[PC-X360-PS3] Dead Space: siete pronti ad aver paura?

Recensioni e stupori dei giochi in cantina, installati o in arrivo!
Post Reply
User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4380
Joined: 07/01/2003 14:09
Location: Torino
Contact:

[PC-X360-PS3] Dead Space: siete pronti ad aver paura?

Post by snuffz » 27/12/2008 11:56

Image

Ci sono giochi che arrivano sugli scaffali dei negozi con gran clangore, fra servizi al telegiornale che mostrano orde di adolescenti in coda per accaparrarsi le prime copie al DayOne, sagome di cartone ad altezza naturale che promettono "Mister 44Magnum è tornato!", e un gran tripudio di copertine colorate, demo e trailer allegati alle riviste di settore.
A volte la campagna pubblicitaria è così in anticipo sull'uscita del gioco, che quando finalmente il titolo delle meraviglie esce, mesi e mesi dopo, siamo così saturi che il gioco quasi non ci interessa più. Ci ha smarronato.
E come effetto collaterale spesso la campagna pubblicitaria è così massiccia da risultare fastidiosa e da creare aspettative impossibili per qualsiasi titolo.

Death Space è arrivato in punta di piedi. Ha bussato timidamente alle nostre porte, e quando abbiamo aperto lui si è levato il cappello stropicciandoselo fra le mani e ha mormorato "Ecco...io sarei... un survival horror. Può interessare?"

E questa mosca bianca, questo cugino portato alla festa che non conosceva nessuno, in poche settimane è diventato il Big Kauna, il must-have, il gioco da non perdersi.

Personalmente non avevo grandi aspettative. Avevo giocato alla demo e il livello di difficoltà elevato mi aveva un po' scoraggiato. Non amo particolarmente i giochi il cui cardine è puro virtusismo nel titillare i funghetti del joypad, e Death Space proprio quello mi sembrava. Alla fine l'ho comprato, spinto più dalle 100 e passa pagine di commenti positivi letti su nextgame.

Cominciamo con il voto.
A joypad freddo mi sento di dare tranquillamente un 9 pieno a Death Space, e di metterlo nella mia top5 dei migliori giochi del 2008.

E' un survival horror secco, violento, splatter e per niente politically correct.
E' un titolo che attinge da altri, sì, ma attinge dai migliori, da film come Punto di non ritorno (assolutamente il primo da citare e da vedere se ve lo siete perso), da Alien, La Cosa e dai lavori di Giger. E' un Resident Evil 4 molto più pauroso (e di qualità! ndr), con cucchiaiate del primo Doom e con un sistema di combattimento che fa tesoro di giochi come Soldier of Fortune e Mechwarrior, per inventare mutilazioni strategiche, l'unico vero modo per sopravvivere.
Armi destinate al taglio piuttosto che alla perforazione, una sega circolare che è il fiore all'occhiello degli smembramenti e che spero rivedremo in altri giochi.
E ancora: nemici orribili, feroci, deformi, rivoltanti. Che avanzano inarrestabili spargendo budella e graffiando il pavimento con artigli affilati. Poche volte ho visto il male, l'odio, così ben rappresentato senza cadere nel grottesco (il passo è breve, come insegna Sam Raimi).
Ambientazione solida, essenziale ma curatissima. Fisica da 10 e lode. Colonna sonora di qualità.
Uno spazio disegnato con incredibile realismo e trovate rimarchevoli (come i molti livelli a zero gravità, l'assenza dei rumori nel vuoto, la scarsa riserva di ossigeno).
Altissima giocabilità. Schermo completamente pulito e dedicato al gioco (gli obiettivi vengono suggeriti tramite suggestive schermate olografiche), senza barra dell'energia in alto a destra, senza il display con il numero dei proiettili (che toglie poesia al realismo).
Un gioco che regala emozioni. Emozioni forti, sì. Se credete impossibile che un videogioco possa spaventarvi, compratevelo e giocateci con le cuffie. Salterete dalla sedia. Garantito.

Okay, e allora perchè 9 e non 10 ?
Veniamo ai difetti. Che non sono difetti ma peccatucci veniali.
Personalmente mi sono divertito a utilizzare la cinesi e la stasi, ma li ho trovati accessori davvero poco realistici in una "film" che si presentava con un biglietto da visita di "fantascienza possibilista" (Alien è fantascienza possibilista. Tutto Alien è possibilista. Ma se durante il film Ripley si fosse messa a spostare oggetti con la telecinesi o a modificare il corso del tempo....). E poi armi e munizioni ovunque: negli armadietti, nei distributori, per terra... Okay, tutti quei mostri come li ammazzavo altrimenti, a parolacce? (ho totalizzato più di 1000 arti smembrati). Ma l'ho trovato lo stesso eccessivo, non troppo coerente con la storia
Okay, sono un rompiballe, lo so, è che io voglio che il trucco non si veda!

Comunque gran gioco.
Voto: 9

User avatar
P-Dave
Veteran
Veteran
Posts: 1444
Joined: 03/10/2006 08:53
Location: Torino

Post by P-Dave » 27/12/2008 17:38

Preso anche io, lo sto giocando da un po' di giorni e sono arrivato oggi al capitolo 10. Bello tenace, anche giocato a livello facile e con potenziamenti "sgamo" (vedi Obsidian Suite...scaricata aggratis dal PSN a suo tempo e ora disponibile al modico prezzo di 3 euro -.- ).

Image

Non ricordo un gioco che mi abbia preso di sopresa tante volte quanto questo Dead Space. Davvero ben fatto, davvero ben pensato. Non vedo l'ora di finirlo e ricominciare con un "New Game+" per scoprire tutte quelle cose che obbligatoriamente vanno perse nella prima passata, magari utilizzando altre armi e altre strategie di smembramento.

9 pieno anche per me, insomma. :king:

Unica pecca per cui imho non si merita un 10: non mi piace affatto il vendere "a parte" alcuni potenziamenti o anche solo miglioramenti estetici. Specialmente se sono gia' stati inseriti nel supporto e l'unica cosa che ti fanno scaricare e' la chiave per sbloccarli. :umpf:

User avatar
FdD_Leviatano
Veteran
Veteran
Posts: 1006
Joined: 11/10/2004 11:41
Location: Villa Adriana (RM)

Post by FdD_Leviatano » 04/11/2009 14:53

Anch'io l'ho giocato e finito ... che dire ... UN CAPOLAVORO!!

Tutto è davvero bello e intrigante! La colonna sonora è fantastica, e sopratutto l'ambientazione, così tetra e variegata!

Non ricordo un gioco che mi abbia preso così tanto ...
Se vi piacciono i giochi stile Resident Evil, Silent Hill ecc... è il gioco che fa per voi!

9 anche per me!

User avatar
Shogun_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1311
Joined: 06/12/2002 22:06
Blizzard BattleTag: Shogun#2764
Location: Piacenza

Post by Shogun_o.O » 10/11/2009 10:13

Acquistato sotto consiglio di Snuffz :nod: e giocato rigorosamente di notte a luci spente :nod: (non mi capitava dai tempi di Resident Evil 2)

Anch'io l'ho trovato davvero ben fatto, ma ahimè, anch'io l'ho trovato a tratti "impossibilista". Paragonato a Resident Evil (in particolare ai primi due episodi) ci sono alcune differenze che secondo me non possono esistere in un gioco uscito dieci anni dopo: ad esempio non mi va a genio il trovare munizioni sparse in ogni dove. In RE facevi gli ultimi livelli a correre come un forsennato perchè avevi finito le munizioni... che certamente non ritrovavi in un bagno. Invece in Dead Space OGNI bagno contiene almeno due scatole contenenti le munizioni dell'arma in tuo possesso (e mai le munizioni di un'arma che non hai in inventario). Strano posto, la Ishimura :roll:

Ma se a questo particolare si può soprassedere, discorso a parte va fatto per il doppiaggio, ROVINATO irrimediabilmente della voce di Dario Argento, nella parte di un dottore della nave. A un certo punto mi aspettavo di sentirgli dire "Ahooo! Sbrigate, li mortacci! Sbrigate che 'sti mostri me stanno a distrugge tutto il laboratorio!" -.-


Insomma, per questi difettucci, non mi sento di attribuirgli un 9 (soprattutto perchè il genere dei survival horror è talmente sovraffollato che ogni titolo deve rasentare la perfezione per aggiudicarsi un voto alto), ma un 8 se lo merita in pieno :nod:

User avatar
Derek_o.O
oO
oO
Posts: 1103
Joined: 07/07/2005 09:17
Blizzard BattleTag: Derek#2521

Re: [PC-X360-PS3] Dead Space: siete pronti ad aver paura?

Post by Derek_o.O » 13/01/2012 22:33

Riesumo il topic.

Ho appena iniziato Dead Space su PC. Rigorosamente in inglese (Asia Argento mi ha rovinato l'esperienza Mirror's Edge, non mi faccio rovinare anche questa dal signor Argento) e a difficoltà "Hard".
Ci ho giocato un'oretta. Questo gioco é assurdo ! Sarà anche l'unico survival horror della gen, ma che qualità !

Tento sempre di stare con il culo attaccato al muro, ma quegli infami sbucano da ogni direzione. :asd:
Sparo sempre prima alle gambe per rallentarli, e poi agli arti superiori per finirli. Ora che ho preso confidenza con i comandi ci sarà da divertirsi :motosega: :sniper:

I mostri che sono per terra e che "resucitano" improvvisamente sono quelli che mi hanno fatto cagare sotto maggiormente :menato:

PS: questo weekend su Steam c'é il 75% di sconto su Dead Space 1 e 2
Ve li potete portare a casa entrambi per 10 euro ( Dead Space 1 a 2,50 e Dead Space 2 a 7,50).
Image

User avatar
France
Veteran
Veteran
Posts: 2746
Joined: 10/06/2003 22:03
Location: Zürich, CH

Re: [PC-X360-PS3] Dead Space: siete pronti ad aver paura?

Post by France » 16/01/2012 01:23

sottoscrivo in pieno, uno o due mesetti fa avevo deciso di provare DS1 e DS2 e li ho giocati voracemente e con soddisfazione. Non ho rimpianto un secondo di questi due giochi.
Image

User avatar
Derek_o.O
oO
oO
Posts: 1103
Joined: 07/07/2005 09:17
Blizzard BattleTag: Derek#2521

Re: [PC-X360-PS3] Dead Space: siete pronti ad aver paura?

Post by Derek_o.O » 22/01/2012 17:50

Finito Ieri. Ottimo titolo.
Il vero punto negativo secondo me é il fatto di dover tornare in punti già visti per poter continuare.
Inoltre il boss finale é forse uno dei più facili che abbia mai incontrato.

Per il resto é un capolavoro. Io l'ho finito con la pistola al plasma, non ho acquistato nessun'altra arma ^^.
Tenevo i crediti per uppare l'armatura, per le munizioni e per "quei cosi per uppare le armi, gli hp, ecc".

Ho letto che il 2 é più "action", spero non lo abbiano rovinato. Cmq non lo giocherò a breve...
Image

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 2 guests