Trusis - Mentire è solo l'inizio

Recensioni e stupori dei giochi in cantina, installati o in arrivo!
Post Reply
User avatar
Code159
Veteran
Veteran
Posts: 311
Joined: Feb 2013
Blizzard BattleTag: Code#2322

Trusis - Mentire è solo l'inizio

Post by Code159 » 05/06/2013 21:33

C'è una casa misteriosa sopra la collina. Ogni notte urla e lamenti accompagnano l'agitato sonno degli ignari paesani. La popolazione sta calando e la gente...preferisce non sapere.
http://trusis.altervista.org/

Gameplay
Ho rispolverato questo gioco dopo un anno di inattività, e visto che lo trovo veramente carino volevo condividerlo con tutti voi :amici: .
Chi conosce Lupus in Tabula troverà sicuramente parecchie affinità con il famoso gioco da tavolo, di cui Trusis riprende le meccaniche principali.
Il gioco infatti si svolge in giornate reali, suddivise in giorno (dalle 8.00 alle 20.00) e notte (dalle 20.00 alle 8.00).
Durante il giorno si decide democraticamente chi uccidere attraverso un apposito tabellone, mentre di notte i personaggi speciali potranno usare i loro poteri, mentre i trusis potranno mietere la loro ennesima vittima. In ogni partita è possibile comunicare attraverso la chat pubblica (è permesso anche ai morti parlare), oppure in forma privata con uno specifico giocatore.
Obbiettivo dei buoni è uccidere i trusis, mentre vincono i trusis (e di conseguenza tutti i cattivi) quando il loro numero è pari a quello dei non trusis, compresi gli alleati (e in assenza di suocera e parroco).

Al profilo di ogni giocatore corrisponde un livello, che aumenta con il numero di partite vinte, quindi inizialmente, si possono giocare solo partite "base" con umani, trusis e spazzino. Questo per permettere ai nuovi di immergersi lentamente nelle complesse meccaniche e strategie che si presentano con l'aumentare dei personaggi.
I giocatori che non votano di giorno per due volte consecutive si suicidano, rivelando pubblicamente il loro ruolo, e ricevendo un cartellino giallo nel proprio profilo. Un secondo cartellino giallo porterà ad una penalizzazione in termini di livello del giocatore.

Personaggi:

GLI UMANI
Sono in 5 in ogni partita. Agiscono solamente di giorno, fase in cui devono votare per scegliere un giocatore da eliminare. Non si conoscono tra di loro e devono cercare di collaborare con chi credono sia "dalla loro parte". Il loro obiettivo primario, che consentirà loro di vincere la partita, è scovare e uccidere tutti i Trusis della partita; ovviamente eliminando anche gli aiutanti dei Trusis (macellaio, oracolo, kamikaze) il compito diventerà ancora più semplice!

I TRUSIS
I "cattivi" del gioco: sono 2 e si conoscono tra di loro fin dall'inizio della partita. Vivendo nella notte hanno la possibilità, dalle ore 20 alle ore 10, di selezionare un personaggio che morirà all'alba. Tuttavia di giorno coprono il ruolo di umani, e come tutti votano per scegliere quale dei personaggi assassinare. Vincono quando raggiungono il vantaggio numerico (o la parità) e le loro vittime preferite devono essere di sicuro lo spazzino, il becchino e il parroco, che svolgono un ruolo chiave nella vittoria degli umani.

LO SPAZZINO
È l'amico migliore degli umani, e il nemico numero 1 dei Trusis! Di notte seleziona un giocatore ancora in gioco, per sapere se è un Trusis oppure no. E questa informazione, di vitale importanza per gli umani, potrebbe essergli fatale se rivelata in pubblico con troppa leggerezza. I Trusis potrebbero ammazzarlo la notte stessa.

IL BECCHINO
È in grado di sapere se il giocatore ucciso di giorno è un Trusis. Può essere utile agli umani per sapere se durante il giorno è stato commesso un errore, uccidendo la persona sbagliata.

IL PARROCO
Ha la possibilità, durante la notte, di selezionare un personaggio ancora in gioco, per proteggerlo fino alla mattina. Il giocatore selezionato non morirà anche se selezionato dai Trusis durante quella notte. È un'abilità molto utile...se utilizzata sulle persone giuste!

LA SUOCERA
Ha semplicemente il potere di votare 2 volte, in entrambe le fasi del gioco. Il personaggio che voterà di notte partirà, nella giornata successiva, con un voto in più (nascosto agli altri giocatori). È un'arma a doppio taglio e va usata con cautela..

IL PALADINO BIANCO
Gioca insieme agli umani. Dovrà osservare la situazione molto attentamente perchè avrà la possibilità durante la notte di sacrificarsi per far rinascere un suo compagno morto in precedenza. Suoi obiettivi principali saranno ovviamente spazzino, parroco e compagni...attenzione però a non farsi convincere da un Trusis morto!

IL MARTIRE
Con quella faccia non può che essere un buono. Un umile e coraggioso umano!
Se si trova nel cimitero per "merito" dei Trusis, gli verrà rivelata l'identità di uno di loro (nel caso uno dei due sia già morto, gli verrà rivelata l'identità di quello nel cimitero).

IL MACELLAIO
È un semplice umano, e come loro vota solamente di giorno, ma ha giustamente deciso di stare dalla parte dei Trusis in quanto, vincendo, guadagnerà più punti. Deve aiutare i Trusis a rimanere vivi passando loro qualche dritta..sempre che riuscito a capire chi sono!

L'ORACOLO
Simile allo spazzino per gli Umani, è però a favore dei Trusis. Ogni notte potrà selezionare un personaggio tra quelli in gioco e verrà a conoscenza della sua reale identità. Ma a differenza dello spazzino, lui sarà in grado di sapere l'esatto personaggio associato alla persona selezionata.

IL PALADINO NERO
Gioca insieme ai Trusis. Come il paladino bianco, anche quello nero potrà sacrificarsi per far rinascere un suo compagno già morto. Obiettivi primari per i suoi sacrifici saranno ovviamente i Trusis, ma non trascurate l'oracolo e la profanatrice! Può essere definito il peggior nemico del becchino :)

IL KAMIKAZE
L'opposto del paladino. Di notte avrà la possibilità di sacrificarsi per una persona, e quindi di vederla morta insieme a lui il giorno successivo! Gioca con i Trusis, e dev'essere a stretto contatto con loro per poter scegliere la persona giusta da uccidere.

LA PROFANATRICE
Ha due poteri molto interessanti: scopre l'identità dei personaggi uccisi dai Trusis la notte precedente, ma soprattutto conosce i Trusis sin dalla prima notte! Ottimo tramite tra un oracolo morto e i Trusis (ma anche per comunicare con macellaio, kamikaze, ecc..).

IL NAUFRAGO
Un giocatore semplice, né buono né cattivo. Vince se riesce a rimanere vivo fino a fine partita...e vince da solo (tutti gli altri giocatori perderanno)! Può decidere di unirsi ai Trusis, agli umani, o anche di assecondarli entrambi! Può creare alleanze strategiche, promettere voti, fingersi utile quando non lo è per nessuno! Dovrà tradire tutti per riuscire a vincere, ma il suo sarà un ricco bottino!

Community
La comunità di gioco è abbastanza vasta e variegata, potete ritrovarvi in partita con un 40enne che si connette dall'ufficio, così come con un marmocchio del '99 (orrore!) che non capisce una mazza :motosega: . Nei primi livelli soprattutto si lotta con il fenomeno degli "assenteisti", cioè i giocatori che non partecipano e si suicidano, ma anche quelli che, considerando gli umani inutili per la loro mancanza di poteri, semplicemente loggano per votare senza dare alcun contributo alla partita. Ma si tratta solo di una parentesi momentanea, a livelli alti ho partecipato a partite veramente epiche, con bluff e controbluff degni di un giocatore di poker :klap: . Per chi sa divertirsi poi, anche con i super nabbi ci si possono fare due risate.
Link al resoconto di una mia partita dell'anno scorso

Conclusione
Insomma, il gioco in se non costa molto tempo, anzi, gli si può dedicare il tempo che si vuole, dai 5 minuti che servono per votare/utilizzare i poteri, fino alle ore impiegate in bluff e strategie varie, bisogna però avere il fegato forte, e non rosicare se magari vi capita lo spazzino ma nessuno vi crede, il bello del gioco è proprio questo ^^
Image

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 6 guests