Secondo voi - (operatori sanitari con marlboro)

Cinema, Peperoncini, Navi Spaziali, Barbecue, Fisica Quantistica… TUTTO!
Post Reply
User avatar
Rogna
Veteran
Veteran
Posts: 37
Joined: 06/09/2009 19:20
Location: in una caverna sul'altopiano carsico TS

Secondo voi - (operatori sanitari con marlboro)

Post by Rogna » 18/09/2009 00:08

ciao tutti, apro questo thread perche sono curioso a sapere la vostra opinione.
secondo voi e guisto che i operatori sanitari fumano nelle autovetture dato lo in consegna dalla USL, (questo vale anche per i mezzi del comune e regione)? :smoker:

User avatar
arklan_o.O
oO
oO
Posts: 663
Joined: 14/07/2007 18:36
Location: Mercato San Severino (SA)

Post by arklan_o.O » 18/09/2009 09:27

bhe in effetti no non è giusto a parer mio ma , se sono autovetture adibite al trasporto dei soli operatori e non a trasporto sangue e/o cose che potrebbero essere contaminate , non lo vedo tragico il fumarci dentro :nod:
"Ubuntu? Ma è un pornodivo africano?"

User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4381
Joined: 07/01/2003 14:09
Location: Torino
Contact:

Post by snuffz » 19/09/2009 10:52

Sei stato un po' troppo sintetico. Puoi fornire qualche particolare in più?
Io non ho capito il problema.
:o

nota: sul tema operatori sanitari / fumo, a me disturba sempre un po' vedere un dottore che fuma.
Quando facevo assistenza tecnica all'ospedale ed entravo con la macchina nell'edificio (passando per l'ingresso dei carri funebri verso le camere ardenti) parcheggiavo in un cortiletto, sul retro del laboratorio analisi del sangue. Beh, lì c'era un via vai di dottori /tecnici / infermieri, che uscivano fuori per fumare, e per quanto comprenda che anche i dottori sono uomini e hanno diritto ai loro vizi, insomma: non era il massimo dello spettacolo.
(forse non dovrebbero fumare quando indossano il camice. Poliziotti e carabinieri non possono farlo, o mi sbaglio?).

User avatar
ayakuccia_o.O
oO Team
oO Team
Posts: 2392
Joined: 02/02/2003 12:33
Location: Sestri Levante (GE)

Post by ayakuccia_o.O » 19/09/2009 11:32

io sono un medico...e non fumo 8)

Ma prima della legge anti-fumo (sempre sia lodata!) ho rischiato di iniziare a fumare negli anni in cui studiavo all'università...l'auletta studio infatti era in realtà un'auletta fumo, nonostante si trattasse di un'aula nei fondi della clinica chirurgica tutti ci fumavano allegramente e spegnevano le cicche per terra (per la gioia di chi doveva pulire ogni sera :roll: )...se ci entravi alle 8 non te ne rendevi conto, ma se per caso entravi a metà mattinata xchè magari prima andavi a lezione rischiavi di morire soffocato entrando in quella stanza con la nebbia senza finestre...lacrimavano gli occhi :look:

Per farla breve dopo un anno di medicina ero diventata insensibile alla puzza di fumo e addiritura ogni tanto all'ennesima sigaretta offerta (una cosa che non ho mai capito...xchè il fumatore ama coinvolgere altri offrendo la sigaretta? :?: )la accettavo e alla fin della fiera 2 o 3 sigarette al giorno le fumavo...poi un giorno in stazione (ennesimo treno soppresso :roll: ) non sapendo come passare il tempo mi sono trovata davanti ad un tabacchino e ho pensato di comprare un pacchetto...poi ho capito che mi sarei condannata ad una schiavitù poco salutare e così non l'ho fatto e ho iniziato a rifiutare le sigarette offerte 8)

Questo per dire che l'ambiente medico non è diverso da qualunque altro ambiente e se ci sono fumatori normalmente lo sono da prima di diventare medici ed è davvero difficile smettere quando tanti intorno a te fumano...sicuramente la legge contro il fumo ha dato una bella mano, ma forse non viene rispettata dappertutto...il discorso della macchina della asl è diverso, sai che chi fuma lo fa anche e principalmente in macchina, se non trasporta malati non ci vedo tutto sto problema :roll:

User avatar
Rogna
Veteran
Veteran
Posts: 37
Joined: 06/09/2009 19:20
Location: in una caverna sul'altopiano carsico TS

Post by Rogna » 20/09/2009 14:41

Sei stato un po' troppo sintetico. Puoi fornire qualche particolare in più?
Io non ho capito il problema.
:o
si forse sono stato troppo sintetico ma la questione e molto semplice, io penso che non e giusto che delle persone fumano in dei mezzi che non son di propieta loro :tsk:, tutto li la questione.

User avatar
Maloghigno
Administrator
Administrator
Posts: 4590
Joined: 06/12/2002 19:23
Blizzard BattleTag: Maloghigno#2220
Contact:

Post by Maloghigno » 10/12/2009 10:03

Circa 9 anni fa, mezza estate.
All'epoca abitavamo ancora dai miei, sia io che mio fratello.
Lui faceva servizio civile lì a Collegno, alle ambulanze delle misericordie, io andavo ancora a lavorare in pullman.
Quella mattina, poprio sul lato opposto alla fermata, un motociclista cade in modo strano vicino al marciapiede e si fa male.
Arriva l'ambulanza delle misericordie, supera di poco il malcapitato e si ferma.
Passano pochi secondi, ed entrambi i portelli si aprono assieme, quasi sbattendo sulle fiancate.
In piedi, nel mezzo del pianale dell'ambulanza, mio fratello.
Gambe divaricate, sandali ai piedi scoperti, borsa di fianco al piede destro.
Tira l'ultima nota della sigaretta, soddisfatto.
La getta lontano.
Si gira verso di me e alza la mano in un saluto quasi romano.
Prende la borsa e salta giù a piè pari.

Mio fratello dopo quell'anno ha fatto diversi lavori, adesso lavora in Croce Verde.
Image

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest