Shogun II Total War

Recensioni e stupori dei giochi in cantina, installati o in arrivo!
Post Reply
User avatar
France
Veteran
Veteran
Posts: 2746
Joined: Jun 2003
Location: Zürich, CH

Shogun II Total War

Post by France » 26/03/2011 15:52

bene come mi sono ripromesso di lavorare a questo post in settimana voglio buttare un po' di idee per il post su shogun 2.

Image
Suddividerei la recensione in:

(*Riassunto tecnico iniziale che dovrebbe comprendere:*)

Genere: Strategico gestionale a turni con battaglie in tempo reale
Numero Giocatori: 1-2 per la parte strategica e 2-8 per le battaglie in tempo reale

(*Con una breve descrizione:*)
Total War: Shogun 2 è un gioco che ci riporta al periodo delle guerre civili giapponesi della seconda metà del sedicesimo secolo. Si è chiamati a rivestire il ruolo di Daymio, che è il signore feudale che regna sui propri territori. Attraverso diplomazia, spionaggio, commercio e guerra terrestre e navale, bisogna ottenere la supremazia, conquistando la capitale Kyoto e una serie di territori dipendenti dal clan che si sceglie per farsi così incoronare Shogun dall'imperatore.

(*Poi direi che le varie sezioni dovrebbero essere:
-Storia -> in cui si spiega meglio in che ambientazione ci si trova e cosa ci si deve aspettare.
-Giocabilità -> come funziona il gioco, su che struttura si basa?
-Pregi -> cosa è riuscito particolarmente bene, quali sono i punti di forza
-Difetti -> cosa non è riuscito, cosa si poteva fare meglio, quali sono i fattori killer per il divertimento*)

Ambientazione storica:
Il giappone del 1545 in cui ci troviamo è all'inizio della guerra civile. Giusto per mettere in chiaro i termini, lo shogun è la figura che detiene il potere, mentre quello simbolico è nelle mani dell'imperatore. Per 200 anni lo shogunato deli Ashikaga ha dominato il giappone, ma adesso la situazione è andata fuori controllo, i vari signori feudali, detti Daymio, si sono ribellati e quello che ci si presenta è un territorio diviso e frazionato. Ci sono ovunque fazioni alleate e in guerra fra di loro, tutte pronte a mirare al titolo di shogun degli Ashikaga. In questo periodo si aggiunge anche un'altro attore al gioco, che è rappresentato dai mercanti europei, che vendono armi, ma influenzano religiosamente i propri clienti. Il che porta un fattore in più di instabilità.
Come nella storia vera si potranno fare molte battaglie, ma la dimensione di singoli personaggi che hanno cambiato la sorte di battaglie ma anche di guerre con una sola pugnalata, non viene dimenticata. Infatti si può fare un largo uso di agenti, quali i famigerati Ninja, o i fedeli poliziotti Metsuke, le spietate Geisha assassine o i devoti monaci buddisti o cristiani che con le loro parole incitano alla ribellione gli oppressi oppure demoralizzano armate intere. Anche se ci troviamo solo la cartina del giappone con le tre principali isole tranne Hokkaido a nord, i contatti con l'estero non mancano, infatti si possono trovare postazioni commerciali alcuni stati asiatici, che garantiscono così lauti introiti o bonus a determinati aspetti del proprio regno, a seconda della merce commerciata.

Giocabilità:
Single Player:
Il gioco si presenta nella forma di una Campagna in cui si può scegliere fra diversi clan, ogni uno con una specializzazione diversa, che possono variare dai bonus alle unità militari, ai bonus sull'economia. Il gioco si presenta semplice nella sua struttura. Il giappone è suddiviso in province, ogni una legata alla sua capitale con un castello, da cui si possono produrre truppe o costruire edifici. Tutti gli edifici provinciali hanno un proprio corrispettivo sulla mappa e possono essere danneggiati. Ogni armata si muove attraverso le province sfruttando i benefici e gli impedimenti del terreno, quindi le strade permetteranno alle armate di avanzare più velocemente, mentre le foreste o le montagne renderanno il tutto difficile o impossibile.

(*qua bisogna mettere un sacco di foto e spiegare con frecce bene tutto*)
Visione panoramica
Image

Dettagli della provincia
Image

Minimappa e pannello di informazione degli eventi
Image

Pannello di gestione
Image

Per il momento è tutto per la prima sessione di scrittura
Ho aggiunto un po' di foto con dei commenti preliminari, poi aggiungerò altre foto sia per i vari menu' di gioco che per le battaglie su terra e su mare, ma per quelle aspetto la definizione ultra che mi permetterà il mio nuovo pc.
Image

User avatar
Thurindo.Of
Veteran
Veteran
Posts: 628
Joined: Jun 2010

Re: Il topic delle recensioni! Sezione work in progress!

Post by Thurindo.Of » 28/03/2011 11:30

Beh essendo un prodotto della famiglia "Total War" l'ambientazione storica viene sicuramente valutata molto e guardando le foto mi pare di capire che le dinamiche di gioco nn cambino dagli altri :nod:

User avatar
France
Veteran
Veteran
Posts: 2746
Joined: Jun 2003
Location: Zürich, CH

Re: Il topic delle recensioni! Sezione work in progress!

Post by France » 29/03/2011 02:09

oggi purtroppo ho potuto constatare che dopo una lan rovinosa ci sono parecchie lacune che sono veramente problematiche per il gioco, ma farò confluire tutto nella recensione, aspetto sempre di avere il computer nuovo che mi arriva venerdì, così rifaccio tutte le foto.
Image

User avatar
France
Veteran
Veteran
Posts: 2746
Joined: Jun 2003
Location: Zürich, CH

Re: Il topic delle recensioni! Sezione work in progress!

Post by France » 30/03/2011 13:12

Giusto per dare un aggiornamento, il gioco è giocabile. Ho scoperto facendomi un giro del forum di supporto di shogun 2, che anche molti altri avevano riscontrato un problema di sincronizzazione che fa crashiare il gioco. Praticamente si risolve: Ogni tanto si salva e si riparte così a random, ma prima di farlo bisogna scambiarsi i savegame, perchè se li si osservano bene, si nota che sono di differente grandezza. A parte questo difetto, il gioco sono riuscito a giocarlo in multiplayer fino alle 4 di mattina di oggi partendo dalle 6 di sera. Adesso non tocca che aspettare che mettano un hotfix a questo problema, così da non doverlo risolvere manualmente ogni volta.

P.S. per chi lo sta giocando in multiplayer:
1) bisogna scambiare il savegame dell'host con quello di chi partecipa.
2) bisogna andare a pescarlo da qua C:\Users\OEM\AppData\Roaming\The Creative Assembly\Shogun2\save_games_multiplayer, che è un posto imbucatissimo
3) bisogna, dopo lo scambio di savegame, fare riavviare steam perchè fa conflitto con i nuovi savegame
4) buona partita! il tutto a un costo di 5 minuti al massimo.

Un'altro aggiornamento:
Purtroppo il mio nuovo computer non è arrivato come speravo il finesettimana passato, ma arriva fra 5 giorni, così mi sono detto, tanto vale continuare a lavorare sulla recensione con i nuovi screenshot questo weekend!
Image

User avatar
Canard Favrille
Veteran
Veteran
Posts: 511
Joined: Oct 2006
Location: davanti al PC

Re: Shogun II Total War

Post by Canard Favrille » 05/04/2011 10:08

On line non ho ancora fatto una partita, quindi non so proprio come funzioni.
Off line, lo uso con le impostazioni grafiche minime il che, non soddisfa l'occhio ma almeno non mi distrae dal gioco vero e proprio.

Cosa si può dire dunque ? Facendo un confronto con Shogun 1

Le truppe mi paiono molto più equilibrate e son tutte utili; anche la più scarsa, gli Yari Ashigaru, trova il suo posto nelle nostre fila.
Gli arceri, di qualunque genere, sono invece molto più mortali. Fondamentale anverne in abbondanza. Sono in grado di mandare in rotta le truppe aversarie decimandole mentre queste caricano. Basta concentrare il fuoco. Purtroppo, proprio nella pratica di questo é emerso il difetto degli arceri a orientarsi verso l'obiettivo, anziché ruotare semplicemente il tiro. Si perde tempo e l'attimo giusto.
La cavalleria riveste il ruolo che deve ma possiamo dimenticarci gli eserciti mono cavalleria che mandavano in rotta quelli avversari solo nella fase di carica. Inutile averne in gran numero 2 o 3 unità sono sufficenti a coprire il campo.
Samurai con Naginata e No-Dachi sono truppe specialistiche, averne una nell'esercito per usarla quando serve e dove serve.
Yari samurai e katana samurai sono invece le truppe base.
Degli ashigaru con moschetto, li ho usati solo una volta con scarsi risultati.
I ninja, lasciamo perdere, per quel che costano sono delle pippe assurde. Per usarli efficacemente bisogna proprio trovarsi nella situazione tattica perfetta.

Sul piano strategico, si tenderà a costruire degli eserciti completi, affidati al generale, muovendoli di continuo sulla mappa. Meglio avere un atteggiamento agressivo che uno difensivo. Sin da subito gli altri clan si espandono passando rapidamente dal controllo di 1 territorio a quello di 4-5. Ma se tanto é facile conquistare territori, tanto é facile perderli.
Gli agenti, sono un tassello fondamentale del gioco. Ognuno diventa protagonista della partita ed é facile seguirlo nelle sue imprese da parte del giocatore. Il numero limitato aiuta a "volergli bene". :lolol: Forse tra tutti,é il monaco quello più dannoso. Incitando le rivolte può cambiare le sorti di una partita che aveva preso una brutta piega.

Hanno introdotto la variabile cibo. Questa obbliga il giocatore a scegliere territori in cui sviluppare la fortezza ( consuma cibo ma libera spazio per nuovi edifici) ed altri in cui limitare la crescita della struttura difensiva.La scarsezza di cibo può metterci in ginocchio a tal punto da farci perdere la partita velocemente.

Per ora ho riscontrato un difetto che tanto mi ricorda Shogun 1. L' IA tende a spostare tutti gli eserciti di un clan insieme in un unica direzione, con il risultato di trovarsi di fronte a schieramenti di 3-4 eserciti mentre il resto del territorio é totalmente sguarnito e alla mercé o di aggiramenti strategici o dei rivoltosi o di clan pronti ad approfittarne.

User avatar
France
Veteran
Veteran
Posts: 2746
Joined: Jun 2003
Location: Zürich, CH

Re: Shogun II Total War

Post by France » 11/04/2011 20:31

uff :( ancora non mi arriva il pc che ho ordinato, anche le poste svizzere hanno ritardi ...
Image

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests