Cheating e Videogiochi

Recensioni e stupori dei giochi in cantina, installati o in arrivo!
Post Reply
User avatar
France
Veteran
Veteran
Posts: 2746
Joined: 10/06/2003 22:03
Location: Zürich, CH

Cheating e Videogiochi

Post by France » 08/07/2011 00:57

Cari membri del fo.Orum, volevo portare alla vostra attenzione un tema che mi pare abbiamo discusso in maniera marginale, ma vorrei dedicargli un po' più di attenzione. Tutto quanto nasce da alcune esperienze che ho fatto proprio recentemente in un ambiente molto speciale e specifico, che potrebbe essere simile al nostro per alcuni punti.

Vi sto parlando della comunity di europa universalis 3, che conterà si e no un 60-100 giocatori che si dedicano al multiplayer. Questa community è molto piccole e molto familiare, infatti ci si conosce tutti da anni, anche se mai ai livelli nostri. Ecco mai mi sarei aspettato di vedere in questo ambiente il flagello del cheating. Gente che sente l'irrefrenabile bisogno di prevalere a tutti i costi, anche quello di giocare sporco. Ma non nel senso bonario di utilizzare strategie strane o cattive, ma proprio di barare a man bassa alterando le meccaniche di gioco e le linee di codice, visto che è possibile.

Se vi interessa la dinamica di questo caso specifico in cui hanno barato, per chi sa l'inglese vi posto questo link: http://forum.paradoxplaza.com/forum/sho ... st12593995 , è un po' un riassunto che ho fatto, ma se vi interessa potete guardare qualche paginata più indietro come si è evoluta la cosa nell'arco di 3 settimane. La cosa che mi ha sconcertato è stato proprio come se giocassimo a starcraft 2 fra amici tipo, io, fede, gnaffo e snuffz, contro skazzo, aya, derek e proteas. Impensabile che una squadra utilizzi il map hack, o un altro hack che da 100% più di danno e 100% più di vita, per vincere contro l'altra. Insomma non c'e' niente da vincere, non c'e' fama da avere se non fra di noi, e la community è talmente piccola che non ci sono estranei o quasi.

Ora la domanda che volevo farvi è questa: Quando si è trattato di sanzionare questo comportamento irrispettoso, abbiamo fatto una votazione e i risultati sono stati sorprendenti: solo il 55%-60% erano a favore di una punizione, quindi in fin dei conti giustificavano chi barava, mentendo e sapendo di mentire quando professava o no la sua innocenza. Voi come la vedete sul barare, siete per perdonare o per punire?

La seconda tematica che volevo proporvi è questa: il fenomeno del barare ai giochi è, secondo la mia esperienza, una delle tendenze che più uccide il multiplayer togliendo la gioia e la voglia di giocare. Forse sono stato fortunato e la ho vista poco, visto che ho quasi sempre giocato a giochi della blizzard che hanno sempre severamente condannato questo modo di fare, voi che esperienze avete fatto in merito al cheating?
Image

User avatar
Canard Favrille
Veteran
Veteran
Posts: 511
Joined: 29/10/2006 09:23
Location: davanti al PC

Re: Cheating e Videogiochi

Post by Canard Favrille » 08/07/2011 09:50

la mia reazione al cheating = :chaos:

Concordo con te, il cheating uccide il multiplayer. Toglie la voglia di giocare.
Punire o non punire ? più che altro punire é inutile ! Non é come al campo da calcio in cui "il pallone e mio e decido io chi gioca". Come fai a asapere che chi é stato allontanato non rientra con diverso nick ? come fai a sapere che quell'utente bravissimo in realtà usa cheting in modo accorto e non si fa mai beccare ?
A questo punto io preferisco il gioco off-line su tutta la linea. ;)

Esperienze di cheating subite ?
La più clamorosa, perché il gioco era fortemente modificabile, ed eravamo all'inizio del multiplayer, REDBARON 3d.
Entro in un server convinto di voler mettere alla prova le mie abilità di pilota di aerei. Manovro e mi metto in coda ad un aereo nemico. Sento sparare. Vengo colpito e vado giù. Rimango di sasso ma noto che attorno a me non c'era nessun altro che potesse spararmi.
Incuriosito indago e scopro che :
1. si poteva modificare il fuoco dell'aereo in modo tale che per ogni colpo sparato avanti, ne venisse sparato anche uno indietro.
2. si poteva modificare il peso delle pallottole in modo che bastasse un colpo a segno per abbattere un aereo.
Non ho mai più provato a giocare on-line a red baron, eppure come nel caso di EU3, la comunità di giocatori é veramente risicata.

Ultima Online, non ne parliamo nemmeno, tra quelli che fanno laggare, quelli che si fanno passare gli oggetti dal DM, quelli che hackerano gli account, quelli che non rispettano le regole elementari del server, quelli che chiamano i rinforzi via ICQ ( al tempo c'era ICQ ) ecc... ( di bastardate ce ne sono a bizzeffe ) .C'ho giocato per anni, ma negli ultimi tempi mi limitavo a giocare come se fossi off-line, giusto i dialoghi erano interazioni con altri giocatori. Da lì a poco ho smesso.

Gioco on-line ? se lo conosci lo eviti !

PS : EU3 ce l'ho, ma si può giocare on-line ? :asd:

User avatar
Beavis
Veteran
Veteran
Posts: 1361
Joined: 08/10/2005 15:18

Re: Cheating e Videogiochi

Post by Beavis » 08/07/2011 11:41

Io ho avuto esperienza con diablo 2 o meglio non ho avuto esperienza.
In diablo 2 nonostrante blizzard ha sempre lottato contro il cheating si sono viste parecchie cose come oggetti dupati, gente che può attaccarti in città, teleport in città e chi più ne ha più ne metta.
La soluzione è appoggiarsi ad una comunità protetta.

Io giocavo tramite il forum di multiplayer (ho detto giocavo? in realtà ho ripreso e gioco ancora) dagli utenti di multiplayer non ho mai avuto sorprese e ci siamo sempre trovati bene.
Adesso gioco off-line ma ci scambiamo ancora oggetti via mail.

A proposito un piccolo ot: giocheremo a diablo 3 come comunity o.O? se si quanti? perchè mi piacerebbe giocare con voi e magari tirare dentro qualcuno da multiplayer, ma posso farlo solo se c'è un minimo di comunity qui, se ci gioco solo io la vedo dura.
Monologhista doc :teach:

User avatar
Thurindo.Of
Veteran
Veteran
Posts: 628
Joined: 02/06/2010 20:46

Re: Cheating e Videogiochi

Post by Thurindo.Of » 08/07/2011 14:52

Beh hanno aperto l'area del forum,quindi credo proprio che giocheremo :D

User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4380
Joined: 07/01/2003 14:09
Location: Torino
Contact:

Re: Cheating e Videogiochi

Post by snuffz » 08/07/2011 15:58

La cosa incredibile è che se da un lato posso comprendere chi bara ad un torneo in cui ci sono in palio dei soldi (non dico che approvo, ma almeno ne capisco la ragione), trovi persone che imbrogliano anche al torneo di rubamazzetto organizzato della parrocchia, in cui di fatto non c'è niente in palio.

Purtroppo su alcuni giochi non è proprio possibile contrastare il fenomeno.
Quando giocavo a scacchi via web su RedHotPawn, e si giocava a turno con il limite di una mossa ogni tre giorni, non c'era modo di sapere se il tuo avversario stava effetivamente muovendo lui o stava usando un software (a suggerirgli le mosse migliori).
Oltre le sfide individuali c'era la "ladder", e c'erano tornei e tornei di Clan...quindi c'era un certo livello di agonismo.
Ogni tanto in qualche 1vs1 capitava: giocavo contro un avversario, vincevo facilmente grazie a sue colossali cazzate, e dopo qualche giorno venivo risfidato e polverizzato sia di rivincita e bella, con giocate veloci e al limite del perfetto.

Su Starcraft e Warcraft era un po' più facile sgamare certi trucchetti, grazie ai replay dei game. Sì, se il "baro" era sveglio, poteva riuscire a nasconderlo bene, ma il più delle volte si trattava di map-haker che riuscivano sempre a teletrasportarsi un secondo prima che gli arrivassi con le unità in base.

Io sono per la linea dura, e per cercare di adoperare tutte le regole e gli accorgimenti per cercare di contenere al massimo il fenomeno.
Poi non riesci mai a contenerlo del tutto, ma è un po' come l'antifurto bloccapedali della macchina: non ti mette al sicuro al 100% dal furto, ma almeno scremi un po' fra il ladro professionista e il tossico, e gli complichi comunque le cose.

Il cheat che mi ricordo di più? Non proprio un cheat, ma mi stupì molto un episodio a filo di regolamento: Cor3y allo smauilp, durante il torneo di Warcraft3, che riuscì a prendere una Win su una partita persa grazie alla regola del GG.
Praticamente era stata introdotta la regola: "E' vietato scrivere GG prima della fine del game", per evitare sfottò.
Cor3y aveva praticamente perso tutte le unità, e aveva le unità avversarie che gli mazzulavano la base, l'avversario gli ha scritto "GG", e Cor3y è ricorso in appello all'arbitro.
L'arbitro ha applicato la regola alla lettera e ha dato la vittoria a Cor3y.
In seguito sui forum è scoppiato il finimondo.

User avatar
France
Veteran
Veteran
Posts: 2746
Joined: 10/06/2003 22:03
Location: Zürich, CH

Re: Cheating e Videogiochi

Post by France » 08/07/2011 18:13

io è proprio la situazione di chi frega all'amichevole parrocchiale di rubamazzetto. Proprio non lo capisco. Anche perchè ti scoprono ci fai una figura bruttissima, duratura e indelebile, perchè vai a fregare la gente che ti conosce che può esserti amica o ti considera amicha. Mah, ci sono rimasto proprio male per sti tre bari di eu3. Poi anche le loro origini sembrano confermare che il fatto sia un fenomeno globale. 1 canadese, 1 spagnolo, 1 portoghese.

Ma quello che proprio mi ha stupito come ho scritto sopra è stato che poco più di metà ha scelto una lindea che prevedeva una punizione, dopo che già si era fregato una volta con l'equivalente di un colpetto sulla mano di nessuna importanza in termini di gioco. Alcune cose vanno proprio così distante dal mio modo di pensare che vanno al di là della mia comprensione e questo lo trovo interessante. Infatti speravo di confrontarmi con qualcuno di voi che la pensa in maniera opposta alla mia per capire meglio le motivazioni.
Image

User avatar
Lysor_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 2448
Joined: 12/12/2002 00:31
Location: Milano

Re: Cheating e Videogiochi

Post by Lysor_o.O » 09/07/2011 15:31

France, dubito molto che qui dentro troverai qualcuno che giustifica l'uso dei cheat. L'unica cosa che potrebbe succedere qui è uno scherzo: vedi per esempio quando alla SMAU abbiamo fatto giocare Snuffz contro il Bepi, e poi a metà partita è subentrato Legend al posto del Bepi (per chi non lo sapesse, Legend era tipo il 3° più bravo in Italia), e ci siamo divertiti a vedere Snuffo annaspare e poi venire sconfitto... Una splendida lamerata ai suoi danni (una volta tanto! :asd: ), ma appunto era uno scherzo.

Se becco un o.O che fa una cosa simile a quella che hanno fatto quei tre vado a casa sua a prenderlo personalmente a calci in culo.
Image
Tu vedi delle cose e chiedi: perché? Ma io sogno di cose che non ci sono mai state, e che forse non ci saranno mai, e dico: perché no?
--- Wolfgang Güllich

User avatar
France
Veteran
Veteran
Posts: 2746
Joined: 10/06/2003 22:03
Location: Zürich, CH

Re: Cheating e Videogiochi

Post by France » 09/07/2011 18:47

nono, attenzione, non chi fa uso di cheating, ma chi dice che non vale la pena di punire, era quello che volevo tentare di capire. Cmq leggendaria come cosa, la lamerata ai danni di snuffz, anche se ne ho sentito solo le narrazioni!
Image

User avatar
HandorIII_o.O
oO Team
oO Team
Posts: 722
Joined: 15/01/2003 12:35
Location: Milano

Re: Cheating e Videogiochi

Post by HandorIII_o.O » 10/07/2011 10:59

Io purtroppo sono per punire, bannare e quant'altro... Ma comunque è molto difficile farlo perchè se elimini un account tanto ne viene creato un altro, gli indirizzi IP cambiano continuamente. Penso che nella costruzione di un game ci vada una buona fetta di tempo da dedicare proprio a questo argomento delicato, ma non so se è così adesso.

Io l'unico cheat non per giochi multiplayer che ricordo bene di aver usato e quello per diventare immortale in Doom2... Ero piccolo dai! :twisted:
Image

User avatar
Lysor_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 2448
Joined: 12/12/2002 00:31
Location: Milano

Re: Cheating e Videogiochi

Post by Lysor_o.O » 10/07/2011 15:17

Sì, scusami France, sono un po' partito per la tangente...
Comunque sono anch'io a favore delle punizioni. Le pecore nere sono difficili da individuare, ma se ci si riesce vanno fatte fuori.
Image
Tu vedi delle cose e chiedi: perché? Ma io sogno di cose che non ci sono mai state, e che forse non ci saranno mai, e dico: perché no?
--- Wolfgang Güllich

User avatar
Beavis
Veteran
Veteran
Posts: 1361
Joined: 08/10/2005 15:18

Re: Cheating e Videogiochi

Post by Beavis » 10/07/2011 21:43

Credevo di aver scritto un post qualche giorno fa ma non lo vedo, si vede che ero al lavoro, mi è entrato il capo e ho chiuso al volo :asd:

Cmq dicevo che dipende dell'ambito in cui parlate.
Voi parlate nel caso si scopra che qualcuno usi cheat alle spalle degli altri in una comunità come la nostra per esempio? In tal caso io sono per il kick immediato.
E non mi dite come fate a sapere che non si ripresenta con altro nick, lo sapete bene che in comunità come la nostra il nucleo duro si conosce bene e se qualcuno torna con altro nick lo sgami subito, vuoi per la voce in ts, vuoi ad un raduno e se non fa nulla di tutto ciò è sospetto.
Poi non avrebbe senso comunque, se uno è qui è qui perchè si diverte, se deve far finta di essere un altro e far finta di non conoscere i suoi amici è un deficente.
Farebbe più bella figura a chiedere scusa e sperare nel perdono, anche se io credo che resterebbe un po' bollato.

Oh poi tutto dipende da cosa succede: Handor parlava dei trucchi di doom, cavolo ma in un single player è sacrosanto usare i trucchi se si vuole :king:

Invece in ambito di gioco e basta li ci deve pensare la software house a bannare e sospendere come fanno (troppo poco) in wow.
Monologhista doc :teach:

User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4380
Joined: 07/01/2003 14:09
Location: Torino
Contact:

Re: Cheating e Videogiochi

Post by snuffz » 11/07/2011 14:12

Questa community è molto piccole e molto familiare, infatti ci si conosce tutti da anni,
Le ragioni potrebbero essere proprio legate a questo. Vi conoscete da anni, probabilmente vi sentite su TS e passate molte serate a cazzeggiare e a ridere insieme.
Quindi molti non se la sentono di scegliere per la punizione di un "amico".
Anche il fattore numerico può incidere: se siete una cerchia ristretta e quelli che hanno "barato" sono fra i più attivi, sia come giocatori che su TS o sul vostro forum, si può temere che la punizione ed un temporaneo esilio, danneggi tutto il gruppo.
Allo stesso modo se i "bari" sono figure carismatiche, sono dei trascinatori, o sono anche solo dei piacioni che sparano cazzate a raffica e animano il gruppo, si può temere in un raffreddamento della community.

I casi vanno trattati tenendo conto dei soggetti, ed a volte bisogna scegliere il male minore. Comunque in linea di principio non potete fare finta di niente. Almeno pubblicamente dovete condannare la cosa e prendere le distanze da simili comportamenti.
Non è la strada del "Punirne uno per educarne cento", ma "Punirne uno per salvaguardare tutti gli altri".

User avatar
Beavis
Veteran
Veteran
Posts: 1361
Joined: 08/10/2005 15:18

Re: Cheating e Videogiochi

Post by Beavis » 11/07/2011 15:17

Quello che dici è verissimo Snuff, ma a lasciare correre metti in pericolo il gruppo ugualmente.
Se lasci un baro impunito o la gente si lamenta, o se questo baro come dici tu è uan figura carismatica e diciamo inattaccabile potrebbe comuqnue verificarsi un raffreddamento del gruppo.
Monologhista doc :teach:

User avatar
PiChan_o.O
oO Team
oO Team
Posts: 792
Joined: 12/06/2007 10:52
Blizzard BattleTag: Pichan#2941
Location: Sovigliana-Spicchio

Re: Cheating e Videogiochi

Post by PiChan_o.O » 11/07/2011 15:21

se è un po il leader del gruppo...come fa ad essere baro....o meglio....e che gruppo è?
ce lo vedete mader a barare mentre gioca a wow o a starcraft?
quando prima giocavo a carte la fiducia era massima....se uno "barava" lo faceva per ruzzare, lo si mandava a cagare e si ridava le carte...non comprendo nemmeno il concetto di barare fra amici, esce proprio dalla mia mentalità, potrei capirlo su una partita di lega su ST...che me frega mica lo conosco quello che sta dall'altra parte dello schermo, se sono un bimbominkia che si eccita a vedersi assegnati tanti punti...che si ecciti pure..

User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4380
Joined: 07/01/2003 14:09
Location: Torino
Contact:

Re: Cheating e Videogiochi

Post by snuffz » 11/07/2011 15:43

No, ma guarda che io non dicevo proprio di lasciar correre.
Cercavo di capire il perchè di quelli che avevano votato per la non-punizione.

User avatar
France
Veteran
Veteran
Posts: 2746
Joined: 10/06/2003 22:03
Location: Zürich, CH

Re: Cheating e Videogiochi

Post by France » 12/07/2011 11:02

Io penso che possa essere come dice snuffo. Infatti il rischio è di togliere parti di community importanti, visto che la community è piccola. Per spiegare un po' meglio quello che è successo vi devo spiegare anche come funziona una partita in multy di EU3. Quando una partita viene creata c'e' un Game Master che si accolla gli oneri organizzativi, e quindi cura il post, i contatti fra i giocatori, ed è un coordinatore se vogliamo. Poi deve anche prendere decisioni su sanzioni per i giocatori che infrangolo le regole che vengono autoimposte.

Bene. A barare è stato proprio il Game Master. Come se il capo glilda si mettesse a barare a WoW, ma l'esempio calza male, perchè in WoW è una squadra che compete PVE e PVP, ma in eu3 tutti competono contro tutti, quindi è come se il GM, usasse la sua posizione per potere prendersi vantaggi indebiti sugli altri, al posto di garantire il rispetto delle regole. Un po' come un poliziotto che sequestra la cocaina e si mette a venderla lui.

Due chiavi di lettura del perchè non essere a favore di una punizione sono appunto la prima che ho scritto sopra, e che ha proposto snuffz, ovvero che la comunity è troppo piccola per punire. Un'altra potrebbe essere che alcune persone non hanno voglia di investire tempo per azioni non divertenti, non inerenti al gioco. Infatti penso che una persona possa dire: "io lavoro la settimana mi arrabbio per un sacco di cose durante la settimana, finalmente arriva l'ora della mia partitella settimanale e devo spenderla ad avvelenarmi l'anima? No Grazie". Questa forse potrebbe essere un'altra posizione comprensibile.

Avete altre idee?
Image

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 5 guests