gli occhi non vuol dire che tutti la abbiano eh ... Per me un film fatto solo sulla grafica non è un film ma è un documentario o un benchmark se fosse un gioco stop
Chiaramente è un mio limite non saper apprezzare l'arte grafica e lo studio che c'è dietro a un film del genere e rispondendo al successivo commento di shogun sui lobotomizzati ti dico che secondo me chi ha apprezzato avatar si divide in 2 categorie: chi è in genere un appassionato di fotografia, pubblicità, arte visiva e che quindi è in grado di capire davvero lo sforzo fatto per creare una cosa del genere e i lobotomizzati (o i bambini).
Conoscendovi sono sicuro che voi siate parte della prima categoria e quindi non vi si trattava da idioti, ma com'è che state ANCORA cercando di convincerci che per noi non è un film di merda?
Come dicevo io sono un fan di film ignoranti, e più ignoranti sono meglio è, ma un film in qualche modo mi deve emozionare e per un mio limite gli effetti speciali non bastano, anzi, non contanto proprio, quindi togliendo quelli ad avatar cosa rimane? il nulla! NON è un film carico di adrenalina perchè i protagonisti mancano di carisma, la trama è quanto di più scontato potevano tirare fuori, le scene di azione sono telefonate (chi visti i primi 30 minuti non avrebbe predetto esattamente scena per scena come sarebbe andato a finire?), l'unica occasione che avrebbero avuto per raddrizzare il film sarebbe stato con il naturale sterminio dei nativi, ma non hanno osato nemmeno quello ... boh come dicevo contento che a qualcuno sia piaciuto ma per me è solo un documentario troppo lungo.

PS
Per rispondere a france su: "Ma tu non riesci quindi ad apprezzare un paesaggio come potrebbe essere quello del grand canyon? La bellezza del cielo stellato nel deserto, la maestosità di una portaerei americana, L'eleganza di una maserati"
Certo che li apprezzo.. 5 minuti poi me ne vado e di sicuro non pagherei per vederli (par farti capire, non credo neanche farei fotografie, sono arido dentro ^^)

PPS
Shogun ritornando sul commento dei lobotomizzati sai che può valere anche il contrario? Cioè da come hai riposto le prime volte sembrava che chi non ha apprezzato avatar è perchè è stato così idiota da non capire che non l'ha apprezzato perchè si aspettava altro, non perchè gli ha fatto sinceramente schifo ^^ ... non mettere in bocca ad altri offese che non sono state nemmeno pensate (come immagino non lo abbia pensato nemmeno tu... spero!)

User avatar
Mano[FA]
Moderator
Moderator
Posts: 2158
Joined: Oct 2004
Location: UK

Re: Film - Avatar ... topic dedicato con POLL

Post by Mano[FA] » 15/09/2012 10:10

tante risposte me le ha risparmiate il buono skazzo. Soprattuto quando dice
ma com'è che state ANCORA cercando di convincerci che per noi non è un film di merda?
France wrote: Cmq mano a questo punto però mi viene da chiedertelo.
Ma tu non riesci quindi ad apprezzare un paesaggio come potrebbe essere quello del grand canyon? La bellezza del cielo stellato nel deserto, la maestosità di una portaerei americana, L'eleganza di una maserati, la bontà di un panettone o dormire con la sensazione sulla pelle delle coperte di seta?
Prendiamo il cielo stellato. Potrei stare ore sdraiato a naso in su. Ma se in un film mi fanno vedere 2 ore di cielo stellato mi girano i cosidetti.
Le macchine sportive sono bellissime. E sono fatte per esse re bellissime oltre che veloci, emozionanti, potenti etc etc. Se nella carrozzeria di una ferrari ci fosse il motore e l'affidabilita' di una duna mi farebbe venire il nervoso. Una duna, invece, con la sua carrozzeria patacca puo' avere ragione d'essere.

La FOTO di una ferrari, anche senza motore, va bene. Gli schizzi, i prototipi di macchine che non esisteranno mai, pure.

la maestosità di una portaerei americana e' invece diverso perche' la "bellezza" sta proprio nella sua funzionalita'. Nulla e' disegnato per essere bello (a differenza delle auto sportive dove i designer vengono pagatio peso d'oro per aggiungere bellezza). A te piace perche' ti rendi conto di quanto sia uno strumento micidiale. Non credo che qualcuno disegnerebbe una barca di 6 metri come una portaerei americana e l'ammirasse per la sua bellezza.

Per me non ha senso separare aspetti di una cosa, persona, prodotto e valutarlo positivamente perche' una sua parte, marginale, e' eccelsa.

User avatar
France
Veteran
Veteran
Posts: 2746
Joined: Jun 2003
Location: Zürich, CH

Re: Film - Avatar ... topic dedicato con POLL

Post by France » 15/09/2012 12:17

ok fila il discorso tuo mano, ma se prendiamo un oggetto e ci diamo una interpretazione cambia molto il risultato se si cambia il punto di vista. Non puoi prendere un fatto e darci una interpretazione assoluta. Anche nella ricerca scientifica si procede per punti di vista. Cambiando il punto di vista si cambia anche il risultato ottunuto.

A mio avviso dire che una cosa è bella in assoluto non ha senso, ma dire che è bella perchè da più punti di vista convince è molto più importante. Ora si può disquisire sulla priorità dei singoli punti di vista utilizzati per l'interpretazione della cosa, ma non si può prendere un singolo punto di vista e farlo prevalere su tutti gli altri.

Tornando al film Avatar lo decostruisco così nella mia personale valutazione:

1) punto di vista:
Storia -> deludente per tutte le cose dette

2) punto di vista:
Ambientazione -> molto interessante e ben fatta

3) punto di vista
tecnologia cinematografica usata -> all'avanguardia

Il risultato di queste cose sono per me un film che ha mancato di essere stupefacente, macchiandosi di scelte narrative stupide. Ma rimane per me affascinante perchè è stato capace di farmi sognare un pianeta diverso, una tecnologia e un mondo possibili.


Per chiudere qua: Una persona può starti antipatica per certi versi e simpatica per altri, non per questo devi solo amarla o odiarla in senso assoluto. Quando fa una cosa gradita sei contento e quando fa una cosa sgradita sei scontento. Se riesci a non essere troppo infastidito dai lati negativi puoi accettare la sua esistenza, anche se non vuoi frequentarla tutti i giorni no?
Image

User avatar
Bubillus
o.O Styler
o.O Styler
Posts: 684
Joined: Aug 2011
Blizzard BattleTag: Bubillus#2227

Re: Film - Avatar ... topic dedicato con POLL

Post by Bubillus » 15/09/2012 13:53

Secondo me state tralasciando un particolare ovvero che si tratta di un film di produzione americana e che quindi il suo obiettivo era di diventare (come in effetti ha fatto) un blockbuster. Non credo che l'obiettivo della produzione fosse solo quello di fare un magnifico prodotto in 3D innovativo, rivoluzionario, perfetto ma con una sceneggiatura ciofeca. Cioè faccio fatica ad immaginare che pronti via qualcuno dice: "cavolo ci siamo dimenticati della sceneggiatura" e il regista: "azz è vero! Vabbè dai facciamo una cosa tipo balla coi lupi tanto chi vuoi che se ne accorga l'importante è che sia bello da vedere".
Ecco a quel punto anche il minimo di storia sarebbe stato superfluo, se bastava sviluppare la tecnologia e dimostrare perizia nell'usarla. A mio parere si è trattato di una toppata e di una occasione mancata che non va certo ad onore del regista. Detto ciò Avatar è un bellissimo video realizzato in CG 3D ma non un bel film.
"Secondo le leggi della fisica e dell'aerodinamica, la struttura alare del calabrone in relazione al suo peso non è adatta al volo. Ma lui non conosce queste leggi e vola"

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests