Il giusto spirito della LAN

CoOmmunity LIVE: tornei, PIZZATE, lan, RADUNI!
Post Reply
User avatar
ZioFester[FA]
oO Team
oO Team
Posts: 191
Joined: Oct 2004

Il giusto spirito della LAN

Post by ZioFester[FA] » 30/06/2005 10:08

Sabato scorso abbiamo fatto il consueto e attesissimo LANparty con tanto di inauguLANzione della nuova sede. :klap: :klap:

Ebbene, e' stato un LAN S T R E P I T O P S O!! :) :) :)

Ho giocato e mi sono divertito talmente tanto che i tre gg dopo non ho osato sfiorare neppure con la mente il PiCi...questo significa appagamento!

PERCHE' tutto cio?

Ecco che Mano coglie nel profondo le ragioni del succiesso...

Da una mail di Mano
"una piccola riflessione sull'ultimo LAN che, come molti hanno fatto
notare, è andato molto bene ed è stato piacevolissimo: secondo me a
renderlo così bello è stato lo spontaneo contributo di molti che hanno
fatto tante piccole/grandi cose:
i bignè di Enorme, lo spumante tenuto in fresco da S-Borg, l'anguria
di Miercole, il ventilatore condiviso di Gomez, l'orgasmizzazione dei
tornei, fotografo Slampy (posta posta!) la visita di zinnamis
(possiamo chiamarla ancora così?) della moglie del'inseminatore e del
valoroso Doc venutoci a trovare per una toccata (e poi sicuramente
figa visto quanto poco è stato tra noi), Nano sotto esami, la sede
preparata e pronta all'uso/abuso...

tanti piccoli gesti SPONTANEI che hanno reso speciale e piacevole il LAN!

Ciraus merdoni!"


Condivido visceralmente quanto espresso da Mano (BRAVO! :klap: :klap: ).

Sono i contributi spontanei ed unici di ciascuno, per piccoli o grandi che siano, a CREARE per tutti.
E' uno stato di fatto che non si puo' forzare e bisogna esserci finche' dura.
Leggendo durante il we un libercolo di Aforismi di Platone, ho trovato un passaggio che mi ha fatto molto riflettere:

"Costruire come se si dovesse vivere in eterno e vivere come se si dovesse morire domani"

Fester

User avatar
Maloghigno
Administrator
Administrator
Posts: 4551
Joined: Dec 2002
Blizzard BattleTag: Maloghigno#2220
Contact:

Post by Maloghigno » 01/07/2005 09:44

Ho giocato e mi sono divertito talmente tanto che i tre gg dopo non ho osato sfiorare neppure con la mente il PiCi...questo significa appagamento!
...questa é filosofia! é una rivelazione! évvero! succede anche a me! (senza contare i giorni che non sfioro neanche camera mia se non per dormire)
Da una mail di Mano
mail-dipendenti ... non ci fosse ZioFester a raccontarci dedgia FAmigghia...
...i bignè di Enorme, lo spumante tenuto in fresco da S-Borg, l'anguria di Miercole, il ventilatore condiviso di Gomez, l'orgasmizzazione dei tornei, fotografo Slampy (posta posta!) la visita di zinnamis...
che invidia... ecco perché é andato bene... non avete giocato! o avete trovato il tempo anche per quello? :asd: qui a torino siamo lontani anni luce... invece a livello di "raduni" siamo proprio niubbissimi in confronto... posso commissionarvi l'organizzazione del propssimo o.O Event? sarei anche disposto a proporre alla massa un costo fisso che diventerebbe la vostra parcella :hihi:
Sono i contributi spontanei ed unici di ciascuno, per piccoli o grandi che siano, a CREARE per tutti.
E' uno stato di fatto che non si puo' forzare...
E qui m'inchino alla tua saggezza che descrive involontariamente la nostra recente "mancanza". Spero che siano tanti gli o.O ad intrufolarsi nel forum famigghia...
"Costruire come se si dovesse vivere in eterno e vivere come se si dovesse morire domani"
...grazie, ma io vivrò in eterno.

:lolol:

GG FAm!!! :klap:
Image

User avatar
CuginoIt
oO Team
oO Team
Posts: 2181
Joined: Dec 2004
Blizzard BattleTag: CuginoIt#2830
Location: Copenhagen

Post by CuginoIt » 01/07/2005 10:01

Penso che il vero punto di forza di FAmigghia sia che siamo prima di tutto un solidissimo gruppo di amici.
L'altro giorno il Doc ha postato una mail in cui ricordava i piccoli fatti/eventi e le sensazioni che associava a FAmigghia. Certo, c'è anche il gioco, ma non è il risultato delle partite ciò che rimane quanto la conoscenza dell'altro, il confronto...
Questa sintonia, che ha radici molto antiche che si perdono nella storia decennale di quello che era il club ed è divenuto FAmigghia, è ciò che ci permette di organizzare i LAN in maniera efficace.
Non andiamo ad un Lan solo per giocare (per quello c'è già B.net) ma ci andiamo per trovare degli amici...
E allora poco importa se la rete non è perfetta o se le squadre non sono bilanciate... L'importante è divertirsi.

Temo che questo modello sia difficilmente esportabile ad una realtà di persone che si conoscono poco e che hanno bisogno di raduni simil oceanici (non conosco la realtà dei vostri raduni ma me li immagino come piccoli SMAUILP).
In un cero senso noi siamo una realtà più famigliare :)

Qg

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 6 guests