Fallout: New Vegas

Recensioni e stupori dei giochi in cantina, installati o in arrivo!
User avatar
Derek_o.O
oO
oO
Posts: 1103
Joined: 07/07/2005 09:17
Blizzard BattleTag: Derek#2521

Re: Fallout: New Vegas

Post by Derek_o.O » 18/01/2011 17:22

Si muovi il mirino con l'analogico destro.
È un RPG/FPS.

La recensione di spaziogames, se vuoi farti un'idea del gioco:

[youtube]8cx7YF-yRmk[/youtube]
Image

User avatar
PiChan_o.O
oO Team
oO Team
Posts: 791
Joined: 12/06/2007 10:52
Blizzard BattleTag: Pichan#2941
Location: Sovigliana-Spicchio

Re: Fallout: New Vegas

Post by PiChan_o.O » 18/01/2011 17:53

mi è bastato il primo rigo per decidere che non lo prenderò mai....li odio su consol questo tipo di giochi

User avatar
Derek_o.O
oO
oO
Posts: 1103
Joined: 07/07/2005 09:17
Blizzard BattleTag: Derek#2521

Re: Fallout: New Vegas

Post by Derek_o.O » 18/01/2011 18:08

È disponibile anche su pc se preferisci.

Cmq é solo questione di abitudine. Inoltre penso che il pad della 360 sia molto adatto a giocare FPS.
Image

User avatar
PiChan_o.O
oO Team
oO Team
Posts: 791
Joined: 12/06/2007 10:52
Blizzard BattleTag: Pichan#2941
Location: Sovigliana-Spicchio

Re: Fallout: New Vegas

Post by PiChan_o.O » 18/01/2011 18:52

per come la vedo io quel tipo di giochi sono "godibili" solo sul pc dove muovi il mirino con il mouse....

User avatar
Lysor_o.O
Veteran
Veteran
Posts: 2448
Joined: 12/12/2002 00:31
Location: Milano

Re: Fallout: New Vegas

Post by Lysor_o.O » 18/01/2011 22:21

Sante parole, Pichan! E aggiungo anche che ogni volta che danno notizia di un FPS per pc e per console che permette il multiplayer misto, mi metto a sghignazzare all'idea di tutti i consolari che vengono falcidiati da chi usa il mouse... :asd: Per esempio, oggi ho letto che Portal 2 sarà misto tra PS3 e PC: beh, in realtà direi che non è un gioco in cui si spara, ma se ci fosse una modalità ad armi... IHIHIHIHIHIHIHIH!!!! :banana:
E già che ci siamo, un link in materia: http://www.maximumpc.com/article/news/r ... e%E2%80%9D
Image
Tu vedi delle cose e chiedi: perché? Ma io sogno di cose che non ci sono mai state, e che forse non ci saranno mai, e dico: perché no?
--- Wolfgang Güllich

User avatar
Miconos
oO
oO
Posts: 324
Joined: 02/06/2010 21:53
Location: Latina

Re: Fallout: New Vegas

Post by Miconos » 18/01/2011 23:26

In effetti io lo gioco su PC ed è un'esperienza da non perdere.
Poi rifacendosi alle varie recensioni, quelle della versione PC sono molto positive e hanno valutazioni degne di un must have.

Gran bel gioco ... talmente coinvolgente che avrete bisogno di disintossicarvi per smettere :lol:
Sign in Blood ... SNUFFO verrai sderenato ...

GW2 ID : Drakkar.5047

User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4380
Joined: 07/01/2003 14:09
Location: Torino
Contact:

Re: Fallout: New Vegas

Post by snuffz » 19/01/2011 08:04

per come la vedo io quel tipo di giochi sono "godibili" solo sul pc dove muovi il mirino con il mouse....
Effettivamente fra giocare un fps col mouse e col joypad c'è un abisso.

Ma Fallout NON è un fps.
La visione è da fps, ossia giochi in prima persona, ma negli scontri, sin dal primo minuto usi lo spav. Cos'è lo spav?
Wiki Fallout
S.P.A.V. è l'acronimo di Sistema di Puntamento Assistito Vault-Tec. E' una meccanica di gioco introdotta in Fallout 3 come supporto durante le fasi di combattimento in tempo reale che lo caratterizzano.
Entrando in modalità S.P.A.V. il tempo si ferma e al giocatore viene data la possibilità di programmare i suoi attacchi e di mirare automaticamente a qualsiasi parte del corpo del nemico. Selezionando una parte del corpo vengono indicati i Punti Ferita residui per quella parte e la percentuale di successo dell'attacco.
Premendo il tasto di fuoco, il giocatore programma l'attacco spendendo parte dei suoi Punti Azione. Se il giocatore non ha sufficienti Punti Azione, non può inserire altri attacchi in coda e dovrà aspettare che si ricarichino fuori dallo S.P.A.V.
Con lo spav affronti e risolvi il 99% dei combattimenti.

Il gioco si presta molto alla console, fidati.
Tra l'altro giocarlo su un televisore 42 pollici invece di un monitor da 19, un gioco del genere, in cui c'è un intero mondo esplorare in tutte le direzioni, ti assicuro che è tutta un'altra cosa.

Pichan: Fallout 3 (nella versione semplice, senza espansioni) lo trovi usato a 9.90 € per xbox (l'ho regalato ad un amico l'anno scorso, a questo prezzo).
Io ti consiglio di provarlo, e poi se ti piace di passare a New Vegas.

User avatar
Derek_o.O
oO
oO
Posts: 1103
Joined: 07/07/2005 09:17
Blizzard BattleTag: Derek#2521

Re: Fallout: New Vegas

Post by Derek_o.O » 19/01/2011 09:13

Nel 90% dei giochi biosgna sparare (e dunque usare l'analogico destro).

Ora, é ovvio che con il mouse é più facile e preciso, ma anche giocare con il pad non é mica una cosa così terribile eh ?!
Come ho già detto, é solo questione di abitudine...

Cmq Fallout È anche FPS (spari in prima persona).
Non so te Snuffz come giochi, ma io lo SPAV lo utilizzo molto meno del 99% dei casi. Non so nemmeno se arrivo al 50%...

Cmq io, come snuffz, lo gioco su console perché con il televisore grande (e il divano^^) é molto più una goduria...
Image

User avatar
snuffz
Veteran
Veteran
Posts: 4380
Joined: 07/01/2003 14:09
Location: Torino
Contact:

Re: Fallout: New Vegas

Post by snuffz » 27/01/2011 11:16

Lo scorso weekend sono andato un po' avanti, nonostante volessi coccolarmi un po' con la nuova arrivata (xbox) e nonostante un pervicace dolore all'occhio sinistro che non promette niente di buono (temo un abbassamento della vista, mia moglie mi ha prenotato una visita oculistica).

Questa mattina, in tangenziale, continuavo a pensare a Fallout (inteso come unico blocco: Fallout3 e Fallout New Vegas) e a come questo gioco sia riuscito a conquistarmi un passetto alla volta fino a diventare uno dei miei giochi preferiti di sempre.

E così ho pensato a una lista.
La lista delle eccellenze di Fallout.
Alcune, naturalmente, sono fortemente soggettive.

Eccola:

- Ambientazione
L’ambientazione post atomica è una delle mie preferite in assoluto. Non amo il fantasy, i prati lussureggianti, i colori pastello e gli elfi androgini che sorridono ad alberi incantati. Amo le città distrutte, le case sventrate, le porte divelte, le finestre rotte che sembrano guardarti fra spunzoni di schegge di vetro. Mi piacciono le armi assemblate con i rottami, le bottiglie di plastica incerottate sui fucili a mo’ di silenziatore, le mine costruite con barattoli pieni di chiodi e polvere da sparo, le schegge di metallo trasformate in coltelli con due giri di nastro adesivo.

- Gioco stratificato
Fallout può essere giocato in molti modi diversi e ogni singolo modo ha tutta una serie di ulteriori stratificazioni. Rispetto a tanti altri giochi, su Fall non si tratta semplicemente di scegliere se essere buono o cattivo, se sparare a ogni persona che incontri o fare il bravo ragazzo. Si tratta di giocare ogni singolo aspetto di Fallout in modo diverso. Si può giocare stealth ammazzando solo quando serve o si può giocare da tank ammazza tutti, come abbiamo detto… ma scomponendo ulteriormente lo stealth-mode si può scegliere di sviluppare scienza/ricerca/riparazione e assemblare le proprie armi, o acquistarle, o rubarle. Se incontro un mercante, le scelte che ho sono: comprare un arma, rubarla al mercante o uccidere il mercante. E le mie azioni si riflettono sul resto della storia, sugli altri personaggi, sul mio allineamento.

- Macro e Micro
Le dimensioni di Fall sono variabili, e anche in questo caso, quanto dedicare al macro e quanto al micro, è una mia scelta. Fall è macro nelle distese di deserto a 360°, nelle montagne frastagliate che ti costringono a cambiare strada, nelle valli da esplorare, nelle città distrutte… ma entrando in una città, le dimensioni cambiano… imbocco una strada e ai lati ho tutta una serie di case… scelgo una casa ed entro… salgo le scale e arrivo in un appartamento…entro in camera da letto… accanto al letto c’è un comodino, apro il comodino e trovo una bottiglia di whisky.

- Armi, accessori, abilità: L’emporio è aperto. Ed è grandissimo.
Decine di armi, vestiti, oggetti utili da raccogliere, scomporre e riassemblare, in nuove combinazioni. E ancora: ricette per fabbricarsi il cibo, i medi-kit, schermi per assemblare le armi, banchi di lavoro pronti per modding e combinazioni infinite. Una sfilza di abilità da sviluppare per costruire il proprio personaggio.
A me questa ricerca non strettamente necessaria per il preseguo del gioco (quindi non della serie: se non trovi la tal pistola rimani inchiodato nel gioco), ma accessoria, facoltativa, per puro diletto, fa impazzire (non per niente Disgaea è uno dei miei giochi preferiti: finito 3 volte, ho cominciato a dedicarmi alla ricerca di tutte le spade, e a tentare di livellare le spade più forti a 100 livelli a spada, un’impresa allucinante).

- Dal gore al grottesco
Il gioco è a tratti stomachevole. Persone crocifisse, impalate, torturate, sopravvissuti dediti al cannibalismo, prostitute tossicodipendenti, bambini resi orfani dagli eventi che vivono per strada cibandosi con quello che capita… ma a rendere tutto più digeribile è proprio l’esasperazione, la trasformazione in grottesco. Avete presente Kill Bill volume 1, quando Uma imbraccia la katana e comincia ad affettare occhi a mandorla? Al terzo braccio amputato e rotolato sul pavimento, tutto inaspettatamente cambia. Diventa esagerato, grossolano, risibile.
E a me tutti i giochi che passano il limite (vedi God Hand) piacciono.

- Virtualmente infinito e corretto nelle espansioni.
Non c’è niente da fare: se giochi a Fall devi tenere conto che le dimensioni contano.
Fall è sproporzionato. E la sua grandezza può essere facilmente ampliata con espansioni che (come nel caso di Fallout3) si incastrano perfettamente nel gioco originale. Tutto è plausibile: se il confine è il fiume invalicabile, ecco che nell’espansione compare un traghetto all’orizzonte che una volta attraccato ti porterà in un altro luogo…
Potenzialmente potrebbero realizzare un numero di espansioni infinito e immaginando di linkare fra loro ogni tassello (espansione dell’espansione), il mondo di Fall non avrebbe limiti…

- Quanto durerà Fall lo decido io
Chiudo con quest’ultima considerazione. Se sei un giocatore lento e che compra 1 gioco ogni sei mesi, Fall può durarti una vita. Se sei un masticatore di titoli facile alla noia e che ha sempre bisogno di saltare da un fps a un rpg a un gdr, e a cui non piace tirare avanti un gioco per settimane, Fall ha un inizio e una fine.
Fall è modulare e la scelta di quanto durerà è a carico del giocatore.

User avatar
Miconos
oO
oO
Posts: 324
Joined: 02/06/2010 21:53
Location: Latina

Re: Fallout: New Vegas

Post by Miconos » 27/01/2011 14:35

Ecco ... io una cosa che ancora non ho ben capito è la modifica delle armi e accessori.

Forse è presto, e me la stò prendendo comoda per perlustrare ogni angolo di deserto, boh ...
Ma a parte alcuni "pezzi aggiuntivi" acquistabili da i vari commercianti, non ho trovato nulla che mi permetta di modificare le armi.
L'unica cosa che faccio regolarmente è il riparare equip ed armi varie utilizzando copie delle stesse ... fine.

Per quanto riguarda lo stile di gioco, attualmente mi stò divertendo a fare il "cecchino" mooolto buono e rispettoso.
Non rubo nulla, non uccido senza motivo ed aiuto chiunque ne abbia bisogno.

Ho il pallino di provare l'hard mode anche se credo sia estremamente difficile non tanto cibarsi, bere o dormire; ma il doversi curare tramite doc o borse in caso di critici è un tantino complicato e dover "scartare" equipaggiamento a causa del peso eccessivo oltremodo incentivato da quello dei proiettili limiterebbe molto il mio arsenale (mi porto in giro ogni arma che mi capita di trovare).

Comunque anche per me uno dei giochi preferiti di sempre. A questo punto credo che cercherò la GOTY Edition di Fallout 3 :sbav:
Sign in Blood ... SNUFFO verrai sderenato ...

GW2 ID : Drakkar.5047

User avatar
Claymore
oO
oO
Posts: 61
Joined: 06/04/2010 21:44

Re: Fallout: New Vegas

Post by Claymore » 02/03/2011 16:34

Nel 90% dei giochi biosgna sparare (e dunque usare l'analogico destro).

Ora, é ovvio che con il mouse é più facile e preciso, ma anche giocare con il pad non é mica una cosa così terribile eh ?!
Come ho già detto, é solo questione di abitudine...

Cmq Fallout È anche FPS (spari in prima persona).
Non so te Snuffz come giochi, ma io lo SPAV lo utilizzo molto meno del 99% dei casi. Non so nemmeno se arrivo al 50%...
Fallout è un fps?
Sarebbe come dire che Outrun è un simulatore di corse.
Fallout è un bel gioco se devi classificarlo puoi fare 90% gdr e 10% fps. 10% giusto quando si è scaricata la barra dello spav.

User avatar
Derek_o.O
oO
oO
Posts: 1103
Joined: 07/07/2005 09:17
Blizzard BattleTag: Derek#2521

Re: Fallout: New Vegas

Post by Derek_o.O » 04/03/2011 08:28

Ho scritto che é ANCHE FPS, non che é un FPS.

Ti linko la definizione, non si sa mai:
http://www.dizionario-italiano.it/defin ... a=A0708800

PS: se inoltre avessi l'accortezza di leggere il topic prima di intervenire, noteresti che ho già definito Fallout come un RPG/FPS (= RPG con elementi FPS) :roll:
Image

User avatar
Claymore
oO
oO
Posts: 61
Joined: 06/04/2010 21:44

Re: Fallout: New Vegas

Post by Claymore » 07/03/2011 14:06

Derek la tua aggressività e il ti linko il dizionario di italiano così capisci, mi sembrano fuori misura.

Fallout non si merita flame. E' un capolavoro, sia per quelli che lo considerano un fps sia per quelli che lo considerano un rpg sia per quelli che usano la custodia del gioco per mettere in piano il tavolo.
Comunque lo metti, la Bethesba ha tirato fuori un grande gioco.

Claymore

User avatar
Derek_o.O
oO
oO
Posts: 1103
Joined: 07/07/2005 09:17
Blizzard BattleTag: Derek#2521

Re: Fallout: New Vegas

Post by Derek_o.O » 09/03/2011 23:09

I miei interventi sono fuori misura. I tuoi sono fuori luogo.

PS: New Vegas l'ha sviluppato Obsidian, non Bethesda.
PPS: È BethesDa, non BethesBa.
Image

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: Bing [Bot] and 3 guests