[RETROGAME] StreetFighter: leggende metropolitane

Recensioni e stupori dei giochi in cantina, installati o in arrivo!
Post Reply
User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4380
Joined: Jan 2003
Location: Torino
Contact:

[RETROGAME] StreetFighter: leggende metropolitane

Post by snuffz » 08/10/2008 16:19

Su nextgame ho trovato un bellissimo (e lunghissimo) post sulle leggende metropolitane fiorite attorno a StreetFighters, storico gioco da salagiochi.
Ecco il post introduttivo:
Ieri mi sono ritrovato in una sala giochi e lì ci ho trovato un reperto dell'era arcaica, Street Fighter nella sua versione Champion Edition (quello in cui potete selezionare anche i 4 boss finali da subito, ma prima che arrivassero Deejay, Fei Long e soci). Erano secoli che non ci giocavo e mi sono fatto una partita, tra l'altro con Ken (son crepato da Vega).
Però ragazzi che viaggio. Mi son tornate in mente tutte le cose e i leit-motif che imperversavano 15 anni fa circa su questo gioco, troppo belli. Forse non ve ne fregherà nulla, ma ci son delle cose troppo spassose e vorrei sapere se questi usi o leggende metropolitane circolavano pure da voi.

1- il nome di Street Fighter Champion Edition per tutti noi era "Street Fighter co la virgoletta", per distinguerlo dal suo fratello minore (quel Champion Edition proprio non l'avevamo notato!)
2- RYU E KEN FRATELLI! Per il mio gruppo di allora (bambocci sì e no sulla decina) era palese: Ryu e Ken non potevano che essere fratelli. Stessa faccia, stesso kimono, stesse mosse, m(adre) ignoTta. Tra l'altro non l'avevo mai notato, ma con quelle sopracciglia nere è chiaro che Ken si tinge i capelli.
3- IL DIBATTITO SU VEGA. Questo fu uno dei più grandi scismi del nostro passato: da una parte chi sosteneva che Vega fosse un uomo, dall'altra quelli che giuravano si trattasse di una donna. Tutti aspettavamo che dopo qualche vittoria si togliesse la maschera per dire "Vedi? E' una donna!". Nella nostra rincoglionita ingenuità nessuno aveva notato che non aveva le tette.
4- LE ORIGINI DI BLANKA. Beh bellissimo pure questo dibattito: fondamentalmente esistevano tre scuole. Secondo la prima, Blanka era stato allevato dalle scimmie, nella giungla. Secondo la seconda, erano stati i lupi a crescerlo, sempre nella giungla (col nome di Mowgli probabilmente) e ora tenetevi forte! Secondo gli appartenenti alla terza corrente Blanka era stato allevato nientepopodimeno che DALLE ANGUILLE!!! Cioè ma come CAZZO si fa a pensare che qualcuno possa essere allevato da delle anguille??? Eravamo troppo dei grandi, eppure l'elettricità... mah!
5- GLI ELEFANTI DI DHALSIM. Ad un certo punto cominciò a girare la voce che gli elefanti di Dhalsim potessero afferrarti mentre stavi picchiando il loro padrone e lanciarti in aria. Non riuscii mai a verificarlo ma come l'impressione che fosse una minchiata (è solo un'impressione eh!).
6- LE MOSSE. I nomi delle mosse sono state un arcano un po' per tutti, vuoi perchè per noi il giapponese e l'inglese erano idiomi assolutamente sconosciuti, vuoi perchè le voci francamente erano un po' di merda. Ricordo il famoso Horyuken, che conoscerete tutti, ma anche tanti altri. Il Tatsumaki Senpukyaku era Tattatuken, ci avremmo potuto giurare, così come la mossa di Dhalsim, quella quando sputa fuoco dalla bocca, si chiamava appunto Sputa el Fire e Sputa Flame (la seconda quando fa solo la fiammona). Il missile di Honda? Ma Iu-kuit ovviamente. L'elicottero di Chun Li? Mili-ta-i. E quando mi dissero che Guile lanciava il Sonic Boom e non l'Anec Hu, ebbi un piccolo shock.

Ma lo shock più grande fu quando scopri che i nomi di Balrog, Bison e Vega erano mischiati. Lì rischiai il collasso. Anche perchè per noi tutti Bison non era solo Bison (pronunciato così com'è scritto, non "baison" ovviamente) ma era MISTER Bison (perchè aveva la M davanti). Cioè capite lui era il MISTER! Nessuno aveva un qualche prefisso e la cosa gli dava importanza, lo valorizzava, lo rendeva minaccioso, dimostrava che era il capo nonché il nemico più potente. Non mi sono più ripreso da allora e passo il mio tempo a sparar cazzate in piena notte sui forum di videogiochi.
Il resto di seguito:
http://community.videogame.it/forum/t/111074/
Se avete voglia di fare un tuffo nel passato, e se soprattutto avete regalato un bel mucchietto di monetine alla Capcom, leggetelo.
Alcune sono veramente delle chicche.
:lol:

ps: alcuni spunti da wikipedia
I boss
Questi personaggi si affrontano solo dopo aver sconfitto gli altri personaggi selezionabili. Nell'originale non sono selezionabili dal giocatore, e tre di loro hanno subito un cambiamento di nome dal passaggio alla versione occidentale del gioco. Il cambiamento è dovuto al timore della Capcom di poter subire un'azione legale dal pugile Mike Tyson a cui s'ispira il personaggio del primo boss. Sagat era già presente in Street Fighter, gli altri tre fanno la prima apparizione in Street Fighter II.
L'introduzione di Akuma come boss segreto deriva da un pesce d'Aprile della rivista americana EGM che scrisse della presenza di un boss finale segreto chiamato Shen Long come scherzo per i lettori. Lo scherzo deriva dalla frase di vittoria di Ryu "You must defeat Shen Long to stand a chance" frutto di un errore di traduzione che portò i giocatori occidentali a chiedersi chi fosse questo Shen Long.
In seguito alle proteste della Mattel la Capcom diede un cognome a Ken, ritenuto dall'azienda californiana confondibile con quello del fidanzato di Barbie.
Mikhail Gorbachev, ex presidente dell'Unione Sovietica, appare nel finale di Zangief

User avatar
joliet jake
Veteran
Veteran
Posts: 383
Joined: Feb 2008
Blizzard BattleTag: JolietJake#2353
Location: Milano
Contact:

Post by joliet jake » 11/11/2008 21:56

il 2 champion edition è la versione più famosa, ci ho giocato da morire, ovviamente ryu era il mio favorito. Mi sono fato comprare la versione successiva con t-hawk e gli altri da piccolo, quando il cd si è rigato è stata uan tragedia, ora ho un cd con mame e tutte le versioni ;)

Diatriba fra me e di miei amici su Mortal Kombat che secondo me era decisamente inferiore a sf2, loro invece preferivano l'altro..

Xaurus
oO
oO
Posts: 122
Joined: Feb 2009

Post by Xaurus » 03/02/2009 23:56

Io sono appassionato della versione più classica da bar di Street Fighter 2 e della sua favolosa conversione per Super Nintendo. Sarà che avevo 14 anni, ma lo ricordo veramente con grande nostalgia :mrgreen:

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 2 guests