[RETRO-RETROGAME] Quello che c'era quando non c'era niente

Recensioni e stupori dei giochi in cantina, installati o in arrivo!
Post Reply
User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4380
Joined: 07/01/2003 14:09
Location: Torino
Contact:

[RETRO-RETROGAME] Quello che c'era quando non c'era niente

Post by snuffz » 03/10/2008 14:15

pecora043949.jpg
pecora043949.jpg (3.12 KiB) Viewed 3987 times
Se siete della mia generazione questa pecora non vi è nuova.
Era la pecorella che si muoveva sul desktop, correndo random da una parte all'altra e lasciandosi acchiappare dal cursore.
E il MOPYFISH, lo screensaver col pesce rosso ve lo ricordate? Man mano che stampavate su stampanti HP guadagnavate punti, e con i punti potevate comprare oggetti per il vostro acquario.
Image

E non avrete mica dimenticato il TOPOMETRO! Il contatore che calcolava i metri percorsi muovendo il mouse
Image

Screensaver, giochini, eseguibili che un tempo ci tenevano compagnia al pc, quando internet non ce l'avevano in tanti, e tutti quei giochini in flash che ora possiamo trovare in mezzo minuto con google, non erano ancora stati inventati.

Oltre a quelli già citati, ve ne linko uno che ho ritrovato proprio ieri, con gran nostalgia.
http://www.highgrow.us/

Mi sono imbattuto per la prima volta in questo eseguibile 7 anni fa. Me l'aveva spedito via mail un collega (ora ex collega) scrivendomi qualcosa che assomigliava a "Diventa anche tu uno spacciatore virtuale!".
Allora, naturalmente, c'era una release molto più grezza e essenziale.
^_^
Il meccanismo è simile a quello del tamagotchi: scegli il seme fra le molte varietà dispobili e lo pianti nel vaso.
E' possibile piantare fino a 9 tipi di semi diversi.
E poi cominci a curare la pianta, innaffiandola, concimandola, regolando l'altezza delle lampade.... E' possibile scegliere vasi diversi per i diversi ambienti, cambiare plafoniera delle lampade e dare un nome alla propria pianta; c'è il rivelatore di umidità, la lente per verificare le foglie...
http://caveman.jinak.cz/images/highgrow_big.gif

User avatar
Maloghigno
Administrator
Administrator
Posts: 4587
Joined: 06/12/2002 19:23
Blizzard BattleTag: Maloghigno#2220
Contact:

Post by Maloghigno » 03/10/2008 17:47

L'avevamo installato tutti nella mia primissima ditta: era una cavolata tipo tamagotchi... una teca in cui bisognava tenere in vita un ragno.
Fantastico.
Non l'ho mai più trovato.

Un altro giochino bellissimo da ufficio, anche questo mai più ritrovato, era quello ambientato in un acquario...
il pesciolino rosso doveva mangiare tonnellati di altri pesci e le monetine che questi lasciavano cadere una volta mangiati...
Coloratissimo, infinito... chissà come si chiamava!!!

Ormai da un pò di tempo non ho più nessuno di questi giochini installati... però ammetto di essermi scaricato quello della Marja :D

User avatar
arklan_o.O
oO
oO
Posts: 663
Joined: 14/07/2007 18:36
Location: Mercato San Severino (SA)

Post by arklan_o.O » 04/10/2008 09:23

7ede_o.O wrote: Un altro giochino bellissimo da ufficio, anche questo mai più ritrovato, era quello ambientato in un acquario...
il pesciolino rosso doveva mangiare tonnellati di altri pesci e le monetine che questi lasciavano cadere una volta mangiati...
Coloratissimo, infinito... chissà come si chiamava!!! :D
credo fosse insaniquarium o una roba del genere

P.S. il giochino della maria me lo son scaricato pure io :laugh:
"Ubuntu? Ma è un pornodivo africano?"

User avatar
Shauron_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 1709
Joined: 13/01/2007 10:30
Location: Napoli
Contact:

Post by Shauron_o.O » 04/10/2008 10:44

il giochino dell'acquario cel'ho anche io! forse anche su sto pc,devo vedere :laugh: (insieme ai vari zuma etc etc..)
Image

User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4380
Joined: 07/01/2003 14:09
Location: Torino
Contact:

Post by snuffz » 06/10/2008 10:54

germoglimajrji.JPG
germoglimajrji.JPG (32.45 KiB) Viewed 3894 times
Sono spuntati i primi germogli !
Su tutti e nove i vasi.
:wow:

il bepi
Veteran
Veteran
Posts: 1427
Joined: 27/03/2003 10:25

Post by il bepi » 06/10/2008 19:11

snuffz4lorda wrote:Sono spuntati i primi germogli ! Su tutti e nove i vasi. :wow:
Snuffolo... tu mi preoccupi sempre di più!! :laugh:

User avatar
Lysor_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 2448
Joined: 12/12/2002 00:31
Location: Milano

Post by Lysor_o.O » 06/10/2008 22:10

Al giochino della maria giocava anche un mio compagno in 2° liceo. Cercava di fregare il gioco, accelerando la crescita delle piante mandando avanti la data di Windows... Ma il gioco era abbastanza intelligente da accorgersene e da impedirgli di giocare fino a quando non avesse rimesso a posto la data.

A me comunque i giochi in stile Tamagotchi non sono mai piaciuti...

Il topometro invece ce l'aveva un altro mio compagno, che aveva QUALUNQUE cazzata esistente. Mitico il generatore di rutti: appena lo lanciavi, si metteva in background e non faceva niente per un po'. Giusto il tempo di dimenticarsene, e poi, all'improvviso, dalle casse si sentiva un BUUUUUURP pazzesco... :asd:
Image
Tu vedi delle cose e chiedi: perché? Ma io sogno di cose che non ci sono mai state, e che forse non ci saranno mai, e dico: perché no?
--- Wolfgang Güllich

User avatar
arklan_o.O
oO
oO
Posts: 663
Joined: 14/07/2007 18:36
Location: Mercato San Severino (SA)

Post by arklan_o.O » 07/10/2008 10:54

e ve lo ricordate il tabboz simulator?

il mitico simulatore di tamarro dove puntualmente venivi dilaniato da una torma di metallari enormi e incazzati :laugh:

http://www.aabo.it/house/katzate/tabboz/tabboz.htm

P.S. anche le mie piantine sono germogliate ^_^
"Ubuntu? Ma è un pornodivo africano?"

User avatar
ayakuccia_o.O
oO Team
oO Team
Posts: 2389
Joined: 02/02/2003 12:33
Location: Sestri Levante (GE)

Post by ayakuccia_o.O » 09/10/2008 09:36

la pecorella sul desktop!!! :hearts: Me la ricordo sì...ora x colpa tua ne ho nostalgia... :cry:

User avatar
Maloghigno
Administrator
Administrator
Posts: 4587
Joined: 06/12/2002 19:23
Blizzard BattleTag: Maloghigno#2220
Contact:

Post by Maloghigno » 10/10/2008 10:14

Ecco il primo (penso) INSANIQUARIUM.
:arrow: http://www.freshpulp.com/fishtank/fishtank.html

Ho anche trovato quello nuovo, rifatto dalla PopCap ... davvero carino. Tra l'altro dà anche la possibilità di essere utilizzato come screensaver.

Anche Snuffz mi ha detto di ricordarsi quello del ragnetto da sostentare... ma niente, non si trova.
Image

User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4380
Joined: 07/01/2003 14:09
Location: Torino
Contact:

Post by snuffz » 10/10/2008 11:05


User avatar
arklan_o.O
oO
oO
Posts: 663
Joined: 14/07/2007 18:36
Location: Mercato San Severino (SA)

Post by arklan_o.O » 10/10/2008 11:16

mitici!
complimentoni mi avete dato altri modi di scansare il lavoro! :laugh:
"Ubuntu? Ma è un pornodivo africano?"

User avatar
klank
Veteran
Veteran
Posts: 106
Joined: 30/05/2007 13:48
Location: Trieste

Post by klank » 18/10/2008 19:24

Allora non posso esimermi dal citare http://www.the-underdogs.info/ :teach: vera miniera d'oro per gli appassionati del genere.
ciauz :bellali:

User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4380
Joined: 07/01/2003 14:09
Location: Torino
Contact:

Post by snuffz » 04/11/2008 14:38

Arkanoid. Un altro gioco di noi bravi ragazzi.
:diablo:

ARKANOID DONE QUICK
Non avevo mai visto l'ultimo livello di Arkanoid !!!!
http://it.youtube.com/watch?v=eDDIIq7pL-k

User avatar
Mano[FA]
oO Team
oO Team
Posts: 2163
Joined: 24/10/2004 15:47
Location: UK

Post by Mano[FA] » 04/11/2008 18:12

arkanoid era e resta mitico. L'unico problema e' che e' difficilmente emulabile dal momento che BISOGNA giocarlo con il controller a manopola!

Xaurus
oO
oO
Posts: 122
Joined: 02/02/2009 15:44

Post by Xaurus » 04/02/2009 00:10

Io mi ricordo anche il mitico Tabboz, il tamarro sul desktop che doveva manterene alto il suo prestigio a suon di lampade e col motorino truccato; un sarcasticoTamagotchi versione windows!

User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4380
Joined: 07/01/2003 14:09
Location: Torino
Contact:

Post by snuffz » 13/05/2009 16:28

Il mio primo computer è stato lo Zx Spectrum 48k.
Erano i primi anni '80 ed io andavo alle scuole elementari.

E il gioco considerato più bello fra i titoli disponibili per la piattaforma Sinclair, era sicuramente Manic Miner
(wiki: http://it.wikipedia.org/wiki/Manic_Miner)
(ho scoperto che scrivendo Manic Miner su google vengono fuori migliaia di link)
Eccolo in Java!
http://www.bigredswitch.co.uk/games/mm/

Edit: in quegli anni "copyright" era una parola priva di significato. Quando usciva un gioco nuovo (venduto singolarmente con copertina e a prezzo pieno), dopo poche settimane quello stesso gioco veniva riproposto in edicola, in un'economica raccolta di altri giochi, solo col nome modificato.
Trovai Manic Miner in una raccolta di giochi, rinominato La miniera
In quella stessa raccolta trovai anche Bruce Lee, rinominato Kung Fu
Image
Ecco com'era il gioco Bruce Lee (non ridete!!! era un gioco fantastico per quegli anni)
http://www.youtube.com/watch?v=86SOveCkoeQ

User avatar
Lysor_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 2448
Joined: 12/12/2002 00:31
Location: Milano

Post by Lysor_o.O » 13/05/2009 21:44

Ci ho messo circa 10 minuti a passare il primo livello di Manic Miner, e una buona cinquantina di tentativi. E' grave? :neutrale:
Image
Tu vedi delle cose e chiedi: perché? Ma io sogno di cose che non ci sono mai state, e che forse non ci saranno mai, e dico: perché no?
--- Wolfgang Güllich

User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4380
Joined: 07/01/2003 14:09
Location: Torino
Contact:

Re: [RETRO-RETROGAME] Quello che c'era quando non c'era nien

Post by snuffz » 18/07/2012 16:16

Ho iniziato il romanzo PLAYER ONE di Ernest Cline (disponibile in ebook)
Image
Trama -> http://www.ibs.it/code/9788876382550/cl ... r-one.html

Vi copio\incollo un pezzo
………….
Poco distante, un televisore Zenith a 21 pollici a cui è attaccato un’Atari 2600.
«Questa è la prima console per videogiochi che abbia mai avuto» dice Halliday, con la
voce di un bambino. «È un’Atari 2600. Me l’hanno regalato per Natale, nel 1979.» Si lascia
cadere di fronte all’Atari, raccoglie un joystick e comincia a giocare. «Questo era il mio
gioco preferito» dice, indicando lo schermo del televisore, sul quale un quadratino sta
attraversando una serie di labirinti piuttosto semplici. «Si chiamava Adventure. Come
molti altri vecchi videogiochi, Adventure era stato progettato e programmato da una sola
persona. Ma, al tempo, la Atari si rifiutava di riconoscere i meriti ai propri programmatori,
perciò il nome di chi aveva creato un videogioco non compariva da nessuna parte sulla
confezione.» Sullo schermo, vediamo che Halliday sta usando una spada per uccidere un
drago rosso – anche se, a causa della rudimentale grafica a bassa risoluzione, si ha più
l’impressione che un quadrato stia usando una freccia per pugnalare un’anatra deforme.
«E così, il creatore di Adventure, un tale di nome Warren Robinett, decise di celare il suo
nome direttamente nel gioco. Nascose una chiave all’interno di uno dei labirinti. Una volta
trovata questa chiave, un puntino grigio grande quanto un pixel, potevi usarla per
accedere a una stanza segreta dove Robinett aveva nascosto il proprio nome.» Halliday
conduce il suo protagonista, il quadrato, all’interno della stanza segreta del gioco finché, al
centro dello schermo, non compaiono le parole Creato da Warren Robinett.
....................
Sono andato a venificare la storia di Warren Robinett
http://it.wikipedia.org/wiki/Warren_Robinett
ed effettivamente
L'allora presidente di Atari, Kassar, reputa infatti che i programmatori siano importanti quanto gli operai della catena di montaggio che assemblano le cartucce[9]: per questo motivo non ricevono nessun credito nei giochi da loro realizzati. Inoltre essi percepiscono un normale stipendio, senza nessun tipo di royalty sulle vendite dei titoli da loro prodotti[3][2]. Questa politica genera malcontento fra i programmatori, che iniziano a lasciare Atari: alcuni di essi fondano anche alcune società concorrenti, come Activision e Imagic[2].
Anche Robinett non ama questo trattamento: decide perciò di piazzare un oggetto nascosto nel gioco Adventure che permette al giocatore di raggiungere una stanza segreta in cui sono visualizzate le parole "Created by Warren Robinett": nasce così uno dei primi Easter egg della storia dei videogiochi[10], il primo a cui viene dato quel nome [3][7]. L'Easter Egg di Adventure viene scoperto diversi mesi dopo il licenziamento di Robinett, quando il gioco è già in commercio, da un giocatore dodicenne, che scrive ad Atari per informare la società della cosa[7]. Ma ormai la cosa è irrimediabile perché il gioco è già in commercio e perché per riprogettare un nuovo chip ROM con il codice senza Easter egg occorrono circa 10.000 dollari[7].
Ecco il gioco

Adventure
http://www.youtube.com/watch?v=I6-zN_eaRd8

Easter Egg di Adventure (uno dei primi Easter Egg della storia dei videogiochi)
http://www.youtube.com/watch?v=CbuossB2CO8

User avatar
rbernardinello
oO
oO
Posts: 770
Joined: 07/12/2010 12:34
Location: Rovigo

Re: [RETRO-RETROGAME] Quello che c'era quando non c'era nien

Post by rbernardinello » 19/07/2012 15:36

Bastardo di uno Snuffo, mi hai fregato l'esclusiva del libro per poche ore!!

http://forum.oostyle.net/viewtopic.php?p=154021#p154021

Sono 15 giorni che l'ho finito e aspettavo di trovare tempo e voglia di buttare giù qualcosa!
Nick Fury (Secret Invasion): "Be', il mio dio ha un martello!"

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest